Elenco delle piante che iniziano con la lettera "G"

Gaillardia è senza pretese nella coltivazione. Una zona soleggiata è adatta a lei, così come un terreno nutriente e ben drenato. Per aumentare la sua scioltezza, puoi aggiungere una piccola quantità di sabbia e cenere..

Gardenia è molto esigente per le giuste condizioni di cura. Se alcune regole vengono violate, inizia a perdere i suoi boccioli, appassire e le sue foglie ingialliscono e cadono.

Le foglie carnose verde scuro di gasteria sono a forma di lingua e decorate con macchie e strisce di toni bianchi, crema o verde chiaro. Le foglie succulente vengono raccolte in rosette compresse a doppia fila o multi-fila.

La riproduzione della Gatsania viene effettuata con metodo vegetativo e semi, la propagazione dei semi viene effettuata dalle piantine, poiché il periodo dalla semina alla fioritura è piuttosto lungo, nelle regioni meridionali è consentito piantare in piena terra da marzo ad aprile.

Garofano
(lat. Dianthus)

I garofani in crescita naturale si trovano più comunemente nelle aree secche e di colore chiaro. Può essere prati, astragalo, pendii di burroni e montagne..

La pianta erbacea del garofano è una pianta tappezzante perenne con fusti ascendenti lunghi fino a 40 cm, le foglie sono appuntite, verde chiaro, larghe non più di 3 mm. I fiori possono essere colorati di rosso-rosa.

Il garofano cinese cresce sotto forma di un cespuglio. I suoi steli possono essere lunghi fino a mezzo metro. Le specie nane sono alte fino a 15 cm.

Questa specie include molte varietà con un'ampia varietà di colori e altezze dello stelo. I garofani turchi possono essere nani, di taglia media e alti. Le infiorescenze sono regolari, doppie e semidoppie.

Garofano shabo
(lat. Dianthus caryophyllus var. shabaud)

Considerando che la coltivazione di massa dei garofani è stata praticata nel nostro paese sin dall'epoca sovietica, e puoi acquistarla in qualsiasi momento dell'anno e in qualsiasi quantità, molti giardinieri non provano nemmeno a coltivare questo raccolto in appezzamenti personali.

Un brillante rappresentante della famiglia Kamnelomkovy, Heuchera è una pianta erbacea perenne rizoma. Il genere ha 70 specie che crescono nelle foreste e nelle regioni montuose del Nord America.

Il Gelenium è un rappresentante del genere delle piante erbacee annuali e perenni appartenenti alla famiglia delle Asteraceae o delle Asteraceae..

L'elenio autunnale è una pianta perenne che ha un bell'aspetto. La sua altezza è di 0,6-1,2 metri, ci sono anche più alti.

Quando ti prendi cura dell'heliconia a casa, devi ricordare che il fiore appartiene al tipo di pianta che non ha un periodo dormiente. In qualsiasi momento dell'anno, è necessario fornirle un regime di temperatura nella regione di + 20 + 25 gradi. Nei mesi invernali, la stanza con la pianta non dovrebbe essere più fredda di +18 gradi.

Originario del Sud America, l'eliotropio è un arbusto perenne appartenente alla famiglia Burachnikov. Nei climi temperati, il fiore viene coltivato come pianta annuale.

"Marine" è un eliotropio simile ad un albero che cresce fino a mezzo metro di altezza. La sua origine è ecuadoriana e peruviana.

Varietà di gelichrizum Esistono molte varietà di gelichrizum. Tra loro ci sono sia annuali che piante perenni. Inoltre, alcuni di loro formano un cespuglio e alcuni crescono come l'erba..

Gemantus o Haemanthus in latino appartiene alla famiglia Amaryllis. Il suo nome è tradotto dal greco come "fiore sanguinante" a causa dei fiori rossi della maggior parte delle specie vegetali. Tuttavia, si trovano anche emanto con fiori bianchi e arancioni..

Melograno Hemantus
(lat. Haemanthus puniceus)

Dovresti scegliere un posto per le dalie che sarà ben illuminato dal sole per almeno 6 ore al giorno. Le pianure paludose non sono adatte per la semina.

Dahlia culturale
(lat. Dahlia cultorum)

Prendersi cura delle dalie annuali è molto più facile che per le piante perenni. Non è necessario scavarli, per monitorare la loro sicurezza nel seminterrato, dove spesso si seccano o marciscono.

Queste gerbere sono a fiore grande, ma hanno steli corti, che le fanno sembrare grandi in spazi ristretti come i davanzali delle finestre..

Gerbera Jameson è stata scoperta per la prima volta dallo scozzese Robert Jameson in Sud Africa, da cui prende il nome questa specie.

Affinché i giacinti fioriscano in primavera per accontentare i loro proprietari con durata, abbondanza e aroma, i bulbi devono essere piantati correttamente e in tempo. Allo stesso tempo, il luogo in cui si prevede di rompere il giardino è di grande importanza. Dovrebbe essere soleggiato e senza vento, con acidità del suolo neutra..

Hibiscus (rosa cinese)
(lat. ibisco)

La rosa cinese, nonostante il nome, appartiene alla famiglia delle malva, come dimostra la somiglianza della struttura dei fiori di malva e ibisco.

Esaltato dal "narciso peruviano", l'ymenokallis richiede un luogo luminoso e caldo in camera o in giardino. La pianta si sentirà benissimo sulla finestra a sud, est o ovest. Tuttavia, nelle giornate calde, l'ymenokallis ha bisogno di essere ombreggiato dai raggi cocenti del sole..

Come prendersi cura dell'imnocalycium? La pianta può crescere, svilupparsi e fiorire completamente solo in presenza di un'illuminazione intensa. Il posto più adatto per lui è il davanzale della finestra meridionale.

Gymnokalycium Mikhanovich
(lat. Gymnocalycium mihanovichii)

L'assistenza domiciliare Ginura inizia con una buona illuminazione dell'impianto. Se non c'è abbastanza luce, le foglie inizieranno a sbiadire e le fruste si allungheranno con forza..

Hypoestes è un arbusto o arbusto erbaceo compatto con grandi foglie ovoidali opposte, bordi frastagliati o uniformi e un'ampia varietà di colori.

Hippeastrum
(lat. Hippeastrum)

Tipi Ci sono più di 150 tipi di gipsofila, in Russia - 30. La maggior parte delle infiorescenze sono bianche, fino a 0,7 millimetri di diametro. Tra le specie ci sono arbusti sopra il metro, ma la maggior parte delle varietà ha un'altezza fino a mezzo metro..

La gipsofila strisciante appartiene alle piante perenni, quindi può essere propagata non solo dai semi, ma anche con metodi vegetativi. Inoltre, si consiglia di piantare ibridi di spugna solo per talea o innesto..

La pianta è relativamente senza pretese, sono necessarie solo annaffiature e alimentazione regolari. La Gypsophila è resistente al freddo, tuttavia, le giovani piante vanno protette dal gelo, si consiglia anche di pacciamare il terreno.

Originaria della California meridionale, la godetia è una delle piante erbacee annuali più belle della famiglia Cipriano. Esistono circa 20 varietà di godetia.

Una magnifica ortensia a foglia larga, ovviamente, ha bisogno di una quantità sufficiente di luce. Puoi posizionare il vaso sul davanzale orientale, occidentale o persino meridionale - assicurati solo che le foglie e le infiorescenze non brucino il sole con l'inizio della calura estiva.

Grandi, fino a 20-30 cm, infiorescenze di ortensie a pannocchia si formano su giovani germogli: bianco-rosa, a forma di cono, con una punta acuminata, che ricordano leggermente i pennelli del lilla bianco.

Il lavoro di selezione attiva per ottenere nuove varietà di gladioli è in corso da circa 3 secoli. Durante questo periodo sono state allevate almeno 5mila varietà di fiori.

Il glicine viene piantato in primavera, subito dopo l'ultima gelata. In linea di principio, il glicine è una pianta abbastanza resistente, ma è meglio non esporre i giovani germogli a tale stress..

È una bella liana legnosa, che raggiunge un'altezza di 20-25 metri. Le sue foglie sono alterne, pennate, ricoperte di pubescenza biancastra in gioventù, poi nude.

Gloxini (Sinningia)
(Latino Sinningia)

I fioristi usano diversi metodi di riproduzione della gloxinia quasi senza problemi: usando una foglia o un taglio del gambo (corona), dividendo il tubero, i semi ei peduncoli.

È importante seguire tutte le regole per la cura e la coltivazione. La gloriosa è usata come piante medicinali, aggiunta alla composizione dei medicinali. Questa erba aiuta nel trattamento di alcuni tipi di cancro e problemi di sangue.

Quando si coltiva la genziana, è importante conoscere le caratteristiche della sua crescita naturale. Alcune specie crescono in alta montagna e richiedono un terreno roccioso, altre preferiscono l'aria umida e crescono nell'area dell'acqua.

L'ortensia, il cui secondo nome è "hydrangia", prende il nome dalle parole greche "acqua" e "barile", che dichiarano eloquentemente l'amore della pianta per l'umidità.

Quando viene seminato in piena terra, il gomphrene fiorisce solo verso la fine dell'estate, quindi di solito viene coltivato in piantine. Questo processo inizia all'inizio di marzo.

Sono conosciute quasi 50 specie di questa pianta, le più famose sono: urbana, fluviale, ibrida, cilena, da giardino, rosso vivo, foresta, strisciante, Aleppo.

Il melograno, chiamato Punica in latino, cresce nella sua terra natale in Asia centrale, dove vive su terreni rocciosi.

Il genere Guzmania unisce 120 varietà di epifite sempreverdi, la maggior parte delle quali sono abbastanza adatte per la coltivazione indoor..

La Guernia appartiene al genere delle piante grasse perenni a bassa crescita e appartiene alla famiglia delle Lastovne (lat. Asclepiadaceae).

Fiori con la lettera G

Questa pagina contiene un elenco di fiori e piante da interno con la lettera G. Per alcuni fiori, abbiamo già una pagina con descrizioni e foto. Tali fiori sono sottolineati e puoi andare a queste pagine.

GaillardiaGeranioGladioloSenape di campo
GalaxGerberaGlicineHoffmania
Galinsoga a fiore piccoloHerminieGloxinia (Sinningia)Città di Gravilat
GauraGiacintoGloriosaFiume gravilat
GarofanoHyacinthus azzurroMirtilloWintergreen a foglia tonda
HeliconiaIbiscoHighlanderArco d'oca
Eliotropio arboreoHypericumCuculo di AdoneGusmania
GelikhrizumGipeste a punta fogliarePiselli
GemantusHippeastrumPiselli topi (vyazel)
DaliaGypsophilaOrtensia

Foto di fiori che iniziano con la lettera G.

