Gerbera indoor: assistenza domiciliare, descrizione

Molte piante da fiore da giardino possono essere coltivate in casa con condizioni ottimali. Qui le gerbere divennero anche piante da interno: fiori, impressionanti nei loro colori, simili alle margherite. La durata di una pianta è di soli 4 anni, poi la fioritura diventa meno abbondante, i fiori diventano più piccoli, quindi le gerbere devono essere ringiovanite e propagate. Oggi considereremo tutto ciò che riguarda le gerbere da interno: cure domiciliari, foto, metodi di allevamento, errori commessi durante la crescita. Per farti immaginare più accuratamente la pianta, ti offriamo prima una descrizione.

Che tipo di pianta di gerbera?

Questa pianta erbacea perenne da fiore appartiene alla famiglia Aster. In condizioni naturali, il fiore può essere trovato in Sud Africa (è stato scoperto per la prima volta lì), nel sud-est asiatico e in Madagascar. In totale vengono descritte circa 80 specie di gerbere, le cui cure a domicilio verranno descritte di seguito..

I botanici conoscono la gerbera da molto tempo, dal XVIII secolo. Fu descritto per la prima volta da Jan Gronovius (uno scienziato olandese), che chiamò anche la pianta in onore del suo amico Gerber Traugott, che era un biologo e medico, vissuto a lungo in Russia, studiando la flora del Volga. Ma la gerbera ha anche un altro nome non ufficiale: la margherita del transvaal. Ma è stato possibile adattare l'impianto alle condizioni domestiche solo alla fine del XIX secolo..

In natura la pianta raggiunge un'altezza di 70 cm, mentre le specie domestiche non superano i 30. I fiori a forma di canestro possono avere un diametro compreso tra 4 e 15 cm. Gli steli non sono frondosi, sono solo steli. Il fogliame è sezionato in modo appuntito, fino a 20 cm di lunghezza.

I fiori stessi si trovano sia semplici che doppi, i petali sono arrotondati e appuntiti. I colori sono molto diversi, ci sono solo sfumature di blu e blu. Dopo la fioritura, i frutti appaiono con i semi all'interno. I semi di Gerbera germinano per circa sei mesi.

In Europa, le gerbere sono considerate piante alla volta e, dopo la fioritura, il vaso viene inviato all'urna. Ti parleremo dell'assistenza domiciliare per una gerbera da camera, osservando che la pianta ti delizierà per molti anni.

Cosa simboleggiano le gerbere??

Oggi, la gerbera si inserisce giustamente nella lista dei fiori più apprezzati al mondo. Questo elenco include anche rose, tulipani, crisantemi e garofani. Le gerbere sono piante discrete, ma molto graziose, capaci di non appassire a lungo senza acqua. Questi fiori simboleggiano gioia, emozioni positive, sorrisi, bontà, motivo per cui spesso si trovano nei mazzi di fiori per le spose.

Danno le gerbere sia alle donne che agli uomini, e con questo esprimono la loro gratitudine, ammirazione, gioia e apprezzamento.

Le gerbere sono un simbolo dell'estate soleggiata e in una sera d'inverno questa pianta si riscalderà con la sua presenza. Come prendersi cura di una gerbera in una pentola? Parliamone ulteriormente..

Posizione del vaso

La patria della pianta è l'Africa, quindi le gerbere da interno amano il calore e il sole. L'assistenza domiciliare per un fiore dovrebbe iniziare con la scelta del luogo ottimale per l'installazione del vaso. Se è un davanzale della finestra, solo sul lato est o ovest (c'è poco sole a nord, troppo caldo a sud). La pianta percepisce normalmente le correnti d'aria, la stanza dovrebbe essere costantemente ventilata. In estate, è meglio mettere la pentola sul balcone, poiché le gerbere amano molto l'aria fresca..

Illuminazione

La luce Gerbera richiede almeno 11 ore al giorno, quindi in inverno è necessario collegare un'illuminazione aggiuntiva.

In estate è necessario ombreggiare la pianta dalla luce solare diretta, che dalle 11:00 alle 14:00 può lasciare ustioni sui petali.

Requisiti di temperatura dell'aria

La temperatura ottimale va da +20 a +26 gradi. Durante la stagione di crescita attiva, deve essere abbassato a 14-16 gradi. In inverno, puoi lasciare che la temperatura scenda a +12 gradi, in tali condizioni la pianta andrà in letargo, non ci sarà fioritura. Gli indicatori minimi (critici) sono +8 e +10 gradi. La pianta inoltre non tollera il calore oltre i 30 gradi, i fiori appassiscono rapidamente, il fogliame perde tono.

Monitorare la temperatura dell'aria quando si esce. A casa, le gerbere in vaso non amano gli sbalzi di temperatura..

Umidità dell'aria

Asciugare l'aria è indesiderabile. Le gerbere amano l'umidità elevata, in media, dovrebbero essere del 70%. Spruzza l'aria intorno alla pianta, ma non le foglie e i fiori (l'acqua non dovrebbe colare su di essi). Posizionare il vaso con la pianta in un vassoio aggiuntivo, in cui mettere l'argilla espansa, e inumidirlo. Puoi mettere degli asciugamani bagnati sopra le batterie e usare un umidificatore.

Quando trapiantare le gerbere indoor?

L'assistenza domiciliare non è affatto difficile. Include un trapianto di piante. La durata della vita di un fiore è di soli 3-4 anni e per l'intero periodo non deve essere trapiantato più di due volte. La prima volta che il trapianto viene eseguito dopo l'acquisto, poiché la pianta non vivrà a lungo nel terreno del piano. Ma, prima di spostare la gerbera in un nuovo vaso, dalle 2 settimane per adattarsi a un nuovo luogo di residenza..

Il secondo trapianto viene effettuato in 1,5-2 anni, e questo è necessario, perché il terreno dovrà essere sostituito. Il momento ottimale è la fine del periodo dormiente (da febbraio a marzo) o prima del letargo - alla fine dell'autunno.

Quale pentola scegliere?

Durante il trapianto, è necessario prendere un vaso un po 'più grande del precedente, ma dovrebbe comunque essere stretto, il volume consigliato di 1-1,5 litri è una condizione importante per un'abbondante fioritura. La pentola dovrebbe avere fori di drenaggio. Il materiale ottimale per la pentola è la ceramica senza vetri, è ideale per la permeabilità all'aria. In inverno, le radici di una pianta installata su un davanzale possono congelare in una tale pentola, quindi mettici sotto della schiuma o del panno.

Composizione del suolo

Le foto ti aiuteranno a capire le complessità del trapianto. La gerbera indoor, la cui assistenza domiciliare è descritta nell'articolo, non è esigente riguardo alla composizione del terreno.

Puoi scegliere un semplice terreno universale per piante da fiore. Condizione: terreno sciolto, leggermente acido, nutriente, ma senza compost e letame marciti, questi additivi possono bruciare le radici.

