Gigli nel paesaggio del giardino

Il giglio reale era uno dei preferiti non solo dei giardinieri, ma anche dei reali. È stata raffigurata sullo stemma dei monarchi francesi nel Medioevo. Durante il periodo di fioritura, la bellezza del giardino colpisce per i gambi sottili, i fiori aggraziati e un aroma delicato e delicato. La pianta appartiene a piante perenni bulbose. I gigli possono essere quasi qualsiasi cosa, dal bianco e dal rosso al rosa. Piantando abilmente un giardino, puoi creare aiuole incredibilmente belle, piantare e lavorare di gruppo, che decoreranno il sito con la loro fioritura dalla tarda primavera alla fine dell'estate. La forma del fiore è diversa per ogni varietà. I più comuni sono a forma di campana, a coppa ea forma di imbuto. In altezza, il rappresentante della flora raggiunge da 50 cm a 2 metri. I rappresentanti alti possono essere usati come una composizione solista e quelli sottodimensionati come un confine pittoresco.


Soddisfare:

Utilizzare nella progettazione del paesaggio

Un uso insolito di un giglio è piantarlo come una siepe. Bellissimi fiori luminosi che nascondono la recinzione creano l'atmosfera di un giardino fatato. Inoltre, la piantagione di fondo di questi fiori lussuosi divide perfettamente il territorio nel numero richiesto di zone. Come una tenia, il giglio dovrebbe decorare un prato verde. Varietà alte, ideali per la semina solitaria, favoriscono favorevolmente la cultura delle conifere. Crescendo su una collina, saranno visibili da qualsiasi punto del giardino.

Per la composizione del gruppo, puoi usare varietà sottodimensionate e alte. I primi sono piantati in primo piano nel mixborder, incorniciando un luminoso giardino fiorito, quelli alti si trovano all'estremità. Diverse varietà vengono selezionate per una composizione in base al periodo e alla durata della fioritura. Pertanto, l'aiuola fiorirà il più a lungo possibile. La combinazione di colori è selezionata da un gruppo di tonalità.

Il giglio tubolare è più comunemente usato per modellare e piantare i cordoli. I suoi fiori bianchi puri decorano il giardino in piena estate. Sottolineano la curvatura dei binari. È più spesso combinato con il giglio tunberg. Fiorisce da maggio a giugno. Pertanto, i bordi rimangono in fiore per quasi tutta la stagione..

Gigli, Iris, Kohia in un mixborder

Il giglio cadente adorna il giardino roccioso e il livello inferiore di qualsiasi mixborder. Petali rosa con una tinta lilla incorniciano perfettamente le pendici dei giardini rocciosi. Per le singole piantagioni, le migliori varietà sono:

  • giglio turbante;
  • giglio d'oro;
  • giglio candidum.

Queste sono le opzioni per un'area con un giardino fiorito esotico.

Una delle caratteristiche dei gigli è l'impossibilità di essere vicino a qualsiasi pianta. Sono abbinati a piante basate non solo su esigenze agricole, ma anche estetiche. I fiori luminosi non dovrebbero interferire con le piantagioni di giardini anonimi, ma mescolare diverse tonalità colorate non è l'opzione migliore. Tutte le colture sono selezionate in un formato di tonalità.

In un mixborder, è meglio piantare gigli in piccoli gruppi (4-6 cespugli). Quindi risaltano molto meglio e si armonizzano bene con altre piante erbacee perenni. Troppi cespugli si trasformeranno in un punto continuo e perderanno il loro lusso e raffinatezza.

La combinazione di gigli con altre piante

Quando si combinano i gigli con altri fiori, non dimenticare la crescita, il tempo di fioritura, la tavolozza dei colori e le esigenze agricole delle piante. Un approccio professionale è importante qui. Peonie e gigli sono un'ottima combinazione. I fiori massicci, luminosi e profumati non solo sembrano decorativi, ma si aiutano anche a vicenda. Dopo la fioritura, la peonia fa risaltare il giglio con le sue foglie decorative. E dopo la fioritura e la potatura il giglio, nasconde questo spettacolo antiestetico.

I phlox striscianti sembrano originali in combinazione con un giglio. Sono senza pretese e nascondono il terreno dalla siccità, che è vitale per i gigli. Grandi boccioli bianchi e rosa sono magnificamente combinati con piccoli fiori di phlox viola.

In un'aiuola di linee, crochi, narcisi, tulipani e molti altri bulbi possono essere un'aggiunta. L'alisso e il garofano da giardino saranno uno sfondo eccellente..

Gigli e garofani

Iris e rose sono vicini rari e di scarso successo per i gigli. Ai primi non piace annaffiare dopo la fioritura ei gigli moriranno senza di essa. Le rose sono più adatte, ma raramente coesistono; molti giardinieri lo trovano inappropriato. Ma se pianti rose bianche come la neve e gigli bordeaux l'uno accanto all'altro, lo spettacolo sarà sorprendente! Il contrasto vantaggioso decorerà non solo l'aiuola, ma l'intera area.

Il miglior vicino per un giglio è una pianta con foglie grandi e steli larghi. Sullo sfondo, i fiori rosa o rossi appariranno incredibilmente belli. Per i boccioli gialli, una combinazione armoniosa sarà una combinazione con rododendro, mahonia, euonymus. I gigli spesso coesistono con colture sempreverdi. I giardinieri combinano queste piante a differenza del fatto che il giglio sullo sfondo sembra più bello e aggraziato..

Gigli ortensie e delfinio

L'insieme armonioso di Lily è ottenuto con delphinium, astilbe, peonia. Scegliendo le giuste varietà e sfumature, puoi creare un'aura delicata e romantica nel giardino, dove si mescolano aromi floreali. I gigli possono essere disposti in tende, combinando armoniosamente ombra e varietà. La hosta, la ninfea e la campana, piantate accanto al giglio, impediscono che il terreno si secchi, che non tollera la siccità del suolo.