Clicca sull'immagine per ingrandirla.

Piante su G

Elenco delle piante con la lettera G, che vengono coltivate in casa, in giardino e in giardino.

Giacinti in crescita

Autore: Marina Chaika 16 febbraio 2019 Piante da giardino

La coltivazione di giacinti (Hyacinthus) in una casa di campagna, in un orto e persino a casa in una pentola con tempi e manodopera minimi dà risultati eccellenti: devi goderti non solo la bellezza del fiore cresciuto, ma anche un aroma insolitamente piacevole.

Ad eccezione di alcune varietà olandesi note per la loro natura capricciosa, le piante sono senza pretese da curare, quindi la coltivazione dei giacinti è un'attività entusiasmante e gratificante..

Gaillardia: semina e cura, cresce dai semi

Autore: Marina Chaika 02 febbraio 2019 Piante da giardino

La pianta Gaillardia (dal latino Gaillardia), o Gaillardia, o Gaillardia, appartiene al genere della famiglia Astrovye, contando circa venticinque specie che crescono allo stato selvatico in Sud e Nord America. Le Gaillardia sono piante erbacee annuali e perenni resistenti alla siccità, che prendono il nome dal filantropo francese e mecenate della botanica, membro dell'Accademia delle scienze di Parigi Gaillard de Charentono, vissuto nel XVIII secolo.

Galtonia: semina e cura, cresce in giardino

Autore: Marina Chaika 11 febbraio 2019 Piante da giardino

Galtonia (Galtonia latina), o giacinto del Capo, è una pianta perenne bulbosa della famiglia delle Liliaceae del Capo di Buona Speranza. La pianta ha preso il nome in onore di Francis Galton, un ricercatore inglese della flora del Sud Africa. In Europa la Galtonia è coltivata come pianta a fioritura tardiva sin dagli anni Settanta del XIX secolo. Delle quattro specie naturali del genere, principalmente una è coltivata in coltura: galtonia biancastra o sbiancante.

Gardenia (Gardenia) - cura, foto, panorami

Autore: Marina Chaika, 13 febbraio 2019 Piante d'appartamento

Gardenia (lat. Gardenia) appartiene alla famiglia dei robbia e comprende circa 250 specie. La pianta vive nelle foreste delle parti subtropicali della Cina e del Giappone. Il genere prende il nome dal giardiniere A. Garden, che visse in America nel XVIII secolo..

Gelsomino Gardenia

Autore: Marina Chaika, 16 febbraio 2019 Piante d'appartamento

Ho sognato a lungo questa bellezza, la gardenia del gelsomino. Ma i prezzi di questo fiore nei nostri negozi mi hanno spaventato. Già un grande fiore adulto costa molto, ma si dice che gli esemplari coltivati ​​in serra praticamente non sopravvivano in casa. Colpito dalla differenza di temperatura e umidità. Si ritiene che le piante adattate debbano essere acquistate per la casa. Ma non vengono venduti.

Gardenia home - cura e riproduzione

Autore: Marina Chaika 17 febbraio 2019 Piante d'appartamento

Gardenia è una pianta d'appartamento squisita, in cui letteralmente tutto è bello: fiori bianchi, come scolpiti nella cera, e foglie lucide ed eleganti, e un delicato profumo di gelsomino...

Nel XVIII secolo, i fiori di gardenia venivano indossati agli occhielli dagli aristocratici, poiché questa pianta è sempre stata considerata d'élite. Gardenia - il fiore preferito di Madonna e Billie Holliday.

Tuttavia, la bellezza non è l'unico vantaggio della gardenia: nei paesi asiatici, viene utilizzata dai guaritori popolari per combattere varie malattie..

Dal nostro articolo puoi imparare come prenderti cura di questa bellezza capricciosa: la gardenia del gelsomino.

Gardenia: assistenza domiciliare

Autore: Marina Chaika, 16 febbraio 2019 Piante d'appartamento

Dicono che le gardenie siano molto difficili da coltivare dai semi. Bene, aspetta e vedrai. Ma si ritiene anche che la gardenia coltivata da seme sia più adatta alle condizioni domestiche. Ma anche un fiore acquistato può essere salvato e ammirato dalla sua fioritura, se rispetti le regole di cura. Vediamo punto per punto come la gardenia ha bisogno di cure domiciliari..

Haulteria: coltivazione e cura, semina e proprietà

Autore: Marina Chaika 28 febbraio 2019 Piante da giardino

Gaultheria (lat. Gaultheria), o Gaultheria, o Gothieria, o Goltheria, è un genere della famiglia Heather, composto da circa 180 specie che crescono in Nord e Sud America, Asia, Australia e Nuova Zelanda. Il genere è stato chiamato in onore di uno dei primi ricercatori della flora del Canada, il botanico e medico francese Jean-François Gaultier. Diversi tipi di haulteria vengono coltivati ​​nella cultura del giardino come piante ornamentali.

Gatsania: cresce in giardino da semi, specie e varietà

Autore: Marina Chaika 07 marzo 2019 Piante da giardino

Questa pianta carina, ma allo stesso tempo spettacolare sembra sia camomilla che aster allo stesso tempo. Le teste di gatzania bianche, viola, arancioni, gialle e rosse aprono a mezzogiorno e tengono sempre d'occhio il sole.

Se pianti gatsaniya sul balcone, non dovrai ammirare i cestini delle infiorescenze: loro, voltando le spalle, raggiungeranno il sole.

I bordi del gatsaniya multicolore sembrano spettacolari, specialmente in una giornata di sole, quando i cestini sono aperti.

Non è difficile coltivare la gatsania, ma imparerai come farlo correttamente dall'articolo pubblicato sul nostro sito web. Lì leggerai anche quali tipi e varietà di gatsania esistono e puoi fare una scelta.

Garofano turco: cresce da semi, semina e cura

Autore: Marina Chaika 15 febbraio 2019 Piante da giardino

Il garofano turco, o garofano barbuto (lat. Dianthus barbatus) è una pianta del genere Garofano della famiglia dei chiodi di garofano. Il nome generico della pianta viene tradotto dal greco come "fiore di Zeus" o "fiore divino", e questo garofano viene chiamato barbuto per la presenza di brattee con bordi ciliati. Il garofano turco proviene dall'Europa meridionale. Cresce su sabbie fluviali, boschetti, boschi di latifoglie, prati e rocce. La pianta è stata coltivata dal 1573 e oggi il garofano turco si trova in quasi tutti i giardini. È usato per creare scivoli alpini, aiuole, bordi e persino come pianta tappezzante..

Garofano Shabo: cresce dai semi, semina e cura

Autore: Marina Chaika 15 febbraio 2019 Piante da giardino

Garofano Shabo (lat. Dianthus caryophyllus var. Schabaud) è una pianta erbacea perenne di origine ibrida del genere Garofano della famiglia dei Chiodi di Garofano. Questa forma ibrida è stata ottenuta nel XIX secolo dal farmacista Shabo di Tolone dall'incrocio di due specie di garofani: Dianthus caryophyllus e Dianthus suffruticossus. Nella cultura, questa varietà di garofani da giardino viene coltivata per il taglio e la progettazione del paesaggio: rabatok, mixborders, aiuole, nonché per decorare balconi, gazebo e terrazze.

Geyhera: semina e cura in giardino

Autore: Marina Chaika 26 febbraio 2019 Piante da giardino

La Geichera è diventata di recente così popolare che gli allevatori hanno più lavoro: ogni anno compaiono nuove forme di piante da giardino con foglie variegate, nel colore delle quali c'è viola, bronzo, argento e oro e diverse sfumature di rosa..

La forma delle foglie colpisce anche nella sua varietà: possono assomigliare alle foglie di begonia, uva o geranio, e i loro bordi possono essere tagliati in modo decorativo.

Le varietà Heuchera apparivano non solo con il rosa, ma con fiori di lampone, rossi e bianchi.

Puoi scoprire come piantare e propagare questa pianta spettacolare, come prendertene cura durante la stagione e come prepararti per lo svernamento, dall'articolo che si trova sul nostro sito web.

Geyhera: come crescere e propagarsi

Autore: Marina Chaika, 27 febbraio 2019 Informazioni sulle piante

Video su geycher. I coltivatori di fiori dilettanti sognano piante che fioriscono a lungo e mantengono il loro effetto decorativo dopo la fioritura. I paesaggisti adorano le piante testurizzate, dalle quali è possibile creare grandi bellissimi punti nel giardino, preferibilmente verde invernale, che ci delizierebbero in primavera e nel tardo autunno. In realtà non ci sono molte di queste piante, ma lo sono. Una di queste piante è Heuchera.

Heuchera: descrizione e condizioni di crescita

Autore: Marina Chaika, 27 febbraio 2019 Informazioni sulle piante

Video su geycher. La pianta di Heuchera raggiunge il suo massimo effetto decorativo all'età di 5 anni, ma, come ogni pianta rizoma, cresce vigorosamente. Il numero degli sbocchi aumenta, gli sbocchi crescono, si spogliano, la pianta perde parte del suo fogliame. In un certo senso si trasforma (esiste un termine simile) in una palma. Quindi, non perdere questo momento, perché la pianta in questo momento si indebolisce, non così bella, non così potente. Cosa dovrebbe essere fatto?

Gelenium (video)

Autore: Marina Chaika 17 febbraio 2019 Informazioni sulle piante

Video sul gelenium. Ci sono molti miracoli nel mondo, ma ci sono miracoli nel nostro giardino fiorito, e ora ti mostrerò questo miracolo. Incontra l'elenio autunnale! Beh, dici, una specie di margherita gialla. Ma non abbiate fretta, ora vi parlerò di questa pianta, e perché la chiamo una pianta miracolosa: non solo per la sua bellezza, ma anche per un'altra proprietà.

Gelenium ed euforbia (video)

Autore: Marina Chaika 05 maggio 2020 Sulle piante

Avendo creato un giardino fiorito vicino a casa nostra, di anno in anno vi piantiamo le stesse piante preferite: è naturale per una persona aderire alle vecchie abitudini. Ma ci sono giardinieri e amanti degli esperimenti che sono pronti a condividere generosamente le loro idee e scoperte con gli altri. Allora perché non approfittare della loro meravigliosa esperienza per decorare il tuo sito, soprattutto perché è offerto in modo completamente disinteressato.

