Fiore di Monstera perché è impossibile tenere a casa, foto di assistenza domiciliare filodendro, segni e superstizioni

Il bellissimo fiore di monstera liana è una delle varietà di questi rappresentanti flessibili del mondo vegetale, è anche altamente decorativo. Tradotto in russo, il nome significa "insolito".

Ci sono altri significati simili di questa parola:

  1. sorprendente
  2. bizzarro
  3. giogo
  4. nome scientifico - filodendro

Monstera è un miracolo

È venuta nei nostri appartamenti dai tropici umidi. Lì, in condizioni naturali di clima caldo con umidità molto elevata, la pianta è in grado di fiorire e dare frutti..

Sebbene il filodendro sia adattato alle condizioni della stanza, la fioritura, con dispiacere di tutti, è estremamente rara, perché il microclima dei locali è completamente diverso da quello tropicale. E ricreare condizioni climatiche vicine al naturale in un soggiorno per liane non è un compito facile, anzi impossibile..

Le foglie di questa bellissima pianta crescono fino a 30 cm di diametro, a volte anche di più. E a volte il soffitto diventa alto. È popolarmente chiamato "piagnucolone" e "fiore dell'indovino", perché a volte grandi gocce di umidità appaiono sulle foglie. Questo fenomeno si verifica sempre prima della pioggia, quindi predice il tempo..

Perché i monstera non possono essere tenuti a casa: i segni

Molte superstizioni e segni diversi sono associati al mostro. Secondo alcuni, porta fortuna in casa, altri avvertono che questa pianta è un vampiro energetico e lo chiamano un fiore mostruoso. C'è anche un'opinione secondo cui la pianta non è compatibile con l'energia maschile, il che significa che allontana gli uomini di casa. È possibile discutere a lungo sulle proprietà mistiche, ma è ovvio che è dotata di straordinaria bellezza. Eppure, un fiore di monstera può essere tenuto a casa? Scopriamolo.

Miti e realtà

monstera in casa

Sì, ci sono molti scandali associati al mostro. Ci sono prove che diversi secoli fa, in uno di questi paesi, sono stati trovati scheletri umani sotto le radici di una pianta. Quindi il fiore era considerato un assassino! Ma tutto questo è finzione e speculazione, e infatti la vite non rappresenta alcun pericolo per la vita.

Ma ancora, monstera è velenoso o no?

Certo, ci sono piante velenose, ad esempio la dieffenbachia, ma i monstera non fanno male.

Pertanto, è possibile tenere in sicurezza i monstera in una casa con bambini e animali domestici. Ma non vale la pena raccogliere le sue foglie, perché all'interno ci sono schegge microscopiche che vengono rilasciate e si verifica l'irritazione delle mucose. Coloro che hanno sperimentato questo per se stessi lamentavano una leggera sensazione di bruciore.

Benefici e danni di Monstera

Coloro che non credono nei presagi e nelle leggende e decidono di acquisire una bellezza bella e sicura riceveranno, inoltre, una serie di proprietà utili:

  • aiuta a purificare l'aria dalle impurità nocive;
  • influenza negativamente virus e funghi, inibisce la loro attività;
  • satura l'aria dell'appartamento con ossigeno e ioni d'aria;
  • favorisce la ionizzazione e l'umidificazione dell'aria;
  • con le sue grandi foglie sparse, il filodendro non solo decora lo spazio circostante, ma è anche in grado di intrappolare la polvere.

Influenza del fiore di Monstera sugli esseri umani, presagi e superstizioni

    Nella medicina orientale, la pianta viene utilizzata per rafforzare il sistema nervoso, fermare il mal di testa, sviluppare l'intelligenza, eliminare le vibrazioni negative e migliorare il flusso dei pensieri..

Il mostro è in grado di assorbire le radiazioni elettromagnetiche, il che significa che deve essere posizionato accanto agli elettrodomestici. Monstera in camera da letto o in vivaio non è raccomandato, perché questa grande pianta assorbe ossigeno di notte..

  • Nei paesi asiatici, monstera è considerato un talismano che dota il proprietario di buona fortuna e longevità. È posto vicino al letto dei malati, posto vicino all'ingresso della casa, credendo che la pianta non faccia entrare malattie e avversità in casa, ma attiri ricchezza.
  • Come hai potuto vedere che il monstera in casa ha segni completamente opposti. Ognuno decide da solo se farla crescere a casa e deliziare l'occhio con il suo aspetto insolito o avere paura della sua notorietà.

    L'unico momento che può causare il rifiuto di crescere monstera è la presenza di animali o bambini in famiglia. Se i tuoi animali domestici sono troppo curiosi ei bambini non si sono ancora liberati dell'abitudine di assaggiare tutto, dovresti ricordare la presenza di schegge microscopiche nel fogliame della pianta. In questo caso, la sicurezza della famiglia dovrebbe essere messa al primo posto e non le proprietà decorative dei monstera. Ma, in generale, la scienza considera questa pianta sicura per l'uomo..

    Specie Philodendron

    La patria della pianta, che proviene dalla famiglia degli aroidi, è la parte equatoriale dell'America centrale e meridionale. La diversità delle specie è rappresentata da 30 specie, solo alcune di esse sono adatte per la conservazione al chiuso:

    • Monstera tenuis - Sottile
    • Monstera obliqua: obliqua, è disuguale;
    • Monstera deliciosa - deliziosa, anche adorabile
    • Monstera adansonii - perforato o (Monstera pertusa) perforato.

    Revisione video di specie e varietà Monstera:

    Al momento, la selezione ha dato ai floricoltori piante con foglie variegate, ma finora più spesso all'interno c'è una monstera con fogliame verde scuro.

    Come prendersi cura adeguatamente di un mostro?

    Portando tanta bellezza in casa, bisogna tenere conto del fatto che questa pianta tropicale cresce grande anche all'interno. Ciò significa che, man mano che cresce, occuperà sempre più spazio e la salita si interrompe solo al livello del soffitto. Quindi la cura delle foglie superiori diventa più difficile..

    Assistenza domiciliare Monstera

    mostro di stratificazione dell'aria

    Monstera ha un'elevata capacità di sviluppare radici aeree che si estendono dal tronco della pianta. La pianta ne butta via molti e queste radici crescono a lungo. Sono progettati per ancorare la pianta a punti di ancoraggio o nel terreno.

    Molto tempo fa, i pionieri della foresta pluviale scambiarono le radici aeree dei monstera per i lunghi tentacoli di un mostro sconosciuto. Ma in verità, questi processi sono molto fragili e sono di grande importanza per la vita della vite, dovresti evitare di maneggiarli bruscamente, escludere qualsiasi danno. Se il muro vicino al monstera è ruvido o strutturato, le radici possono attaccarsi saldamente ad esso. Con una lunghezza sufficiente di queste radici avventizie, dovresti dirigerle verso il vaso per il radicamento..

    Liana, particolarmente grande e pesante, non può fare a meno del supporto; per questo vengono solitamente acquistati supporti speciali decorati con fibre di cocco. Per le piante in crescita, è adatto anche un supporto più piccolo..

    Livello di illuminazione e temperatura adeguati

    Nel suo ambiente naturale, i monstera crescono in zone ombreggiate ma ben illuminate. Dopotutto, la luce solare diretta lascia ustioni sulle lenzuola e la mancanza di luce rallenta la crescita della bellezza, fino alla completa sospensione. Naturalmente, questo non porterà alla morte, ma l'aspetto della pianta si deteriorerà e la decoratività diminuirà.

    La temperatura confortevole per il successo dello sviluppo del monstera varia da 10 a 24 gradi sopra lo zero. La pianta è resistente agli sbalzi di temperatura. Più l'aria è calda, più velocemente cresce il mostro, ma a condizione che ci sia umidità sufficiente.

    In una stanza fredda, la pianta smette di svilupparsi, entra in uno stato dormiente fino a quando la temperatura dell'aria diventa confortevole.

    Modalità di irrigazione e fertilizzazione

    Monstera proviene dai tropici, il che significa che ama l'umidità elevata. È necessario inumidire periodicamente le foglie della pianta, perché saturano costantemente la stanza con l'umidità. Pertanto, le foglie di liana vengono pulite con un panno umido e per una lucentezza brillante mescolano l'acqua con il latte.

