Segreti di prendersi cura di anthurium o "felicità dell'uomo" a casa

L'Anthurium è un fiore molto bello e sorprendente, la cui casa è considerata l'America meridionale e centrale. È una pianta d'appartamento della famiglia Aroid. Questo fiore è popolare non solo per il suo aspetto sorprendente, la forma unica del fiore.

Si ritiene che sia in grado di portare fortuna ai suoi proprietari, attirare denaro e combattere le avversità. A causa della forma speciale del fiore, c'è una credenza popolare tra la gente che è in grado di aumentare la forza maschile, motivo per cui ha ricevuto il nome di "felicità maschile". Diamo un'occhiata più da vicino a come prendersi cura della pianta, quali sono le caratteristiche della sua manutenzione a casa.

  1. Prendersi cura di "Man's Happiness" dopo l'acquisto
  2. Condizioni di crescita e cura
  3. Temperatura
  4. Umidità dell'aria
  5. Illuminazione
  6. Scegliere un posto dove mettere
  7. Che aspetto ha l'anturio all'interno?
  8. Condizioni di fioritura
  9. Trasferimento
  10. Atterraggio
  11. Riproduzione
  12. Potatura
  13. Ringiovanimento
  14. Irrigazione
  15. Top vestirsi
  16. Impollinazione
  17. Malattie e parassiti
  18. Come far rivivere un fiore?
  19. Errori frequenti
  20. Risposte a domande popolari
  21. Perché cresce male?
  22. Perché svanisce?
  23. Quante volte fiorisce?
  24. Video utile
  25. Produzione

Prendersi cura di "Man's Happiness" dopo l'acquisto

Acquistando un fiore di Anthurium, ti assumi una grande responsabilità, perché è estremamente esigente in termini di cura, richiede un'attenzione speciale..

È necessario familiarizzare in anticipo con tutti i consigli per mantenere una pianta a casa, per studiare le caratteristiche della sua coltivazione.

Inizialmente, devi scegliere il vaso giusto dove esisterà.

Certo, potresti acquistare con una pentola piena di terra speciale, ma non prenderemo in considerazione questo caso.

Per quanto sorprendente possa sembrare, il vaso di anthurium dovrebbe essere il più stretto possibile. A loro non piacciono i grandi spazi, spendono tutte le loro energie per le radici in crescita e il terreno diventa acido. Allo stesso tempo, le foglie rimangono rare, la pianta non fiorirà. Questo non si applica alla larghezza del contenitore. Lo spazio per le radici in lunghezza tornerà utile. Dopo essersi sistemati comodamente, trincerati nella loro "casa", gli steli saranno ampiamente ricoperti di fogliame.

La pentola dovrebbe essere riempita con una miscela di terreno con argilla espansa. Si consiglia di cambiare il supporto ogni primavera. Questo è necessario affinché l'anturio fiorisca. Il fiore ama l'ossigeno.

Puoi mescolare il terreno con torba e muschio e praticare piccoli fori sui lati del vaso, che forniranno un apporto attivo di ossigeno alle radici. Nei negozi di fiori viene venduto terreno speciale per la coltivazione dell'Anthurium, raccomandazioni iniziali per la lavorazione.

Condizioni di crescita e cura

L'Anthurium ha diverse specie che differiscono dalle loro controparti non solo nelle qualità esterne e nell'aroma, ma richiedono cure speciali, diverse dalle altre piante della famiglia degli aroidi..

Temperatura

Poiché l'Anthurium è una pianta tropicale, è termofila. Durante tutto l'anno, la stanza dovrà mantenere temperature adeguate alla sua esistenza. In estate, la casa dovrebbe essere tra i 20 ei 28 gradi. Allo stesso tempo, vale la pena proteggerlo dalla luce solare diretta, che può diventare distruttiva per lui..

In inverno, la temperatura dell'aria può essere mantenuta tra i 15 ei 20 gradi. Allo stesso tempo, puoi accelerare il processo di fioritura aumentando la temperatura agli standard estivi. Ma è imperativo attendere che la pianta germogli a temperature di 16-18 gradi. Dopodiché, puoi già aumentare il calore.

Umidità dell'aria

Come il calore, "Man's Happiness" ama l'aria umida che prevale nei suoi habitat tropicali..

È necessario fornirgli un'idratazione decente. Ma non esagerare. da a causa dell'acqua in eccesso, le radici possono iniziare a marcire.

Posiziona un vassoio pieno di ciottoli inumiditi sotto il vaso della pianta.

Periodicamente, è necessario spruzzare leggermente la corona da un flacone spray. Puoi pulire le foglie con un panno umido. L'acqua non dovrebbe salire sulle infiorescenze.

Puoi acquistare un umidificatore e metterlo nella stanza con la pianta. L'umidità dell'aria dovrebbe essere regolata all'80%. Metti un contenitore d'acqua vicino ad Anthurius. I suoi vapori creeranno un effetto tropicale per un animale domestico.

Illuminazione

Il fiore ama la luce diffusa e morbida. Senza un'adeguata illuminazione, potrebbe rifiutarsi di fiorire e sembrerà pigro. Non lasciare mai che il fiore sia esposto alla luce solare diretta. Le radiazioni ultraviolette possono bruciare piante delicate e persino ucciderle..

Il vaso dovrebbe essere posizionato su finestre rivolte a est o nord-ovest. Se non ce ne sono, mettilo in ombra parziale, a una distanza di un metro dalla finestra.

In inverno, quando "Men's Happiness" ha particolarmente bisogno di luce, posiziona la pianta su un davanzale con finestre rivolte a sud.

Scegliere un posto dove mettere

Dopo aver affrontato le peculiarità del suo habitat e delle sue preferenze, resta da capire dove mettere il fiore?

Il luogo ideale sarebbe nella parte orientale della stanza, dove c'è una finestra accanto ad essa, che le fornirà luce..

Ma bisogna fare attenzione che il fiore non incappi in correnti d'aria. Se le finestre sono di plastica, non puoi preoccuparti e posizionarle sul davanzale della finestra. È necessario scegliere la parte della stanza che riceve la luce, ma il vento non "cammina".

Non posizionarlo vicino ad apparecchiature elettriche. La radiazione che emana da loro non è solo dannosa per "Male Happiness", ma assorbe anche la sua energia positiva. Non posizionarlo vicino a radiatori e altri produttori di calore artificiale..

Se hai un bagno con finestra, posiziona la pianta davanti per l'inverno. Riceverà l'umidità necessaria per l'esistenza e il calore naturale dal vapore acqueo. In estate può essere posizionato in soggiorno o in camera da letto..

Che aspetto ha l'anturio all'interno?

I fiori di Anthurium sono molto popolari tra coloro che apprezzano la bellezza e sono abituati a godersi le piccole cose..

Il suo aspetto sorprendente è in grado di diluire il noioso interno della stanza e aggiungere quel tocco che mancava.

Poiché "Felicità maschile" comprende più di 800 tipi, è possibile sceglierne i colori e l'aspetto, in base al design dell'appartamento.

Va tenuto presente che l'odore di un fiore può differire a seconda della specie. L'aroma va dal più delicato e gradevole, al pungente e fetido.

Soprattutto, è popolare tra artisti e fotografi che preferiscono organizzare una sessione fotografica sullo sfondo o includerlo nella composizione di una natura morta.

L'Anthurium piace non solo alla vista, ma è anche in grado di purificare l'energia della casa, convertendola da negativa a buona. Con i suoi proprietari, di regola, tutto è sempre facile e ha un risultato positivo..

Condizioni di fioritura

Per far sì che questo schizzinoso ti soddisfi con bellissime cime, devi mantenerlo costantemente in condizioni adatte all'esistenza. Inoltre, è necessario coccolare la pianta con integratori e vitamine..