Specie e diversità varietale

Lily ama molto gli allevatori e ora il numero di specie ha più di 4 mila specie. Il più adatto per la nostra zona climatica:

  • Americano. Proviene dalla specie occidentale della bellezza americana che cresce allo stato selvatico. Ottimo per il clima del nostro paese. Una vasta gamma di tavolozze di colori ti consente di creare esattamente il design che si adatta al tuo giardino.
  • Asiatico. La più varia di tutte le varietà. Il numero di varietà aumenta solo ogni anno. I più famosi sono gli ibridi Bashmarkk. I petali, oltre al colore principale, hanno dei piccoli tratti. Il loro ooten è diverso da quello principale. Il risultato è il lavoro degli allevatori che lavorano sul giglio asiatico selvatico. Le forme ei colori del giglio possono essere molto diversi. Considerata una delle specie più belle ed esotiche.
  • orientale. Le foglie sono grandi, i fiori sono sfumature delicate. Abbastanza capriccioso con i vicini, ma tollera molto bene il clima freddo. Differisce non solo in bellissimi fiori, ma anche in un aroma esotico.
  • a fiore lungo. Questo gruppo è piccolo. Un giglio regale bello, è facile riconoscerlo dai suoi colori vivaci e dai boccioli di una forma specifica. Durante il periodo di fioritura, ogni cespuglio piace con 20-25 fiori. Tra gli aspetti negativi, si può notare la capacità stravagante e debole di riprodursi.

Riproduzione, impianto e cura dei gigli

Uno dei modi più semplici è dividere il bulbo stesso durante il trapianto. Ciò non solo aiuta ad aumentare il numero di questi bellissimi fiori, ma influisce anche favorevolmente sulla conservazione di tutte le qualità decorative di una pianta adulta. I gigli possono anche formare bulbi. È un bulbo sullo stelo stesso. Viene accuratamente separato e trasferito in un contenitore. Poi nel terreno. Il modo più difficile per riprodursi è con le scale. Quando si staccano, vengono separati e conficcati nel terreno, dove è stato precedentemente creato un cuscino di sabbia. È importante elaborare il sito di separazione, altrimenti la pianta adulta potrebbe morire.

Il sito di atterraggio designato gioca un ruolo importante. Aperte radure soleggiate come (viste tubolari, asiatiche e orientali), la linea riccia è solo in ombra parziale. L'opzione migliore per l'atterraggio è una piccola collina. In questo caso, lo scioglimento e l'acqua piovana non si accumuleranno e influenzeranno negativamente la boscaglia. Inoltre, il ristagno idrico è la ragione principale della comparsa di malattie. Il terreno è preferibile leggermente alcalino o leggermente acido. La pianta non tollera il terreno acido. In questo caso, vengono aggiunti fertilizzanti (gesso o cenere) al terreno. La semina viene eseguita dopo la fioritura del giardino (fine estate, inizio autunno).

Prendersi cura di questa cultura non è complicato. Il diserbo è necessario, annaffiando se necessario, concimando e allentando due volte l'anno. Si consiglia di annaffiare regolarmente, il terreno deve essere moderatamente umido. Viene eseguito ordinatamente alla radice, l'acqua non dovrebbe arrivare sulle foglie e sui fiori. In caso contrario, sono previste malattie e perdita di decoratività. Mantieni l'umidità il più a lungo possibile con la pacciamatura. Le erbacce hanno un effetto negativo, devono essere sistematicamente trattate. Se il fertilizzante non è stato applicato durante la semina, viene applicato all'inizio della primavera e nel tardo autunno, prima dell'inizio del gelo.

Con quali fiori piantare i gigli: 5 migliori idee con le foto

I gigli in fiore sono uno spettacolo affascinante e un profumo floreale luminoso indescrivibile. Ogni varietà ha il suo tempo di fioritura, ma dopo che i gigli sono sbiaditi, l'aiuola con loro perde il suo fascino decorativo. Per mantenere il giardino fiorito bello per tutta l'estate, accanto ai gigli vengono piantate piante da fiore amichevoli. Una tale tecnica di progettazione è utile anche per i daylilies stessi, poiché in collaborazione con altre piantagioni crescono meglio, inoltre, è utile la pacciamatura del terreno e la protezione contro la perdita di umidità all'ombra delle piante tappezzanti. Ecco i fiori da piantare con i gigli per godere di armoniose composizioni in giardino.

Top 5 fiori da abbinare ai gigli

Ci sono più di 100 specie di varie varietà di gigli da giardino nel mondo, tutte differiscono l'una dall'altra per dimensioni, struttura dei fiori, colore dei petali e persino aroma. Quando si scelgono vicini amichevoli per i gigli, è necessario tenere conto del tempo di fioritura di queste piante, dei loro requisiti per la presenza di luce solare e umidità, dell'altezza dei fiori e della combinazione di colori generale.

Dai un'occhiata a cinque piante da fiore che si fondono armoniosamente con i gigli in un giardino fiorito e mantengono il loro aspetto attraente per tutta la stagione estiva.

Phlox

La specie da giardino più comune è la paniculata phlox. Fiorisce a fine giugno, abbondante fioritura, sotto forma di berretti profumati multicolori. Questa pianta è perenne, cresce bene, formando la forma di un cespuglio erbaceo.

Phlox cresce da 35 a 130 cm, la dimensione del cespuglio dipende dalla sufficienza della luce solare

La pianta perenne cresce su terreni sciolti e umidi. Per una migliore fioritura, il phlox necessita di un'alimentazione regolare e di una buona umidità del suolo: tali condizioni agricole sono adatte anche per la coltivazione dei gigli.

Il phlox panico può essere rosso, viola, rosa, bianco, lilla, ma tra questi non vedrai mai esemplari gialli.

Gigli di sfumature rosa intenso sono piantati accanto al phlox paniculato lilla. Istanze di gigli con petali rossi o arancioni possono sembrare spettacolari accanto a specie di phlox bianco o lilla pallido.