Gelenium: semina, cura e coltivazione

Autore: Marina Chaika 09 febbraio 2019 Piante da giardino

Il fiore helenium (latino Helenium) è un genere di annuali e piante perenni della famiglia delle Asteraceae, che conta 32 specie che crescono nell'America centrale e settentrionale, principalmente nell'ovest degli Stati Uniti. Si ritiene che la pianta dell'elenio sia chiamata in onore della moglie del re Menelao, la bella Elena, a causa della quale scoppiò la guerra tra la Grecia e Troia, descritta da Omero nell'Iliade.

Perché i fiori di elenio sono così speciali? Prima di tutto, solo per la sua insignificanza - per il momento. Quando alla fine dell'estate il tripudio di colori nel giardino si placa, scopri improvvisamente con interesse da qualche parte in disparte un modesto cespuglio di helenium, che ieri non avevi notato. E oggi i suoi cestini dorati, che possono cambiare colore, attirano la tua attenzione con la loro bellezza poco elegante, ma calda, calma e accogliente...

Heliopsis: crescita e cura in campo aperto

Autore: Marina Chaika 16 febbraio 2019 Piante da giardino

Heliopsis (Latin Heliopsis) è un genere di piante erbacee annuali e piante perenni della famiglia delle Asteraceae, o Asteraceae, che cresce nell'America centrale e settentrionale. Il nome generico in traduzione significa "simile al sole" e conferma la somiglianza della forma delle infiorescenze della pianta con il luminare astronomico. Ci sono più di una dozzina di specie nel genere. La specie tipo del genere è il girasole heliopsis (Heliopsis helianthoides), le cui varietà e ibridi sono coltivati ​​principalmente in coltura.

Eliotropio: cresce dai semi, semina e cura

Autore: Marina Chaika 28 febbraio 2019 Piante da giardino

La pianta dell'eliotropio (latino Heliotropium) appartiene al genere della famiglia delle Borragine, che conta circa 300 specie di piante. I suoi rappresentanti sono semi-arbusti e piante erbacee perenni che crescono nel Mediterraneo e nelle Americhe - nei tropici, subtropicali e nella zona temperata. Il nome della pianta è composto da due parole greche che significano "sole" e "rotazione, gira" nella traduzione e riflette il modo in cui i fiori girano la testa dopo il sole.

Il fiore di eliotropio, che divenne una pianta popolare nei giardini nel XVIII secolo grazie al suo profumo di vaniglia, è comunemente chiamato "erba del lichene", "tornasole colorante" dalla gente, i francesi lo chiamano "l'erba dell'amore", gli inglesi lo chiamano "torta di ciliegie", ei tedeschi lo chiamano "L'erba di dio". L'eliotropio è richiesto non solo in floricoltura, ma anche nell'industria della profumeria, oltre che in medicina. Tuttavia, per far crescere un eliotropio nel tuo giardino e ottenere da esso una fioritura rigogliosa, dovrai armarti di conoscenza e fare sforzi.

Gemantus a casa: cura e foto

Autore: Marina Chaika, 22 febbraio 2019 Piante d'appartamento

Hemantus (latino Haemanthus) è un genere di piante monocotiledoni della famiglia Amaryllis, comune nella natura del Sud America. Ci sono più di 40 specie nel genere. Pitton de Tournefort ha chiamato il genere "Hemantus" a causa dei fiori rosso vivo della specie tipo: tradotto dal greco, "Hemantus" significa "fiore sanguinante". Nel 1753, Karl Linnaeus, descrivendo la pianta, non cambiò il nome. Nella cultura della stanza, tuttavia, crescono principalmente le specie di emanto a fiore bianco (Haemanthus albiflos), altrimenti chiamato orecchio di elefante o lingua di cervo.

Fiore indoor per g

Gravilat è una pianta che è l'orgoglio di un giardiniere, poiché appartiene alle colture ornamentali più spettacolari in un orto. Un fiore aggraziato aiuterà a creare le composizioni più insolite e vibranti, e questo non richiede talenti e abilità speciali. Puoi raggiungere il successo anche se pianti casualmente gravilat in diverse parti del giardino. Ovunque cresca gravilat,... Leggi tutto... →

Gloriosa: specie e varietà, coltivazione da semi e tuberi

La gloriosa è una bellissima pianta con fiori piuttosto insoliti. Famiglia: Colchicaceae. La terra nativa della pianta sono i tropici dell'Africa e dell'India. La gdoriosi è una pianta tuberosa erbacea rampicante. Il fiore della bellezza gloririosa ha la forma di una lanterna cinese, ed è anche paragonato a una torcia accesa. Da qui il suo nome è spiegato, perché nella traduzione gloriosa suona come "fiore di gloria". Descrizione dell'aspetto della pianta... Continua a leggere... →

Ginura: specie popolare, cura e riproduzione

Gynura è una pianta decidua perenne della famiglia delle Asteraceae. Patria: l'Africa tropicale, il sud-est asiatico e l'isola del Madagascar. Fusto eretto, ramificato, alto fino a 1 m, quadrangolare in sezione trasversale. Nel tempo, gli steli si abbassano e si diffondono lungo il terreno. Le foglie sono ovali, lunghe 5-8 cm, morbide, dipinte di blu-viola in alto e bordeaux in basso. Foglie... Continua a leggere... →

Gladioli: descrizione e caratteristiche di coltivazione

I gladioli sono fiori alti e imponenti, sin dall'infanzia sono associati al primo di settembre. Il re di tutti i fiori, sta benissimo in un bouquet autunnale. Non ci vorrà molto per creare la composizione perfetta, poiché questo fiore è bello di per sé, puoi solo sperimentare la combinazione di colori nel bouquet. Un fiore davvero maestoso - utilizzato non solo dai fioristi, ma sta anche guadagnando popolarità... Leggi tutto... →

Hippeastrum: semina, cura e coltivazione

Gli ippopotami domestici, come la maggior parte delle piante bulbose, hanno un disperato bisogno di un periodo dormiente in cui non possono essere annaffiati, allentati e altre manipolazioni attive eseguite. È meglio per questo momento "dimenticare" completamente i fiori, senza eseguire alcuna pratica agricola. Hippeastrum è adatto anche per la coltivazione in coltura idroponica, cioè su substrati che non contengono impurità del suolo. Hippeastrum si riferisce a... Leggi tutto... →

Geichera: descrizione, semina e cura

Heuchera (Heuchera) è un genere di piante erbacee perenni rizoma della famiglia Stonefragment. Attualmente, le specie e le varietà coltivate di questo rappresentante della flora sono molto richieste. Il fiore di Heuchera è recentemente entrato di moda. Alcuni anni fa era possibile acquistare solo Heuchera rosso sangue (N. sanguinea). E ora molte varietà vengono vendute ovunque. La popolarità di Heuchera è il risultato del lavoro degli allevatori. Rivoluzione... Continua a leggere... →

Gatsania: fiori perenni e annuali

La pianta gatsania (Gazania) è una coltura annuale o perenne con più di 40 varietà. Attualmente cresce naturalmente in Sud Africa, nelle dune australiane e in Mozambico. Il fiore è stato portato in Europa nel XVII secolo. Famiglia: Astrovaceae Patria: Sud Africa Rizoma: fibroso Fusto: corto o completamente assente Foglie: verde scuro o verde grigiastro, dense, di varie forme, con... Leggi tutto... →

Godetia: descrizione delle varietà, semina e cura dei fiori

Secondo la sua descrizione, la godetia assomiglia a un'azalea: gli stessi fiori con petali semplici o doppi di un colore rosa pallido o scarlatto brillante, foglie a bordi interi. Spesso i godetia appartengono al genere Clarkia, con alcuni dei quali hanno anche una lontana somiglianza. Piantare e prendersi cura dei fiori di godetia non è difficile e se allunghi la semina nel tempo, puoi garantire la fioritura dell'aiuola... Leggi di più... →

Pianta di ipoestesia

Hypoestes è una pianta sempreverde della famiglia degli Acanto, comune nelle regioni tropicali del Sud Africa e nell'isola del Madagascar. Il genere ha preso il nome dalle parole greche hypo ("sotto") ed estia ("casa"), associate alla struttura del fiore: il calice del fiore dell'ipoestesia è ricoperto da una brattea. Tipi di ipoestesia con foto Hypoestes phyllostachys in giovane età è un bellissimo cespuglio basso,... Leggi tutto... →

Sinningia gloxinia pianta in casa

La pianta della gloxinia ha una forma e un colore vari dei boccioli. Questo rende il fiore della gloxinia sinningia molto diffuso tra i floricoltori dilettanti. Alcuni raccolgono enormi collezioni e sono persino impegnati nella selezione di nuove varietà. Una caratteristica distintiva della pianta gloxinia è la presenza di un lungo periodo di dormienza invernale. La Sinningia, spesso chiamata gloxinia tra i floricoltori, appartiene alla stessa famiglia Gesneriev dell'amata Saintpaulias. … Leggi di più… →

Casa di fiori di ortensie (ortensie)

L'ortensia (Hydrangea) è un arbusto ornamentale alto circa 1,5 m con tralci eretti abbondantemente ramificati, grandi foglie verdi di forma ovale ed enormi infiorescenze sferiche o coniche formate da fiori di varie tonalità di blu o rosa. L'ortensia domestica spesso decora le aiuole nei giardini grazie alla sua lunga e abbondante fioritura. Nella cultura indoor, il fiore di ortensia è più raro... Leggi tutto... →

Fiore di Guzmania e sue specie

La Guzmania è una spettacolare pianta tropicale con foglie lucide allungate raccolte in una rosetta basale, al centro della quale appare un'insolita infiorescenza a forma di spiga, formata da brattee dai colori vivaci e piccoli fiori bianchi o gialli situati tra di loro. L'infiorescenza piace alla vista per quasi quattro mesi, ma poi l'intera pianta si secca. Nelle foreste tropicali del Sud e Centro America, sulla costa e sulle isole dei Caraibi... Leggi tutto... →

Hymnocalicyum cactus: cura, tipi e foto

L'Hymnocalicyum cactus è uno dei primi cactus globulari nella floricoltura indoor. I rappresentanti del genere hymnocalycium variano per dimensione e colore con fusti di forma piatta, con spine ricurve forti e grandi, con caratteristici tubi, fiori bianchi, rosa o giallo chiaro che emergono dalle areole poste più vicine all'apice e persistono per diversi giorni. Il nome del genere deriva dalle parole greche gymnos... Leggi tutto... →

Hibiscus (Hibiscus) - fiore al coperto

L'ibisco (Hibiscus) è talvolta chiamato la rosa cinese o la rosa cinese. Questo è un albero o arbusto sempreverde senza pretese che cresce in coltura fino a 2 m, con foglie verde scuro lucide e grandi fiori luminosi. Nella cultura, l'ibisco da interno è una pianta più compatta (fino a 2 m), che già in giovane età inizia a fiorire abbondantemente. Per un lungo periodo di coltivazione del rosano, si ottennero forme... Continua a leggere... →