  1. Annaffiare l'Anthurium è meglio con acqua filtrata filtrata a temperatura ambiente. L'acqua dovrebbe essere priva di impurità. Evita l'acqua stagnante.
  2. Copri il terriccio con lo sfagno per evitare che si secchi al caldo.
  3. Se decidi di mettere il vaso su una finestra esposta a sud, scuriscilo con il tulle o spostalo nell'angolo della finestra.
  4. In inverno, la pianta deve fornire ulteriore luce artificiale. Puoi dirigere i raggi di una lampada da tavolo su di esso.
  5. Il frequente riarrangiamento di un fiore può essere dannoso per esso. È meglio farlo 2 volte all'anno. In primavera e in autunno.
  6. Se "Man's Happiness" ha iniziato a fiorire, spostalo in un luogo buio, nascondendolo dai raggi luminosi di luce.
  7. Durante il periodo di fioritura, l'irrigazione del fiore aumenta. Non dimenticare di spruzzare periodicamente foglie e gambi con un flacone spray..

Trasferimento

La "felicità maschile" richiede un trapianto costante. Assicurati di trapiantarlo subito dopo l'acquisto, scegliendo il vaso e la composizione del terreno ottimali. Un giovane fiore deve essere trapiantato una volta all'anno e, man mano che cresce, tagliato a una volta ogni due o tre anni.

Durante questa azione, devi essere estremamente attento, perché l'Anthurium è un fiore molto fragile e le sue radici sono sensibili a qualsiasi danno. Se si è scoperto che hai toccato la radice, riempi la ferita con carbone attivo.

Tieni la pianta delicatamente e copri il vaso con una miscela speciale di terra, muschio e terra. Cerca di disturbare la pianta il meno possibile. Dopo il trapianto, la pianta necessita di essere annaffiata abbondantemente in modo che l'acqua comprima il terreno e calma la pianta stressata.

Scopri di più nel video:

Atterraggio

Dovrebbe essere piantato in un terreno appositamente preparato, costituito da una miscela di vari additivi. Poiché è una pianta tropicale, dove il suo habitat naturale è un terreno sciolto e soffice, la terra normale non le si adatta.

È necessario garantire un discreto apporto di ossigeno alle radici dell'animale. Al fiore non piace la calce. La terra deve avere una lieve reazione acida. È meglio mescolare humus legnoso, carbone, muschio, substrato fiorito, substrato azalee.

Riproduzione

La riproduzione della pianta deve essere affrontata con particolare cura. Un errore può portare al fatto che morirà. Le casalinghe inesperte non sono consigliate per affrontare questo problema da sole..

Esistono diversi modi per riprodursi:

  • Usando la parte superiore, tagliandolo accuratamente dal gambo e radicandolo in un contenitore d'acqua;
  • Ventose del fusto che spuntano sulle radici;
  • Dopo aver fatto ricorso alla divisione delle radici di un cespuglio da parto con un coltello affilato.

Potatura

Dopo il periodo di fioritura, quando i boccioli hanno perso la loro vitalità, devono essere tagliati.

Questo dovrebbe essere fatto con cautela. Prendi un coltello affilato e taglia il fiore alla base del bocciolo. La ferita può essere cosparsa di carbone attivo.

Puoi aspettare che la copertura dell'infiorescenza sia asciutta e rimuoverla con cura. Il nucleo stesso si seccherà nel tempo e si allontanerà dal fiore senza problemi.

Ringiovanimento

Nel tempo, il fiore può perdere il suo bell'aspetto, crescere eccessivamente vicino alle radici e perdere alcune delle foglie inferiori. Lungo il percorso, il processo di invecchiamento è spesso accompagnato dalla crescita di piccole foglie e fiori, e talvolta dalla completa assenza di gemme.

Se trovi tali segni, devi ricorrere al ringiovanimento della "felicità maschile". Il metodo più popolare è un trapianto di piante speciale..

Il fiore ha radici aeree sotto le foglie. È necessario tagliare con cura la parte superiore con le foglie, catturando diversi germogli di radici situati sopra il terreno. Questa parte viene trapiantata in terreno fresco, radicata e annaffiata.
Puoi saperne di più nel video qui sotto:

Irrigazione

La modalità e l'intensità dell'irrigazione dipendono dalla sottospecie della pianta. Ogni specie ha bisogno di selezionare il proprio approccio individuale e studiare le caratteristiche della sua origine nel suo habitat naturale. Questa pianta ama l'umidità, ma come accennato in precedenza, il trabocco può influire negativamente su di essa..

In estate, l'Anthurium viene annaffiato ogni 3-4 giorni, spruzzando o asciugando le foglie quotidianamente. In inverno, questo effetto si riduce a 1 volta a settimana. Utilizzare l'acqua solo se si è stabilizzata per tre giorni.

Top vestirsi

Non sarà sufficiente annaffiare e creare un ambiente favorevole per l'Anthurium.

Affinché la pianta abbia un fogliame ampio e rigoglioso, per accontentare i proprietari con la fioritura, è necessario nutrirla ulteriormente in altri modi.

Questo lungo la strada può eliminare l'insorgenza di malattie e far fronte ai parassiti..

In estate, a partire da marzo, la pianta viene periodicamente concimata con soluzioni di concimi minerali e organici. Questo dovrebbe essere fatto una volta ogni due settimane, alternando periodicamente le soluzioni..

Puoi acquistare cibo speciale presso il negozio di fiori, dove ti verrà data una miscela speciale progettata appositamente per questa specie. Il pacchetto di solito dice con quale frequenza e in quali quantità applicare il fertilizzante.

Impollinazione

L'impollinazione per l'Anthurium è necessaria se decidi di coltivare un amico dai semi. In natura, le api sono coinvolte in questo processo e al chiuso dovrai lavorarci da solo..

Prendi un pennello sottile e morbido, scegli una giornata di sole e trasferisci delicatamente il polline da un fiore all'altro.

Malattie e parassiti

Sebbene la pianta sia esigente in fatto di cure, raramente si ammala. Ciò è dovuto principalmente a cure improprie.

Il giallo sulle foglie è un indicatore che l'animale riceve poca luce..

L'oscuramento delle foglie e il marciume indicano che ha freddo..

Tra i parassiti, la "felicità degli uomini" è caratterizzata dalla comparsa di afidi e cocciniglie. Se non pulisci la pianta, può iniziare un acaro del ragno..

Come far rivivere un fiore?

Spesso il fiore inizia a morire quando ci sono problemi con le radici o terreno troppo duro. Se il fiore non è stato trapiantato per più di un anno, è necessario farlo immediatamente.

Rimuovi con cura il fiore dalla pentola e piantalo in un nuovo terreno mescolato con carbone, corteccia e muschio. Strappare con cura le foglie essiccate e spruzzare sul tronco. In questo momento, puoi coccolare il tuo animale domestico con integratori minerali e vitamine..

Errori frequenti

  • Poiché l'anturio è una pianta tropicale, molti coltivatori cercano di fornirgli abbastanza luce. Spesso lo fanno in eccesso. Dalla luce brillante "Felicità maschile" muore immediatamente.
  • In inverno, la pianta non riceve abbastanza calore. Dal freddo, le macchie marce appaiono immediatamente sulle foglie, l'aspetto del fiore diventa letargico, debole. La temperatura dell'aria non deve scendere sotto i 15 gradi.
  • Molti inesperti traboccano la pianta, il che porta alla putrefazione delle radici. Non vale la pena farlo.

Risposte a domande popolari

Nessuno è immune dagli errori. Anche un coltivatore di fiori esperto può danneggiare un animale domestico per ignoranza. Considera le risposte alle domande più popolari poste dai proprietari di fiori.

Perché cresce male?