I flox decoreranno un giardino fiorito con gigli, proteggendo dalla calura estiva e decoreranno anche i loro steli, dopo la fine del periodo di fioritura

Gigli e phlox si sposano bene: hanno bisogno di annaffiature regolari, l'altezza dei loro steli è approssimativamente la stessa e la fioritura di queste piante può essere alternata: quando i gigli svaniscono, il phlox fiorisce. Le varietà Phlox possono essere selezionate in modo che fioriscano per tutta l'estate, sostituendosi a turno a vicenda.

Delphinium

Una pianta da fiore perenne con un gambo alto e grandi fiori alternati su di esso. Il delfinio cresce sotto forma di un cespuglio e ha la tendenza a crescere. L'altezza della pianta, a seconda della varietà, può variare da 45 a 130 cm.

Nelle aiuole, il delphinium viene utilizzato come pianta solitaria o combinato con altri esemplari alti, ad esempio con i gigli

Le infiorescenze piramidali del delfinio blu contrastano con i gigli di tonalità chiare. Entrambe le piante sono luminose e accattivanti, il loro aspetto enfatizza adeguatamente la bellezza l'una dell'altra, creando composizioni armoniose nel giardino fiorito.

Quando prepari condimenti regolari, delfinio e giglio ti delizieranno con una fioritura abbondante e lunga

Il delfinio, come i gigli, richiede terreno sciolto e leggero e annaffiature generose. Dopo ogni irrigazione o pioggia, il terreno intorno alle piante deve essere allentato.

Delphinium è in armonia con gigli e arbusti ornamentali, creando composizioni cromatiche attraenti e contrastanti

Vicino al delfinio, il giglio non soffrirà di mancanza di umidità e sarà protetto da improvvise raffiche di vento. Oltre ai fiori attraenti, i delphinium hanno anche un abbondante fogliame traforato, che coprirà gli steli nudi dei gigli dopo la fine del periodo di fioritura per le bellezze del giardino..

Piretro

La camomilla da giardino ha molti nomi e più di 100 specie. Il piretro perenne inizia a fiorire l'anno successivo dopo averli piantati in piena terra. Esternamente è un cespuglio erbaceo compatto, alto non più di 50 cm, ricoperto da fiorellini con petali bianchi e nucleo giallo.

Feverfew è senza pretese, non necessita di luce solare intensa e annaffiature abbondanti

Il piretro è considerato un compagno amichevole per i gigli, poiché entrambe queste piante amano il terreno sciolto e non hanno bisogno di umidità in eccesso. I gigli di qualsiasi forma e colore, anche delicate tonalità pastello, stanno bene accanto ai piccoli fiori di piretro.

Il Partenio può crescere al sole e in ombra parziale, queste condizioni non influiscono sull'abbondanza della sua fioritura.

La camomilla da piccolo giardino non è impegnativa da curare: crescendo, sopprime la crescita delle erbacce. Se, dopo la fioritura, tutte le infiorescenze appassite vengono prontamente rimosse, il piretro fiorirà di nuovo.

Accanto ai gigli, una camomilla da giardino con petali bianchi crea un'atmosfera romantica speciale nel giardino fiorito

Feverfew è buono anche perché è raramente esposto a malattie e tollera bene le gelate invernali. A seconda della varietà, il colore dei petali non è solo bianco, ma anche rosa o rosso..

Astilba

Una pianta perenne con infiorescenze luminose a forma di setola e fogliame denso traforato. L'altezza della perenne dipende dalla sua varietà e può raggiungere da 50 a 180 cm Le infiorescenze di Astilba sono bianche, rosse, rosa o lilla..

La pianta forma un cespuglio erbaceo, ogni anno cresce di 5-7 cm di diametro

Astilba, come il giglio, necessita di annaffiature regolari e moderate. Il rizoma perenne cresce gradualmente e la sua parte inferiore muore, quindi, l'astilba deve essere colta di tanto in tanto, allo stesso tempo anche i gigli amano il terreno leggero e sciolto.

L'Astilbe fiorisce in estate, questo periodo è di due settimane. Le specie di piante precoci, medie e tardive si distinguono per il periodo di fioritura.

Se scegli le varietà di astilbe, tenendo conto del periodo della loro fioritura, la loro bellezza può essere goduta per tutta l'estate. Le piante vanno d'accordo con i gigli e non si inibiscono a vicenda.

Dopo che i gigli sono sbiaditi, i loro steli vuoti sono ricoperti di fogliame traforato e infiorescenze di astilba

Una pianta perenne in fiore si sente benissimo in ombra parziale. Si consiglia di piantare astilbe e gigli accanto agli ospiti, le cui grandi foglie verdi non fanno seccare il terreno durante la calura estiva..

Achillea

Una pianta perenne, senza pretese con un'altezza del fusto di 50–90 cm e cestini di infiorescenze, dipinta di bianco, rosa, rosso, giallo. Achillea tende a formare germogli laterali e cresce come un cespuglio erbaceo compatto.

Yarrow ha più di 100 varietà con varie opzioni per la struttura dei fiori e le loro sfumature

La perenne non ha pretese per la composizione del terreno, necessita di annaffiature moderate, la pianta può sopportare brevi periodi di siccità. Le condizioni della penombra sono adatte per la crescita e lo sviluppo del teshale, ma si sentirà a suo agio anche sul lato soleggiato.

Achillea cresce rapidamente e bene, la sua fioritura continua per tutta la stagione estiva

Si consiglia di piantare achillea accanto ai gigli, poiché la tecnologia agricola per coltivare queste piante è quasi la stessa. L'achillea in fiore è magnificamente combinata con i gigli che contrastano all'ombra.

Quando i gigli svaniscono, la perenne senza pretese continua a mantenere l'aspetto estetico dell'aiuola, coprendo i loro steli vuoti

Achillea si riproduce per auto-semina ed è incline a conquistare territori. Per controllare i numeri di questa pianta. è necessario rimuovere le sue infiorescenze sbiadite nel tempo.