    Una pianta in crescita attiva non necessita di annaffiature deboli, non si dovrebbe consentire lo stato di secchezza del substrato. Quando si va a dormire, si consiglia un'irrigazione minima.

    Per una buona crescita e il mantenimento di elevate proprietà decorative, i monstera vengono nutriti tempestivamente, utilizzando fertilizzanti con sostanze organiche e minerali. In estate, i fertilizzanti vengono applicati settimanalmente, con l'inizio del freddo - 1-2 volte al mese.

    Come trapiantare?

    Monstera è caratterizzata da alti tassi di crescita, quindi la liana in crescita deve essere ripiantata ogni anno, a volte dopo due anni. Durante il trapianto, è meglio essere estremamente attenti, perché la vite è molto delicata, in più dovresti ricordare le fragili radici aeree.

    Raggiunta l'età di 5-6 anni, la pianta acquisisce dimensioni enormi, il che significa che i trapianti devono essere interrotti. D'ora in poi, puoi limitarti a sostituzioni regolari degli strati superiori del substrato.

    Per una pianta adulta è necessario un vaso ampio e profondo, perché l'apparato radicale della pianta è molto potente e voluminoso. In una pentola angusta, il monstera muore lentamente.

    Un buon drenaggio viene posto nel terzo inferiore della pentola, il volume rimanente viene riempito con una miscela dei seguenti componenti:

    • torba 1 parte
    • tappeto erboso 1 quota
    • humus 1 parte
    • sabbia 1 quota

    Come hai capito, tutto è preso nelle stesse proporzioni e mescolato. Oppure acquistano un substrato speciale nel negozio.

    Ho bisogno del ritaglio?

    Il mostro viene tagliato una volta in giovane età per iniziare la formazione di una voluminosa pianta in espansione. La potatura ripetuta e finale può essere eseguita per più ramificazioni.

    Va tenuto presente che la vite tagliata è adatta alla coltivazione solo in ambienti ampi, mentre necessita di un buon e forte sostegno..

    Come allevare un mostro?

    La vite indoor si riproduce in tre modi:

    • strati d'aria: questo è il modo più semplice di riproduzione, gli strati con almeno un piatto fogliare e una radice d'aria sono adatti per questo, vengono abbassati nel terreno per formare una pianta indipendente, temporaneamente collocata in bottiglie di plastica per formare radici;
    • per talea - l'uso di processi laterali e staminali è praticato come materiale, le talee sono radicate in vasi sotto una serra di vetro; prima che compaiano le radici, il bicchiere viene sollevato, arieggiato e annaffiato due volte al giorno, quindi trapiantato in un vaso più grande;
    • metodo di semina: i vasi con semi seminati devono essere costantemente caldi e ricevere abbastanza luce. I primi scatti compaiono dopo circa 30 giorni. All'età di due anni su una pianta, puoi contare, in media, 9 foglie.

    Come fiorisce?

    La fioritura delle liane dai grandi fiori bianchi avviene principalmente nell'ambiente naturale, i fiori sono come le vele di uno yacht o il cappello di un piccolo gnomo. Quindi appare il frutto, simile alle pannocchie di mais, che diventano viola quando sono completamente mature. In un monstera gourmet, questi frutti sono adatti al consumo umano..

    La pianta monstera fiorisce, estremamente raramente, i fiori compaiono nelle serre e nei giardini d'inverno. Se coltivato in casa, è quasi impossibile osservare fioriture esotiche..

    Parassiti delle piante

    • Cocciniglia. Segni di danneggiamento: fogliame giovane e germogli di piante. Per combattere il parassita, le zone colpite vengono trattate, strofinando, con acqua saponosa, quindi la spruzzatura viene eseguita utilizzando una soluzione di actellik allo 0,15%.
    • Scudo. Segni: la pianta si ricopre di piccole placche marroni, che portano all'essiccamento e alla completa perdita delle foglie. Distruggono la cocciniglia allo stesso modo dell'acaro farinoso.
    • Acaro di ragno. Impiglia il fogliame della pianta con una sottile rete, che porta alla sua letargia e assenza di vita. In questo caso, trattare le foglie con acqua saponosa e prodotti di negozi specializzati può aiutare. Una lesione con un acaro rosso sembra un sacco di punti scuri sul lato inferiore (nascosto) del piatto fogliare.
    • Tripidi. Segni: l'esterno delle foglie è densamente ricoperto di punti chiari, mentre i parassiti stessi sono all'interno. Spruzzare con una soluzione di un insetticida adatto aiuta a sbarazzarsi degli insetti.

    Errori di coltivazione: malattia delle foglie di monstera

    Quali sono i segni di una cura impropria del mostro?

    1. Per molto tempo, le nuove foglie hanno smesso di apparire sulla pianta? Il supporto esistente dovrebbe essere sostituito con uno più alto e più forte..
    2. Il fogliame giovane della pianta è piccolo, pallido e senza tagli? Quindi il monstera soffre di mancanza di luce.
    3. Il fogliame diventa marrone e secco? La pianta soffre di bassa umidità interna e alte temperature.
    4. Sulle foglie compaiono gocce di umidità, poi appassiscono? Ciò accade con un'irrigazione eccessiva e un'umidità eccessiva. Se non agisci, anche i germogli appassiranno e inizieranno a marcire..

    Quali conclusioni si possono trarre? Se segui tutti i consigli e ti prendi cura del mostro a casa, andrà tutto bene..

    Monstera

    La pianta monstera (Monstera) è un membro della famiglia Aroid. Questo genere unisce circa 50 specie. In natura, possono essere trovati nell'America centrale e meridionale..

    Caratteristiche di Monstera

    Il nome del genere monstera deriva dalla parola "monstrum", tradotta con "mostro", ciò è dovuto alle grandi dimensioni della pianta e al suo aspetto spaventoso. I rappresentanti di questo genere sono viti e arbusti sempreverdi. I loro spessi germogli si arrampicano, spesso sono presenti radici aeree. Piatti a foglia larga verde scuro con picciolo lungo, coriacei al tatto, adornano tagli e fori di varie forme e dimensioni. L'infiorescenza è una spessa spiga cilindrica, alla sua base si trovano fiori sterili e fiori bisessuali nella parte superiore.

    Monstera è una delle piante coltivate in casa più popolari. È stato scientificamente dimostrato che i monstera indoor possono ionizzare l'aria interna, il che è un grande vantaggio quando si coltiva un fiore del genere..

    Breve descrizione della coltivazione

    1. Fioritura. Monstera viene coltivata come pianta decidua ornamentale. Quando viene coltivato in casa, fiorisce estremamente raramente..
    2. Illuminazione. Ha bisogno di molta luce brillante ma diffusa.
    3. Condizioni di temperatura. Nel periodo primavera-autunno - da 20 a 25 gradi, in inverno - da 16 a 18 gradi. Assicurati che la temperatura nella stanza non sia inferiore a 10 gradi.
    4. Irrigazione. Durante la stagione di crescita, l'irrigazione viene effettuata immediatamente dopo che lo strato superiore della miscela di terreno nella pentola si asciuga. Con l'inizio dell'autunno, viene effettuata una graduale riduzione dell'irrigazione e in inverno la miscela di terreno viene inumidita solo dopo che si asciuga a 1/4 della profondità.
    5. Umidità dell'aria. Dovrebbe essere elevato. Nei giorni caldi, è necessario inumidire il cespuglio dallo spruzzatore ogni giorno, ma è meglio pulire i piatti fogliari con una spugna umida..
    6. Fertilizzante. Mentre la pianta è giovane, non è necessario nutrirla. E gli esemplari adulti vengono nutriti regolarmente dalla seconda metà del periodo primaverile alle ultime settimane estive. Per questo, vengono utilizzati alternativamente materia organica e fertilizzanti minerali..
    7. Supporto. Dovrebbe essere fissato in un contenitore durante la semina o il trapianto di un fiore..
    8. Periodo di riposo. Non pronunciato chiaramente.
    9. Trasferimento. Fino all'età di tre anni, il cespuglio viene trapiantato ogni anno, da 3 a 5 anni: la procedura viene eseguita 1 volta e, a partire dall'età di cinque anni, la pianta viene trapiantata in un nuovo vaso 1 volta in 4-5 anni. Tuttavia, lo strato superiore della miscela di terreno nel contenitore deve essere sostituito con uno nuovo ogni anno..
    10. Miscela di terreno. I giovani cespugli vengono coltivati ​​in un substrato costituito da terra di zolle e humus, torba e sabbia (1: 2: 1: 1). Per le piante adulte, è adatta una miscela di terreno, composta da terreno deciduo, humus, zolle e torba e anche sabbia (1: 1: 3: 1: 1).
    11. Riproduzione. Per talea, metodo dell'apice e del seme.
    12. Insetti nocivi. Foderi, afidi e acari.
    13. Malattie. Tutti i problemi che possono sorgere quando si coltivano i monstera sono associati a cure improprie..
    14. Proprietà. La linfa delle piante contiene veleno.