Giacinto da interno (Hyacinthus): fiore perenne

Il giacinto (Hyacinthus) è un genere di erbe bulbose perenni della famiglia delle Asparagaceae, che crescono spontaneamente in Asia Minore e nel Mediterraneo. I rappresentanti del genere sono popolari fiori da giardino e da interni. Famiglia: asparagi. Patria: Mediterraneo, Asia Minore. Rizoma: bulboso. Gambo: dritto, corto. Foglie: lineari. Frutto: capsula tricellulare. Capacità riproduttiva: propagata da bulbi e semi. Illuminazione: richiede luce. Annaffiatura: moderata. Temperatura contenuto:... Continua a leggere... →

Hesperis - viola notte

Hesperis, Hesperis è un genere di erbe perenni della famiglia dei cavoli o delle crocifere. Alcune specie sono usate come piante profumate decorative. Famiglia: cavolo. Patria: Asia ed Europa. Rizoma: fittone con rami laterali. Gambo: eretto. Foglie: alterne, ovato-lanceolate, dentate. Frutto: baccello. Capacità riproduttiva: propagata per seme, talea e divisione. Illuminazione: tollerante all'ombra. Annaffiatura: moderata. Temperatura del contenuto: resistente al gelo. Durata della fioritura: da… Leggi tutto… →

Gesneria indoor

Gesneria, gesner (Gesneria) - genere di erbe e arbusti perenni della famiglia Gesneriaceae, abitanti dei tropici del Sud America. Serra e piante d'appartamento. Famiglia: Gesneriaceae. Patria: Sud America, Antille. Rizoma: tuberoso. Gambo: eretto, accorciato. Foglie: allungate, opposte o alterne. Frutta: capsula. Capacità riproduttiva: si propaga per talea, dividendo il tubero. Illuminazione: non tollera il sole aperto. Annaffiature: abbondanti in estate, limitate in inverno. Temperatura... Continua a leggere... →

Genziana o gentiana (Gentiana): descrizione dei fiori e metodi di coltivazione

La genziana o genziana (Gentiana) è un genere di arbusti ed erbe, perenni, meno spesso annuali, appartenente alla famiglia delle genziane. Crescono in climi temperati e tropicali, principalmente nell'emisfero settentrionale. Molti tipi sono decorativi. Famiglia: genziana. Patria: cresce in tutti i continenti, ad eccezione dell'Africa e dell'Antartide. Rizoma: corto, spesso. Gambo: corto, diritto o eretto. Foglie: sessili, opposte. Frutta:… Continua a leggere… →

Gelenium (Helenium) e i suoi tipi / varietà nella foto - fiori decorativi

Helenium è un genere di piante erbacee annuali e piante perenni della famiglia delle Asteraceae o Compositae, che si trovano selvatiche nell'America centrale e settentrionale. Alcune specie vengono coltivate come piante ornamentali. Famiglia: Compositae. Patria: Nord e Centro America. Rizoma: nelle specie più comuni - annuale, superficiale. Gambo: forte, diritto. Foglie: alterne, lanceolate. Frutto: achenio. Capacità riproduttiva: riprodursi dividendo il cespuglio,... Leggi tutto... →

Cirrus chiodi di garofano o spugna

Il garofano pennato (Dianthus plumaris) o il garofano ungherese (Dianthus hungaricus) è una pianta erbacea perenne del genere garofani, una popolare cultura floreale. Famiglia: chiodi di garofano. Patria: regioni montuose dell'Europa occidentale. Rizoma: sistema di radici fittizie. Gambo: diritto, nodoso. Foglie: sessili, oblunghe lineari. Frutta: capsula. Capacità riproduttiva: si riproduce per talea, semi, arbusti divisori. Illuminazione: leggera. Annaffiatura: moderata senza ristagni d'acqua. Temperatura del contenuto: resistente al gelo. Durata della fioritura:… Continua a leggere… →

Garofano turco (Dianthus barbatus) - un fiore per il giardino

Il garofano turco o barbuto (Dianthus barbatus) è una pianta da fiore perenne del genere dei garofani della famiglia dei garofani, coltivata come una biennale. Famiglia: chiodi di garofano. Patria: Europa meridionale. Rizoma: apparato radicale fibroso. Gambo: dritto, nodoso. Foglie: sessili, lanceolate o lineari. Frutta: capsula. Capacità riproduttiva: propagata per seme, talea e stratificazione. Illuminazione: sole, ombra parziale. Annaffiatura: moderata senza ristagni d'acqua. Temperatura... Continua a leggere... →

Geranio (Geranio): una descrizione della pianta dalle radici alle punte delle foglie

Il geranio (geranio) è un genere di erbe e arbusti perenni, meno spesso annuali della famiglia dei gerani, più di 300 specie che crescono in varie regioni dell'emisfero settentrionale. È usato nella floricoltura decorativa e come pianta medicinale. Famiglia: gerani. Patria: aree con climi temperati in tutto il mondo. Rizoma: ramificato, fondamentale in alcune specie. Gambo: duro, eretto o prostrato. Foglie: sezionate o lobate. Frutta:… Continua a leggere… →

Dalie (Dahlia): descrizione dei fiori - dalle radici alle foglie

Le dalie (Dahlia) sono un genere di piante tuberose erbacee perenni della famiglia Compositae o Asteraceae. Comprende fino a 35 specie, cresce spontaneamente in diversi paesi dell'America centrale. Famiglia: Compositae o Aster. Genere: dalia. Patria: Messico, Colombia, Guatemala. Rizoma: radici di stoccaggio (cormi o tuberi). Fusto: ramificato, diritto, cavo. Foglie: opposte, composte, pennate. Frutta: achenio,… Continua a leggere… →

Gemantus (Haemanthus): digita nella foto una descrizione della cura dei fiori

Hemantus (Haemanthus) è un genere di piante bulbose della famiglia delle Amaryllidaceae, ci sono circa 50 specie. Famiglia: Amaryllidaceae. Genere: bulboso. Patria: Africa tropicale Rizoma: bulbo. Gambo: peduncolo forte, a volte falso gambo. Foglie: grandi, carnose o membranose coriacee. Frutto: bacca con un seme. Capacità riproduttiva: propagata da semi, cipolline, a volte da talea fogliare. Illuminazione: richiede luce. Annaffiatura: moderata, limitata in inverno. Temperatura contenuto: in estate 20-23... Leggi tutto... →

Fiori di elicriso: tipi nella foto, piantando e crescendo dai semi

Elicriso, un altro nome è immortelle o tsmin. Un genere di erbe perenni e annuali della famiglia delle Asteraceae. Circa 500 specie crescono in Africa, Australia, Mediterraneo, una piccola parte in Europa. Famiglia: Asteraceae o Asteraceae. Genere: erbe perenni e annuali. Patria: Australia, per alcune specie - Sud Africa. Rizoma: corto, leggermente ramificato. Fusto: eretto, ramificato. … Leggi di più… →

Fiore di Gerbera: descrizione e tipologie nella foto

Pianta erbacea perenne della famiglia delle Asteraceae. In pieno campo cresce solo in zone con clima molto caldo, pertanto viene utilizzato principalmente come serra (per il taglio) o coltura indoor. Famiglia: Asteraceae o Asteraceae. Genere: erbe perenni. Patria: per la maggior parte delle specie - Sud Africa, Madagascar. Rizoma: forte, ben sviluppato. Gambo: accorciato,… Continua a leggere… →

Gaillardia perenne (Gaillardia): cresce da semi e specie fotografiche

I fiori del genere Gaillardia (Gaillardia) appartengono alla famiglia delle Asteraceae. La pianta, originaria delle pianure nordamericane, ha un lungo fusto su cui si trova un fiore giallo. Patria: Nord e Sud America. Regno: piante (Plantae). Reparto: fioritura (Magnoliophyta). Classe: dicotiledoni (Magnoliopsida). Ordine: Asterales. Famiglia: Asteraceae (Asteraceae). Genere: Gaillardia. Le infiorescenze di Gaillardia, come i fiori della margherita, sono dai colori vivaci in... Leggi tutto... →

Garofani: i fiori di dio

Le più comuni tra le varie specie sono: annuali; garofano biennale o perenne. Generalmente accettato, inoltre, è il nome scientifico "Dianthus", assegnato dal botanico greco Theopharastus, che deriva dalle due parole greche "dios" che significa il dio Zeus e "anthos", che significa un fiore. Pertanto, i fiori di garofano sono comunemente noti come "fiori di Dio". Regno: piante. Dipartimento: magnoliophyta (Magnoliophyta). Classe: magnoliopsida (Magnoliopsida). Ordine:… Continua a leggere… →

Heliconia (Heliconia L.)

Tipo di albero: perenne. Descrizione: Heliconia è un genere della famiglia Heliconia organizzato nell'ordine tassonomico Ginger, che comprende zenzero, cannes, banane e strelitzia. La pianta è appartenuta alla famiglia Banana fino al 2003. Ci sono circa 250 specie nel genere, 180 delle quali hanno una descrizione biologica. In natura, questi fiori crescono sui bordi, in... Leggi tutto... →

Gasteria è la succulenta perfetta

Tipo di pianta: succulenta. La famiglia è il giglio. Descrizione: il nome del fiore deriva dalla sua caratteristica forma a ventre. Carnoso, lungo, puntato verso l'estremità del fogliame combinato in una rosetta compressa a due file. Piccole macchie bianche sono visibili sulle foglie. Il tasso di crescita è lento ma evidente. Nel tempo, il ventaglio formato dalle foglie si trasforma gradualmente in una spirale. Patria: Sud Africa. Mezzo di coltura: fatto in casa... Leggi tutto... →

Gardenia Tahitian, o Tiarè (Gardenia taitensis)

Tipo di albero: arbusto. Descrizione: Alexander Garden, un medico e naturalista americano, scoprì questa pianta e fu dopo di lui che prese il nome. Appartiene alla famiglia dei pazzi. È un piccolo albero o arbusto sempreverde. Ci sono circa 250 specie di gardenie in totale. Origine: Cina, India, Sud Africa. Ambiente di coltivazione: serra o condizioni domestiche. Ornamento deciduo:… Continua a leggere… →

Fiori con la lettera G

Fiore di Gardenia Ellis

Famiglia Madder

Sfortunatamente, la gardenia è una pianta molto esigente, quindi spesso porta frustrazione. Per la formazione delle gemme, è auspicabile una temperatura di 15-17 ° C di notte e di 2 ° C più alta durante il giorno. Per evitare che i boccioli cadano, è necessario mantenere una temperatura costante e fare attenzione durante l'irrigazione.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata, in inverno non inferiore a 16 ° С.
  • Illuminazione: luminosa, in estate richiede l'ombreggiatura dal sole diretto di mezzogiorno.
  • Annaffiatura: abbondante, moderata in inverno. Annaffiato con acqua tiepida morbida.
  • Umidità dell'aria: richiede frequenti nebulizzazioni.
  • Trasferimento: una volta ogni 2-3 anni in primavera.
  • Riproduzione: talee in primavera. I fitormoni e il riscaldamento inferiore vengono utilizzati per il radicamento..