Che tipo di gigli del vicinato non tollererà

Quando scegli quali fiori possono essere piantati accanto ai gigli, ricorda: quest'ultimo non si sentirà a suo agio con ogni pianta. Ci sono alcuni esemplari che, per un motivo o per l'altro, non possono coesistere con fragranti bellezze da giardino..

  • Ortensie: preferiscono terreni altamente acidi per la crescita, mentre i gigli crescono su substrati leggermente acidi.
  • Iris: fioriscono prima dei gigli o entrambe le piante fioriscono contemporaneamente. Dopo la fine del periodo di fioritura, le iridi non hanno bisogno di annaffiature, ma i gigli ne hanno bisogno.
  • Tulipani: il loro periodo di fioritura inizia presto e dopo è necessario estrarre i bulbi. Se i bulbi si trovano vicini, nel processo di scavarli, c'è il pericolo di danneggiare il sistema radicale dei gigli - questo può accadere nel momento in cui fioriscono. Tulipani e gigli sono soggetti alle stesse malattie. Inoltre, i bulbi di tulipano attirano l'attenzione dei topi, che possono danneggiare i bulbi di giglio..
  • Dalie: i fiori non si uniscono visivamente. Le dalie hanno un apparato radicale sviluppato, amano annaffiare abbondantemente e assorbono attivamente l'umidità dal terreno, competendo con i gigli. I gigli non tollerano il ristagno.

I migliori compagni per i gigli saranno quelle piante che non competono con la bellezza della fioritura e non le priveranno dell'accesso alla luce solare e all'umidità. Ideale quando piante amichevoli si fondono a colori con i gigli per creare una piacevole composizione.

Il colore, la struttura, l'aspetto delle foglie e dei petali di varie varietà di gigli giocano un ruolo decisivo nella selezione delle piante che cresceranno accanto a lei nel giardino fiorito. Affinché i gigli appaiano reali, devono creare condizioni ottimali per questo. Le piante da compagnia sono necessarie per mantenere l'aspetto attraente dell'aiuola per tutto il periodo estivo: prima sottolineano la bellezza dei fiori di giglio, quindi mascherano i germogli secchi appassiti, permettendo ai bulbi di attraversare il loro intero ciclo di vita prima del periodo invernale di riposo.

Con quali fiori sono combinati i gigli e come organizzare le aiuole

Le aiuole con gigli maestosi sono per il gusto non solo dei paesaggisti, ma anche dei normali residenti estivi. Un fiore senza pretese si inserisce armoniosamente in qualsiasi giardino e lo rende più accogliente, più armonioso. Con la corretta selezione di varietà e piante vicine, il sito apparirà esteticamente gradevole per tutta la stagione. La ricca gamma di colori permette di soddisfare i gusti anche dei floricoltori più esigenti.

Caratteristiche distintive della pianta

Lily è una pianta bulbosa perenne. Ad oggi, gli allevatori hanno allevato molte varietà e ibridi che differiscono non solo per il colore dei fiori, ma anche per le esigenze di crescita. Quando si sceglie una specie particolare, è necessario tenere conto dei tempi della sua fioritura, della combinazione con altri abitanti del giardino, della suscettibilità alle condizioni meteorologiche.

L'altezza degli steli varia da 0,5 a 2 m La forma delle infiorescenze è varia e dipende dalla varietà:

  • tubolare;
  • a forma di campana;
  • a forma di ciotola;
  • turbante;
  • a forma di imbuto.

Con quali colori andrà bene

Per ottenere il massimo effetto decorativo del giardino, è necessario selezionare i gigli a seconda di come appariranno in combinazione con l'una o l'altra pianta..

È importante essere in grado di immaginare come questa o quella varietà appariranno sullo sfondo di altri fiori, arbusti, piante.

Peonie

Le peonie sono la migliore combinazione per i gigli, poiché fioriscono prima e il fogliame decorativo successivamente funge da sfondo eccellente. In primo piano, è preferibile piantare varietà sottodimensionate combinate con phlox tappezzante. Una tale composizione creerà una fioritura continua per un lungo periodo. Le varietà alte vengono inviate sullo sfondo, il cui periodo di fioritura cade a luglio-agosto.

Non è consigliabile piantare questi fiori accanto alle rose. Ognuna di queste piante ha un bell'aspetto da sola. Se c'è un desiderio irresistibile di combinarli nella stessa aiuola, allora sullo sfondo dovrebbero essere piantate alte varietà di gigli con fiori di colore scuro sullo sfondo rose rampicanti con fiori chiari. Anche una combinazione di colori identici di queste piante avrà successo..

Phlox

Non tutti i tipi di phlox sono adatti per la combinazione con i gigli. Un phlox in pannocchia con fiori blu o viola sembrerà troppo colorato. Ma le specie tappezzanti, che hanno un colore blu o lilla pallido e fioriscono in primavera, formano uno sfondo degno per i gigli. In inverno, il phlox fungerà da strato di pacciamatura aggiuntivo per i bulbi..

Perenni bianche

La combinazione di gigli con piante perenni bianche sembra molto delicata e affascinante. Iberis sarebbe un'opzione eccellente. La sua altezza è di soli 10-15 cm, ma in inverno il suo fogliame creerà una pacciamatura aggiuntiva. Un'opzione altrettanto impressionante sarebbe alyssum, che cresce nel tempo e forma un tappeto lussuoso..

Delphinium

Questa pianta perenne dal fusto alto tende a crescere. Le sue infiorescenze piramidali si combinano armoniosamente con gigli dai colori chiari. Entrambi i fiori sono luminosi, espressivi, stanno benissimo in un'aiuola. Preferiscono il terreno sciolto per la crescita e necessitano di annaffiature regolari e sistematiche..