Il motivo potrebbe essere la mancanza di luce o umidità. Nutri la pianta con integratori minerali. Aiuteranno a saturare il suo corpo con tutto il necessario per una rapida crescita..

Perché svanisce?

Questo accade spesso quando la tua pianta è fredda. La malattia di Fusarium può essere la ragione di questo comportamento improvviso. La malattia può svilupparsi in condizioni di umidità eccessiva o infezioni da mani sporche o animali domestici.

Quante volte fiorisce?

La pianta è in grado di fiorire quasi tutto l'anno, riposando solo nei mesi più rigidi dell'inverno. Con la dovuta cura, inizia a dissolvere i boccioli già all'inizio della primavera. In uno stato libero, l'Anthurium può resistere, soddisfacendo gli occhi dei proprietari, per diversi mesi.

Inoltre, i suoi fiori mantengono a lungo il loro aspetto originale quando vengono tagliati. Come parte di un bouquet, può resistere fino a 4 settimane.

Video utile

Scopri di più sulla cura dell'anturio dal video qui sotto:

Produzione

L'Anthurium, comunemente chiamato "Felicità maschile", è una pianta meravigliosa e sorprendente. I suoi bei boccioli sembrano fatti di plastica. Per il suo aspetto richiede molta cura e attenzione. Non dovresti comprare un fiore se non hai molto tempo libero..

Anthurium: cura dei fiori a casa

Ciao amici. Oggi voglio parlarvi di un meraviglioso fiore con un bellissimo nome Anthurium. Questo fiore appartiene al genere delle piante sempreverdi della famiglia Aroid, o Aronnikovye. Il nome latino del genere deriva dalle antiche parole greche che significano "fiore" e "coda". Questi fiori possono presentarsi in varie forme, ma principalmente come epifite (piante che crescono o si attaccano permanentemente ad altre piante) che crescono su alberi con radici aeree.

Ci sono molte specie terrestri tra loro, ci sono semi-epifite, cioè piante che iniziano a crescere dal seme nel livello superiore della foresta e poi danno radici aeree che scendono a terra, oppure iniziano la loro vita come piante terrestri, e poi, arrampicandosi su un albero, si trasformano in epifite.

L'illuminazione Anthurium ama la luminosità, ma diffusa. La temperatura in estate è + 20... + 25, in inverno + 16... + 18 gradi. Il terreno dovrebbe essere umido senza acqua stagnante. Ama spruzzare spesso le foglie con acqua e pulire con una spugna umida. A casa, l'anturio viene propagato vegetativamente. Oggi parleremo di una tale pianta. Puoi anche leggere di un altro fiore: lobelia, come piantare e prendersi cura di un orto.

Come prendersi cura dell'anthurium a casa dopo l'acquisto

La coltura più comune in casa è l'Anthurium Andre (Andrianum). La pianta prese il nome nel 1877 in onore del botanico francese Edouard André e durante questo periodo fu adattata con successo per l'allevamento domestico.

Per prendersi cura adeguatamente di una pianta, è necessario conoscerne le caratteristiche. In effetti, non tutto è così complicato. L'Anthurium non richiede molto per andarsene. Parliamo di loro. La terra natale della pianta sono le regioni tropicali e subtropicali dell'America centrale e meridionale. Da qui le sue preferenze: alta umidità, calore, luce diffusa.

Di solito a casa, i fiori sono sul davanzale della finestra. Per la nostra pianta, questa non è una scelta molto buona, poiché la luce solare diretta farà bruciare e seccare le foglie..

Anche la mancanza di luce influisce negativamente: il colore delle foglie cambia e appaiono aree morenti su di esse. Il posto migliore nella casa sarà la finestra a nord, se non ce n'è, quindi posizionare il vaso a circa un metro dalla finestra e, in caso di ombra solare luminosa, con tende. In estate, porta il fiore sul balcone o sulla loggia, proteggendolo dalla luce solare diretta.

La pianta ama l'umidità elevata nell'aria circostante. È difficile umidificare l'aria negli appartamenti, quindi basta spruzzare periodicamente Anthurium, organizzare una doccia con acqua calda a una temperatura di circa 30-35 gradi, coprendo le radici dal ristagno. Dopo la doccia, lascialo riposare per un po 'in modo che il fiore si raffreddi nell'aria ambiente, quindi spostalo in un luogo permanente..

Acqua quanto basta con acqua tiepida solo quando il terriccio è asciutto.

Se l'acqua si è formata nella padella dopo l'irrigazione, assicurati di drenarla, la pianta non ama l'umidità stagnante.

In inverno, l'irrigazione viene effettuata una volta alla settimana, ma è più corretto farlo secondo necessità..

L'Anthurium è una pianta con una grande massa verde e necessita di concimazione. Utilizzare fertilizzanti solo in forma liquida. A seconda della fase di sviluppo della pianta, sono necessarie una diversa quantità di fertilizzante e una diversa composizione chimica. Quindi: l'azoto è necessario per costruire la massa verde; il fosforo per la formazione del sistema radicale, è necessario durante il periodo di fioritura, aumenta la resistenza delle piante alle malattie; il potassio mantiene l'equilibrio idrico, è un materiale da costruzione, favorisce la siccità e la resistenza al gelo, aumenta anche la resistenza alle malattie.

Qui arriviamo alla cosa più importante: i fertilizzanti con un alto contenuto di azoto vengono utilizzati per la massa verde di piante giovani, in crescita e in crescita. I fertilizzanti con un alto contenuto di fosforo e potassio vengono utilizzati per le piante da fiore. Se sovralimentate l'anturio con l'azoto, otterrete molte foglie a scapito della fioritura. Il rapporto azoto-fosforo-potassio (NPK) durante il periodo di crescita dovrebbe essere 3-1-3, durante il periodo di fioritura e per il resto del tempo 2-3-3.

Non mi piacciono i fertilizzanti per letame di cavallo e pollo a causa dell'alto contenuto di azoto. È molto buono usare il vermicompost, ma solo in forma liquida, il liquido ha una quantità ridotta di azoto. È sufficiente nutrire l'Anthurium una volta al mese..

Il principio principale: è meglio non nutrire la pianta che sovralimentare, le conseguenze della sovralimentazione possono essere disastrose.

Trapianto di Anthurium dopo l'acquisto

Probabilmente la prima domanda che si pone dopo l'acquisto è se trapiantare o meno un fiore? Di norma, al momento dell'acquisto, scegli il miglior esemplare e, a quanto pare, perché trapiantarlo, va comunque tutto bene. In effetti, non tutto è così roseo. Di norma, i fiori vengono venduti in piccoli contenitori di plastica e vengono trattati con preparazioni speciali per preservare il loro bell'aspetto. Naturalmente, la pianta non sarà in grado di svilupparsi a lungo in tali condizioni..

Trapiantando l'anturio subito dopo l'acquisto, uccidi diversi piccioni con una fava: puoi controllare l'apparato radicale per possibili malattie ed eliminarli immediatamente, puoi sostituire il substrato in cui cresce la pianta con uno più adatto e, trapiantando il fiore in un grande vaso, dai libertà di crescita. Pertanto, c'è solo un consiglio: prova a trapiantare la pianta il prima possibile dopo l'acquisto. Come farlo leggi sotto.

Attenzione, il succo di anthurium contiene sostanze tossiche, quindi maneggiarlo con i guanti e tenere i bambini piccoli e gli animali domestici lontano da esso.