Gasteria duval fiore

Famiglia Asphodel

Le gasterie sono attraenti principalmente per il loro aspetto insolito: le foglie carnose a due file formano un ventaglio denso, che in alcune specie può raggiungere 1 m Le foglie sono solitamente decorate con strisce alternate di verde scuro, argento e marrone, a volte l'intera foglia è punteggiata da minuscoli tubercoli ruvidi, ognuno dei quali porta un nodulo panno bianco. Questa caratteristica è caratteristica della gastria verrucosa. Grandi piante singole, circondate da numerosi bambini piccoli, sembrano particolarmente belle. Puoi potenziare l'effetto decorativo di Gasteria costringendo il ventaglio di foglie a crescere a spirale. Per fare ciò, una volta all'anno, ruotare la pianta di 45-90 ° rispetto alla sorgente luminosa. Decidi in anticipo in quale direzione "arricciare" la spirale - in senso orario o antiorario.
Come la maggior parte delle piante grasse, la Gasteria richiede luce. Hanno bisogno del massimo sole. Sebbene le Gastria possano resistere a lungo senza acqua, anche in inverno è utile annaffiarle leggermente una volta ogni 1-2 settimane. Le annaffiature sono più abbondanti in estate. La gasteria verrucosa è particolarmente sensibile alla mancanza di umidità. Le specie con foglie lisce e lucenti sono ricoperte da uno spesso rivestimento ceroso (cuticola) e sono meno soggette alla siccità. Se conservata in una finestra moderatamente fresca (10-12 ° C) in inverno, la Gasteria fiorisce regolarmente. Durante il periodo di fioritura della gastria, è importante annaffiare regolarmente, non riorganizzare o modificare il regime di temperatura, altrimenti l'infiorescenza si spegnerà senza aprire i fiori.
Tra le pericolose malattie infettive, notiamo il marciume, che si manifesta nell'annerimento delle foglie. Su vecchi esemplari, si verifica solo alla base della foglia; su piccole piante, la foglia diventa completamente nera. Ai primi segni della malattia, rimuovere tutti i tessuti colpiti con un coltello affilato, cospargere le sezioni con carbone o zolfo, asciugare e radicare in un nuovo substrato. Getta via la vecchia terra, scalda la pentola con acqua bollente. D'ora in poi innaffia i tuoi animali domestici più moderatamente.

Fiore di Dianthus

Famiglia chiodi di garofano

Il garofano cinese a volte viene venduto come pianta d'appartamento, ma difficilmente lo troverai nei libri di riferimento, perché di solito non è classificato come pianta d'appartamento. Ha bisogno di freddezza. Il garofano non vive a lungo, ma si propaga facilmente per semi e fioriture con bellissimi fiori bianchi, rosa o rossi con petali ondulati lungo il bordo. Posizionare i chiodi di garofano in una zona ben illuminata e annaffiare abbondantemente (il terreno non deve mai seccarsi). Ventilare la stanza nelle giornate calde.

Specie vegetali. Gli ibridi annuali D. chinensis Baby Doll e Telstar possono essere raccomandati per la coltivazione. Gli ibridi annuali di G. Dutch (C. caryophyllus) hanno fiori doppi più grandi.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: Richiede fresco, circa 12-15 ° C.
  • Illuminazione: ama la luce intensa, ma è meglio ripararsi dal sole di mezzogiorno.
  • Annaffiatura: abbondante.
  • Umidità dell'aria: è utile spruzzare di tanto in tanto le foglie.
  • Cura post-fioritura: la pianta viene gettata via.
  • Riproduzione: semi in primavera.

Fiore di Heliconia

Famiglia di banane

L'Heliconia nel suo habitat naturale o in serra raggiunge dimensioni molto grandi. Grandi foglie a forma di paletta indicano la sua relazione con una banana e infiorescenze pendenti lunghe 30-60 cm - legate alla strelitzia. Come pianta d'appartamento, viene coltivata per le sue belle foglie. Non è sicuramente facile da curare e una pianta molto rara, forse non vale la pena armeggiare..

Tipi di piante d'appartamento

H.indica ha grandi foglie rosa. La famosa G. (H. illustris aureostriata) sembra ancora più impressionante: ogni foglia verde è ricoperta da piccole strisce gialle che si estendono ad angolo retto dalla nervatura mediana.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: amante del calore, in inverno non inferiore a 18 ° С.
  • Illuminazione: luce intensa; risponde bene a un po 'di sole diretto.
  • Annaffiatura: abbondante dalla primavera all'autunno; l'irrigazione si ferma in inverno.
  • Umidità dell'aria: durante la stagione di crescita, richiede l'irrorazione quotidiana delle foglie.
  • Trasferimento: annuale in primavera.
  • Riproduzione: per divisione in primavera.

Fiore di eliotropio

Famiglia di borragine

L'eliotropio è la scelta giusta se hai bisogno di una pianta da fiore senza pretese con un odore gradevole, può essere viola, lilla e bianco. Puoi formare una pianta come un albero standard. L'eliotropio può vivere in ambienti chiusi per molti anni, ma la fioritura si deteriora bruscamente nel corso degli anni..

Tipi di piante d'appartamento

H. hybridum è un meraviglioso ma raro arbusto da interno i cui grandi e minuscoli boccioli di fiori riempiono la stanza di profumo per tutta l'estate.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata, in inverno non superiore a 8-12 ° С.
  • Illuminazione: luce intensa con ombra dalla calda estate.
  • Annaffiatura: abbondante, moderata in inverno.
  • Umidità dell'aria: le foglie sono utili occasionalmente per spruzzare.
  • Trasferimento: annuale in primavera.
  • Riproduzione: talee in estate o in primavera. I fitormoni sono usati per il radicamento..

Fiore di Heliocereus

Cactus di famiglia

Nelle stanze viene spesso coltivato il bellissimo Heliocereus, un cactus piuttosto insolito. Può essere usato come una pianta ampelosa - verde, con spine spesse un dito che sporgono sui bordi, i gambi si ramificano dalla base e pendono. All'inizio dell'estate, fiori rosso carminio con una tinta blu sbocciano fino a 15 cm di diametro.Frutti lunghi 3-5 cm, commestibili.Gli steli sono tre o tetraedrici. Fiorisce in estate con luminosi fiori scarlatti. Per una migliore crescita e fioritura, i cespugli sono legati a tralicci.
Heliocereus ama la luce, richiede luce intensa, soprattutto in inverno. Durante il periodo vegetativo, dalla primavera all'autunno, si mantiene ad una temperatura moderata, in inverno si mantiene entro i + 15-18 ° C, annaffiata saltuariamente ea poco a poco. In primavera, la frequenza delle annaffiature viene gradualmente aumentata e in estate vengono annaffiate secondo necessità con acqua calda. Nessuna spruzzatura richiesta. In estate, l'eliocereus deve essere portato all'aria aperta. Per fornire alla pianta quanto più spazio possibile per ramificazioni libere e abbondanti, è meglio coltivarla in ceste appese, come un ampeloso.
Heliocereus viene trapiantato ogni 2-3 anni. Il nuovo vaso dovrebbe essere leggermente più grande di quello vecchio. Viene utilizzata una miscela di terreno, composta da parti uguali di zolle argillose, terreno frondoso e sabbia fluviale a grana grossa e ben lavata. Vengono aggiunte piccole quantità di trucioli di mattoni e torba.
Propagato da semi e talee in primavera ed estate. Le talee vengono essiccate per diversi giorni prima di piantare in un substrato di terreno costituito da sabbia e torba, prese in proporzioni uguali..
La pianta è abbastanza resistente a malattie e parassiti, ma può essere danneggiata da cocciniglie.

Fiore di Helxine

Famiglia di ortiche

Gelksin viene solitamente propagato a casa - le serre non sono necessarie per questo. Un piccolo pezzo di terra con i gambi di una vecchia pianta viene trasferito sulla superficie del terreno umido in un nuovo vaso - e dopo un po ', minuscole foglie verdi crescono su tutto il vaso. Gelksina è perfetta per crescere in un cesto appeso o come copertura del terreno attorno a piante alte. Ma tieni presente: nel giardino interno, gelksina può strangolare le piante basse.

Tipi di piante d'appartamento

I ciuffi muschiosi di H. soleirolii sono stati utilizzati per coprire le superfici del suolo nelle serre da interni molto prima dell'attuale boom delle piante da interno. La forma argentea ha foglie argentee.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata, in inverno non inferiore a 8 ° С.
  • Illuminazione: qualsiasi, preferisce una luce chiara e diffusa.
  • Annaffiatura: abbondante.
  • Umidità dell'aria: richiede frequenti irrorazioni di foglie.
  • Trasferimento: se necessario in primavera.
  • Riproduzione: molto facile da propagare: trasferisci un piccolo pezzo di terra con i gambi in un nuovo vaso in qualsiasi momento dell'anno.

Fiore di Haemanthus

Famiglia amaryllidaceae

La pianta è attraente non per i suoi fiori, sebbene abbiano anche il loro fascino, ma per le loro foglie larghe e carnose. I fiori sono piccoli, ma molto numerosi, gli stami che sporgono sopra l'infiorescenza e coronati da "goccioline" di antere giallo brillante conferiscono loro un aspetto elegante. I petali sono bianchi (hemantus a fiore bianco) o rossi (hemantus rosso vivo). Apparentemente, è stato grazie ai fiori scarlatti di alcune specie che il genere Hemantus ha preso il nome. Tradotto dal greco, questa parola significa "fiore rosso sangue".
I due tipi menzionati di emanto tollerano la siccità senza perdere foglie. Contengono una scorta di acqua e sostanze nutritive. A differenza di altri amarilli, l'emanto non forma più di due foglie in un periodo di crescita. Se la pianta le ha perse per qualche motivo, dovrà aspettare la prossima stagione in modo che le foglie possano ricrescere. Di regola, appaiono contemporaneamente ai peduncoli..
La terrina dovrebbe essere larga, anche se non molto profonda. L'irrigazione è molto moderata: lasciare asciugare la terra tra un'annaffiatura e l'altra. Durante il periodo di crescita, è consigliabile nutrire l'emanto con fertilizzanti organici. In estate le piante sono ombreggiate dal sole splendente, altrimenti possono scottarsi: le punte delle foglie diventeranno bianche e moriranno.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata, in inverno non inferiore a 10 ° С.
  • Illuminazione: luce intensa con poco sole diretto.
  • Annaffiatura: abbondante, moderata in inverno.
  • Umidità dell'aria: le foglie dovrebbero essere pulite di tanto in tanto con una spugna umida.
  • Trasferimento: una volta ogni 4-5 anni in primavera.
  • Riproduzione: bulbi figlie in estate o semi in primavera.