Piretro

Questo nome si chiama camomilla piccola da giardino. Cominciano a fiorire l'anno successivo dopo aver piantato in un giardino fiorito. La pianta è un cespuglio compatto alto fino a 0,5 m, completamente ricoperto da piccoli fiori bianchi. I gigli di qualsiasi colore e varietà sono adatti al vicinato con la camomilla.

Astilba

Questa pianta perenne è nota ai giardinieri per le sue infiorescenze luminose a forma di pannocchia. La sua altezza dipende dalla varietà selezionata e varia da 0,5-1,8 m Il colore dei fiori può essere lilla, bianco, rosa o rosso.

Achillea

Una pianta completamente senza pretese che forma infiorescenze, raccolte in ceste. Il loro colore può essere bianco, rosso, giallo o rosa. L'altezza dello stelo raggiunge 0,5-1 m. I gigli per achillea sono preferibilmente scelti in tonalità contrastanti.

Metodi di sbarco

Esistono diversi modi per piantare i gigli, permettendoti di decorare il sito e creare composizioni di successo anche in una piccola area..

A rabatkas e sui cordoli

La varietà tubolare, la cui altezza non supera gli 0,8 m, è ottima per decorare bordure e creste, il colore dei suoi fiori è bianco candido e il periodo di fioritura cade a luglio. Vengono utilizzati anche il giglio di Formosa, che forma gemme bianche tubolari e il giglio di Thunberg con fiori d'arancio. L'altezza di quest'ultimo non è superiore a 0,5 m.

Atterraggi singoli

Le aiuole sono spesso decorate con singole piantagioni di gigli. Un fusto eretto, foglie vistose e attraenti infiorescenze consentono a queste piante di essere piantate in gruppi di più per il successo nel paesaggio. Per questi scopi, molte varietà sono state allevate con varie sfumature di gemme e un lungo periodo di fioritura..

Aiuole di giglio

Se è importante per un giardiniere raggiungere la percezione estetica, allora devi imparare come combinare i gigli con altre piante. Puoi organizzare correttamente un'aiuola solo se immagini in anticipo come appariranno alcuni dei suoi abitanti non solo durante il periodo di fioritura, ma anche dopo il suo completamento.

Una soluzione degna sarebbe piantare un fiore sullo sfondo di arbusti o piante sempreverdi. Quando si scelgono le varietà, si dovrebbe prestare attenzione non solo alla forma e al colore, ma anche all'altezza, alle caratteristiche di cura, al periodo di fioritura. Inoltre, non confondere gigli e daylilies, che, sebbene consonanti nel nome, ma presentano differenze fondamentali nella tecnologia agricola.

Decorazione del prato fai da te

In una dacia moderna c'è un prato verde che deve essere decorato con qualcosa. A volte è combinato con sempreverdi e arbusti. In questo caso, piccoli gigli dovrebbero essere piantati lungo i sentieri. Il loro colore dovrebbe essere contrastante e risaltare favorevolmente sullo sfondo dell'erba. I gigli bianchi sembrano eleganti sullo sfondo di arbusti sempreverdi.

Mixborder

Affinché i gigli possano risaltare con successo sullo sfondo di altre piante erbacee perenni in un mixborder, si consiglia di piantarli in gruppi di 4-5 pezzi ciascuno. Più cespugli creeranno l'effetto di un punto solido e perderanno la raffinatezza.

Cattivi vicini

Quando si scelgono colture e piante vicine, si deve tenere conto del fatto che non tutti i gigli saranno a loro agio con loro. Alcuni di loro sono vietati da tale quartiere..

Ortensie

Le ortensie richiedono un terreno con un alto livello di acidità, mentre i gigli preferiscono terreni leggermente acidi..

Iris

Nonostante il periodo di fioritura di queste piante sia quasi lo stesso, dopo il suo completamento non è più necessario annaffiare gli iris. Ma i gigli hanno bisogno di annaffiare.

Tulipani

I tulipani fioriscono all'inizio della primavera. Successivamente, i bulbi vengono scavati, a seguito dei quali esiste la possibilità di danneggiare le radici dei gigli, che a questo punto stanno appena iniziando a fiorire. Inoltre, queste piante sono suscettibili alle stesse malattie ei bulbi di tulipano saranno un'esca per i topi, che possono distruggere le radici dei fiori vicini..

Dalie

Gigli e dalie non stanno bene insieme per motivi estetici. Inoltre, l'apparato radicale delle dalie è molto sviluppato, richiedono annaffiature abbondanti e tendono a prendere l'umidità dal terreno, competendo con i loro vicini. Per i gigli, un eccessivo ristagno idrico è distruttivo..

Una panoramica delle migliori viste per la progettazione del paesaggio

Il lavoro degli allevatori per sviluppare nuove varietà e ibridi non si ferma. Ora c'è un vasto assortimento sul mercato, che rende possibile scegliere i gigli per un giardino fiorito non solo in base al colore e alla forma dei fiori, ma anche in termini di tempo di fioritura, altezza e tecnologia agricola.

Ibridi asiatici

Questa varietà è apprezzata dai giardinieri per la sua mancanza di pretese, resistenza al gelo e immunità alle malattie. Inoltre, gli ibridi asiatici hanno una vasta gamma di colori. L'altezza di una pianta adulta raggiunge 1,5 me il diametro del fiore è di 12 cm.Puoi facilmente propagare questi gigli a casa usando bulbi o bulbi. Non ci sono requisiti speciali per il terreno, ma la preferenza è data a terreni traspiranti leggermente acidi.

Adatto per la coltivazione in ombra parziale. Gli svantaggi sono la mancanza di aroma.

Tubolare

Un rappresentante di spicco di questo gruppo è il giglio reale. L'altezza delle piante varia da 0,5 a 1,8 me la lunghezza del fiore - fino a 20 cm Il loro colore può essere:

  • bianca;
  • viola;
  • crema;
  • giallo;
  • rosa.