Puoi preparare tu stesso il terreno per la gerbera, ecco le opzioni:

  1. Una parte di corteccia di pino, 4 parti di terreno fertile, due parti di torba, due parti di muschio di sfagno (secco).
  2. Tre pezzi di terreno frondoso, uno ciascuno: sabbia di fiume, torba, carbone.

Trasferimento

Il trapianto corretto è la condizione più importante per prendersi cura di una gerbera da camera a casa. Viene utilizzato il metodo di trasbordo, la pianta viene rimossa con molta attenzione per non danneggiare le radici.

Quando si trapianta dal terreno del piano, è necessario sciacquare le radici, pulendole il più possibile dal terreno in cui si trovava la pianta.

  1. Riempi la pentola per un terzo con terreno preparato, posiziona le radici della pianta, cospargila attorno ai bordi. Assicurati di mettere uno strato di drenaggio sul fondo prima di questo (questo può essere argilla espansa, pietrisco, trucioli di legno e così via).
  2. Il collo basale non è sepolto.
  3. Compatta il terreno, acqua.
  4. Per 3-5 giorni, rimuovere il vaso in un luogo ombreggiato dove i raggi del sole non cadono.
  5. Se dopo una settimana la gerbera non è ancora andata via, mettila in una serra da un sacchetto di plastica e tienila lì finché il fiore non inizia a crescere. Ogni giorno è necessario ventilare, poiché potrebbe svilupparsi marciume.
  6. Applicare fertilizzante minerale contenente azoto tre settimane dopo il trapianto.

Irrigazione

Le gerbere in vaso non richiedono cure complesse a casa. La cosa principale è annaffiare correttamente. La pianta reagisce negativamente sia all'eccesso che alla mancanza di umidità.

Il terreno dovrebbe essere stabile e moderatamente umido. Controlla il terreno con un fiammifero o uno stuzzicadenti: se è asciutto di 3 cm, è ora di annaffiare. Puoi anche vedere dalla gerbera stessa che vuole bere: il fogliame perde tono, appassisce.

Con il caldo puoi annaffiare tutti i giorni. Nei giorni freddi - due volte a settimana, in inverno - una volta. Ricordati di spruzzare l'aria, soprattutto in inverno quando il riscaldamento è acceso. Durante l'irrigazione, non cadere su foglie e fiori, questo è dannoso per la gerbera.

Fertilizzanti

Una volta alla settimana, è necessario applicare fertilizzanti, ma non materia organica naturale, ma prodotti universali acquistati. Diluire a metà le medicazioni come indicato nelle istruzioni (si applica solo alle gerbere).

Quando si lascia la dormienza, utilizzare fertilizzanti azotati, prima e durante la fioritura - potassio.

Perché la gerbera non fiorisce?

Molto probabilmente, il motivo è la dimensione del piatto. Fino a quando la gerbera non riempirà l'intero contenitore di radici, non darà fiori.

La potatura non aiuterà a raggiungere la fioritura; le gerbere non ne hanno affatto bisogno. L'unica cosa: non dimenticare di rimuovere le foglie ingiallite dal vaso, poiché possono sviluppare una malattia che distruggerà l'intera pianta.

Errori

Quando si prendono cura di una gerbera a casa, molti coltivatori di fiori alle prime armi commettono errori. Guarda la tua pianta, ti dirà cosa stai sbagliando:

  1. Le foglie ingialliscono - irrigazione insufficiente o eccessiva, acqua fredda, umidità sul fogliame.
  2. Pallore di colore, fogliame scurito, foglie che si restringono - poca luce.
  3. Il fogliame si asciuga: terreno selezionato in modo improprio, mancanza di sostanze nutritive.
  4. Macchie secche sulle foglie: luce solare diretta, acqua durante l'irrigazione o la spruzzatura.

Questo è il modo in cui la gerbera indoor accenna a cure improprie! A casa, la pianta può essere propagata. Come? Vedi oltre.

Propagazione della gerbera

Esistono tre modi semplici e produttivi per propagare una pianta da soli.

  1. Divisione della boscaglia. Dividi il cespuglio in modo che ognuno abbia almeno 2 punti di crescita. Svolgi le radici con le mani, non danneggiarle. Se, tuttavia, non è stato possibile districare il sistema radicale senza lesioni, cospargere le aree danneggiate con gesso schiacciato. Piantare i cespugli in vasi con terriccio adatto, fornire la stessa cura. Solo una pianta sana che abbia almeno 2 anni è adatta per dividere un cespuglio..
  2. Piantare i semi è un processo laborioso e lungo, in cui la fioritura inizierà solo dopo 2 anni. Acquista o raccogli semi, pianta nella sabbia e nel terreno di torba. Mantenere l'umidità e la temperatura a +20. +22 gradi. Quando i germogli raggiungono una dimensione di 10 cm, devono essere piantati nei loro vasi con terreno adatto..
  3. Talee. Non è il metodo più popolare, poiché le talee spesso marciscono. Ma puoi anche provare: taglia un pezzo di 10 cm dallo stelo, dovrebbero esserci diverse foglie su di esso. Seppellire un terzo nel terreno, coprire con un foglio (ventilare tutti i giorni), mantenere la temperatura mediamente a +25. +27 gradi. Non appena appare una nuova foglia, la pianta ha messo radici..

Oggi, la pianta della gerbera da interno è piuttosto popolare per la coltivazione. La cura è semplice e piace anche ai coltivatori di fiori. Ti abbiamo detto come prenderti cura di una pianta dal giorno dell'acquisto o della semina e questi suggerimenti ti aiuteranno a far crescere un bel fiore.!

Gerbera indoor e assistenza domiciliare

Gerbera della famiglia Astrov. Il fiore fu scoperto dallo scienziato olandese Jan Gronovius nel 1717. Ci sono oltre 70 specie, la maggior parte delle quali cresce in Africa, alcune nell'Asia tropicale.

Descrizione camera gerbera

La pianta raggiunge i 25-55 cm di altezza. Inoltre, la massima crescita è possibile durante il periodo di fioritura grazie alla formazione di un peduncolo da uno sbocco fogliare. Nella sua parte superiore, un cesto fiorisce non più di 14 cm di diametro. Durante la fioritura, i petali possono essere di qualsiasi colore. Ci sono tipi con rosa, bianco, bordeaux e altre tonalità..

Le foglie sono disposte in più file su piccoli piccioli. Hanno una forma pinnatamente sezionata, la parte centrale è più allungata. Il colore delle foglie è verde scuro. A volte sui piccioli c'è una spessa pila morbida.

Classificazione Gerbera

Due tipi di piante sono popolari: marmellata e foglia verde. Fondamentalmente, tutte le stanze sono state allevate dalla prima elementare.

Giove - giallo brillante.

Algol - ciliegia matura.

Tipo, petaliInfiorescenzeVarietà, fiori
Di colore piccolo, strettoPiccoli fiori fino a 9 cm di diametro.Aldebaran - rosa.

Alcar - un'ombra di ciliegia matura.

Fiore grande, strettoRaggiungi 13 cm.
Fiore grande, medioDiametro medio.Marte - rosso.
Fiore grande, largoGrande fino a 15 cm.Delios, Markal - colore solare.
Terry, strettoMedio fino a 11 cm.Kalinka - sfumature gialle.