    Prendersi cura di un mostro a casa

    Illuminazione

    Monstera ha bisogno di molta luce intensa, ma deve essere diffusa. A questo proposito, si consiglia di coltivarlo sul davanzale occidentale o orientale. Se il fiore si trova sulla finestra a sud, dovrà essere ombreggiato dal sole e nella finestra a nord mancherà di luce. Se fornisci alla pianta una quantità sufficiente di luce diffusa, il suo fogliame sarà grande e con fori o fessure spettacolari. In condizioni di scarsa illuminazione, i nuovi piatti fogliari diventano piccoli e le radici aeree sono sottili e deboli. Si consiglia di trasferire un fiore in un nuovo posto solo come ultima risorsa..

    Regime di temperatura

    Un fiore coltivato in ambienti interni non necessita di una temperatura dell'aria specifica. Una caratteristica è stata notata in lui: più è caldo nella stanza, più intensa è la crescita del cespuglio. Dalla primavera all'autunno, la temperatura dell'aria ottimale per i monstera è compresa tra 20 e 25 gradi. In inverno, si consiglia di posizionare il cespuglio in un luogo più fresco (da 16 a 18 gradi), ma assicurarsi che la stanza non sia più fredda di 10 gradi. Il pericolo più grande per lui è rappresentato dalle correnti d'aria nel periodo autunno-inverno..

    Irrigazione

    In primavera e in estate, l'irrigazione dovrebbe essere abbondante, viene eseguita immediatamente dopo che lo strato superiore del substrato si asciuga. Per fare questo, usa acqua dolce e ben stabilizzata. Con l'inizio dell'autunno, l'irrigazione viene gradualmente ridotta e in inverno viene eseguita solo dopo 2 giorni da quando lo strato superiore della miscela di terreno si asciuga. Ricorda che la pianta reagisce ugualmente negativamente sia al disseccamento del coma terroso che al ristagno di acqua nel substrato. Con un ristagno regolare, può apparire marciume sulle radici e macchie sul fogliame.

    Spruzzatura

    Monstera reagisce positivamente all'umidificazione sistematica di uno spruzzatore, quindi si consiglia di eseguirlo senza fallo. Per fare questo, usa acqua stabilizzata a temperatura ambiente. Il fogliame deve essere sistematicamente rimosso dalla polvere utilizzando un panno morbido umido..

    Fertilizzante

    Mentre il cespuglio è giovane, non è necessario nutrirlo. Affinché la crescita di un fiore adulto non rallenti, l'alimentazione viene effettuata dalla seconda metà del periodo primaverile alla fine dell'estate 1 volta in 15 giorni, per questo vengono utilizzati alternativamente materia organica e fertilizzanti minerali.

    Potatura

    Se coltivato in casa, il cespuglio dovrebbe essere sostenuto con un traliccio o un bastone, oppure il fogliame dovrebbe essere tirato con una corda. Dopo che la crescita del vecchio monstera rallenta, si consiglia di tagliarne la parte superiore per stimolare la crescita dei germogli laterali.

    Radici aeree

    Ogni piatto fogliare sviluppa radici aeree; in nessun caso dovrebbero essere tagliati o tagliati. Si consiglia di abbassare queste radici in un contenitore in cui cresce il fiore stesso o in un vaso aggiuntivo riempito con una miscela di terreno fertile. Questo migliora la nutrizione dell'intero fiore. Se queste radici crescono molto lentamente e non raggiungono la superficie del substrato in vaso, si consiglia di legarle con sfagno inumidito o immergerle in una bottiglia piena d'acqua. Se lo desideri, puoi acquistare un tubo di plastica, che deve essere avvolto con fibra di palma secca, vengono praticati diversi fori e all'interno viene versato un substrato nutriente. Le radici aeree del fiore devono essere dirette in questi fori. Le goccioline possono formarsi sulla sommità dei piatti fogliari in una giornata nuvolosa prima della pioggia o in inverno prima del disgelo..

    fioritura

    Monstera che cresce in condizioni naturali si distingue per la fioritura annuale. Se il cespuglio cresce a casa, fiorirà molto raramente. Se la pianta riceve regolarmente una quantità sufficiente di nutrienti, dopo un paio d'anni può rilasciare una grande infiorescenza con fiori bisessuali, che fanno parte della pannocchia con una copertura cremosa. In un frutto maturo, la copertura si irrigidisce e cade. La lunghezza del gambo viola è di circa 20 centimetri, esternamente è simile a una spiga di grano. Sono formati da frutti piccoli e succosi premuti l'uno contro l'altro. Sono molto dolci e hanno un sapore simile all'ananas e alla fragola allo stesso tempo..

    Trapianto di monstera

    Durante i primi due anni, una giovane pianta viene trapiantata ogni anno, dai 3 ai 4 anni, una volta ogni 2 anni. Quando il cespuglio compie 5 anni, viene sottoposto a questa procedura 1 volta in 3-4 anni. Tuttavia, lo strato superiore del terriccio deve essere sostituito ogni anno con uno nuovo. Per trapiantare o piantare una giovane pianta, utilizzare una miscela di terreno neutra o leggermente acida (pH 5,5-6,0), che dovrebbe essere composta da torba, torba e humus e anche sabbia (1: 1: 2: 1). Un cespuglio adulto dovrebbe crescere in una miscela di terreno con un pH di 6,5-7,0, che consiste in torba, humus, zolle e terreno frondoso, nonché sabbia (1: 1: 3: 1: 1). Devi prendere una pentola grande, mentre fai un buon strato di drenaggio sul fondo.

    Monstera: cura, foto, specie

    Autore: Natalya Categoria: Piante d'appartamento Pubblicato: 03 febbraio 2019 Aggiornato: 09 aprile 2020

    Descrizione botanica

    Monstera (lat. Monstera) appartiene alla famiglia delle piante Aroid e comprende fino a 50 specie. L'habitat è considerato l'America meridionale e centrale. La pianta monstera ha preso il nome dalle sue grandi dimensioni e dall'aspetto spaventoso (mostro - monstrum).
    Questo genere è sempreverde (arbusti e viti). Gli steli sono spessi, rampicanti. Spesso hanno radici aeree. Le foglie sono di grandi dimensioni su un lungo peduncolo, coriacee al tatto, presentano fori e tagli di diverse dimensioni e forme; colore verde scuro. Un orecchio spesso e cilindrico è un'infiorescenza. I fiori sono bisessuali in alto e sterili alla base.
    Monstera è uno dei rappresentanti più comuni della flora, coltivata al chiuso. Ci sono molte ragioni per questo, una di queste è che la pianta è molto senza pretese e facile da curare. Home monstera ionizza l'aria nella stanza, il che non può che essere un vantaggio per mantenere questa pianta.