Le varietà tubolari sono caratterizzate da un aroma straordinario. La resistenza alle malattie fungine e virali è nella media. Il fiore non tollera l'umidità in eccesso o la maggiore acidità del terreno. A causa della sua debole resistenza al gelo, necessita di riparo per l'inverno con rami di abete rosso o foglie cadute.

Ibridi LA

Questo ibrido di gigli è stato ottenuto incrociando due specie: a fiore lungo e asiatica. È caratterizzato da una maggiore resistenza al gelo, senza pretese e dall'effetto decorativo dei fiori. Hanno un aroma delicato e delicato. L'altezza del fusto è in media di 1 m.

orientale

I rappresentanti di questa varietà sono considerati i più grandi tra i gigli. L'altezza dello stelo raggiunge i 2,5 me il diametro del fiore è di 30 cm Sono caratterizzati da un aroma forte e delizioso che attira subito l'attenzione. Le piante richiedono elevate condizioni di crescita, l'eccesso di umidità le distrugge. In primavera hanno bisogno di protezione dalle gelate di ritorno e in autunno dalle forti piogge. Il terreno acido, sciolto e drenato è adatto alla coltivazione. Senza trapianto, i gigli possono crescere in un posto fino a 6 anni, dopodiché i nidi bulbosi vengono divisi e piantati.

OA ibridi

Questo ibrido è apparso nel processo di attraversamento delle varietà asiatiche e orientali. In molte varietà, i bordi dei petali sono ondulati, il che conferisce ai fiori una bellezza e originalità speciali. La tavolozza dei colori è varia. Le piante sono caratterizzate da una maggiore resistenza invernale, preferiscono le aree soleggiate per la coltivazione, ma sono adattate per resistere all'ombra parziale.

Ibridi OT

Questi ibridi sono anche chiamati Orienpets. Sono apparsi nel processo di attraversamento delle varietà tubolari e orientali. L'altezza degli steli raggiunge 1-1,5 M. Una caratteristica distintiva sono i fiori grandi e attraenti e l'aroma forte. La coltivazione richiede un'area ben drenata e ben illuminata. Resistenza invernale media.

Ibridi di tubolare e Orlenans

Questi ibridi sono uniti non solo dal favoloso profumo dei fiori e dalla straordinaria bellezza, ma anche dalla capricciosità nella cura e nella coltivazione. I gigli sono caratterizzati da deboli indicatori di resistenza al gelo e richiedono il riscaldamento per l'inverno. Non tollerano l'umidità in eccesso.

Martagon

Gli ibridi insoliti provengono dal giglio riccio, chiamato anche locusta. L'altezza della pianta raggiunge i 2 M. A volte i giardinieri li acquisiscono come un giglio. La fioritura dura a lungo. I fiori sono piccoli, torbidi. Il loro colore è arancio-marrone, viola, giallo, bianco o ciliegia. Ogni stelo contiene fino a 25 gemme. La pianta è immune alle malattie fungine. Tra gli svantaggi vi sono una bassa capacità di riproduzione e una scarsa tolleranza al trapianto. Adatte alla coltivazione sono zone ombreggiate con suoli organici acidi e abbondantemente fertilizzati.

Ibridi LOO

Questi ibridi sono apparsi nel processo di triplo incrocio. In realtà, questa è una versione migliorata degli ibridi LO. Una caratteristica distintiva sono i fiori enormi con una ricca tavolozza e un aroma pronunciato..

Esempi di schemi di aiuole con gigli

Ci sono molte opzioni per creare aiuole con gigli, tutto dipende dal gusto e dall'immaginazione del proprietario. Esistono diversi schemi di successo che puoi utilizzare per decorare un sito. Ad esempio, varietà alte con tre colori di fiori completeranno il design della recinzione del giardino.

Le piante dai colori vivaci sono un buon accento nelle aree con vegetazione di conifere o piante perenni sottodimensionate. Se il giardino fiorito è formato da diverse varietà di rose, viene creato un punto focale esotico utilizzando gigli arancioni..

Il giardino dei tuoi sogni: i gigli nel paesaggio

Sin dai tempi antichi, il nobile giglio è stato considerato un simbolo di femminilità, bellezza e purezza, pertanto le cerimonie nuziali sono spesso decorate con composizioni floreali bianche. Il fiore, citato in antichi miti e leggende, è considerato uno dei simboli della cristianità. Immagini di gigli erano su stemmi e monete e la forma delle infiorescenze era utilizzata nelle loro opere da architetti, decoratori, artisti e persino maestri di strumenti musicali. Un'ampia varietà di varietà, colori e un aroma inebriante hanno trasformato la pianta in uno degli attributi più importanti della progettazione del paesaggio..

La pianta, che appartiene alle colture erbacee bulbose, viene utilizzata nel cottage estivo per decorare aiuole e aiuole, e grazie a steli snelli e alla capacità di crescere annualmente - per creare siepi e zonare il territorio.

Nelle aiuole, i gigli regali sono combinati con quasi tutte le piante, ma la luminosità e la grazia del fiore lo rendono il centro e dominante di tutte le composizioni..

La combinazione di rose e gigli su un'aiuola richiede un approccio speciale: i fiori sono ugualmente belli, ma a volte la rosa vince la competizione. Per enfatizzare la grazia di ogni fiore, vale la pena considerare una combinazione di sfumature, dimensioni e varietà vegetali. I gigli alti possono essere usati come sfondo per cespugli rosa a crescita bassa con piccole infiorescenze.

I gigli sono in perfetta armonia con arbusti perenni o sempreverdi. Questa caratteristica della pianta viene presa in considerazione durante la creazione di siepi e confini. Ma vale la pena notare che l'abete rosso e il pino non sono adatti a questo scopo, le cui spine cadenti acidificano il terreno, poiché la maggior parte delle varietà di gigli "rispetta" l'ambiente neutro.

I bordi dei sentieri del giardino sono decorati con gigli multicolori o spettacolari composizioni floreali e floreali.