Viola - rosa intenso.

Sonya - toni rossi.

Terry, largoGrande.Spark: rosso brillante e profondo

Gerbera cura a casa

La pianta, originaria del Sud Africa, richiede condizioni approssimativamente simili al loro habitat naturale. Osservando le regole, puoi aumentare la durata della fioritura.

Si trovano sul davanzale della finestra dal lato est o ovest. La stanza deve essere ventilata ogni giorno..

In estate vengono trasferiti in strada o trapiantati in piena terra.

FattorePrimavera estateInvernoAutunno
Posizione
IlluminazioneNascosto in una zona ombreggiata.Per fornire luce alla pianta vengono utilizzate lampade fluorescenti o fitolampade.
TemperaturaNon tollera il calore superiore a + 30... + 32 ° C. Le foglie stanno appassendo.A + 12... + 14 ° C, il fiore va in letargo, la fioritura è impossibile durante questo periodo. Tuttavia, temperature più basse possono uccidere la pianta..L'indicatore normale è la temperatura + 20... + 24 ° C.
UmiditàRichiede il 70-80% di umidità, quindi in estate lo spazio intorno viene spruzzato.
IrrigazioneModerato, poiché lo strato di terra corretto si asciuga. Acqua a temperatura ambiente (+ 20... + 22 ° C). Se necessario (in estate, se posizionato vicino a una batteria), spruzzare lo spazio vicino alla pianta o posizionare un umidificatore nelle vicinanze.
Top vestirsiLa concimazione azotata è adatta a febbraio, luglio-agosto e durante la fioritura - cloruro di potassio. La soluzione viene preliminarmente diluita con acqua e il terreno viene annaffiato in una piccola quantità.

Piantare, trapiantare, terriccio per gerbere

Il trapianto di piante inizia con la scelta di un vaso. Deve essere argilloso, questo permette alle radici della gerbera di respirare e mantenere la temperatura del terreno richiesta.

Puoi trapiantare due settimane dopo aver acquistato un fiore. Ciò consente alla pianta di abituarsi a nuove condizioni..

I giardinieri esperti raccomandano anche:

  • scegli una pentola grande il doppio di quella vecchia;
  • trattare il contenitore con acqua bollente;
  • sostituire tutto il terreno, oltre a scrollarsi di dosso le radici;
  • se la pianta è giovane, concimare ogni 5-7 giorni.
Jamson

Per la semina, usa un terreno leggero - leggermente acido. Puoi farlo da solo (2: 1: 1):

  • terreno deciduo;
  • torba;
  • sabbia.

Argilla espansa o corteccia di pino come riempitivo.

Trapiantato durante la dormienza quando la gerbera non fiorisce. In questo caso lo sbocco della radice viene lasciato sporgere da terra di 1-2 cm.

Propagazione della gerbera

Gli esperti identificano due modi per propagare un fiore da interni usando semi o dividendo un cespuglio.

Usando i semi

Adatto a giardinieri che desiderano coltivare una nuova varietà o propagare una gerbera. I semi vengono acquistati dal negozio o raccolti durante la fioritura. Per la riproduzione avrai bisogno di:

  • versare il terreno (una miscela di torba e sabbia) nella pentola di 1-2 cm;
  • stendere i semi e cospargerli di terra, ma non più di 5 cm;
  • coprire con un foglio e inumidire il terreno con uno spruzzatore;
  • lasciare in un luogo caldo e illuminato;
  • ventilare e idratare costantemente fino alle prime foglie;
  • dopo 3-4 fogli, dividere in piccoli vasi.

Dividendo il cespuglio

Il metodo è adatto se c'è una pianta più vecchia di due anni, in questo caso può essere trapiantata. Dopo la divisione, la gerbera viene annaffiata e portata in un luogo dove non c'è luce solare diretta, viene mantenuta una temperatura moderata.

Passo dopo passo:

  • togli la pianta dalla pentola e scuoti le radici dal terreno;
  • dividere in 3-4 cespugli, lasciando due punti per la crescita;
  • tagliare le radici di 10 cm;
  • piantare piante in vaso e cospargere di terra;
  • le prese dovrebbero essere 1 cm più alte del suolo.
Foglia verde

Errori di cura, malattie e parassiti

Spesso i giardinieri commettono errori nella cura di una gerbera, il che porta al fatto che le sue condizioni peggiorano. Tuttavia, se noti questo processo nel tempo, puoi correggere le carenze e riportare la pianta al suo aspetto originale..

Tipici errori di cura

ManifestazioniCausaMisure di eliminazione
Foglie gialleIrrigazione impropria, troppo abbondante o, al contrario, scarsa.L'acqua dovrebbe essere a temperatura ambiente e l'irrigazione moderata.
Foglie appassiteMancanza d'acqua, aria secca.Spruzza la pianta e innaffia più spesso.
Petali che si scuriscono o sbiadisconoMancanza di luce.Sposta il vaso della gerbera sul lato soleggiato.
Foglie seccheFertilizzante selezionato in modo errato o mancanza di esso.Acquista un substrato di azoto.
Macchie gialle sulle foglieSunburn.Rimuovere la pianta all'ombra e spruzzare non la pianta stessa, ma lo spazio circostante in modo che l'acqua non cada sulle foglie.
Non fiorisceVaso, terreno o posizione errati.Trapianta la gerbera in un contenitore più grande. Spostati di lato con meno sole e cambia il terreno con meno azoto.
Stelo annerenteBassa temperatura, annaffiature abbondanti.Inumidisci il terreno meno spesso. Spostati in una stanza dove l'aria sarà più calda.

Parassiti e malattie

Oltre agli errori commessi dai coltivatori di fiori, la pianta può affrontare varie malattie e parassiti. Tuttavia, questo spesso provoca cure improprie..

Se lo trovi subito, puoi usare il modo popolare. Per fare questo, mescola la senape secca con acqua (50 g per 10 litri) e lavora la pianta 2-3 volte ogni 3 giorni..

Se il metodo fallisce, strappare tutte le foglie infette. Sostituisci il terriccio con uno nuovo. Trattare con fungicidi (Topaz, Vitaros).

A scopo preventivo, il preparato Barriera viene aggiunto al terreno.

Durante l'infestazione, ridurre al minimo l'irrigazione, tagliare tutti i gambi e le foglie colpiti e cospargere queste parti con carbone attivo. Tratta la gerbera con Fundazole, ripeti la procedura dopo 2 settimane.

A scopo preventivo, le radici vengono poste in una soluzione fungicida, ad esempio Alirin-B. Il terreno viene trattato con un infuso di aglio, cospargendolo.

Il trattamento inizia con la rimozione delle aree colpite e comprende anche il trattamento della gerbera e del suolo con Fundazol.

È impossibile curare la gerbera da questa malattia. Puoi usare le talee per la propagazione, ma fai attenzione al taglio, devono essere pulite.