Quando trapiantare

In generale, l'anturio deve essere trapiantato abbastanza spesso. La prima volta dopo l'acquisto, le volte successive quando si riempie l'intero spazio nel vaso con le radici. I motivi principali per un trapianto sono:

  • l'apparato radicale è cresciuto in modo che il terreno non sia visibile nel vaso, le radici sporgono dai fori di drenaggio
  • miscela di terreno selezionata in modo improprio, che influisce negativamente sullo sviluppo della pianta
  • malattie del sistema radicale

Le giovani piante fino a 4-5 anni vengono trapiantate ogni anno. Potresti chiedere, perché trapiantare così spesso, non è più facile piantare immediatamente in un grande vaso e dimenticarsene per diversi anni? Solo questo è un piccolo trucco, l'anthurium inizia a fiorire quando riempie l'intero volume del vaso di radici. Dopo aver piantato subito in un grande contenitore, non aspetterai a lungo la fioritura. Pertanto, il vaso viene scelto 2-3 cm più grande del precedente, in modo che la pianta riempia rapidamente l'intero volume e dia colore.

Come e in quale terra trapiantare

Quindi, hai deciso che è tempo per un trapianto. Per prima cosa devi scegliere un contenitore. Come ho detto, dovrebbe essere 2-3 cm più grande del precedente. Il materiale con cui è realizzato non ha importanza. Molte persone preferiscono i contenitori di vetro, le radici sono visibili in essi, questo ti consente di notare le malattie in modo tempestivo. Se preferisci i vasi di terracotta, scegli quelli smaltati, altrimenti le radici di anthurium cercheranno di crescere all'interno dell'argilla..

Quindi è necessario preparare un substrato di terra per il trapianto. Le radici grandi e spesse di anthurium richiedono una grande quantità di ossigeno e umidità. L'aria e l'acqua dovrebbero fluire verso il sistema radicale senza interruzioni. Il livello ottimale di acidità del suolo va da 5,5 a 6, cioè leggermente acido. Puoi utilizzare un substrato per negozio già pronto per orchidee, hanno gli stessi requisiti o puoi cucinarlo da solo.

Dovrebbe contenere elementi di grandi dimensioni, ai quali i rizomi di anthurium possono aderire ulteriormente. In questo caso, il terreno ha bisogno di umidità e permeabilità all'aria con una bassa densità. È richiesto il drenaggio.

L'Anthurium non tollera l'acqua in eccesso, quindi il suo apparato radicale necessita di protezione dal marciume, che sarà fornito dal drenaggio.

Darò un esempio di una miscela per il suolo:

  • Terreno deciduo, di conifere, torba (in proporzioni uguali) e metà della proporzione di sabbia grossolana.
  • Terra di zolle, sabbia (1 parte ciascuna), fogliame marcio - due parti.
  • Sod land (due quote), sabbia grossolana e muschio (1 quota ciascuna), torba (4 quote).
  • Corteccia di conifere tritata, muschio, torba (1 parte ciascuno), terreno erboso (2 parti).

Il terreno deciduo rende il terreno più sciolto e più nutriente. Il terreno di conifere fornisce l'acidità necessaria e protegge dalle malattie fungine. La torba rende il terreno leggero e sciolto e inoltre acidifica leggermente. La sabbia grossolana previene la decomposizione del fusto e del rizoma, sopprime lo sviluppo di malattie fungine. Puoi anche aggiungere fiocchi di cocco e cenere di legno..

Affronta più facilmente il problema della selezione del suolo, non rimanere bloccato sulla composizione esatta.

Il requisito principale per il terreno: deve essere estremamente permeabile all'acqua e all'aria, leggero, poroso, con una leggera acidità. La nutrizione può sempre essere reintegrata con medicazioni.

Il terreno è stato raccolto. Ora devi decidere cosa farai esattamente, ci sono due metodi:

  • trasferimento
  • trasbordo

Il trasferimento viene utilizzato quando il fiore è sano e devi solo aumentare la capacità del vaso. Un trapianto è necessario nel caso in cui sia necessario sostituire completamente la miscela di terra.

Il trasferimento è facile:

  • Versare l'anturio al giorno, questo renderà facile ottenere un grumo di terra con le radici dalla pentola e conservarlo il più possibile.
  • Se le radici sono profondamente radicate nei fori di drenaggio, tagliarle.
  • Se la pentola è di plastica, accartoccia un po ', questo renderà più facile rimuovere la zolla di terra..
  • Versare il drenaggio e un po 'di terra nuova sul fondo del nuovo contenitore, schiacciarlo un po'.
  • Imposta la pianta e copri lo spazio libero con nuova terra, schiacciala con le mani. acqua.

Il trapianto è un po 'più difficile:

  • Innaffia la pianta in anticipo, questo renderà più facile rimuovere dalla pentola.
  • Rimuovere la zolla e potare le radici se necessario se sono cresciute nei fori di drenaggio.
  • Rimuovi delicatamente tutto lo sporco dalle radici. In caso di grumi, spruzzare con acqua e ammorbidire. Taglia le radici danneggiate e marce e cospargi il taglio con carbone.
  • Metti uno strato di drenaggio e un po 'di terra in una pentola, schiacciala. Posizionare le radici del fiore, coprire delicatamente con la terra e schiacciare con le mani. Assicurati di annaffiare.

Fino a quando lo strato superiore del substrato sotto la pianta non si asciuga di un terzo, non è necessario annaffiare l'anturio dopo il trapianto. Inoltre, proteggere un animale domestico che ha subito uno shock grave da correnti d'aria e luce solare diretta. Poiché la pianta ha ricevuto tutto ciò di cui ha bisogno per un ulteriore sviluppo e le sue radici hanno bisogno di tempo per acclimatarsi, non nutrire l'anturio per 2-3 mesi.

Come propagare l'anturio

Ci sono molti modi per riprodursi. Ti parlerò di quelli più semplici:

  • dividendo una pianta adulta
  • propagazione per talea

Il vantaggio principale della riproduzione vegetativa dell'anturio è la capacità di ottenere una pianta forte pronta a fiorire in breve tempo. Allo stesso tempo, nuovi esemplari ripeteranno completamente le caratteristiche delle piante madri, cioè né la forma delle foglie, né l'ombra delle infiorescenze, non diverse da quelle già presenti nella raccolta dei fiori..

Gli Anthurium, in natura, per la maggior parte, essendo epifite, danno rapidamente potenti radici aeree, che usano per radicare talee, propaggini laterali e stratificazione.

Inoltre, nei pochi anni che passano tra i trapianti, il cespuglio cresce fortemente e se pianti un fiore di anthurium, puoi ottenerlo da diverse piante indipendenti. Ciò non solo avvantaggia l'anturio, poiché ha un effetto benefico sulla sua crescita e sulla qualità della fioritura, ma ti consente anche di ottenere molte altre bellissime piante..

Diamo un'occhiata al metodo per dividere una pianta adulta:

Il periodo migliore per la riproduzione è la primavera, dalla seconda metà di febbraio a maggio. Per separare la pianta, preparare in anticipo:

  • un coltello affilato, trattato con alcool o una soluzione forte di permanganato di potassio
  • terriccio sciolto
  • materiale per disporre lo strato di drenaggio
  • vasche con fori di drenaggio

Prima di piantare l'anturio, la pianta va tolta dal vaso, facendo attenzione a non danneggiare le radici. È meglio farlo nel modo sopra indicato..

Se l'anthurium fiorisce al momento del trapianto e della separazione, è meglio tagliare i peduncoli per facilitare il periodo di adattamento della pianta e ridurre la perdita di forza e umidità.

Fai lo stesso con i germogli alti, che in seguito possono essere utilizzati anche per la propagazione dei fiori. Ma prenditi cura delle radici aeree dell'anturio, se possibile. Possono non solo diventare un mezzo aggiuntivo per la consegna del cibo, ma sostituire completamente il sistema di radici del suolo non sufficientemente sviluppato nelle piantine..

Dividi le radici, separando gradualmente e tagliando i giovani germogli dal bordo della pianta. Per il radicamento e la successiva crescita, tali processi richiedono il proprio punto di crescita, un paio di foglie e almeno un paio di rizomi.