Haemaria scolorisce Lindl. fiore

Famiglia di orchidee

Probabilmente sorprenderà molti che alcune orchidee non siano coltivate per i fiori, che sono generalmente semplici, ma esclusivamente come piante a foglia decorativa. Sono anche chiamati "gioielli variegati". Uno di questi è l'emaria multicolore.
Ogni germoglio di questa orchidea sviluppa sei o più foglie e la sua forma di crescita non assomiglia alle normali orchidee con pseudobulbi. Le foglie sono nero-verdi, vellutate, con un motivo di venature bianche o argentee. Hemaria ha preso il nome dal greco "paeta" - sangue - per l'insolita tonalità rossastra della parte inferiore della foglia.
Questa orchidea terrestre è poco impegnativa per l'illuminazione e in estate si sente benissimo anche sulla finestra a nord. Hemaria cresce bene anche sotto l'illuminazione artificiale. Ma è abbastanza termofilo e anche in inverno preferisce una temperatura non inferiore a 18-20 ° С.
La cura consiste nell'irrorazione regolare, preferibilmente con acqua distillata (dall'acqua del rubinetto si formano brutte macchie sulle foglie). Periodicamente, rimuovere delicatamente la polvere dalle foglie. Acqua in modo che il supporto sia sempre leggermente umido.

Fiore di Hemigraphis

Famiglia Acanthus

Pianta rampicante ampiamente coltivata in cesti appesi negli Stati Uniti; è raro nel nostro paese. Ha foglie colorate: argentee all'ombra, diventano viola e assumono una lucentezza metallica alla luce del sole. La Gemigraphis non è una pianta facile da coltivare, ma non così difficile come è scritto in alcuni libri di riferimento. Ha bisogno di calore in inverno, alta umidità e pizzicamento quando gli steli vengono tirati.

Tipi di piante d'appartamento

H. alternate è solitamente in vendita. Nonostante il suo nome (inglese Red lvy - red ivy), non sembra una vera edera: cresce non più in alto di 30-60 cm, foglie lunghe fino a 7 cm, ovoidali. G. Exotica (H. exotica) foglie rugose.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata, in inverno non inferiore a 14 ° С.
  • Illuminazione: luce intensa o ombra parziale. Con un po 'di sole diretto, il colore delle foglie sarà più intenso..
  • Annaffiature: abbondanti dalla primavera all'autunno, moderate in inverno.
  • Umidità dell'aria: richiede una spruzzatura regolare delle foglie.
  • Trasferimento: annuale in primavera.
  • Riproduzione: talee in tarda primavera o estate.

Fiore di Geogenanthus

Famiglia Commeline

Il Geogenanthus fiorisce in estate con fiori color malva dai petali ondulati, ma viene coltivato non per i fiori che appassiscono rapidamente, ma per le foglie insolite con pieghe longitudinali che vanno dal picciolo alla punta della foglia. Il Geogenanthus non è facile da trovare e difficile da coltivare: ha bisogno di calore e aria umida.

Tipi di piante d'appartamento

Solo la specie G.undatus viene coltivata indoor. La pianta è compatta, supera raramente i 30 cm di altezza, i fusti generalmente non si ramificano, le foglie sono di colore verde scuro con strisce argentee.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: abbastanza alta - in inverno non inferiore a 18 ° С.
  • Illuminazione: luce diffusa intensa.
  • Annaffiatura: abbondante, moderata in inverno.
  • Umidità dell'aria: richiede frequenti irrorazioni di foglie in primavera e in estate.
  • Trasferimento: se necessario in primavera.
  • Riproduzione: talee in primavera. I fitormoni e il riscaldamento inferiore vengono utilizzati per il radicamento..

Fiore della dalia

Famiglia delle Asteraceae

Le dalie indoor sono molto meno comuni dei crisantemi indoor. Raramente si trovano sul mercato, ma non sono quasi mai descritti nei libri di consultazione. Nella cultura esistono varietà con "fiori" di diverse forme e colori. Queste piante sono naturalmente in miniatura, non come il crisantemo, in cui le forme nane vengono allevate artificialmente. Può essere coltivato da seme. La cura è la stessa dei crisantemi: luce intensa, irrigazione abbondante e temperatura moderata.

Specie vegetali. Le dalie indoor sono ibridi di D. variabilis. Raggiungono un'altezza di 35 cm, nei cataloghi di semi di colture fiorite sono designate come "Dalie da letto" (dalie per aiuole). Varietà - Figaro e Rigoletto.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: preferisce la freschezza, preferibilmente 12-15 ° С.
  • Illuminazione: fotofila, ombra dal sole di mezzogiorno.
  • Annaffiatura: abbondante tutto l'anno.
  • Umidità dell'aria: è utile spruzzare di tanto in tanto le foglie.
  • Cura post-fioritura: la pianta viene gettata via.
  • Riproduzione: semi in primavera.

Heptapleurum fiore

Famiglia Aralivye

Una pianta simile ad un albero a crescita rapida, circa dieci foglie partono da ciascun picciolo. Il vantaggio principale rispetto alla sheflera strettamente correlata è che quando il punto di crescita viene rimosso, può crescere come un cespuglio sul gambo principale. Nella cultura, è leggero se è dotato di calore, buona illuminazione e aria umida in inverno. Con un brusco cambiamento nelle condizioni di detenzione, le foglie possono cadere; le estremità essiccate delle lame fogliari indicano il ristagno del terreno.

Tipi di piante d'appartamento

Con il supporto, H. arboricola cresce in un albero diritto e non ramificato fino a 2 m di altezza. Nella cultura, ci sono forme Hayata (foglie grigiastre), Geisha (foglie arrotondate) e variegata (foglie con macchie gialle).

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata, in inverno non inferiore a 17 ° С.
  • Illuminazione: luce intensa, ombreggiata dal sole diretto.
  • Annaffiature: abbondanti dalla primavera all'autunno, moderate in inverno.
  • Umidità dell'aria: richiede frequenti irrorazioni di foglie. Le foglie dovrebbero essere lavate di tanto in tanto.
  • Trasferimento: annuale in primavera.
  • Riproduzione: talee o semi in primavera.

Fiore di pelargonium

Famiglia del geranio

Non sorprende che i pelargoni siano così amati in tutto il mondo. Sono facili da curare, sono facili da propagare, fioriscono a lungo con infiorescenze grandi e colorate. Queste piante sono solitamente chiamate gerani in fiore dagli amanti. Un piccolo gruppo di pelargoni profumati viene coltivato non per i fiori, ma per foglie profumate.
I più comuni sono i pelargoni zonali o da giardino. Su un davanzale soleggiato a una temperatura di 12 ° C e oltre, sono in grado di fiorire quasi tutto l'anno. Mantieni il terreno leggermente umido: il ristagno è il principale nemico del pelargonium. Il pelargonium domestico è la pianta più lussuosa del genere. Sfortunatamente, non fiorisce così a lungo ed è abbastanza difficile da coltivare. Inverni a 8-12 ° C. I pelargoni ampelosi stanno guadagnando sempre più popolarità. Le infiorescenze su peduncoli alti rimangono su steli fragili per tutta l'estate e l'autunno, se le piante si trovano in un luogo soleggiato. Esistono diverse regole generali per la cura dei pelargoni. I giovani germogli vengono pizzicati per migliorare la ramificazione. Trapiantato solo se assolutamente necessario. Fornire accesso all'aria fresca e alla sua umidità piuttosto bassa. I fiori appassiti vengono rimossi. Tagliata in primavera (P. tagliata in casa in autunno).

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata, più bassa di notte - in inverno non inferiore a 8 ° С (per specie ampelose - 12 ° С).
  • Illuminazione: fotofila, esigente per il sole diretto.
  • Annaffiatura: abbondante, poiché il terreno si asciuga. Il ristagno del suolo dovrebbe essere evitato. In inverno annaffiano meno spesso: al di fuori del periodo di fioritura, il terreno dovrebbe essere solo leggermente umido..
  • Umidità dell'aria: la spruzzatura delle foglie non richiede.
  • Trasferimento: se necessario in primavera.
  • Riproduzione: talee in primavera. Non è necessario coprire le talee o applicare fitormoni. I semi vengono seminati in primavera.

Difficoltà speciali nella cura delle piante

  • Foglie inferiori gialle
    Motivo: se le foglie rimangono sode o solo i bordi si seccano, il motivo è la mancanza di umidità. Se le foglie sono letargiche o marciscono, è una questione di umidità in eccesso. In entrambi i casi le foglie potrebbero cadere..
  • Rossore dei bordi delle foglie
    Causa: la temperatura è troppo bassa. Allontana la pentola dalla finestra nelle notti gelide.
  • Oscuramento della base dello stelo
    Causa: malattia della gamba nera. La pianta malata viene distrutta. In futuro, utilizzare terreno sterilizzato ed evitare il ristagno idrico..
  • Steli nudi; spargimento delle foglie inferiori
    Motivo: mancanza di luce: i pelargoni richiedono luce.
  • Cuscinetti morbidi acquosi sulle foglie
    Causa: l'edema è una malattia non contagiosa associata al ristagno idrico del suolo. Riduci l'irrigazione.
  • Muffa grigia sulle foglie
    Causa: muffa grigia causata da funghi; si verifica quando il terreno è impregnato d'acqua. Malattia contagiosa: rimuovere le foglie colpite, trattare con un fungicida sistemico, ventilare meglio la stanza e ridurre l'irrigazione.
  • Mancanza di fiori sul pelargonium fatto in casa
    Causa: se la pianta sembra sana, la causa probabile è l'aria troppo calda in inverno..