    Soddisfare

    • Brevemente sulla crescita
    • Cura dei mostri
      • Illuminazione
      • Temperatura
      • Irrigazione
      • Umidità
      • Top vestirsi
      • Potatura
      • Radici aeree
      • fioritura
      • Trasferimento
      • Crescendo dai semi
      • Propagazione per talea
      • Massima propagazione
      • Virulenza
    • Parassiti e malattie di Monstera
    • Tipi di monstera

    Brevemente sulla crescita

    • Fioritura: Monstera viene coltivata come pianta decidua ornamentale e raramente fiorisce in condizioni indoor.
    • Illuminazione: luce diffusa brillante.
    • Temperatura: dalla primavera all'autunno - 20-25 ºC, in inverno - 16-18 ºC, ma non inferiore a 10 ºC.
    • Irrigazione: durante la stagione di crescita - non appena lo strato superiore del substrato in vaso è asciutto. In autunno, l'irrigazione viene gradualmente ridotta e in inverno il substrato viene lasciato asciugare tra un'annaffiatura e l'altra di un quarto della profondità.
    • Umidità dell'aria: alta. Monstera richiede una spruzzatura quotidiana nel calore, ma è meglio lavarne le foglie con una spugna umida.
    • Top dressing: piante adulte - da metà primavera a fine estate, alternativamente con fertilizzanti organici e minerali, e i giovani installatori non hanno bisogno di vestirsi bene.
    • Supporto: il supporto viene fissato nel vaso quando si pianta o si trapianta una pianta.
    • Periodo di riposo: non pronunciato.
    • Trapianto: giovani mostri - ogni anno, da tre a cinque anni, la pianta viene trapiantata una volta e dall'età di cinque anni - una volta ogni 4-5 anni, ma lo strato superiore del substrato nel vaso deve essere cambiato ogni anno.
    • Substrato: per le giovani piante: due parti di terreno di humus e una parte ciascuna di sabbia, torba e tappeto erboso. Per gli adulti, un mostro: tre parti di terreno erboso e una parte ciascuna di latifoglie, torba, humus e sabbia.
    • Riproduzione: per seme, talea, cima.
    • Parassiti: cocciniglie, afidi, acari.
    • Malattie: la pianta è malata principalmente per cattive cure.
    • Proprietà: il succo di monstera è velenoso!

    Foto monstera

    Monstera - video

    Prendersi cura di un mostro a casa

    Illuminazione

    Monstera ha bisogno di una luce diffusa e intensa, quindi il posto migliore per farlo sono le finestre sui lati est e ovest. Sulle finestre settentrionali, la pianta potrebbe non avere abbastanza illuminazione e sulle finestre meridionali, il mostro della stanza deve essere ombreggiato dai raggi diretti del sole. In buona luce, le foglie della pianta saranno grandi, con bei tagli o buchi. Se non c'è abbastanza luce, le nuove foglie saranno piccole e le radici aeree saranno deboli e sottili. Non è consigliabile riorganizzare la pianta in un nuovo posto senza un motivo speciale..

    Temperatura

    Monstera a casa non richiede alcuna temperatura dell'aria specifica. Devi solo ricordare che maggiore è la temperatura dell'aria, più attivamente si sviluppa la pianta. La temperatura ottimale dell'aria nel periodo primavera-autunno è di 20-25 ° C. In inverno, la temperatura non dovrebbe scendere sotto i 10 ° C (e solo per un breve periodo) e 16-18 ° C è considerata la temperatura migliore. Le correnti d'aria sono particolarmente pericolose in autunno e in inverno.

    Annaffiare i monstera

    Nel periodo primaverile-estivo, innaffia abbondantemente il fiore di monstera, non appena il terriccio si asciuga, con acqua dolce e prestabilita. In autunno l'irrigazione è ridotta, in inverno si annaffia un paio di giorni dopo che la parte superiore del substrato si asciuga. È impossibile sia lasciare asciugare il terreno sia il suo ristagno idrico: nella seconda situazione, le radici potrebbero iniziare a marcire e le foglie si macchiano.

    • Come annaffiare e concimare la dracaena

    Spruzzare monstera

    Il fiore di monstera viene spruzzato regolarmente in modo molto positivo, quindi non può essere trascurato. Spruzzare con acqua a temperatura ambiente, dopo averlo lasciato riposare. Di tanto in tanto le foglie vengono pulite dalla polvere con un panno umido.

    Nutrire i monstera

    Per evitare ritardi nella crescita, gli esemplari adulti dovrebbero essere nutriti due volte al mese da metà primavera a fine estate con fertilizzanti organici e minerali. Non è necessario nutrire le giovani piante. Oltre a nutrirsi, la pianta d'appartamento monstera deve essere sostenuta con un bastone o un traliccio, puoi tirare le foglie con una corda. Quando la vecchia pianta rallenta la sua crescita, la parte superiore può essere tagliata, il che stimola l'emergere di germogli laterali.

    Potatura di monstera

    Quando una vecchia pianta di monstera rallenta la crescita, la parte superiore può essere tagliata per incoraggiare i germogli laterali..

    Monstera radici aeree

    In una stanza monstera, le radici aeree crescono da ogni foglia che non può essere tagliata. Queste radici sono immerse in un vaso con una pianta, o in un vaso aggiuntivo con terreno nutriente, perché migliorano la nutrizione delle piante. Se le radici aeree non si sviluppano bene e non raggiungono il terreno nel vaso, devono essere immerse in una bottiglia d'acqua o legate con muschio bagnato. Un'altra opzione è acquistare un tubo di plastica avvolto in fibra di palma secca, praticarlo dei buchi e riempirlo di terra, quindi dirigere le radici aeree della pianta monstera in questi fori. Le gocce si raccolgono all'estremità delle foglie di monstera prima del disgelo in inverno o con tempo nuvoloso prima della pioggia.

    Monstera in fiore

    In natura, i monstera fioriscono ogni anno e in condizioni indoor è piuttosto raro. Con una nutrizione sufficiente, dopo due anni, la pianta può rilasciare grandi infiorescenze con fiori bisessuali, raccolti sulla pannocchia con una guaina color crema. Quando il frutto matura, il coperchio si irrigidisce e cade. I frutti composti (lunghi fino a 20 cm) sono di colore viola e sembrano pannocchie di mais. Sono formati da frutti succosi e piccoli premuti l'uno contro l'altro. Dolce nel gusto e nell'aroma di una miscela di fragola e ananas.

    Trapianto di monstera

    I giovani esemplari di monstera in condizioni indoor vengono trapiantati ogni anno, bambini di tre, quattro anni - una volta ogni due anni e piante di cinque anni (e più vecchie) - ogni tre o quattro anni. La terra deve essere versata ogni anno. Le giovani piante vengono trapiantate in terreno neutro / leggermente acido (pH 5,5-6,0): sabbia, tappeto erboso, torba e terreno humus (1: 1: 1: 2). I mostri adulti vengono trapiantati in tale terreno (pH 6,5-7,0): torba, torba, latifoglie, humus e sabbia (3: 1: 1: 1: 1). La pentola (preferibilmente) dovrebbe essere grande e dovrebbe esserci un buon drenaggio sul fondo.

    • Come fiorisce l'ippopotamo

    Seme monstera

    Quando vengono propagati dai semi, vengono seminati in una stanza calda con una buona illuminazione. I semi dovrebbero germogliare entro un mese. Le prime foglie sono giovanili, senza tagli. Le prime foglie adulte compaiono a 5-8 mesi. In un paio d'anni, la pianta avrà fino a 5 foglie giovani e fino a 4 foglie adulte. Si prendono semplicemente cura del mostro: si immergono, mettono in una pentola, trapiantano ogni anno.

    Propagazione di Monstera per talea

    I monstera si propagano dall'inizio della primavera all'inizio dell'estate. Per la riproduzione vengono utilizzati processi laterali, gambo o talee apicali (gambo con una o due foglie). I punti di taglio devono prima essere cosparsi di polvere di carbone. Le talee vengono piantate in vasi individuali e ricoperte di vetro. Nella parte inferiore del serbatoio, è necessario costruire un drenaggio da mattoni rotti, in cima - 2 cm di humus o terreno di torba, e poi - due o tre centimetri di sabbia. Acqua la sera e la mattina e la temperatura deve essere mantenuta a un livello compreso tra 20 e 25 ° C. Quando il fiore di monstera da interno mette radici, viene piantato in un vaso intermedio. Dopo tre o quattro anni, il mostro troppo cresciuto viene piantato in una grande pentola o vasca. Se le talee hanno radici aeree, la pianta attecchirà più velocemente..

    Allevamento di monstera top

    Gli esemplari adulti diventano brutti, perché perdere le foglie inferiori, quindi puoi avvolgere un paio di radici aeree superiori con spago bagnato o muschio e attaccarle al tronco della pianta. Quando le radici del monstera mettono radici, una parte del tronco con una o due foglie viene tagliata (cospargere di carbone tritato) e piantata in una pentola, coprendo il sito di taglio e le radici con il terreno: ecco una pianta giovane. La vecchia pianta inizierà i germogli laterali, diventando più ramificata.