Per evitare che la pianta muoia, la prevenzione dovrebbe essere effettuata, per questo, acqua con una leggera soluzione di permanganato di potassio. Durante il trapianto, usa Maxim, Skora.

Segreti di assistenza domiciliare per una stanza gerbera

Fiori lussuosi dai colori vivaci creano un'atmosfera accogliente anche negli interni più modesti di una casa o di un appartamento. È la gerbera da interno, la cui cura domiciliare richiede determinate conoscenze, appartiene a questo tipo di pianta. Viene spesso coltivato per strada o in serra. Tuttavia, una buona illuminazione e un microclima caldo nell'appartamento consentono alle famiglie di godersi a lungo la sua fioritura. Ci sono alcuni segreti per piantare, nutrire, riprodurre e prendersi cura di questo rappresentante dell'Astrov.

Caratteristiche di atterraggio

La gerbera da interno appartiene alla famiglia delle erbacee perenni. I suoi fiori nella struttura ricordano una grande camomilla con un centro a forma di margherita. I petali densamente piantati lo rendono 5 volte più efficace.

Questa varietà di Astrov è sottodimensionata. Cinque o sette fiori in un vaso daranno alla tua casa un aspetto chic. Puoi ottenere questo risultato se scegli il piatto giusto. Dovrebbe essere fatto di argilla. A causa della porosità del materiale, le radici possono respirare. Inoltre, aiuta a mantenere la temperatura richiesta nel terreno..

Il trapianto delle copie acquistate deve essere effettuato 14-20 giorni dopo l'acquisto. Durante questo periodo, la pianta si adatta alle nuove condizioni. Steli e foglie diventeranno più elastici, sollevati. Durante il trapianto, considerare quanto segue:

  • la dimensione del vaso è il doppio di quella precedente;
  • trattare il contenitore con acqua bollente per la disinfezione;
  • sostituire completamente l'intero terreno, scrollando con cura il terreno temporaneo dalle radici;
  • i giovani germogli hanno bisogno di una medicazione superiore, la frequenza della fecondazione: all'inizio, ogni 4-8 giorni.

Come mostrato nella foto, prendersi cura di una stanza gerbera a casa include la creazione di condizioni favorevoli affinché possa prosperare. Sia in giardino che a casa, non richiede un'attenzione particolare a se stessa..

L'illuminazione a lungo termine porta alla degenerazione della varietà. La pianta si esaurisce e scompare in soli 2 anni.

Piantare il terreno (trapianto)

Il terreno dovrebbe essere leggero, il che significa leggermente acido. Gli esperti sconsigliano di utilizzare il compost e l'humus come fertilizzante. Puoi creare tu stesso terreno nutriente. Per fare ciò, è necessario mescolare i seguenti componenti:

  • due pezzi di terreno deciduo;
  • 1 parte di torba;
  • una parte di sabbia o muschio di sfagno;
  • riempitivo costituito da argilla espansa e corteccia di pino.

La condizione è di fondamentale importanza: l'uscita della radice dovrebbe sporgere dal terreno 1,5-2 cm più in alto. Il trapianto va eseguito durante il periodo dormiente, quando non fiorisce. Altrimenti, puoi interrompere il suo bioritmo naturale. Se un tale fascino è stato presentato all'amante in fiore, non è necessario affrettarsi a trapiantarla. In una piccola pentola, può crescere bene per un lungo periodo..

Si consiglia di ripiantare la gerbera all'inizio della primavera o nel tardo inverno. Per fare questo, puoi prendere una pentola di terracotta, il cui diametro è 2-3 cm più grande del precedente. Questo le permetterà di fiorire più velocemente..

Requisiti di illuminazione

Il periodo di luce diurna più ottimale è di 12 ore. Pertanto, è meglio scegliere un luogo in cui penetri abbastanza luce solare. In un altro caso, è consentito che venga disperso. La durata e la qualità della fioritura dipendono da come ti prendi cura delle gerbere da interno. Ad esempio, durante il periodo estivo è necessario portare il vaso di fiori sul balcone. Se ciò non può essere fatto, la stanza dovrebbe essere regolarmente ventilata. I flussi di aria fresca e calda migliorano il trasporto di sostanze nutritive alle foglie e ai fiori.

Dalla metà dell'estate alla fine di agosto, questa straordinaria camomilla "mette" tutta la sua forza nella costruzione del verde. Poiché le ore diurne sono più di 12 ore, i reni semplicemente non hanno il tempo di legarsi. Entro la fine di agosto inizia un periodo burrascoso della sua fioritura, che dura fino a novembre.

Temperatura e umidità

La cura adeguata di una gerbera da camera include anche il rispetto dei limiti di temperatura. Sebbene sia una pianta abbastanza resistente, non dovrebbe essere abusata. Dopo essere entrato nel periodo dormiente, la camomilla transvaal (un altro nome per il vaso di fiori) potrebbe smettere di fiorire del tutto. Le condizioni ottimali per coltivarlo sono le seguenti:

  • in inverno non meno di 11-14 ° С;
  • nella stagione calda da 20 a 25 ° С;
  • limitare la possibilità di frequenti sbalzi di temperatura;
  • fornire un'umidità relativamente alta.

Non è consigliabile tenere la pianta sul balcone in inverno. L'umidità e il freddo rendono sonnolenta la gerbera. Col tempo, potrebbe morire miglio.

La patria di questo fiore è l'Africa (isola del Madagascar), così come l'Asia. A questo proposito è importante considerare che da quelle parti c'è un clima tropicale. Pertanto, la cosa migliore per un fiore di gerbera da interno è creare condizioni di vita naturali..

Irrigazione

È estremamente pericoloso innaffiare il vaso di fiori con acqua fresca nelle calde giornate estive. Il raffreddamento eccessivo del sistema radicale porterà a malattie pericolose. Inoltre, il terreno non dovrebbe seccarsi. Se è impregnato d'acqua, la rosetta della radice inizia a marcire. Inoltre, i nematodi - nematodi parassiti che sono quasi impossibili da eliminare - possono stabilirsi nel terreno umido. Il segreto principale della cura della gerbera della stanza a casa risiede nella corretta tecnologia della sua irrigazione, vale a dire:

  • è necessario versare sulle pareti estreme del contenitore in modo che il liquido non si depositi sulle radici;
  • spruzzare esclusivamente le foglie ogni giorno, perché i fiori, purtroppo, non resistono a tali procedure dell'acqua;
  • utilizzare un pallet. Per fare questo, è pieno di liquido. Dopo 30 minuti, l'acqua rimanente viene versata.

Alcuni floricoltori consigliano di aumentare la frequenza di irrigazione in questi due casi: durante la stagione di riscaldamento (l'aria è troppo secca) e alla fine di febbraio. Dopotutto, l'inizio di marzo è un periodo di crescita attiva dello stelo e delle gemme.

Per annaffiare i fiori, è necessario utilizzare acqua stabilizzata. Per fare questo, raccolgono il liquido in una bottiglia e lo lasciano in cucina per un giorno, perché lì fa caldo. Quindi la temperatura dell'acqua sarà di almeno 20 gradi..