Gerbera jamesoni fiore

Famiglia delle Asteraceae

La Gerbera è coltivata da molti anni come pianta da vaso fiorita. Fiorisce da maggio ad agosto. Nella cultura, ci sono forme "non doppie" e "doppie" con cesti di infiorescenze (spesso chiamati erroneamente fiori) di colori sorprendenti - con fiori marginali gialli, arancioni, rossi, rosa e bianchi ("petali") attorno al centro giallo. Le piante dalle forme originali sembrano ricoperte di vegetazione a causa dei peduncoli alti (fino a 60 cm). Recentemente sono state allevate razze con cespugli più compatti.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata, durante il periodo di fioritura - 16-20 ° С.
  • Illuminazione: luminosa, risponde bene a un po 'di sole diretto.
  • Annaffiatura: abbondante tutto il tempo.
  • Umidità: le foglie sono utili da spruzzare di tanto in tanto.
  • Cura post-fioritura: la pianta viene gettata via o trasferita in serra.
  • Riproduzione: semi in primavera.

Fiore di Hyacynthus

Famiglia Liliaceae

Una leggenda greca è associata al nome di questa pianta. Il favorito del dio Apollo era un giovane di nome Hyacinth. Spesso, Hyacinth e Apollo organizzavano sport. Una volta Apollo lanciò un disco e il dio del vento Zefiro, apparentemente per invidia, raccolse il disco e lo lanciò direttamente a Giacinto. Apollo ha immortalato il ricordo del suo preferito con un fiore di cinabro cresciuto dal sangue di un giovane. Questo fiore, alto e slanciato, era chiamato giacinto dagli antichi greci..
La qualità principale del giacinto è un aroma forte insuperabile. L'odore pervade l'intero negozio di fiori, non appena viene consegnato un lotto di piante colorate per le vacanze.
Dai al giacinto il punto più luminoso possibile, preferibilmente retroilluminato durante i mesi invernali. Innaffia con moderazione, asciugando leggermente tra un'annaffiatura e l'altra Una volta ogni 2 settimane, applica un fertilizzante composto per piante da interno. Cerca di mantenerlo fresco per contenere un eccessivo allungamento delle foglie..
La condizione principale per la regolare fioritura del giacinto nella stanza è la luce solare diretta e il fresco. Alla prima occasione, porta il vaso di giacinto al bolkon, senza dimenticare di abituarlo alla luce ultravioletta.

Fiore di ibisco

Famiglia Malvovye

L'ibisco è una meravigliosa pianta solitaria per un davanzale soleggiato. I suoi grandi fiori con petali sottilissimi sbocciano solo per un giorno o due, ma con la dovuta cura appariranno nuovi fiori dalla primavera all'autunno. Un cespuglio di ibisco vive per 20 anni o più, si presta bene alla formazione: alla fine dell'inverno, taglia gli steli per aumentare la ramificazione. L'ibisco può anche essere coltivato come albero standard.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata, in inverno non inferiore a 12 ° С.
  • Illuminazione: quanto più luminosa possibile, ma ombreggiata dal sole caldo.
  • Annaffiature: abbondanti, in inverno le annaffiature sono ridotte.
  • Umidità dell'aria: le foglie sono utili occasionalmente per spruzzare.
  • Trasferimento: annuale in primavera.
  • Riproduzione: talea di fusto a fine estate.

Difficoltà speciali nella cura delle piante

  • I boccioli cadono
    Causa: la causa più probabile è il terreno asciutto. Altre cause includono carenze nutrizionali e sbalzi di temperatura improvvisi..
  • Le foglie cadono
    Causa: la causa più probabile è il terreno asciutto. Altri motivi possono essere correnti d'aria e ristagno idrico del terreno..
  • Foglie raggrinzite
    Causa: aria troppo secca. Cospargere le foglie in primavera e in estate.
  • Parassiti
    Possibili danni ad afidi e acari.

Fiore di ortensie

Sassifraga familiare

Le infiorescenze di ortensie possono essere sferiche o corimbose, con grandi fiori marginali. Due requisiti principali per la manutenzione sono il terreno fresco e costantemente umido. Dopo la fioritura, taglia i germogli a metà..

Tipi di piante d'appartamento

Nella cultura, ci sono forme di H. tacrophylla con fiori di colore bianco, rosa, viola e lilla. I fiori rosa possono essere resi blu se si aggiunge uno speciale additivo al terreno prima della fioritura..

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: bassa, in inverno non inferiore a 8 ° С.
  • Illuminazione: luce diffusa intensa.
  • Annaffiatura: abbondante dalla primavera all'autunno. Per l'irrigazione, utilizzare l'acqua piovana se l'acqua del rubinetto è dura.
  • Umidità dell'aria: di tanto in tanto, le foglie vengono spruzzate.
  • Cura dopo la fioritura: vengono trapiantati e continuano ad annaffiare e nutrirsi, per l'estate vengono portati all'aria aperta. In inverno, conservare in una stanza fresca e al riparo dal gelo, innaffiata moderatamente. In pieno inverno, vengono trasferiti in una stanza più calda e luminosa e l'irrigazione viene aumentata..
  • Riproduzione: indoor troppo fastidiosa.

Fiore di Hymenocallis

Famiglia amaryllidaceae

Se si cerca di tradurre liberamente questo nome dal greco, si ottiene un "inno di bellezza, un canto di bellezza", che testimonia le inclinazioni poetiche dei botanici che hanno descritto questa pianta per la prima volta. Apparentemente, erano letteralmente affascinati dall'originalità e dalla perfezione dei fiori di hymenokallis..
Hymenokallis è un parente stretto di eucharis. Per gli amanti di lunga data dei fiori interni, gli hymenokallis hanno familiarità con il nome obsoleto "pancratium". C'è un altro nome con cui viene dall'Olanda: il cambiamento. I bulbi vengono consegnati al negozio tra febbraio e aprile. Quindi può essere piantato in un vaso del diametro di 20 cm, approfondendo leggermente il bulbo o lasciando solo la sua sommità in superficie. Una miscela di proporzioni uguali di zolle, foglie e humus e sabbia si adatterà completamente a loro.
Gli Hymenokallis amano la luce di mezzogiorno brillante, ma non diretta, sebbene tollerino bene anche le condizioni della finestra a sud. Il fogliame delicato evapora molta umidità, quindi gli hymenokallis vengono annaffiati un po 'più abbondantemente rispetto all'ippopotamo. In caso di irrigazione insufficiente, le foglie si depositano rapidamente perdendo turgore. Ma attenzione anche a un leggero ingiallimento delle foglie inferiori: un sicuro segno di ristagno. In questo caso, le basi delle foglie diventano acquose e marroni. Hymenokallis preferisce fertilizzanti minerali (ogni 3 settimane da maggio a luglio). Se hai acquistato una lampadina abbastanza grande, i primi hymenokallis fioriranno tra luglio e settembre di quest'anno. Alcuni esemplari fioriscono due volte l'anno con buona cura..
Molte specie non perdono mai le foglie, solo il primo hymenocallis è in grado di farne a meno durante il periodo dormiente. Solo lui può organizzare un inverno assolutamente asciutto (preferibilmente in frigorifero a una temperatura di circa 10 ° C). Il resto della specie non dovrebbe perdere fogliame, ma l'irrigazione è notevolmente ridotta da ottobre a febbraio. Le specie sempreverdi non tollerano bene il trapianto, quindi non vengono toccate per 3-4 anni. La prima volta dopo aver trapiantato la pianta, è consigliabile ombreggiare un po ', poiché le foglie appassiscono un po'. Diventeranno di nuovo elastici dopo la formazione di nuove radici..

Fiore di ginkgo

Famiglia Ginkgo

Un tempo, la scoperta del ginkgo ha entusiasmato l'intero mondo scientifico europeo. Questa pianta era conosciuta solo dalle impronte delle foglie nelle rocce antiche e improvvisamente il fossile si rivelò vivo. Solo pochi esemplari sono stati trovati in natura. L'albero insolito ha immediatamente guadagnato popolarità grazie al suo fogliame verde-bluastro dalla forma sorprendente. Sono state scritte leggende sulla foglia di ginkgo. Ad esempio, il famoso poeta tedesco Johann Wolfgang von Goethe considerava il ginkgo un'incarnazione vivente dell'amore. Una foglia profondamente bilobata biforcata in alto con bordi irregolari simboleggia due destini separati, che si fondono insieme quando si sposta alla base della foglia: la foglia diventa liscia e uniforme, e poi si trasforma dolcemente in un sottile picciolo. E dopo la morte del poeta, un albero di ginkgo è rimasto a casa di Goethe, che è ancora ben curato. Ecco perché in Germania il ginkgo è conosciuto come l'albero di Goethe..
La vita di un albero è soggetta a un rigido ritmo stagionale. All'inizio della crescita (fino a metà estate) una volta al mese, nutrire il ginkgo con mezza dose di fertilizzanti minerali, acqua con acqua dolce stabilizzata. Non è necessario spruzzare il ginkgo, ma l'albero ha bisogno di luce e aria fresca. È utile scavare una pentola di ginkgo nel terreno per l'estate.
Porta la pianta nella stanza prima del gelo. Le foglie inizieranno a ingiallire, riempiendo il tuo giardino d'inverno di colori autunnali. Dopo la caduta delle foglie, l'irrigazione si riduce, ma il terreno non deve essere portato a secchezza. La luce non è necessaria durante l'inverno del ginkgo. È meglio mantenere la pianta fresca (5-10 ° C), ma se ciò non è possibile, il ginkgo riposerà a una temperatura più elevata..
A marzo inizia la stagione di crescita: i boccioli si aprono e la pianta si veste di fogliame giovane. A questo punto, puoi trapiantare il ginkgo o trasferirlo su una nave più grande. Aumenta l'irrigazione e inizia a nutrire: in questo momento sono più efficaci.

Gynura sarmentosa fiore

Famiglia delle Asteraceae

Ginura cresce rapidamente, è senza pretese, le sue foglie sono ricoperte di peli viola. A causa del suo colore brillante, richiede illuminazione. In primavera fiorisce in piccole infiorescenze simili a denti di leone - devono essere tagliate allo stadio di gemma, perché hanno un odore sgradevole. Pizzica i gambi di tanto in tanto.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata, in inverno non inferiore a 12 ° С.
  • Illuminazione: luminosa, risponde bene a un po 'di sole diretto.
  • Annaffiature: abbondanti dalla primavera all'autunno, moderate in inverno.
  • Umidità: le foglie sono utili da spruzzare di tanto in tanto.
  • Trasferimento: se necessario in primavera.
  • Riproduzione: le talee si radicano facilmente.

Fiore di ipocirta

Famiglia Gesneriaceae

I numerosi fiori dell'ipocirto sono come piccoli pesci rossi. È una bella pianta cespugliosa con foglie succulente verde scuro lucide. Durante il periodo di crescita richiede annaffiature attente e irrorazioni frequenti, durante il periodo dormiente, in inverno, tenere la pianta in una stanza fresca e illuminata dal sole, tagliare gli steli - i fiori compaiono solo sui giovani germogli.