    Veleno di Monstera

    Il succo di Monstera contiene sostanze che causano irritazione della pelle e infiammazione delle mucose. Il succo di frutti acerbi porta a sanguinamento nello stomaco e nell'intestino e all'infiammazione della mucosa orale.

    Malattie e parassiti di monstera

    Le foglie di Monstera cadono. In caso di illuminazione insufficiente, il tronco perde foglie e la crescita della pianta si ferma.

    Macchie sulle foglie di monstera. Gli acari del ragno rosso possono causare macchie marroni sul lato inferiore della foglia.

    Monstera diventa gialla. Le foglie diventano gialle con mancanza di nutrizione.

    • Preparazione del terreno per piantine

    Le foglie di Monstera diventano gialle. Le foglie ingialliscono e iniziano a marcire a causa del ristagno del terreno.

    Le foglie di Monstera diventano marroni. Le foglie diventano marroni e cartacee se la pentola è stretta o l'aria è troppo secca.

    Le nuove foglie di monstera sono pallide. La comparsa di foglie pallide e macchie gialle su di esse è causata dalla luce solare in eccesso.

    Monstera si allunga. Lo stelo si attorciglia, i germogli si allungano e le nuove foglie diventano pallide e piccole a causa della mancanza di luce.

    Macchie sulle foglie di monstera. Quando il terreno è impregnato d'acqua, possono apparire delle goccioline sulle foglie (le foglie "piangono"). Il mostro ha bisogno di essere annaffiato meno spesso e il substrato dovrebbe essere lasciato asciugare..

    Le foglie di Monstera sono intere. Le nuove foglie potrebbero non avere tagli a causa di una nutrizione delle piante insufficiente o se la pianta non ha abbastanza luce.

    Monstera foglie secche e cadono. Se le foglie diventano marroni e secche prima di cadere, la temperatura dell'aria è troppo alta per i monstera. Le foglie cadono con l'età, ma cadono sane: questo è normale.

    Parassiti di Monstera. Molto spesso, la pianta viene danneggiata da cocciniglie, afidi e acari..

    Tipi di monstera

    Monstera adansonii

    Questa specie è comune nelle foreste tropicali dal Brasile al Costa Rica. In altezza, questa liana cresce fino a 8 m. Le foglie sono sottili, a forma di uovo, lunghe da 25 a 55 cm e larghe da 20 a 40 cm. Un gran numero di fori si trova in tutta l'area del foglio. In condizioni indoor, questa specie fiorisce molto raramente. Se ciò accade, l'orecchio sarà giallo chiaro, su un peduncolo corto. Dimensioni: da 8 a 12 cm di lunghezza e da uno e mezzo a due - di larghezza.

    Monstera Borziga / Monstera deliciosa borsigiana

    La pianta è comune in Messico. Gli steli non sono spessi come quelli del monstera gourmet e le foglie sono più piccole - fino a 30 cm di diametro La specie cresce bene sia nelle stanze che in altre stanze.

    Monstera deliciosa / Monstera deliciosa

    Questa specie è anche chiamata Monstera attraente. La patria di questa liana rampicante sono le foreste montuose e umide dell'America centrale tropicale. Cresce fino a 1 km sul livello del mare. Le foglie giovani sono a forma di cuore, il bordo è solido. Le foglie adulte sono coriacee al tatto, a forma di cuore, grandi (fino a 60 cm di diametro), fortemente sezionate e con fori. L'orecchio (lungo fino a 25 cm, largo fino a 20 cm) è ricoperto da una guaina bianca. La polpa del frutto è commestibile, ha un odore e un sapore di ananas.

    Nelle serre, questa specie cresce fino a 12 m di altezza e fino a 3 m nelle stanze. Se un mostro adulto viene adeguatamente curato, può fiorire ogni anno. La variegata ha foglie bianche variegate, è più esigente da curare e cresce più lentamente.

    Monstera obliqua / Monstera obliqua

    Questa specie è anche chiamata Monstera expilata o Monstera falcifolia. La patria di questa liana rampicante sono le foreste pluviali delle parti tropicali della Guyana e del Brasile. Le foglie sono intere, lanceolate o ellittiche, disuguali alla base; crescono fino a 20 cm di lunghezza, fino a 6 cm di larghezza Il picciolo raggiunge un massimo di 13 cm L'infiorescenza è attaccata ad un peduncolo di 8 cm. Orecchio a fiore piccolo, lungo fino a 4 cm.

    Monstera ha preso a pugni / Monstera pertusa

    Un altro nome per monstera è che perde. La patria della liana rampicante sono le foreste pluviali tropicali d'America. Le foglie sono ovoidali (o la forma di un uovo allungato), lunghe fino a 90 cm, larghe fino a 25 cm I fori sulle foglie sono posizionati in modo non uniforme e la foglia stessa è disuguale - più estesa verso la parte inferiore della foglia. L'orecchio di 10 cm è coperto da una copertura bianca di 20 cm.

    Monstera - assistenza domiciliare

    Si può tenere un fiore mostruoso in casa? Il danno e i benefici del piagnucolone

    Altri nomi di piante: crybaby

    Purificazione dell'aria: non purifica l'aria

    Tossicità: velenoso

    Difficoltà in crescita: facile

    Tipo (reparto): fioritura

    Forma: arbusti e viti

    Famiglia: Aroid o Aronic (Araceae)

    Nome latino: (Monstera)

    Categoria: arbusti e viti perenni sempreverdi

    Patria: America meridionale e centrale, India orientale

    Monstera è una mostruosa ma elegante e adorabile regina dei fiori da interno

    Monstera (Monstera) - un genere di cinquanta specie di viti rampicanti tropicali sempreverdi, raccolte nella famiglia Aroid.

    Monstera ha preso il nome dalle sue dimensioni decenti e dalle forme orribili e bizzarre. Tradotto dal latino, monstrum è un mostro. Un'altra versione dell'origine del nome della pianta dalla parola latina monstrosus - "sorprendente", "bizzarro". Il nome popolare è la pianta piagnucolona. La stanza monstera è un barometro e predice la pioggia. In una stanza umida, le gocce d'acqua appaiono sulle foglie dei monstera.

    L'area naturale di distribuzione sono le foreste tropicali dell'America meridionale, centrale e dell'India orientale. Qui, l'ambiente naturale aspro offre l'opportunità di raggiungere una liana tropicale lunga fino a cinquanta metri. Si arrampica su alberi enormi, fornendo condizioni confortevoli per le sue enormi foglie, il cui diametro raggiunge un metro. Prende il cibo da terra attraverso radici sospese. Le pannocchie fiorite, anonime e color crema si trasformano in bacche che sanno di ananas.

    In modo che la pianta non cresca in larghezza e non occupi molto spazio, le viene data una forma verticale, e questo viene fatto con l'aiuto di supporti speciali.

    A molti amanti delle piante da interno piace l'aspetto di un fiore monstera a casa. La popolarità della pianta con la straordinaria bellezza delle foglie traforate sta crescendo. Monstera all'interno di ogni stanza - in un appartamento, ufficio, ingresso, soggiorno, biblioteca, apparirà maestoso. Monstera che si prende cura di lei non è affatto difficile, ma soddisfacendo determinate condizioni di esistenza, avremo una bellezza di due metri in due anni, che non solo renderà verde il territorio, ma assorbirà anche le radiazioni dall'attrezzatura, purificherà l'aria. Un parente stretto del monstera è il filodendro..

    Specie Monstera

    Monstera attraente o gourmet (Monstera deliciosa)

    L'America centrale è il luogo di nascita della bellezza tropicale. Nelle giungle umide, situate a 1000 m sul livello del mare, fusti cilindrici, fino a sette centimetri di diametro, le liane rampicanti possono superare i dodici metri di altezza. Coriacee, sezionate, con buchi nelle foglie di queste bellezze esotiche assomigliano a un cuore di dimensioni fino a sessanta centimetri.

    Fiorisce con boccioli bianchi. Le fragranti bacche dolci maturano su pannocchie di venticinque centimetri e si trasformano in una prelibatezza. Gli abitanti dei tropici usano i frutti del cibo gourmet monstera.