I gigli lussuosi si adattano bene alle recinzioni viventi con conifere decorative: ginepro, tuia, bosso. Gli arbusti tozzi non solo accentuano la bellezza dei fiori, ma aiutano anche a evitare che le loro radici si secchino.

Nonostante il fatto che i gigli colorati abbiano un bell'aspetto vicino ai cottage estivi, è necessario piantare una pianta che non tollera male l'umidità stagnante nel terreno. Pertanto, i gigli, combinandoli con piante verdi che amano l'umidità (felce, carice, hosta), sono principalmente decorati con stagni e ruscelli artificiali..

Steli di piante alti e fiori delicati possono nobilitare l'edificio suburbano di qualsiasi design. Creare un elegante giardino frontale non richiede molto tempo e fatica, ma ti delizierà con i suoi colori per tutta l'estate.

Le piante prosperano in grandi vasi o fioriere. Pittoresche composizioni di contenitori decoreranno la veranda o il portico di un edificio residenziale.

I letti dei contenitori possono essere facilmente trasferiti in qualsiasi luogo libero nel cottage estivo ed è più facile prendersi cura delle piante in vaso: posizionare in condizioni di illuminazione confortevoli, applicare fertilizzante al terreno, acqua e pulire per la stagione invernale.

I gigli pittoreschi possono essere usati per coprire gli edifici della fattoria sul sito o creare una recinzione profumata intorno all'area ricreativa.

Quando si decorano le colline alpine, il nobile giglio viene piantato al centro dell'aiuola: la pianta è molto leggera. I gigli sono adatti per decorare giardini rocciosi realizzati sotto forma di un flusso secco. Una tale composizione occupa una vasta area, quindi è facile scegliere un luogo soleggiato aperto per piantare fiori..

Gli eventi festivi e le cerimonie nuziali sono graditi che si tengano sul territorio di una casa di campagna. Schermi e archi all'aperto sono spesso decorati con delicati gigli.

La ricchezza dei colori, la tenerezza dei fiori, l'aroma squisito e la manutenzione senza pretese hanno reso il giglio una pianta molto popolare per decorare un cottage estivo. Non devi essere un professionista del paesaggio per trasformare un giardino in un vero paradiso con l'aiuto di splendidi fiori.

Gigli nella progettazione del paesaggio: i segreti di una corretta composizione

La forma del giglio è regale-classica, riconoscibile - basta ricordare lo stemma storico dei re francesi "fleur de lis". Dalla primavera, quando inizia la stagione di crescita, e fino al momento della fioritura, gli steli sottili del giglio sono insolitamente decorativi. Al momento della fioritura, il giglio non è solo bello, ma diffonde anche un profumo sofisticato. I gigli appartengono a fiori bulbosi perenni con una vasta gamma di colori di infiorescenza: bianco, rosa, giallo, rosso e altri. Utilizzando con competenza i gigli nella progettazione del paesaggio, puoi creare spettacolari aiuole, mixborders e rabatki che fioriscono dall'inizio dell'estate alla fine di agosto.

A seconda della varietà, i gigli hanno fiori a forma di coppa, a forma di turbante, a forma di imbuto, tubolari oa forma di campana. L'altezza dei gigli varia da 0,5 a 2 M. Le varietà a bassa crescita possono essere piantate come un confine e quelle alte come tenie e sullo sfondo di un giardino fiorito. I gigli sono spesso piantati in gruppi: isole isolate di diverse varietà o combinate con altre piante perenni e annuali.

Ortensie rosa chiaro e phlox lilla formano uno sfondo benefico per i gigli rosa e bianchi

I gigli rosa formano un tandem espressivo con piante con grandi foglie sparse. Un buon sfondo per i gigli gialli sarà creato da rododendri, euonymus, crespino, mahonia. La bellezza dei gigli è più accentuata in combinazione con specie sempreverdi: ginepri, cipressi, tuja.

I gigli alti sembrano grandi come sfondo e lungo la recinzione, delineando i confini del sito. Come una singola piantagione, i gigli della tenia traggono vantaggio dall'essere posti nel mezzo di un prato su una collinetta. I gigli sono buoni anche in primo piano sugli alberi, quando una fitta corona verde svolge il ruolo di sfondo per un fiore regale o un piccolo gruppo formato da 2-3 gigli. Le specie a bassa crescita enfatizzano idealmente i sentieri e le aiuole e le varietà per i mixborders sono selezionate in modo da ammirare la fioritura dei fiori regali per tutta l'estate e all'inizio dell'autunno.

Abbinando l'ombra e le dimensioni dei boccioli, i gigli di diverse varietà coesistono perfettamente nell'aiuola

Lily si combina armoniosamente con peonie e delphinium, ginepri e felci, astilbe e alyssum. I gigli sono spesso posti nelle tende, data la loro tonalità e compatibilità con altre piante nel tono, nonché nella forma e nella consistenza del fogliame..

Atterraggio a rabatkas e sui cordoli

Per la piantumazione lungo i sentieri e la formazione di bordure basse, sono perfetti il ​​giglio tubolare e la sua varietà giglio Garrisi alto 70-80 cm, che fiorisce a luglio con infiorescenze bianchissime..

Buono per gli stessi scopi è il giglio bianco di Formosa alto 60-90 cm con gemme tubolari strette. Ma i più impressionanti delineano i sentieri e completano anche le creste e i confini con il giglio di Thunberg a crescita bassa fino a 50 cm di altezza, che fiorisce in maggio-giugno con fiori d'arancio screziati.

Un'altra specie che può decorare con successo il livello inferiore delle aiuole e decorare scivoli alpini è un giglio cadente alto 40-60 cm con fiori a forma di turbante rosa-lilla.

Varietà a pianta singola

A causa della forma espressiva delle infiorescenze e del fusto eretto con fogliame spettacolare nella progettazione del paesaggio, il giglio viene spesso piantato singolarmente e in piccoli gruppi.