Luoghi di tagli, per evitare la comparsa di marciume o lo sviluppo di infezioni fungine, è utile cospargere con carbone tritato.

Piantare piantine pronte per l'esistenza indipendente in terreno preparato, mentre ricorda che il punto di crescita non può essere interrato, dovrebbe rimanere sempre al di sopra del livello del terreno sciolto umido.

L'irrigazione delle giovani piantine può essere eseguita solo quando lo strato superiore del substrato è asciutto. Assicurati che l'umidità non corroda il terreno e influenzi la posizione della pianta fino a quando non è saldamente avvolta attorno alla palla terrosa. L'ulteriore cura della piantina non differisce da ciò che ricevono i parenti adulti.

A seconda dell'età e delle condizioni della pianta trapiantata, quest'anno è prevista la fioritura di anthurium..

Considera ora il metodo di propagazione per talea:

Con questo metodo di allevamento, tagliare un germoglio con radici aeree e diversi internodi con un coltello affilato..

Diviso in sezioni con uno o due nodi e un paio di foglie, il gambo, la radice in una pentola con muschio inumidito, usa per questo lo sfagno. Non piantare immediatamente in un substrato di terra, non sopravviverà, è stato dimostrato dalla pratica. Assicurati di lasciare il punto di crescita della futura pianta sopra il muschio..

Coprite con un foglio e mettete in un luogo caldo per 15-20 giorni affinché la pianta attecchisca.

Nota importante: il muschio deve essere umido, ma non bagnato!

Il pericolo principale con questo metodo di riproduzione è la decomposizione delle parti terminali delle talee. Pertanto, è meglio cospargere i tagli con polvere di carbone e talvolta ventilare il contenuto della serra improvvisata..

Le radici si sviluppano rapidamente in un'atmosfera umida e le talee utilizzate per propagare l'anturio possono presto essere trapiantate nel terreno per piante adulte..

Come trattare le malattie delle foglie

L'Anthurium è un ospite proveniente da paesi caldi, coccolato da un lungo periodo caldo con un'illuminazione sufficientemente intensa, una composizione leggera del suolo, un'umidità dell'aria sufficiente; in nuove condizioni, diventa spesso oggetto di malattia. Esternamente, la malattia si manifesta più spesso sulle foglie. Pertanto, è molto importante determinare correttamente di cosa è malato il tuo reparto e iniziare a curare le malattie delle foglie il prima possibile. In termini medici, il trattamento dell'anturio è sintomatico. Definiamo i sintomi:

Perché le foglie diventano nere e secche

Per rispondere a questa domanda, oltre a decidere cosa fare della pianta, è necessario comprendere le ragioni del suo disagio. L'Anthurium può averne diversi:

  • Annaffiare la pianta con acqua di rubinetto dura. Un tale liquido aiuta ad aumentare la quantità di calcio nel terreno, ma allo stesso tempo si forma una mancanza di potassio e magnesio. Inoltre, ci sono meno altri elementi utili nel terreno, tra cui ferro, manganese, ecc. Un eccesso di calcio è indesiderabile per un fiore perché le sue foglie iniziano ad annerirsi bruscamente e cadono nel tempo. Per evitare un tale disastro, innaffia la pianta con acqua dolce e stabile..
  • L'aria secca è uno dei motivi che causa anche l'annerimento e l'essiccazione delle foglie. Per mantenere un normale livello di umidità, spruzzare la pianta, fare una doccia con acqua, mettere la pianta in un contenitore d'acqua. In nessun caso posizionare l'anthurium vicino alle batterie, sono una fonte di movimento di aria secca.
  • Uno dei motivi dell'annerimento è l'irrigazione con acqua fredda, pericolosa quanto l'acqua dura. Il fatto è che un fiore può gelare elementare se la temperatura è inferiore a 18 gradi in inverno e inferiore a 20 gradi in estate. Inoltre, evita le correnti d'aria..

Se sull'intera superficie delle foglie compaiono macchie nere, molto probabilmente le radici del fiore stanno soffocando, non hanno abbastanza aria. Per risolvere questo problema, ridurre l'irrigazione e, se necessario, sostituire il terreno con uno più sciolto..

Ricorda che l'anturio necessita di cure adeguate da parte del suo proprietario e del rispetto delle regole di base per il suo mantenimento. Più attenzione presti al tuo animale domestico, meno è probabile che si ammali e le sue foglie diventino nere..

Perché le foglie diventano gialle

L'ingiallimento delle foglie può essere un sintomo di diverse malattie:

  • L'ingiallimento e l'essiccazione dei bordi di tutte le foglie contemporaneamente possono essere causati da un'eccessiva secchezza dell'aria. Appare spesso sull'anturio durante l'inizio della stagione di riscaldamento. Viene trattato con un aumento dell'umidità: spruzzatura aggiuntiva o un pallet con argilla espansa bagnata.
  • Allagamento a lungo termine delle radici, a seguito del quale parte del sistema radicale è marcito e le foglie mancano di sostanze nutritive - è necessario un trapianto urgente di piante con la rimozione di parti marce delle radici e la semina in terreno fresco
  • Irrigazione con acqua clorata - se non è possibile annaffiare con la pioggia o l'acqua di fusione, lasciare l'acqua normale per diversi giorni in un contenitore aperto
  • Dose troppo grande di fertilizzanti: viene trattata versando acqua dolce e interrompendo l'alimentazione per 1 mese
  • Nutrizione inadeguata: utilizzare fertilizzanti per piante da fiore
  • Illuminazione insufficiente - si manifesta principalmente in inverno, in questo caso l'impianto necessita di illuminazione aggiuntiva con lampade speciali.

L'Anthurium può essere tranquillamente attribuito a piante nobili che crescono e si sviluppano bene a casa. Tutto ciò che ti viene richiesto è prenderti cura adeguatamente del fiore e prendere misure urgenti per trattarlo secondo necessità..

Anthurium: segni e superstizioni

Le piante da interno non solo decorano l'interno di una stanza, ma aiutano anche le persone che ci vivono in alcune situazioni di vita. Il fiore di anthurium appartiene anche a amuleti così forti, a cui sono associati molti segni e superstizioni. Ti suggerisco di guardare un video interessante su questo argomento.

È tutto per me. Spero che tu abbia ricevuto informazioni su come coltivare e prendersi cura di un bel fiore con un bel nome. Ti saluto, finché non ci rivedremo.

Anthurium a casa: cura e segni

Autore: Tamara Altova. 05 dicembre 2017 Categoria: Piante d'appartamento.

L'Anthurium (latino Anthurium) è un genere di piante sempreverdi, il più numeroso della famiglia Aroid: secondo varie fonti comprende dalle 500 alle 900 specie di piante erbacee, arborescenti e liane. Il nome deriva dalle parole greche che significano "fiore" e "coda". I rappresentanti del genere provengono dai tropici e subtropicali dell'America meridionale e centrale. Tra loro ci sono specie alpine e ci sono quelle che vivono nella savana. Nella cultura vengono coltivate varietà e forme di anthurium, derivate da diverse specie vegetali. Alcuni di loro sono solo piante da serra e alcune delle specie e delle varietà vengono coltivate in casa..

Anthurium domestico - descrizione

Tra gli anthurium ci sono epifite con radici aeree che crescono sugli alberi, ci sono semi-epifite, ci sono litofite che crescono su pietre e ci sono anche piante terrestri. Alcuni anthurium entrano addirittura in simbiosi con colonie di formiche operaie. A casa, i rappresentanti del genere crescono fino a 70 cm.