    Il fiore monstera, grazie al suo aspetto accattivante e affascinante, decora e rende sempre più verdi gli spazi abitativi..

    Monstera Borziga (Monstera deliciosa borsigiana)

    Liana da interno compatta non fiorente. Una varietà allevata artificialmente dai progenitori messicani. Gli steli sottili sono decorati con foglie a forma di cuore di trenta centimetri, tagliate uniformemente.

    Monstera adanconi

    Nelle foreste pluviali tra Brasile e Costa Rica crescono rappresentanti di questa specie. Si trovano sugli alberi, raggiungendo gli otto metri di altezza. Foglie ovate sottili lunghe fino a mezzo metro e larghe fino a quaranta centimetri. L'intera area fogliare è decorata con buchi.

    Non è realistico vedere la fioritura di monstera Adanson a casa, ma il momento ideale sarà l'aspetto di una pannocchia di dieci centimetri di colore giallo chiaro.

    Marmo Monstera o variegato (Monstera variegata)

    Originario del Sud America e dell'India orientale. Una caratteristica distintiva di questo esotico è la combinazione di colori verde e beige su foglie e steli.

    Monstera Alba o variegata (Monstera variegata)

    La varietà più bella e più capricciosa di monstera. La variegatura delle foglie in una combinazione di colori verde scuro e bianco lo rende particolarmente attraente. Su uno stelo multicolore, le prime foglie sono solide e le successive diventano più traforate e divise. L'illuminazione Monstera Alba dovrebbe essere luminosa e la stanza calda.

    Monstera obliqua o disuguale (Monstera obbligata)

    Lanceolate di forma ellittica, non simmetricamente posizionate sul gambo, le foglie lucide su piccioli di tredici centimetri possono raggiungere i 25 cm La vena centrale sul piatto fogliare si trova obliquamente. Il peduncolo alto 8 cm presenta l'infiorescenza a forma di pannocchia a fiore piccolo di quattro centimetri.

    Assistenza domiciliare Monstera

    Come prendersi cura di un mostro? La pianta da interno non pretende di essere particolarmente curata. La cosa principale è creare condizioni vicine al naturale per i monstera e molto spazio.

    Scegliere una posizione e illuminare i monstera

    Le finestre da est e ovest sono ideali per una bellezza tropicale. La luce diffusa e brillante è desiderabile per una crescita rapida e confortevole di grandi foglie scanalate con fori. Spesso non dovresti cambiare la posizione del monstera, e un supporto che possa puntare la liana verso l'alto per risparmiare spazio non sarà superfluo.

    Monstera è completamente senza pretese! È perfetta per i fioristi alle prime armi, l'importante è fornirle abbastanza spazio. L'unica cosa che non le piace è quando viene spostata da un posto all'altro..

    Regime di temperatura

    Si consiglia di mantenere la gamma degli indicatori di temperatura nella stagione calda entro 21-25 ° C. Livello inferiore invernale 10˚С. La cosa principale è proteggere le piante dalle correnti d'aria.

    Irrigazione Monstera e umidità dell'aria

    Nella calda bassa stagione, innaffia abbondantemente la pianta. L'acqua è consigliata per essere morbida, calma, calda. Il terreno non dovrebbe essere molto umido, ma dovrebbe essere presente umidità.

    L'umidità più confortevole può essere considerata almeno del 60%. Per fare questo, la pianta non deve solo essere annaffiata, ma anche pulire regolarmente le foglie, mantenendole pulite. La spruzzatura ne trarrà beneficio.

    Terreno e fertilizzazione di Monstera

    È adatta una miscela di terra per piante decidue. Può essere acquistato in negozio. A casa, puoi preparare una composizione di torba, sabbia, humus e una doppia porzione di terra di zolle.

    Si consiglia di nutrire una pianta adulta, dalla primavera alle prime gelate, ogni quindici giorni. I fertilizzanti minerali e organici sono più adatti per i monstera o tutti quelli decidui. I giovani esemplari non richiedono alimentazione aggiuntiva.

    Trasferimento

    Un trapianto annuale primaverile di giovani mostri sarà molto utile, il prossimo trapianto tra tre anni.

    Allevamento di Monstera

    Monstera può essere propagato da talee apicali, foglie, strati d'aria, talee. È necessario piantare il materiale direttamente nella miscela di terra. È necessario creare un microclima con una temperatura di radicazione di 25-27 ° C..

    Parassiti e malattie di Monstera

    Con una buona cura del tuo esotico, puoi evitare la comparsa di ospiti non invitati sotto forma di:

    • cocciniglie,
    • acari del ragno,
    • afidi.

    Dopo aver trovato parassiti, adottiamo urgentemente misure per distruggerli. È necessario trattare il fiore con acqua saponosa. Quindi usiamo prodotti chimici speciali.

    Prenditi cura e prenditi cura della tua bellezza e lei non solo decorerà la tua casa o il tuo ufficio, ma ti tirerà su di morale con il suo fascino e splendore.

    Ricorda, i monstera sono velenosi. Danno ai mostri: l'ingestione di linfa vegetale può portare a dermatiti cutanee e irritazione delle mucose. Usa i guanti quando maneggi il fiore.

    Nightshade è anche una pianta velenosa.

    Il monstera fatto in casa è una liana esotica dei tropici caldi. Descrizione, cura, trapianto e riproduzione (75 foto e video) + recensioni

    Nonostante il suo aspetto bizzarro e, in una certa misura, persino spaventoso, questo insolito visitatore della zona tropicale appartiene a piante piuttosto senza pretese. Non è difficile coltivare un mostro a casa e anche i coltivatori alle prime armi possono gestirlo..

    Origine e distribuzione

    La pianta appartiene al genere Monstera della famiglia Aroid. Si conoscono circa 50 specie di questa pianta, ma la più diffusa è l'attraente monstera, chiamata anche mostro gourmet. È lei che può essere trovata più spesso nelle nostre case, appartamenti, istituzioni culturali e uffici..

    Monstera ha un aspetto insolito

    Le foreste pluviali dell'America centrale ospitano questa magnifica liana di grandi dimensioni con un fusto ispessito e radici avventizie ariose. In natura cresce nei tropici caldi e umidi del Messico, Panama, Guatemala e Costa Rica.

    A poco a poco, questo vitigno si diffuse in Asia e in Australia, dove veniva coltivato per ottenere frutti commestibili. Nelle regioni con un clima temperato, la monstera viene coltivata come pianta decidua ornamentale da interni al chiuso, in serre, serre e giardini d'inverno..

    Descrizione

    Coltivando un mostro in casa, dovresti ricordare le dimensioni impressionanti di questa pianta. Una liana adulta in una casa o in un appartamento può crescere rapidamente fino al soffitto e occupare una notevole quantità di spazio in larghezza.

    L'altezza di questo monstera è di oltre 10 metri

    Pertanto, se decidi di coltivare questa bellezza esotica a casa, non sarai in grado di cavartela con un piccolo angolo sul davanzale della finestra. Per il monstera, dovrai allocare molto più spazio libero rispetto alle normali piante da interno con una corona compatta. Gli animali sempreverdi vivono fino a 10 anni e anche di più.

    Monstera cresce in modo originale e interessante. Innanzitutto, sullo stelo compaiono nuove foglie e la vite ne coltiva molte ogni anno. Quando le foglie raggiungono una dimensione impressionante, smettono di crescere e la pianta rilascia nuove radici aeree. Dopodiché, iniziano a fiorire nuove foglie e poi di nuovo radici aeree. La crescita dei germogli laterali si osserva anche nelle piante adulte..

    Le foglie

    Le foglie di Monstera sono picciolate, rotonde, molto grandi. Hanno spesso un diametro di 70-90 cm e in condizioni favorevoli in natura possono raggiungere un metro di dimensione. Le foglie di un monstera domestico non crescono così enormi, hanno un diametro inferiore, in media, 50-60 cm.

    Foglie coriacee e lucenti di colore verde scuro si trovano su lunghi piccioli, che circondano lo stelo con la loro base. In una pianta giovane, le prime foglie sono relativamente piccole. Hanno una forma ovale a forma di cuore e un piatto in lamiera piena. Avendo acquisito forza, il monstera forma già foglie grandi con tagli ampi e puliti in tutta l'area del piatto fogliare.