Top vestirsi

La preferenza dovrebbe essere data ai fertilizzanti minerali. La gerbera da interno mostrata nella foto ha un apparato radicale molto delicato, quindi non tollera assolutamente la materia organica. L'humus o il compost bruciano semplicemente le sue graziose radici. Va inoltre tenuto presente che per diversi cicli naturali del suo sviluppo è necessaria una certa composizione dell'alimentazione. Nell'originale, assomiglia a questo:

  • durante il periodo dormiente (luglio, agosto, febbraio e marzo), usa fertilizzanti contenenti azoto, questa volta la gerbera cresce solo verde;
  • durante la fioritura, applicare la medicazione di potassio;
  • quando compaiono macchie pallide sulle foglie, è importante aggiungere solfato di magnesio al terreno (la soluzione viene preparata con 5 litri di acqua e 10 g di polvere);
  • ci deve essere ferro nel terreno, previene la comparsa di clorosi.

La medicazione superiore non deve essere eseguita con soluzioni altamente concentrate. Vale la pena diluire il farmaco 2 volte con il grande volume di liquido specificato nelle istruzioni.

Sfortunatamente, le opinioni sulla frequenza della fecondazione differiscono. Alcuni dicono che questo dovrebbe essere fatto in 1-2 settimane, mentre altri affermano che è sufficiente una poppata per decade. In relazione a una tale differenza di opinioni, ogni casalinga deve decidere da sola come prendersi cura di una gerbera da camera. L'osservazione, così come la semplice intuizione femminile, l'aiuteranno in questo. Quando possibile, è necessario pelare il terreno una volta alla settimana, dando alle radici una dose sufficiente di ossigeno.

Le varietà vegetali domestiche non necessitano di potatura. È sufficiente rimuovere delicatamente fiori o foglie essiccati.

Malattie e parassiti

Niente frustra le casalinghe disperate come la malattia della gerbera da camera, perché questa pianta lussuosa si scioglie davanti ai nostri occhi. Quando compaiono i primi segni di parassitismo, dovresti agire immediatamente. Devi conoscere i seguenti parassiti di vista:

  1. Muffa polverosa. Acqua fredda o sbalzi di temperatura frequenti e improvvisi contribuiscono all'oidio. Anche l'abuso di integratori azotati può causare questo..
  2. Acaro di ragno. La mancanza di umidità porta al fatto che le foglie si seccano e iniziano a cadere. Combatti: spruzzando 3 volte al giorno. L'uso di fungicidi uccide anche la zecca.
  3. Stampo (bianco e grigio). L'acqua nel terreno ristagna e, di conseguenza, compaiono macchie fungine. Foglie colpite, a volte steli, è importante tagliarle immediatamente.
  4. Afidi e mosche bianche. Il parassita dovrebbe essere eliminato utilizzando soluzioni contenenti rame (ad esempio, solfato di rame) o insetticidi.
  5. Phytophthora. Motivo: il terreno rimane bagnato per molto tempo.

Sebbene questo aster esotico sia di origine tropicale, l'umidità eccessiva può danneggiarlo. Pertanto, quando si prende cura della gerbera domestica a casa, è necessario prestare particolare attenzione alla procedura di irrigazione e irrorazione. Il risultato saranno i ricchi e splendidi fiori della margherita del Transvaal..

Gerbera indoor

La gerbera in fiore (Gerbera) fa parte della famiglia delle Asteraceae e comprende circa 70 specie. Questo fiore proviene dalle zone tropicali e subtropicali dell'Africa.

La Gerbera è una pianta erbacea perenne. Il peduncolo è privo di fogliame e cresce in lunghezza fino a 0,6 m Le placche fogliari di una tale pianta sono raccolte in una rosetta alla radice, raggiungono circa 0,35 m di lunghezza Le grandi infiorescenze-cestini crescono una alla volta e raggiungono circa 15 di diametro centimetri, possono essere dipinti in una varietà di sfumature di colore. Esistono varietà con infiorescenze semi-doppie. Di norma, la gerbera viene coltivata in giardino e solo una specie viene coltivata in casa: la gerbera Jameson (Gerbera jamesonii).

Breve descrizione della coltivazione

  1. Fioritura. Inizia nelle ultime settimane estive e termina all'inizio dell'autunno.
  2. Illuminazione. È necessaria una grande quantità di luce intensa, che deve essere necessariamente diffusa. Nel periodo autunno-inverno, il fiore deve essere spesso integrato.
  3. Condizioni di temperatura. Durante la stagione di crescita - circa 20 gradi, nella stagione fredda - da 14 a 15 gradi (non inferiore a 12 gradi). Durante il periodo di fioritura, la differenza tra la temperatura dell'aria notturna e quella diurna dovrebbe essere di circa 5 gradi.
  4. Irrigazione. Durante la stagione di crescita, l'irrigazione deve essere moderata, viene eseguita immediatamente dopo che lo strato superiore della miscela di terreno nella pentola si asciuga. Con l'inizio del periodo dormiente, l'irrigazione si riduce notevolmente, in questo momento il substrato viene inumidito solo in modo che non si asciughi completamente.
  5. Umidità dell'aria. Dovrebbe essere alto. Ma è vietato inumidire il fogliame dal flacone spray; invece, i ciottoli bagnati vengono versati nel pallet e viene posta una pentola con un fiore.
  6. Fertilizzante. Durante la stagione di crescita, l'alimentazione viene effettuata 1 volta in 15 giorni e per questo viene utilizzato un fertilizzante minerale complesso per la fioritura delle piante da interno. In inverno, la pianta non ha bisogno di alimentazione..
  7. Periodo di riposo. Inizia nella seconda metà dell'autunno e termina nelle ultime settimane invernali.
  8. Trasferimento. Viene eseguito solo se necessario in primavera. Ricorda che la presa non può essere sepolta nella miscela di terreno..
  9. Miscela di terreno. Dovrebbe essere sciolto con un pH di 5,5-6,0 e dovrebbe essere buono per l'aria e l'acqua. Per la semina, è adatta una miscela di terreno acquistata per gli astri, oppure puoi farlo da solo, per questo, combina sabbia, terreno frondoso e torba (1: 1: 1).
  10. Riproduzione. Divisione del rizoma e metodo del seme.
  11. Insetti nocivi. Afidi, mosche bianche, cocciniglie e cocciniglie.
  12. Malattie. Se la gerbera viene curata in modo improprio o se non le vengono fornite condizioni adeguate per la crescita, i problemi possono iniziare con essa..

Gerbera cura a casa

Illuminazione

Se coltivata in casa, la gerbera necessita di una luce brillante e diffusa. È in grado di resistere a una piccola quantità di luce solare diretta, ma se il fiore si trova sul davanzale meridionale in estate, deve essere ombreggiato. Non vale la pena scegliere finestre con orientamento nord, poiché c'è pochissima luce per la gerbera. A questo proposito, per un fiore, le finestre con orientamento est o ovest sono le più adatte..