Le foglie di Anthurium possono essere spatolate, a forma di freccia, cordate, arrotondate e persino sezionate, con una superficie lucida o opaca. Nelle foreste tropicali, le foglie di anthurium girano sulla scia del sole. Tuttavia, la pianta di anthurium è interessante soprattutto per i suoi fiori: pannocchie a forma di cono, clavate, sferiche oa forma di spirale avvolte da una vela, o da un velo, cioè con una bratta di bianco, rosso, bordeaux o viola. Esistono anche varietà con brattee multicolori e nere. E l'orecchio è un'infiorescenza, composta da fiori strettamente premuti l'uno contro l'altro. Inoltre, in ogni specie, i fiori hanno un odore speciale: debole o forte, a volte piacevole e talvolta fetido. L'Anthurium a casa con un'illuminazione sufficiente può fiorire tutto l'anno, con ogni fiore che vive fino a un mese e mezzo. E spolverando artificialmente l'anturio al coperto, puoi ottenere frutti: bacche arancioni o rosse con due semi.

Cura dell'Anthurium a casa

Come prendersi cura dell'anturio

L'origine tropicale dell'anturio lo rende esigente a casa, e se vuoi vedere come fiorisce l'anturio, dovrai assecondare i suoi capricci. L'anturio fatto in casa non tollera la luce solare diretta, quindi viene posto in ombra parziale o sotto una luce intensa ma diffusa. Il fiore può crescere e in qualche modo svilupparsi sul davanzale settentrionale, ma queste non sono le condizioni migliori per l'anturio. Ma i davanzali delle finestre occidentali e orientali sono adatti alla pianta.

La temperatura ottimale per un fiore è compresa tra 20 e 28 ºC nella stagione calda e 16-18 ºC in inverno. Sia gli sbalzi di temperatura improvvisi che le correnti d'aria sono distruttivi per l'anturio e in inverno deve essere tenuto lontano dagli apparecchi di riscaldamento.

Annaffiare l'anturio

L'Anthurium viene annaffiato con acqua abbondantemente calda e stabile, non permettendo alla terra di asciugarsi - ogni 3-4 giorni, tuttavia, più è fresca nella stanza, meno spesso dovrebbe essere l'irrigazione - una volta alla settimana o anche meno spesso. L'acqua in eccesso accumulata nella pentola dopo l'irrigazione deve essere drenata.

La condizione più importante per la coltivazione di successo dell'anturio è l'elevata umidità dell'aria, che può causare problemi in un appartamento di città. Per non distruggere il fiore, dovrai acquistare un umidificatore d'aria elettrico o tenere la pianta su un pallet con argilla espansa bagnata o sabbia tutto il tempo, umidificando l'aria intorno all'anturio da uno spruzzo sottile ogni giorno. Tuttavia, questi sforzi potrebbero non essere sufficienti. A proposito, non è desiderabile spruzzare acqua sulle foglie e sui fiori di anthurium, poiché le gocce lasceranno un deposito di calce bianca su di esse, che non aggiungerà effetto decorativo alla pianta. Di tanto in tanto, è necessario pulire le foglie dell'anturio con una spugna umida e talvolta posizionare la pianta sotto la doccia per lavare via la polvere, evitando che l'acqua penetri sui fiori. Dopo la doccia, l'umidità dell'anturio viene inzuppata con un tovagliolo e restituita al davanzale della finestra solo quando il fiore è completamente asciutto.

Anthurium fertilizzante

Durante il periodo di crescita attiva, cioè dalla primavera all'autunno, l'anturio viene nutrito una volta ogni 2 settimane con una dose dimezzata di fertilizzante per piante da fiore aroide o decorative. In inverno, l'anturio non ha bisogno di essere nutrito.

Terreno di Anthurium

Il terreno per l'anturio dovrebbe essere costituito da humus, torba, sabbia e terreno in fogli non setacciati approssimativamente nel seguente rapporto: 2: 1: 0,5: 1. Si consiglia inoltre di aggiungere al terreno muschio, carbone di legna, coni o argilla espansa: la frazione grossolana, che garantisce la permeabilità all'acqua e all'aria del substrato, dovrebbe costituire circa il 15% del volume totale del substrato nel vaso. La reazione del terreno dovrebbe essere leggermente acida - pH 5,5-6,5.

Trapianto di Anthurium

I giovani anthurium vengono trapiantati ogni anno in primavera, all'inizio della stagione di crescita. Quando la pianta raggiunge i cinque anni di età, viene trapiantata una volta ogni due o tre anni. A volte puoi semplicemente sostituire lo strato superiore di terreno spesso 2-3 cm nel vaso.

Il contenitore per l'anturio dovrebbe essere largo e non molto profondo. Uno strato di materiale drenante è posto sul fondo della pentola. Come trapiantare l'anturio? La pianta viene rimossa dalla vecchia pentola, dopo aver inumidito il terreno in essa, i bambini vengono separati, se presenti, le radici danneggiate o marce vengono rimosse, i tagli vengono trattati con carbone schiacciato, dopodiché l'anturio viene posto in una nuova pentola e lo spazio viene riempito con la miscela di terreno preparata. Dopo il trapianto, il terreno attorno alla pianta viene compattato. L'Anthurium non deve essere interrato troppo in profondità e se ti sembra che manchi di stabilità, lega la pianta a un supporto. La parte radicale che si è resa esposta nel tempo può essere ricoperta con sfagno: in questo caso inizieranno a svilupparsi radici avventizie nell'anturio.

Anthurium dopo la fioritura

Per la prima volta, l'anthurium fiorirà non prima di aver compiuto un anno e dieci mesi. Come abbiamo già scritto, in buone condizioni e con le dovute cure, l'anturio può fiorire tutto l'anno. Durante il periodo di fioritura, si consiglia di non spostare il vaso con la pianta e rimuovere i fiori appassiti in modo tempestivo. Tuttavia, se noti che l'anturio in fiore ha smesso di formare gemme, crea le condizioni per un buon riposo: riduci gradualmente le annaffiature, smetti di concimare il substrato e sposta la pianta in una stanza senza correnti d'aria, dove la temperatura rimarrà entro i 14-16 ºC. Non appena noti che l'anturio è pronto per continuare a crescere, riportalo al suo posto abituale, ripristina gradualmente il regime di irrigazione e riprendi l'alimentazione.

Riproduzione di anthurium

L'Anthurium si moltiplica in diversi modi: seme, divisione del cespuglio, germogli laterali, talee di fusto e foglie.

Riproduzione di anthurium dividendo il cespuglio

La riproduzione viene eseguita in questo modo quando la pianta viene trapiantata. Dopo aver tolto l'anturio dal vaso, viene accuratamente diviso, facendo attenzione a non danneggiare le fragili radici che si spezzano facilmente. Ogni parte ottenuta come risultato della divisione deve avere una radice e un punto di crescita. I Delenki sono seduti in vasi pieni di materiale drenante e substrato di anthurium. Si prendono cura delle talee piantate, come per le piante adulte. Con buone condizioni e un'attenta cura, i giovani anthurium fioriranno quest'anno.

Riproduzione di anthurium da germogli laterali

In una pianta adulta si formano propaggini sui lati, che possono essere separati dal fusto centrale durante il trapianto primaverile. Non cercare di tirarli fuori dal vaso senza scavare l'anturio stesso: le radici della pianta possono essere gravemente danneggiate. Una pianta estratta da un vaso di fiori viene liberata dai germogli laterali, che vengono immediatamente piantati in un substrato, posti in un luogo caldo e umido e coperti con un berretto. Per il radicamento, i germogli necessitano di luce brillante e diffusa, ventilazione quotidiana e spruzzatura. Dopo un mese, i germogli laterali radicati di anthurium possono essere piantati in un luogo permanente.

Propagazione di anthurium per talea

Questo è un modo abbastanza semplice per ottenere un altro anthurium. Separare una foglia da una pianta adulta con un pezzo di gambo lungo 5-8 cm e un punto di crescita, asciugare il taglio per una decina di minuti, eliminare la foglia e porre le talee con un taglio in acqua o un impasto di parti uguali di sabbia e torba, oppure in sfagno pressato umido. Non appena le radici formate raggiungono una lunghezza di 2-3 cm, le talee possono essere piantate nel terreno.