    Tali foglie appaiono dapprima sotto forma di un tubo rastremato verso l'alto, che, avendo raggiunto dimensioni sufficienti, in breve tempo si dispiega in un piatto fogliare formato con ampi tagli. Dopodiché, le foglie crescono un po 'di più, si addensano e acquisiscono una leggera lucentezza..

    Con l'inizio della maturità, il fogliame del monstera viene sezionato in modo appuntito, con segmenti e strisce chiaramente visibili. Le foglie tagliate traforate conferiscono alla pianta un aspetto particolare, originale e quindi riconoscibile, per il quale è apprezzata.

    Le varietà variegate di monstera gourmet sembrano ancora più insolite e decorative. Sono attraenti non solo per la forma ruvida delle foglie, ma anche per l'originalità del loro colore. Strisce bianche, macchie e striature su uno sfondo verde scuro sembrano molto impressionanti.

    Va ricordato: per mantenere un colore intenso e contrastante, le forme variegate di questa lussuosa liana necessitano di una luce solare brillante, ma diffusa. Se la luce naturale non è sufficiente, le foglie di monstera diventeranno verdi, perdendo la loro variegatura, che è considerata il loro "clou".

    Fiori e frutti

    Monstera è una pianta decidua ornamentale. Tuttavia, con la creazione di condizioni favorevoli e cure adeguate, è in grado di fiorire. Affinché una vite fiorisca in casa, deve creare condizioni di crescita vicine a quelle che ha in patria, nelle foreste pluviali tropicali del Centro America..

    La casa Monstera fiorisce con piccoli fiori, raccolti in una spessa infiorescenza cilindrica. È abbastanza grande e raggiunge una lunghezza di 20-25 cm, nella sua forma l'infiorescenza sembra una spiga di grano, ricoperta da una specie di coperta bianca con una sfumatura crema.

    Dopo un po ', dall'infiorescenza si forma un frutto, che è una bacca lunga 20-30 cm con una buccia spessa e una polpa succosa. È curioso che il frutto di monstera non solo abbia un odore fragrante, ma sia anche commestibile. Il suo gusto gradevole ricorda contemporaneamente diversi frutti tropicali: ananas, banana e mango.

    Riproduzione

    Questa vite tropicale sempreverde si riproduce in diversi modi:

    • semi
    • prole laterale
    • talee
    • talee apicali

    Talee

    Il periodo migliore per la propagazione vegetativa di una pianta è la primavera, da marzo a giugno. È meglio eseguirlo a una temperatura elevata a 22-25 gradi. Per fare questo, tagliare la parte superiore del germoglio con un coltello affilato per ottenere talee. Lo stelo è diviso in parti in modo che ciascuno dei segmenti abbia una foglia o una gemma dormiente.

    I luoghi di taglio devono essere cosparsi di carbone tritato, lasciati asciugare e piantati in vasi separati, quindi coperti con un foglio o un vetro. Nei vasi destinati alla piantagione di talee, è indispensabile effettuare un buon drenaggio..

    Per fare ciò, sul fondo viene posto uno strato di ghiaia grossolana, frammenti rotti, mattoni, ciottoli o argilla espansa. Quindi viene versato uno strato di torba o terreno di humus di circa 2 cm di spessore e sopra uno strato di sabbia grossolana di circa 2-3 cm, in cui vengono piantate le talee.

    In un luogo caldo, mettono radici entro uno e mezzo o due mesi. Allo stesso tempo, le talee che hanno almeno una radice aerea possono attecchire meglio..

    Affinché il radicamento di nuove piante abbia più successo, si ottiene un taglio come segue:

    1. Viene praticata una piccola incisione nella parte superiore del monstera..
    2. L'incisione è avvolta nel muschio e fissata con cura con dello spago.
    3. Questo condimento di muschio viene inumidito con un po 'd'acqua.
    4. Guarda la benda di muschio in modo che non si secchi.

    Questa operazione stimola la crescita delle radici nel sito di incisione. Quando si formano le radici, la parte superiore del germoglio viene tagliata e il risultato è una giovane pianta pronta che può essere piantata in un luogo permanente in un contenitore o vaso..

    Un'altra opzione può essere utilizzata: avvolgere le radici aeree più vicine alla parte superiore con una benda con muschio e attaccarle al tronco. Periodicamente, questa medicazione deve essere inumidita senza seccare. Quando si forma un gran numero di nuove radici, la parte superiore deve essere tagliata e, dopo aver trattato il taglio con carbone, piantare questo germoglio in una pentola con una miscela di terra.

    Non c'è bisogno di aver paura di rovinare l'aspetto decorativo della vite tagliandone la parte superiore. Il fatto è che nelle grandi piante monstera adulte, le foglie inferiori muoiono gradualmente, il che rende il tronco nudo e la pianta perde la sua attrattiva..

    Il taglio della parte superiore stimola la formazione di nuovi germogli laterali, che daranno volume alla tua vecchia pianta e ripristineranno il suo precedente effetto decorativo. Allo stesso tempo, per coloro che non vogliono interrompere il corso naturale dello sviluppo della pianta e potarla, possiamo consigliare il metodo di propagazione del seme..

    Semi

    Questo metodo è possibile solo se il monstera domestico è fiorito e ha dato semi. Di solito nella "pannocchia" si formano da 10 a 16 semi. Dopo la maturazione, vengono seminati in una miscela terrosa leggera. Al caldo e con sufficiente umidità, i semi germinano dopo circa un mese.

    All'inizio, le piantine crescono foglie giovani non tagliate e già a 5-8 mesi di crescita compaiono vere foglie adulte. Dopo due anni, le piante permanentemente piantate hanno un apparato radicale ben sviluppato, da 3 a 5 foglie giovani e 2-4 foglie sezionate adulte.

    Piantare e trapiantare

    Per fornire al monstera una nutrizione sufficiente, deve essere piantato in grandi vasi o contenitori e periodicamente trapiantato in una miscela di terra fresca..

    Monstera in una pentola

    Allo stesso tempo, le piante vengono trapiantate con la seguente frequenza:

    • giovani viti - ogni anno
    • piante all'età di tre anni - una volta ogni 2 anni
    • mostri adulti - una volta ogni 3-4 anni

    I grandi esemplari maturi, a condizione che crescano in contenitori con una grande quantità di terreno, non necessitano di trapianto. In questo caso, sarà sufficiente rimuovere lo strato superiore di terreno ogni anno e aggiungere terreno fertile fresco..

    Requisiti del suolo

    Nelle foreste pluviali tropicali dove crescono i mostri, il terreno è costituito da rifiuti forestali, compost, sterco di animali, legno decomposto e carbone dagli incendi..

    Per il trapianto viene preparata una speciale miscela di terra

    Un terreno fertile così sciolto deve essere fornito alla liana e in condizioni ambientali. La pianta è piantata in una miscela di terra avente la seguente composizione:

    • terreno erboso (1 parte)
    • terra di torba (1 parte)
    • humus (2 parti)
    • sabbia (1 parte)

    L'aggiunta di verbasco secco al terreno ha un effetto benefico sulla crescita e lo sviluppo di questa pianta da interno. La seconda versione della miscela di terreno per piantare monstera ha la seguente composizione:

    • terreno erboso (3 parti)
    • foglia di terra (1 parte)
    • humus earth (1 parte)
    • sabbia (1 parte)

    Ecco un'altra versione della composizione della miscela di terra per un monstera domestico:

    • torba (3 parti)
    • humus (2 parti)
    • sabbia (1 parte)
    • terreno erboso (1 parte)
    • foglia di terra (1 parte)

    Sono possibili anche altre opzioni per la composizione del terreno per questa vite. Puoi anche acquistare terriccio pronto per mostri e palme da un negozio di fiori. In ogni caso, la pianta deve fornire un buon drenaggio e il substrato deve essere leggero e fertile..

    Crescita e cura

    Il monstera fatto in casa è apprezzato non solo per il suo incredibile effetto decorativo, ma anche per la sua senza pretese. Poco impegnativo per temperatura e illuminazione ti consente di far crescere il mostro sia in stanze calde che fresche, in luoghi con una buona illuminazione e in angoli scarsamente illuminati.