In estate, se lo si desidera, la macchia può essere risistemata all'esterno, mentre a mezzogiorno va riparata dalla luce solare diretta. E per evitare la comparsa di scottature sul fogliame, dovrebbe essere abituato gradualmente a nuove condizioni. Nel periodo autunno-inverno, si consiglia di illuminare la pianta, per questo è meglio utilizzare una lampada fluorescente.

Regime di temperatura

La gerbera che cresce nell'appartamento necessita di calore, pertanto, nel periodo primavera-estate, la temperatura dell'aria nella stanza dovrebbe essere di circa 24 gradi, mentre non permettere che sia più fredda di 20 gradi. Alla fine della fioritura e durante il periodo dormiente, il cespuglio deve essere mantenuto fresco (circa 14 gradi). In questo momento, la temperatura dell'aria non dovrebbe essere inferiore a 12 gradi. Durante la fioritura, la differenza tra le temperature diurne e notturne non dovrebbe essere molto grande, perché ciò può influire in modo estremamente negativo sulla decoratività dei cestini delle infiorescenze.

Irrigazione

Durante la stagione di crescita, fornire al fiore un'irrigazione moderata, per questo è necessario utilizzare acqua calda. Assicurati che la temperatura del substrato e dell'acqua sia quasi la stessa, altrimenti potrebbero iniziare problemi con il fiore. L'acqua utilizzata per l'irrigazione deve essere morbida e ben stabilizzata; il substrato viene inumidito accuratamente solo dopo che lo strato superiore si è asciugato. Assicurati che nessun liquido penetri nell'uscita della foglia, poiché ciò può causare marciume sulla gerbera. Durante il periodo dormiente, l'irrigazione viene effettuata solo in modo che la zolla di terra nella pentola non si asciughi. In questo momento, il ristagno di umidità nel sistema radicale è particolarmente pericoloso per il fiore, perché a causa di ciò può ammalarsi.

Idratante

Per il normale sviluppo e crescita, la pianta ha bisogno di una maggiore umidità dell'aria, ma è impossibile inumidire il fogliame da un flacone spray. Per aumentare l'umidità, è necessario versare argilla espansa bagnata o torba nel pallet, e puoi anche inumidirlo da uno spruzzatore d'aria vicino al cespuglio, ma allo stesso tempo le gocce d'acqua non dovrebbero cadere sul fiore stesso.

fioritura

Una tale pianta ha una caratteristica: la sua fioritura dipende direttamente dalla durata delle ore diurne. La fioritura si osserva a fine estate, inizio autunno e in questo momento c'è una diminuzione delle ore diurne.

Fertilizzante

La medicazione superiore delle gerbere deve essere eseguita solo durante la crescita intensiva e per questo usano un fertilizzante minerale complesso per piante da interno in fiore. Il fiore risponde bene anche all'alimentazione con solfato di magnesio. Se si trova in un luogo fresco, deve anche essere nutrito con fosforo. In inverno, l'alimentazione non viene effettuata.

Trapianto di Gerbera

La Gerbera viene trapiantata solo quando è necessario e questa procedura viene eseguita in primavera. Sul fondo della pentola, è imperativo creare un buon strato di drenaggio, mentre il livello di acidità della miscela di terreno dovrebbe essere pH 5,0-6,0. Durante il trapianto, assicurarsi che il substrato non entri nell'uscita fogliare e ricordare inoltre che non può essere sepolto nella miscela di terreno.

Come puoi coltivare le gerbere in una pentola e come devi prenderti cura di loro a casa

La Gerbera, chiamata anche camomilla del Transvaal o margherita del Transvaal, è una bellissima pianta erbacea perenne appartenente a Compositae. In natura, si trova nell'Africa meridionale e in Asia. Nella sua forma, la gerbera ricorda un'incredibile camomilla colorata.

Il vantaggio per la floricoltura indoor non è solo l'aspetto delle gerbere, ma anche dimensioni compatte che consentono di posizionarle su qualsiasi piccolo davanzale o mensola..

La chioma lobata con piacevole pubescenza di peli di feltro bianco raggiunge dai quindici ai trentacinque centimetri di lunghezza e si raccoglie in rosette basali. I peduncoli sono generalmente privi di foglie e crescono da venticinque a sessanta centimetri di altezza.

La fioritura dura da metà primavera a fine estate. Se la gerbera indoor non viene introdotta durante il periodo dormiente, la fioritura può essere ripetuta, ma impoverisce notevolmente la pianta..

I fiori tubolari con petali lineari raggiungono dai nove ai sedici centimetri di diametro e possono essere di forma semplice o doppia o semidoppia, avere un nucleo chiaro contrastante o, al contrario, più scuro. I loro colori possono essere molto diversi: bianco, crema, rosa, giallo, rosso, arancio, lampone, blu, viola e molte altre sfumature, il che ti consente di scegliere una pianta in base alle tue preferenze di gusto e decorare un interno realizzato in qualsiasi stile. Le foto delle gerbere da interno che accompagnano l'articolo ti aiuteranno a verificarlo..

  1. L'origine del nome gerbera e il significato dei fiori
  2. Quali varietà di gerbera vengono coltivate in una pentola
  3. Sarà utile per coloro che vogliono acquistare vogatori
  4. Come prendersi cura di una gerbera in una pentola
  5. Illuminazione
  6. Temperatura e umidità
  7. Annaffiatura e alimentazione
  8. Suolo e vaso
  9. Gerbera cura invernale e trapianto
  10. Propagazione della gerbera dividendo il cespuglio
  11. Come coltivare i semi di gerbera a casa
  12. Malattie della gerbera della stanza comune

L'origine del nome gerbera e il significato dei fiori

Un'antica leggenda narra della magnifica ninfa Erba, che suscitò la sincera ammirazione di tutti i giovani e gli uomini intorno. Ma era molto umile e la loro importuna attenzione la stancava. Poi ha deciso di diventare un fiore della foresta poco appariscente, ma quando è sbocciato, tutti hanno visto che era affascinante come lo era la bella ninfa.

Da allora, la gerbera è stata un simbolo di modestia, innocenza e purezza. È consuetudine presentare mazzi di questi fiori a persone degne di rispetto e ammirazione..

Secondo altre ipotesi, il nome di gerbera era dato dalla parola latina herba, che in traduzione significa - erba.

Secondo la versione scientifica, il fiore arrivò in Europa dai paesi del Sudafrica, da dove fu portato dai viaggiatori olandesi nel XVIII secolo. Il botanico Jan Gronovius (Olanda) lo descrisse e lo chiamò dopo il nome del suo amico, scienziato e medico Traugott Gerber.

Come pianta coltivata, divenne nota alla fine del diciannovesimo secolo in Francia, e all'inizio del ventesimo secolo si era diffusa in tutta Europa, diventando una delle piante da interno più apprezzate tra i floricoltori dell'epoca..

In astrologia, la gerbera è indicata come i fiori del Capricorno, quindi aiuta principalmente le persone nate sotto questo segno. Si ritiene che questo fiore abbia la capacità di cambiare il corso della propria vita in modo positivo in un breve periodo di tempo. È utile posizionare un vaso da gerbera sul posto di lavoro, sia che tu sia in una posizione elevata o che stia per ottenere un grande successo nella tua carriera..