Tipi di piante d'appartamento

H.glabra richiede un'elevata umidità. Gli steli sono fiori d'arancio dritti o aggraziati, pendenti che compaiono a metà estate, cerosi. H. nummularia è coltivata come pianta ampelosa.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata, in inverno non inferiore a 12 ° С.
  • Illuminazione: luce intensa o ombra parziale leggera, con un po 'di luce solare diretta in inverno.
  • Annaffiature: abbondanti dalla primavera all'autunno, moderate in inverno.
  • Umidità dell'aria: richiede una spruzzatura regolare delle foglie.
  • Trasferimento: una volta ogni due anni in primavera.
  • Riproduzione: talee in primavera o in estate.

Fiore di Hypoestes

Famiglia Acanthus

Hypoestes è coltivato per foglie maculate. In un luogo ben illuminato con un po 'di luce solare diretta, le foglie hanno un colore variegato, in ombra parziale diventano verdi. La pianta giovane è un bel cespuglio basso, con pizzicature regolari non supera i 30-60 cm di altezza. I fiori lilla pallidi dovrebbero essere rimossi. Dopo la fioritura, a volte c'è un periodo dormiente. In questo caso, ridurre l'irrigazione fino a quando non compaiono nuovi germogli..

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata, in inverno non inferiore a 12 ° С.
  • Illuminazione: luce intensa; con una certa quantità di luce solare diretta, il colore delle foglie è più luminoso.
  • Irrigazione: mantenere costante l'umidità del suolo. Dalla primavera all'autunno, l'irrigazione è abbondante, l'inverno moderato.
  • Umidità dell'aria: richiede frequenti irrorazioni di foglie.
  • Trasferimento: annuale in primavera.
  • Riproduzione: semi in primavera o talee in primavera.

Fiore di hippeastrum

Famiglia amaryllidaceae

Forse l'hippeastrum è la pianta più diffusa e conosciuta della famiglia degli amarilli. Hippeastrum è spesso venduto in vendita con il nome sbagliato "amaryllis". Questo amarilli viene dall'Africa. Anche se si trova solo in collezioni specializzate, è molto difficile trovarlo in vendita.
Ogni mese, la pianta forma una foglia (sebbene durante il periodo dormiente queste foglie potrebbero non essere visibili). Un'infiorescenza si forma nel bulbo ogni quattro foglie. È facile calcolare che l'ippopotamo forma circa tre infiorescenze all'anno. Allora perché fiorisce solo una volta all'anno? Ciò dipende da due ragioni: la dimensione del bulbo (cioè l'apporto di sostanze nutritive) e la durata del periodo di dormienza..
I bulbi di circonferenza inferiore a 10 cm (circa 7 cm di diametro) praticamente non fioriscono, sebbene in essi si formino regolarmente infiorescenze. Pertanto, il compito principale è fornire alla pianta sostanze nutritive e impedire che il bulbo si restringa di dimensioni. I bulbi diventano più piccoli in condizioni di scarsa illuminazione, quando si formano troppi bambini o quando la fioritura è troppo abbondante. Compensa la perdita di massa del bulbo durante la fioritura con medicazioni minerali regolari.
Esistono diversi modi per far fiorire l'ippopotamo. La stimolazione industriale consiste nel trattare i bulbi con acqua calda ad una temperatura di 43-45 ° C (temperature più elevate possono provocare ustioni!) Per 2,5-3 ore. La maggior parte delle piante fiorirà in 20-25 giorni. Queste sono le lampadine che vanno in vendita. Nella stagione precedente, il bulbo veniva nutrito abbondantemente o addirittura privato di un periodo dormiente. Dopo la stimolazione al buio e senza irrigazione, la pianta sviluppa due o anche tre peduncoli. Questa è la capacità massima della lampadina. Pertanto, l'anno prossimo, l'hippeastrum riposa dalla fioritura. Assicurati di posizionare la pianta alla luce diretta del sole e nutrila regolarmente se vuoi che fiorisca la prossima stagione..
A casa, l'hippeastrum non viene più annaffiato in agosto - settembre, dopodiché le foglie dovrebbero asciugarsi. Senza scuotere il bulbo dalla pentola, trasferirlo in un luogo asciutto e buio (lontano dai radiatori del riscaldamento centrale!).

Fiore Gloriosa

Famiglia Liliaceae

I grandi fiori della gloriosa sbocciano in piena estate. Ha steli deboli che necessitano di supporto. Durante il periodo di fioritura, vengono tenuti al caldo in un luogo ben illuminato. La gloriosa viene acquistata durante la fioritura o coltivata da un tubero. Il tubero viene piantato in primavera in un vaso del diametro di 15 cm, approfondendo la sommità di 2,5 cm L'acqua a poco a poco, con l'inizio della crescita dei fusti, l'irrigazione viene gradualmente aumentata.
G. rothschildiana raggiunge un'altezza di 1,4 mo più. La parte superiore dei tepali piegati all'indietro è rossa, la base è gialla. In G. superba (G. superba), il colore verde alla base dei tepali vira gradualmente all'arancio, poi al rosso.

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: amante del calore, durante il periodo di crescita non inferiore a 18 ° С.
  • Illuminazione: luce intensa, ombra in estate.
  • Annaffiatura: abbondante durante la crescita.
  • Umidità dell'aria: le foglie dovrebbero essere spruzzate di tanto in tanto.
  • Partenza dopo la fioritura: l'irrigazione viene gradualmente ridotta, dopo che le foglie si sono seccate completamente. Il tubero viene conservato in una pentola a una temperatura di 10-12 ° C. Trapiantato in primavera.
  • Riproduzione: giovani tuberi durante il trapianto.

Fiore di Orostachys

Famiglia grassa

Il nome Orostachys deriva da due parole greche tradotte come "montagna" e "orecchio": la succulenta senza pretese cresce bene sui pendii rocciosi delle montagne ei suoi steli adulti assomigliano a spighe di grano.
Nella floricoltura indoor, le grate a griglia sono apprezzate per l'aspetto originale di giovani rosette, ricoperte da foglie carnose oblunghe come petali e che crescono fino a 70 cm di diametro. E per la forma insolita di una pianta adulta, quando un potente gambo peduncolare cresce dalla rosetta della radice, ricoperta da piccoli boccioli leggeri. Molti tipi di piante grasse sono usati nella medicina tibetana e mongola come medicinali a causa del contenuto di cumarine, flavonoidi e altre sostanze benefiche..

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Illuminazione: la pianta richiede luce e non teme il sole diretto.
  • Annaffiatura: va annaffiata raramente, inumidendo leggermente il grumo di terra: in inverno l'irrigazione è completamente annullata.
  • Riproduzione: Per l'allevamento casalingo la griglia è considerata una pianta di due anni: durante il primo anno si formano delle rosette e si sviluppano, nel secondo anno cresce un fusto spesso con un'infiorescenza.
  • Trapianto: Una caratteristica della succulenta è che ogni fusto fiorisce solo una volta nella vita, poi muore: la radice mette nuove numerose rosette sottoterra e lo sviluppo della pianta continua.

Fiore di Punica

Famiglia Derbennikovye

Il melograno normale non è adatto alla coltivazione indoor, ma il melograno nano cresce meravigliosamente in una pentola su un davanzale soleggiato. I fiori possono essere seguiti da frutti di colore arancione brillante. D'estate il vaso può essere esposto all'aria aperta, d'inverno va conservato in un luogo fresco. Le foglie cadono durante la dormienza..

Tipi di piante d'appartamento

P. granatum nana raggiunge un'altezza di 1 m. Le foglie sono lucide, i fiori scarlatti luminosi compaiono in estate. Se sei fortunato, i frutti a forma di palla possono fissarsi..

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata, in inverno non inferiore a 6 ° С.
  • Illuminazione: luce intensa, sole diretto necessario.
  • Annaffiature: abbondanti dalla primavera all'autunno, molto limitate in inverno.
  • Umidità dell'aria: in estate, le foglie vengono spruzzate di tanto in tanto.
  • Trasferimento: se necessario in primavera.
  • Riproduzione: talee in primavera. I fitormoni e il riscaldamento inferiore vengono utilizzati per il radicamento..

Fiore di Grevillea

Famiglia di proteine

Grandi piante d'appartamento, gli alberi sono molto costosi e se li coltivi da solo dalle piantine, ci vorranno diversi anni. In questo caso, la Grevillea sarà una pianta adatta per una stanza fresca e luminosa: può essere facilmente coltivata da seme, già nella prima stagione cresce fino a 30 cm e in quattro o cinque anni può allungarsi fino al soffitto.

Tipi di piante d'appartamento

Segreti del successo nella cura dei fiori

  • Temperatura: moderata o leggermente inferiore a moderata, in inverno - non inferiore a 8 ° С.
  • Illuminazione: luce intensa, ombreggiata dal sole di mezzogiorno in estate.
  • Annaffiature: abbondanti dalla primavera all'autunno, moderate in inverno.
  • Umidità dell'aria: le foglie sono occasionalmente utili da spruzzare.
  • Trasferimento: semi in primavera o estate.

Fiore di Guzmania

Famiglia Bromeliad

Questa pianta non è adatta solo per decorare qualsiasi interno moderno, ma contribuisce anche al miglioramento del benessere generale, allevia lo stress, porta armonia e pace nella vita di una persona. Dicono che la gusmania attivi soprattutto l'energia maschile durante il periodo di fioritura..
La flora del continente americano non può essere immaginata senza la famiglia Bromeliad, di cui il genere Gusmania è una parte notevole. Le prime piante furono descritte all'inizio del XIX secolo e furono intitolate al naturalista spagnolo Anastasio Guzman.
L'aspetto di vari tipi di gusmania, e ce ne sono circa 130, non differisce nella diversità: una densa rosetta di lunghe foglie simili a cinture di una caratteristica forma scanalata, che aiuta a raccogliere l'acqua piovana. Le foglie sono ricoperte da una densa cuticola che riduce l'evaporazione. Il parenchima fogliare ben sviluppato ha lo stesso scopo di preservare e accumulare acqua..
Il principale valore decorativo delle gusmania è una spettacolare infiorescenza che adorna la pianta per 3-4 mesi. In alcune specie è praticamente "immerso" al centro della rosetta, ma il più delle volte sorge su un robusto peduncolo. In realtà, i fiori bianco crema si trovano alla base di brattee luminose e sono spesso sottili. Le infiorescenze delle specie naturali sono per lo più toni rosso-arancio.