    Monstera è una pianta piuttosto senza pretese

    Questa vite può resistere:

    • aria secca
    • differenze di temperatura
    • irrigazione irregolare
    • significativa contaminazione da gas

    Pertanto, monstera è una pianta resistente e molto senza pretese che può tollerare deviazioni da condizioni di conservazione ottimali. Continuerà a crescere, tuttavia, in questo caso, smetterà di fiorire e di dare frutti..

    Monstera è una vite potente e i supporti sono necessari per una pianta adulta, altrimenti il ​​suo gambo potrebbe rompersi. Una buona opzione di supporto è uno stelo artificiale con un'altezza di 70-100 cm, che può essere acquistato nei negozi di piante..

    Sulla parte inferiore dello stelo, di fronte a ciascuna foglia del monstera, crescono le radici aeree. Quando raggiungono la superficie del suolo, penetrano nel terreno e forniscono alla pianta un'ulteriore fonte di acqua e minerali. Questo promuove una migliore crescita e sviluppo delle piante. Inoltre, le radici aeree servono da supporto per i giovani steli..

    Quando si coltivano i monstera a casa, le radici aeree non dovrebbero mai essere rimosse. Devono essere piegati con cura e la loro crescita guidata nel terreno della scatola o del vaso. La presenza di radici aeree non solo non rovina l'aspetto decorativo della pianta, ma al contrario, le conferisce un sapore speciale e quell'aspetto originale, per il quale la monstera ha ricevuto il suo nome insolito.

    Irrigazione e umidità dell'aria

    I monstera da interni preferiscono annaffiature abbondanti, ma possono tollerare abbastanza bene l'umidità irregolare. Questa parte della cura di una vite non è particolarmente difficile. Deve essere annaffiato regolarmente: in estate - più spesso, in inverno - meno spesso, ma allo stesso tempo non dovrebbero essere consentiti sia l'essiccazione del coma di terra che l'eccessivo ristagno del terreno nella pentola.

    Irrigazione eccessiva e acqua stagnante per i monstera sono altamente indesiderabili. Un'eccessiva umidità può causare la decomposizione delle radici e la comparsa di macchie scure sul fogliame, dopo di che alcune delle sue belle foglie potrebbero andare perse..

    In estate, il mostro dovrebbe essere annaffiato più spesso.

    Non dimenticare che i monstera provengono dai tropici umidi. Questo vitigno con radici aeree non è così esigente in termini di temperatura e luce solare come lo è con un'elevata umidità atmosferica. Pertanto, il tuo animale domestico verde dovrà periodicamente spruzzare le foglie, lavarle e asciugarle dalla polvere..

    Nella calda estate, questo dovrebbe essere fatto molto più spesso che nel periodo autunno-inverno. È molto utile immergere le lunghe radici penzoloni simili a corde del monstera nei vasi d'acqua. Questa umidità contribuisce a uno sviluppo delle foglie molto più rapido e a una buona crescita delle piante. L'acqua per l'irrigazione, la spruzzatura e la pulizia delle foglie deve essere usata morbida, preferibilmente acqua piovana.

    Controllo della temperatura e illuminazione

    La temperatura ottimale per la coltivazione di monstera a casa è di circa 18-22 gradi. In inverno la temperatura per la vite dovrebbe essere di circa 16-18 gradi, tuttavia la pianta può tollerare piccole oscillazioni e cali di temperatura.

    Si consiglia di posizionare il mostro in luoghi illuminati

    Questo lussuoso vitigno indoor si sentirà bene a temperature comprese tra 14 e 25 gradi. Non girare troppo spesso il contenitore con la pianta al sole né spostarlo da un luogo all'altro. Questo può avere un effetto molto significativo sul suo sviluppo, e non in meglio..

    Sebbene il monstera non sia troppo esigente per il regime di luce e possa sopportare la mancanza di luce solare, è meglio posizionarlo in luoghi ben illuminati. La posizione migliore per questa pianta sarà sul lato est o ovest. Nei mesi estivi, per evitare ustioni, il mostro deve essere riparato dalla luce solare diretta..

    Top vestirsi

    Una buona crescita di questo vitigno è un indicatore del normale sviluppo della monstera. Se una pianta adulta perde la capacità di formare foglie grandi e tagliate e le nuove radici aeree emergenti diventano sottili, questo è un segno sicuro che la pianta sta vivendo una mancanza di nutrizione..

    Fertilizzante per monstera

    Con la corretta composizione della miscela di terra e trapianti periodici, i monstera da interno possono crescere abbastanza bene anche senza nutrizione aggiuntiva. Tuttavia, l'alimentazione con un verbasco o un fertilizzante minerale complesso non solo non danneggerà, ma porterà anche benefici tangibili alla pianta..

    Il mostro dovrebbe essere fecondato una volta ogni 3 settimane. La medicazione superiore può accelerare la crescita vegetativa della vite e stimolare la fioritura. Se la pianta viene coltivata in una pentola o in un contenitore di piccolo volume, è semplicemente necessaria una nutrizione aggiuntiva..

    Malattie e parassiti

    Con la cura adeguata, i monstera sono raramente colpiti da parassiti. Se ciò accade, la causa potrebbe essere condizioni di alloggio improprie o piante vicine infette..

    La liana può essere danneggiata da cocciniglie, acari e cocciniglie. Quando compaiono i primi segni di infezione, la pianta deve essere trattata con preparati speciali per i parassiti.

    Foglie di piante in difficoltà

    Se le vecchie foglie di monstera diventano gradualmente gialle e muoiono, questo è un fenomeno naturale. Ma nonostante tutta la loro mancanza di pretese, le piante possono reagire a condizioni sfavorevoli..

    Consideriamo gli errori di cura più comuni:

    1. Macchie scure sulle foglie di questa vite termofila possono apparire a causa delle temperature troppo basse. In questo caso, il vaso con la pianta dovrebbe essere riorganizzato in un luogo più caldo..
    2. Le foglie di Monstera possono ingiallire in inverno a causa del ristagno idrico. Attendi che il coma di terra si asciughi e riduci il numero e l'intensità dell'irrigazione.
    3. Le ustioni sulle foglie della pianta possono comparire nella calda estate dalla luce solare diretta. Monstera dovrebbe essere riparata dal sole diretto, soprattutto a mezzogiorno.
    4. Se le foglie della pianta rampicante diventano pallide, perdendo il loro colore verde intenso o si seccano del tutto, ciò potrebbe indicare una mancanza di fertilizzante. È necessario nutrirsi ogni 7-10 giorni.
    5. Se gli steli di una pianta marciscono, la causa può essere l'eccesso di umidità e la bassa temperatura: è in queste condizioni che si sviluppa il marciume dello stelo. In questo caso, non puoi fare a meno di trapiantare la pianta in un altro vaso. Allo stesso tempo, la temperatura ambiente dovrebbe essere aumentata al massimo per la crescita e lo sviluppo dei monstera e l'irrigazione dovrebbe essere ridotta..
    6. L'ingiallimento e l'essiccazione dei bordi delle foglie indicano aria secca.
    7. Le foglie diventano più piccole e crescono senza tagli a causa di un'illuminazione insufficiente.

    Monstera è una delle più belle piante decidue ornamentali coltivate al chiuso. È molto apprezzato in floricoltura e negli interni può fungere da magnifica decorazione. Monstera è più adatto per crescere in ampi spazi aperti.

    Monstera in casa

    È spettacolare negli uffici, nelle vetrine dei negozi, nelle hall degli hotel e nelle sale dei teatri, nelle spaziose case di campagna e nei grandi appartamenti. È preferibile posizionare questa pianta separatamente dalle altre. La stessa Monstera sembra attraente, sebbene possa essere combinata con altri animali domestici a foglia o in fiore decorativi..

    Monstera - Il mio preferito: assistenza domiciliare

    Il monstera fatto in casa è una liana esotica dei tropici caldi. Descrizione, cura, trapianto e riproduzione (75 foto e video) + recensioni

    Il feedback dei nostri lettori è molto importante per noi. Se non sei d'accordo con queste valutazioni, lascia la tua valutazione nei commenti con i motivi della tua scelta. Grazie per la vostra partecipazione. La tua opinione sarà utile ad altri utenti.