Il fiore dona resistenza, fiducia, tranquillità e aiuta a uscire facilmente dalle situazioni di vita più difficili. Gerbera simboleggia gioia e ottimismo, quindi è considerato un regalo degno per una festa di famiglia, insieme alla quale buona fortuna e felicità arrivano in casa, soprattutto se si tratta di una pianta con fiori arancioni luminosi..

E le gerbere non sognano altro che cambiamenti positivi nella vita personale. Presto ci sarà un incontro fatidico con una persona con cui sarai felice e la tua vita brillerà di nuovi colori.

Se molte persone erano presenti nel sogno, questo potrebbe indicare che riceverai un invito a una cerimonia di matrimonio o per festeggiare il compleanno di parenti o amici. Se, oltre alla gerbera, hai visto animali in sogno, forse incontrerai amici con cui non vedevi da molto tempo..

Quali varietà di gerbera vengono coltivate in una pentola

La Gerbera, secondo gli allevatori, è una pianta molto plastica, che consente loro di riprodurne tutte le nuove varietà ibride. Oggi ce ne sono più di cento. L'antenato di tutte le varietà del fiore è la gerbera di Jameson, che ha uno stelo spesso e una potente rosetta basale con foglie grandi e piumate e una lunghezza di circa venti centimetri.

Sui peduncoli di media lunghezza ci sono fiori tubolari luminosi (fino a 10 cm di diametro) di varie tonalità. Hanno una trentina di petali, che possono essere disposti su una o più file. La parte centrale del fiore può anche essere di vari colori, spesso diversi da quello principale..

Attualmente, le mini gerbere stanno diventando particolarmente popolari, la cui altezza dei peduncoli raggiunge non più di trenta centimetri. E anche il mix di gerbera, che è una composizione di piante di vari colori, piantate in un contenitore.

Gli ibridi varietali di gerbera autoctona, a seconda delle caratteristiche e delle dimensioni della specie, si dividono in più gruppi e possono essere:

Petalo stretto a fiore piccolo: un'infiorescenza di circa nove centimetri di diametro, un peduncolo alto fino a cinquanta centimetri. Le varietà più popolari sono Alcor ciliegia scura e Aldebaran rosa caldo;

A fiore grande a petalo stretto - infiorescenze da nove a tredici centimetri di diametro, peduncolo alto fino a settanta centimetri. Distribuito: Vega e Giove con fiori giallo brillante, Migar rosa chiaro e Algol cremisi scuro;

A fiore grande con petali medi - infiorescenze da undici a tredici centimetri di diametro, peduncolo alto fino a settanta centimetri. La varietà più famosa è il rosso brillante Marte;

A fiore grande con petali larghi - infiorescenze da dieci a quindici centimetri di diametro, peduncolo alto fino a sessanta centimetri. Delle gerbere rosse mostrate nella foto, Alamak, Peter, Delios, Romeo sono popolari; dal rosa - Vera; dal giallo-arancio - Markal e Saturno;

Semidoppio e doppio petalo stretto - infiorescenza di circa undici centimetri di diametro, peduncolo alto fino a cinquanta centimetri. In condizioni indoor si coltivano Viola con fiori rosa, Kalinka con fiori gialli e Sonya con fiori rosso vivo;

Semi-doppi e spugna a foglia larga - infiorescenze da undici a quattordici centimetri di diametro, peduncoli alti fino a settanta centimetri. La più famosa è la scintilla rosso scuro.

Da questo articolo, puoi scoprire quali tipi di azalee da interno sono rappresentate.

E se vuoi sapere perché le foglie di alocasia diventano gialle, allora leggi qui.

Questo articolo ti parlerà di cos'è il fiore di aglaonema e delle regole per prendersene cura..

Sarà utile per coloro che vogliono acquistare vogatori

Se si decide di acquistare una gerbera in vaso, allora è consigliabile scegliere una pianta con fiori già sboccianti, questo garantisce l'acquisizione di un fiore esattamente del colore che si intende.

Poiché la gerbera è molto suscettibile ai danni di vari marciumi, il primo passo è esaminare attentamente lo sbocco per la loro assenza. Inoltre, non dovrebbero esserci segni di attività parassitaria sulla pianta..

Quanto costano le gerbere dipende dalla varietà e da una serie di altri fattori, quindi il loro prezzo può essere di trecento rubli e il costo di alcune copie raggiunge i mille rubli.

Come prendersi cura di una gerbera in una pentola

Gerbera ha una serie di vantaggi visibili, cresce e si sviluppa rapidamente, ha un lungo periodo di fioritura, che può durare fino a quattro mesi. Al taglio, può rimanere fresco fino a due settimane. Allo stesso tempo, richiede una manutenzione minima..

Illuminazione

In primavera e in estate, la gerbera da interno ama una buona illuminazione, ma senza luce solare diretta. Pertanto, se deve essere sulle finestre a sud, è necessario creare un'ombreggiatura in modo tempestivo per evitare di bruciare le foglie e scottature. Con l'inizio dell'autunno, quando la pianta si prepara a entrare in un periodo dormiente, deve essere spostata in un luogo ombreggiato..

Temperatura e umidità

In primavera e in estate, la cura di una gerbera a casa dovrebbe essere effettuata a una temperatura dell'aria compresa tra ventitré e venticinque gradi. Con l'inizio dell'autunno, viene abbassato a diciotto e in inverno a dodici gradi..

Nella stagione calda, la pianta deve essere portata all'aria aperta. Allo stesso tempo, deve essere protetto dalla presenza di correnti d'aria.

Durante la stagione di crescita, il luogo in cui si trova la gerbera dovrebbe avere un'umidità dell'aria sufficientemente elevata, che può essere ottenuta spruzzando acqua. Poiché l'umidità non dovrebbe entrare nell'uscita e sui fiori, solo lo spazio intorno alla pianta dovrebbe essere inumidito con un flacone spray. Puoi anche versare argilla espansa o ghiaia nel pallet, che deve essere costantemente umido..

Annaffiatura e alimentazione

Dall'inizio della primavera all'inizio dell'autunno, per una buona crescita e fioritura di una gerbera domestica, necessita di annaffiature abbondanti con acqua calda e purificata, ma senza ristagni di umidità nel contenitore. Quando si innaffia la pianta, è necessario cercare di non salire sulle foglie, poiché l'acqua che scorre da esse all'interno dello scarico e accumulandosi lì acqua può far marcire la gerbera.

In primavera, quando si prende cura di una gerbera da camera, la concimazione viene eseguita due volte al mese e in estate tre volte. Per questo, usano fertilizzanti minerali complessi. Con l'inizio dell'autunno, il numero di medicazioni si riduce e con l'inizio dell'inverno si interrompe del tutto..