Tali tipi di anthurium come venato spesso, Andre, coriaceo e Scherzer possono essere propagati anche con un taglio fogliare: tagliare la parte superiore del picciolo lungo fino a 3 cm con una foglia, arrotolare la foglia con un tubo, fissarla in questa posizione con un elastico e immergere il taglio in una miscela di sabbia e torba in egual misura parti a una profondità tale che solo un terzo del foglio piegato rimane all'esterno. Innaffia il substrato, copri il taglio con un barattolo da 1/2 litro e mettilo in una zona calda e ombreggiata. Mentre il gambo sta crescendo radici, deve essere ventilato e spruzzato. Tre settimane dopo, apparirà un giovane germoglio dal tubo, ma sarà possibile trapiantarlo in un luogo permanente non prima di un mese.

Come coltivare l'anturio dai semi

Il metodo del seme di riproduzione dell'anturio è usato raramente, poiché esistono diversi metodi vegetativi convenienti e affidabili che danno risultati più rapidi e preservano le proprietà della pianta madre nei giovani anthurium. Ma quegli amatori che sperano di ottenere nuove varietà e ibridi ricorrono al metodo di riproduzione generativo..

I semi di anthurium ibridi o varietali vengono venduti in centri orticoli specializzati. Al momento dell'acquisto, guarda la data di scadenza indicata sulla confezione: i semi di anthurium conservano la loro germinazione per soli tre mesi. Per ottenere semi dal tuo anthurium, dovrai impollinare artificialmente la pianta..

Per la semina, è meglio usare ciotole piene di torba. I semi vengono disposti sulla superficie e cosparsi sopra con uno strato di torba di 2-3 mm di spessore, dopodiché le colture vengono spruzzate da un flacone spray a dispersione fine, poste in un luogo caldo e coperte con un tappo trasparente. Le piantine possono apparire in una settimana, o forse in due, ma la copertura viene rimossa solo dopo un mese, quando le piantine sviluppano la prima foglia vera. Nella fase di formazione della terza foglia, le piantine di anthurium si tuffano nella scatola della piantina o in tazze separate riempite con un substrato di carbone tritato, torba e terra in parti uguali. Se non hai tempo per scherzare con la preparazione del substrato, acquista il terreno per le piantine di fiori nel negozio. La cura della piantina consiste nell'umidificare regolarmente il substrato, irrorare quotidianamente e nutrire le piantine con fertilizzanti liquidi diluiti con acqua il doppio di quanto raccomandato dai produttori. Le piantine coltivate vengono piantate in vasi del diametro di 10 cm, in cui il materiale di drenaggio dovrebbe occupare un terzo del vaso. Il substrato avrà bisogno della stessa composizione dell'anturio adulto.

Parassiti e malattie di Anthurium

Malattie da Anthurium

In generale, l'anturio non è considerato una pianta dolorosa: tutti i suoi problemi sono principalmente associati a cure improprie o insufficienti. A volte la pianta può soffrire di un'infezione diffusa da parassiti. Dalle malattie fungine, l'anturio può essere colpito da ruggine, oidio, muffa grigia, fusarium, antracnosi, septoria e gommosi. La decomposizione delle radici è causata da funghi del suolo, la cui attività si verifica a causa del ristagno del substrato, improvvise fluttuazioni di temperatura e umidità dell'aria troppo elevata su uno sfondo di calore estremo. Come trattare l'anturio per le malattie fungine? Prima di tutto, è necessario stabilire la causa della malattia, cioè scoprire quale punto per prendersi cura della pianta che hai violato, eliminare questo motivo e quindi eseguire uno o più trattamenti di anthurium con una soluzione di fungicida fino al completo recupero.

A volte le foglie ei fiori di anthurium sono ricoperti da una fioritura nera: un fungo fuligginoso, un ambiente favorevole per il quale la melata è, o la melata, un prodotto di scarto di alcuni insetti nocivi. Se l'anturio è danneggiato da un fungo fuligginoso, dovrai combattere l'infezione e allo stesso tempo sbarazzarti dei parassiti succhiatori.

Parassiti di Anthurium

I principali nemici dell'anturio tra gli insetti sono tripidi, afidi e cocciniglie, insetti succhiatori che si nutrono della linfa cellulare della pianta. È difficile combattere con le cocciniglie, perché gli adulti sono coperti da un guscio affidabile che li protegge e le uova che depongono da qualsiasi insetticida. Pertanto, per prima cosa è necessario rimuovere meccanicamente gli insetti di scala dall'anturio: prendere un batuffolo di cotone, inumidirlo con alcool o acqua saponosa e rimuovere gli insetti di scala dalla pianta. Di solito si nascondono sul lato inferiore delle foglie. Puoi estrarre i foderi dai punti difficili da raggiungere con un auricolare. Dopo la pulizia meccanica dai parassiti, trattare l'anturio con una soluzione insetticida: Actellik, Karbofos, Aktara, Derris o un'altra preparazione di un'azione simile.

Tripidi e afidi vanno trattati con insetticida non appena li trovi, poiché si moltiplicano molto velocemente e si spostano facilmente da una pianta all'altra. Gli stessi mezzi sono usati contro di loro come contro lo scudo.

Ma i parassiti più pericolosi per qualsiasi pianta domestica sono gli acari. Fortunatamente, raramente si parassitano sull'anturio: questa pianta ha bisogno di un'elevata umidità dell'aria, in cui gli acari non possono vivere. Se compaiono sul tuo fiore, significa che l'anturio è in condizioni inaccettabili per questo. Distruggono le zecche con acaricidi, poiché non sono insetti, ma aracnidi. I migliori farmaci per le zecche sono Actellik, Fitoverm, Neoron, Aktofit, Vermitek, Fufanon e Akarin.

Perché l'anturio diventa giallo

L'Anthurium reagisce a scarsa cura o posizione impropria con le foglie: con scarsa illuminazione o un eccesso di nutrienti nel terreno, le sue foglie ingialliscono o diventano pallide. Le foglie di Anthurium ingialliscono anche quando viene violato il regime di irrigazione, cioè se si è cronicamente impregnato d'acqua il substrato in cui cresce il fiore, e questo ha portato alla decomposizione delle sue radici. Determina la causa del fenomeno ed eliminalo e rimuovi le foglie secche gialle. Se le radici della pianta sono malate, è necessario rimuovere il fiore dalla pentola, tagliare tutte le aree in decomposizione dalle radici, elaborare le sezioni con carbone tritato, cannella in polvere o cenere di legno e trapiantare l'anturio in un nuovo substrato. Il giallo sulle foglie può anche apparire quando il vaso diventa piccolo.

Perché l'anturio si secca

Questi sintomi si verificano in caso di irrigazione insufficiente della pianta o bassa umidità nella stanza. Correggi gli errori, pota le foglie secche e l'anturio sarà di nuovo sano e attraente. Le foglie di Anthurium si seccano anche in caso di antracnosi, che può essere curata con preparati fungicidi.

Macchie sulle foglie di anthurium

Da quali macchie gialle possono apparire sull'anturio, lo sai già, ma qual è la causa delle macchie marroni sulle foglie della pianta? In primo luogo, possono comparire a causa di annaffiature troppo frequenti o eccessive, soprattutto se si utilizza acqua fredda per l'umidificazione. In secondo luogo, il motivo potrebbe essere il substrato sbagliato. In terzo luogo, possono verificarsi macchie se le radici vengono danneggiate durante il trapianto di piante. E a volte compaiono macchie dovute al fatto che le radici dell'anturio si congelano su un davanzale freddo oa causa dell'infezione da afidi o septoria. Scopri qual è esattamente la causa, eliminala e rimuovi le foglie malate.

Macchie nere sulle foglie di anthurium compaiono anche per diversi motivi: temperatura ambiente troppo bassa o troppo alta, aria secca, correnti d'aria, eccesso di calcio nel terreno o luce solare diretta sulle foglie di anthurium.

Tipi e varietà di anthurium

In vendita tra i tanti anthurium esistenti nel mondo, puoi trovare circa 30 specie e circa 100 ibridi di piante da giardino. Le forme culturali di anthurium sono divise in tre gruppi: anthurium in fiore, specie con foglie a motivi geometrici e tronco rampicante e anthurium a foglia decorativa. Non così tanti anthurium vengono coltivati ​​in casa. Dei fiori in fiore, i più popolari sono gli anthurium di Andre e Scherzer..

Anthurium Andre (Anthurium andreanum), o anthurium "felicità maschile", è una pianta comune nella cultura che apparve sui nostri davanzali e serre negli anni '70 del secolo scorso, e da allora la sua popolarità tra i dilettanti è cresciuta solo. Questa epifita è originaria delle regioni montuose della Colombia e dell'Ecuador, dove cresce ad un'altitudine di 2,5 km sul livello del mare. In altezza, Andre anthurium può raggiungere da 50 a 150 cm, ha un gambo corto e succoso, dal quale si estendono foglie ovoidi appuntite con dense placche coriacee su lunghi piccioli. La lunghezza media delle foglie è di 20-40 cm, la larghezza è quasi la metà. Come altri anthurium epifiti, la pianta è ricoperta da molte radici aeree ausiliarie che estraggono umidità e nutrimento dall'aria atmosferica. Anthurium Andre fiorisce a lungo. L'infiorescenza è una spiga giallastra o cremosa, lunga da 5 a 9 cm, composta da piccoli fiori ben aderenti. L'infiorescenza è avvolta, come un velo, da brattee coriacee ovali oa forma di cuore lunghe fino a cm 20. Il velo può essere di colore marrone, rosso, bianco, giallo, rosa, variegato e anche nero. L'Anthurium Andre è più spesso coltivato in serra, sebbene possa essere trovato anche all'interno..

L'Anthurium scherzerianum è una pianta terrestre originaria della Costa Rica. Ha foglie verde scuro, ellittiche o lanceolate, pubescenti su entrambi i lati, con punta appuntita e base smussata oa forma di cuneo. La superficie inferiore della lastra è opaca, quella superiore è lucida. Foglie da 6 a 25 cm di lunghezza e da 1,5 a 6,5 ​​cm di larghezza sono disposte su piccioli lunghi da 4 a 20 cm. Una caratteristica distintiva di questa specie e delle sue varietà è un'infiorescenza a forma di spirale di colore giallo o arancione e un grande copriletto: in natura è di colore rosso-arancio, ma sono già state allevate varietà con brattee rosse, rosa e verdi. L'anthurium di Scherzer è una delle specie vegetali più senza pretese.

Le varietà e gli ibridi di anthurium Andre e Scherzer, che vengono coltivati ​​in condizioni indoor, sono suddivisi in base al colore del copriletto. Per esempio:

  • varietà con velo bianco: Champion White, Sumi, Princess Amalia Elegance, Polaris, Cuba, Acropolis;
  • varietà con velo rosso: Dakota, Arizona, Minnesota, Florida, Sierra Magic, Perfect Red, Almera, Red King, Rustica, Hannah, Artus, Champion Red, Royal Champion, Sexess Red;
  • con velo rosso-verde: Baby Boom;
  • con velo arancione: Baby Orange, Princess Orange, Madurel Orange;
  • con velo rosa: Pink Champion, Lady Love, Pink Alabama, Jolie, Picasso Pink, Pink King, Pink Queen, Lanchetti;
  • con velo rosa-verde: Fantasy Love, Leganza, Pandola;
  • con velo viola scuro: Cavalli Purple, Fiorino, Picasso Purple, Utah;
  • con velo blu o blu: Princess Alexia Blue, Picasso Blue;
  • con velo giallo: Picasso Yellow, Princess Alexia Yellow, Vanilla, Casino, Marasol;
  • con velo verde: Baby Green, Picasso Green, Green King, Midori, Smaragd, Unica, Arinos;
  • con una copertina di cioccolato fondente, quasi nera: Black Beauty, Otazu, Black Queen, Black Dragon, Black Love.

Tra le specie in fiore, a volte puoi trovare anthurium Linden e Baker (Baker) nella cultura.

Tra le specie decidue decorative, la più popolare è l'anturio cristallino (Anthurium crystallium), che vive nelle foreste della Colombia e del Perù ed è stato introdotto nella cultura nel 1875. Questa specie si distingue per le sue foglie decorative, che non sono in alcun modo inferiori in bellezza alle foglie di alocasia. La pianta raggiunge un'altezza non superiore al metro, il suo tronco è densamente ricoperto di foglie vellutate a forma di cuore con leggere venature in rilievo. In giovane età, le foglie possono diventare viola, ma gradualmente diventano verdi e si scuriscono. La lunghezza delle foglie va da 20 a 40 cm, la larghezza è leggermente inferiore, si trovano su piccioli lunghi, sottili e pendenti. La parte inferiore del piatto fogliare è verde-argento o biancastra. Le infiorescenze giallastre o crema rosate di anthurium cristallino lunghe fino a 40 cm non differiscono per decoratività. La copertina è molto più piccola della pannocchia: bianca, viola opaco o verdastra, lunga circa 9 cm e larga fino a 2 cm, a volte si può intuire solo dall'odore di un garofano. L'anturio di cristallo è servito come pianta base per l'allevamento di molte varietà con foglie decorative.

Dai rappresentanti simili a liane del genere nella cultura della stanza, viene coltivato l'anturio rampicante (Anthurium scandens), un'epifita delle foreste del Centro e del Sud America. Forma lunghi germogli ricoperti da foglie coriacee di forma ovale e spesse radici aeree. Le infiorescenze di questa specie sono poco attraenti, ma i suoi frutti bianchi o viola in maturazione, a differenza delle bacche arancioni o rosse di altre specie, sono molto decorativi.

Altri tipi di anthurium vengono coltivati ​​raramente nella cultura della stanza..

Anthurium: segni e superstizioni

Non è stato vano che i nostri antenati fossero diffidenti nei confronti dei fiori domestici, perché molti di loro sono pericolosi da tenere in casa. Alcuni, al contrario, hanno abilità magiche per influenzare positivamente la vita di una persona. Anche l'Anthurium appartiene a tali piante..

Anthurium - "fiore maschile", come viene spesso chiamato, o "felicità maschile - secondo la leggenda, in passato era una bella ragazza che si gettò nel fuoco a causa di un amore non corrisposto. Da allora, l'anthurium porta felicità a qualsiasi uomo degno. E alle donne single si consiglia di tenere l'anturio sul davanzale della finestra, poiché attira in casa persone del sesso opposto. Nella casa di famiglia, l'anthurium promuove la comprensione reciproca nelle relazioni tra i coniugi e allo stesso tempo ha un effetto positivo sulla forza maschile. L'Anthurium, che ha potenti proprietà energetiche e curative, è raccomandato per le persone soggette a disturbi nervosi e che soffrono di malattie cardiovascolari. Inoltre, questa pianta attira denaro in casa. Affinché l'energia positiva dell'anturio si manifesti, è necessario:

  • impostare un fiore sul lato est e preferibilmente in camera da letto;
  • rimuovi tutti gli elettrodomestici dal vaso della pianta, poiché assorbono l'energia dell'anturio.

L'energia dell'anturio ha la massima forza durante la fioritura.