Suolo e vaso

Le gerbere preferiscono miscele di terreno leggere e leggermente acide, che possono essere acquistate già pronte in negozi specializzati. Inoltre, il terreno per la semina può essere preparato da solo:

  • Terreno frondoso - due parti, torba - una parte, sabbia grossolana - una parte;
  • Terreno frondoso - due parti, tappeto erboso - una parte, torba - una parte, sabbia grossolana - una parte.

Affinché la gerbera si sviluppi bene, il contenitore in cui cresce deve essere traspirante, quindi dovrebbero essere preferiti i piatti di ceramica. Il diametro del vaso deve essere selezionato in base alle dimensioni dell'apparato radicale, non è necessario piantare la pianta in un contenitore troppo spazioso, ciò ritarderà l'inizio della fioritura. I piatti alti con un piano largo sono adatti per la gerbera.

Gerbera cura invernale e trapianto

Dopo che la gerbera è sbiadita, si consiglia di staccare immediatamente i fiori appassiti, piuttosto che tagliarli. Se rimangono a lungo sulla pianta, la sua crescita viene notevolmente ritardata e l'inizio del periodo dormiente viene ritardato. A questo punto, è necessario ridurre il numero di annaffiature e interrompere l'alimentazione..

All'inizio dell'inverno, la pianta viene inviata in una stanza con una temperatura dell'aria di circa dodici gradi e occasionalmente il terreno viene leggermente inumidito. All'inizio di febbraio, la pianta deve essere svegliata trasferendola in una stanza luminosa e calda, riprendendo l'irrigazione regolare e un mese dopo iniziare a nutrirsi.

Il trapianto di Gerbera viene effettuato in primavera. La pianta viene rimossa dalla pentola, il rizoma viene ripulito dai residui di terreno e piantato in un nuovo contenitore con uno strato drenante e terreno appropriato, quindi leggermente inumidito e inviato in un luogo di crescita permanente.

Esemplari troppo grandi possono essere suddivisi in più parti, da cui si possono ottenere nuove gerbere.

Propagazione della gerbera dividendo il cespuglio

Questo è il modo più semplice per propagare una pianta. Quando si trapianta una pianta, il suo rizoma è diviso in più parti, ognuna delle quali deve avere radici ben sviluppate, diverse foglie e almeno due punti di crescita. Se il sistema di root è lungo, deve essere accorciato a quindici centimetri. Inoltre, per accelerare il radicamento, puoi tagliare le foglie di un terzo..

Le piantine vengono piantate in contenitori individuali, in modo che le rosette siano un centimetro e mezzo sopra il livello del suolo, questo contribuirà al rapido radicamento e al corretto sviluppo della gerbera. Dopo che le piante hanno messo radici (da uno e mezzo a due mesi), vengono regolarmente curate. Le gerbere così ottenute fioriscono un anno dopo la semina..

Come coltivare i semi di gerbera a casa

È anche possibile coltivare margherite di gerbera dai semi a casa, ma è meglio acquistare i semi in un negozio di fiori, poiché l'impollinazione artificiale di questa pianta è un processo molto laborioso e dispendioso in termini di tempo che richiede determinate abilità. Inoltre, le piante ottenute da tale materiale di piantagione spesso non mantengono le loro caratteristiche materne. Quando acquisti i semi, devi prestare attenzione alla loro data di scadenza. E come appaiono nella foto.

Piantare i semi è meglio farlo a fine inverno o all'inizio della primavera. Per fare questo, devi prendere una piccola scatola, sul fondo della quale devi stendere uno strato di drenaggio, e sopra di esso terreno preparato, dovrebbe essere versato con permanganato di potassio caldo.

Dopo che il terreno si è asciugato un po ', è necessario spargere i semi sulla sua superficie a intervalli di due centimetri. Dall'alto, sono ricoperti da un sottile strato di torba, ricoperti da una pellicola di polietilene e posti in un luogo ombreggiato con una temperatura dell'aria compresa tra venti e venticinque gradi.

Le piantine dovrebbero emergere entro una o due settimane. A questo punto, il rifugio può essere rimosso e la scatola con gli atterraggi può essere spostata in una stanza calda e ben illuminata..

Dopo la formazione della quinta foglia nelle piantine, vengono trapiantate in singoli contenitori con un diametro non superiore a dieci centimetri. La Gerbera ottenuta dai semi fiorirà un anno dopo la semina.

Malattie della gerbera della stanza comune

Se le regole di cura non vengono seguite, la gerbera decorativa può essere infestata da afidi, tripidi e acari. Se vengono trovati parassiti, è urgente trattare la pianta con mezzi appropriati.

Le malattie della Gerbera possono essere infettate dall'oidio, la cui presenza è indicata da una fioritura bianca sui bordi del fogliame, marciume grigio, che si manifesta sotto forma di macchie scure sulle foglie e sui fiori e il loro ulteriore decadimento. Queste malattie si sviluppano a causa dell'irrigazione eccessiva, dell'umidità elevata e della mancanza di ventilazione. Quando vengono rilevati i primi segni di malattia, le piante devono essere trattate con soluzioni fungicide e le condizioni appropriate create per loro, altrimenti possono morire molto rapidamente..

Inoltre, possono sorgere una serie di problemi quando si coltivano gerbere che non sono legate a malattie. Ad esempio, la gerbera non fiorisce quando manca l'illuminazione, quando la temperatura dell'aria è troppo alta e c'è mancanza di cibo..

È necessario analizzare le condizioni della sua detenzione ed eliminare la causa rilevata. Fatte salve tutte le regole di cura in futuro, nella prossima stagione la gerbera fiorirà sicuramente.

Inoltre, le foglie di gerbera spesso appassiscono e ingialliscono. Questo di solito si verifica quando il terreno è eccessivamente impregnato d'acqua, l'aria è molto secca ei raggi del sole colpiscono la pianta. In questo caso, è necessario normalizzare la cura della gerbera..

E puoi scoprire molte cose utili sugli adenium e prendersi cura di loro a casa a questo indirizzo: https://cvetolubam.ru/adenium/

Come scoprire che le cocciniglie si sono sistemate sulla tua pianta e come gestirle, leggi qui.

Scopri cosa cercare quando scegli i semi di acchiappamosche Venus.

Come puoi vedere, la gerbera è una pianta completamente senza pretese, che, soggetta a semplici regole di manutenzione e cura, risponderà con una bella e lunga fioritura. Pertanto, è adatto per l'allevamento, sia per coltivatori esperti che per principianti in questo settore..

Tipo di malattia o parassitaSintomiMisure di controllo
Muffa polverosaFioritura grigio-bianca sulle foglie, diventa più densa nel tempo e cambia colore in marrone.
Marciume grigioMacchie marroni su foglie e gambo. A poco a poco marcire e ricoprire con una densa fioritura bianca.
PeronosporaLa comparsa di macchie marroni sulle foglie della pianta, che alla fine si anneriscono e marciscono. La malattia colpisce anche il sistema radicale, indebolendolo.
FusariumI gambi si seccano e si diradano. Le foglie appassiscono e ingialliscono. La muffa rosa o bianca appare sulle parti interessate della pianta.