Per una singola piantagione di gigli in giardino, i seguenti sono i più adatti:

  • Lily è d'oro. 150 cm, bianco maculato, fiorisce luglio-agosto.
  • Lily regale. 120 cm Bianco con viola, fiorisce da giugno a luglio.
  • Lilia candidum. 100 cm Bianco, fiorisce luglio-agosto.
  • Giglio di tigre. 120 cm Rosso-arancio, fiorisce luglio-agosto
  • Turbante Lily. 150 cm Viola, rosso o giallo, fiorisce da giugno a luglio.

Caratteristiche della disposizione delle aiuole di giglio

In un giardino dove tutto è subordinato alla percezione estetica, è importante ottenere una combinazione armoniosa di gigli con altre piante. Affinché i gigli appaiano spettacolari nel giardino, devono essere piantati, immaginando consapevolmente come appariranno circondati da altri fiori, così come alberi, arbusti e altri elementi decorativi del design del paesaggio.

Un'aiuola monocolore, combinata di arbusti e specie sempreverdi, è lo sfondo più ottimale per gigli spettacolari per forma e colore

Ogni tipo di giglio ha caratteristiche individuali, solo decorative e botaniche intrinseche che devono essere prese in considerazione quando si creano composizioni paesaggistiche: queste sono l'altezza, le dimensioni e l'ombra dei fiori, il tempo e la durata della fioritura, le sfumature di cura.

Opzione n. 1: gigli di diverse varietà in gruppi

Nella progettazione del paesaggio, un giardino fiorito sembra buono, creato da gigli di gruppi diversi o da diverse varietà dello stesso gruppo, piantati su due o tre livelli. Una tale serie di gigli a più livelli sembra molto impressionante. In primo piano, varietà di gigli a bassa crescita formano un tappeto lussureggiante: sono selezionati tra gli ibridi "asiatici" o LA che fioriscono prima di altre specie.

È auspicabile che il livello più basso di gigli fiorisca per primo, quindi i livelli medio e alto di piantagione inizino a fiorire - sono formati da alti ibridi orientali o OT di gigli.

I tipi bassi di fiori da giardino della tavolozza blu creeranno il contrasto di maggior successo con i gigli bianchi e rosa.

Quando si piantano gigli in gruppi di specie, è consigliabile separare i livelli con altre piante. Le conifere a crescita bassa sono perfette per piantare davanti ai gigli, crescendo gradualmente ai lati e coprendo il terreno.

Opzione n. 2: gigli e peonie

Di tutti i fiori da giardino, i gigli si combinano meglio con le peonie che fioriscono prima dei gigli e hanno un fogliame lussureggiante di alta decoratività - funge da sfondo per i gigli, indipendentemente da come sono piantate le peonie - dietro o davanti ai gigli.

Di fronte alle peonie, un gruppo di gigli a crescita bassa in combinazione con il phlox tappezzante sarà particolarmente efficace per l'alternanza della fioritura: phlox a maggio, peonie a giugno, gigli a luglio. Dietro le peonie si vedono grandi varietà di gigli orientali e Orienpet-ibridi, che fioriscono in luglio-agosto.

Delicati gigli lilla completano squisitamente il rabat lungo il sentiero in contrasto con il prato erboso, verde smeraldo e argenteo dei cespugli

Gigli e iris non sono combinati molto bene, le cui foglie, dopo la fioritura, si seccano rapidamente e perdono il loro effetto decorativo - in questo momento gli iris non hanno bisogno di annaffiature, mentre i gigli ne hanno bisogno.

Opzione n. 3: gigli e rose

Gigli e rose non sono la migliore combinazione in un'aiuola: sono buoni nella progettazione del paesaggio da soli. Ma, se, tuttavia, c'è il desiderio di piantare insieme la regina e la regina del giardino, allora è consigliabile posizionare gigli alti con fiori scuri dietro cespugli chiari di rose rampicanti. Le rose funzionano bene anche con i gigli dello stesso colore..

I gigli solidi a crescita bassa creano un duetto estetico con tappezzanti o rose rampicanti della stessa tonalità

Quando una rosa cresce in una singola piantagione, rappresenta già un punto compositivo luminoso, quindi, accanto a un cespuglio di rose, i gigli vengono piantati in piccoli gruppi di 3-5 copie, altrimenti andranno persi sullo sfondo.

Opzione n. 4: gigli e phlox

Non tutti i tipi di phlox sono in armonia con i gigli: i toni acuti blu e viola del phlox paniculano in tandem con un giglio appariranno inutilmente colorati. Ma le varietà di phlox striscianti di un'ombra blu o lilla pallido, che fioriscono all'inizio della primavera, formeranno un buon sfondo per la coltivazione di germogli di giglio. In estate, le foglie lucide di phlox coriacee creeranno una sorta di bordo in primo piano nella piantagione di gigli e in inverno fungeranno da strato di pacciamatura..

Phlox è un fiore esigente riguardo al suolo e ad alcune altre condizioni. Studia le informazioni a riguardo prima di decidere di piantare in tandem con un giglio: https://diz-cafe.com/rastenija/floksy-posadka-i-uxod.html

Opzione n. 5 - gigli con piante perenni bianche

In primo piano nella piantagione di gigli, i cespugli di Iberis con un'altezza di 10-15 cm sembrano molto teneri, fioriscono con infiorescenze pulite bianche come la neve e preservano il fogliame verde tutto l'anno, che funge da pacciame per i gigli in inverno.

Un'altra ottima opzione per piantare davanti ai gigli è l'alisso, che cresce gradualmente e forma un bellissimo tappeto verde, cosparso di piccoli fiori bianchi.

Decorazione del prato con gigli

Nei grandi giardini paesaggistici, dove il prato è combinato con arbusti e alberi ornamentali, i gigli a crescita media e bassa sono piantati nei prati verdi e lungo i sentieri. Le varietà di gigli per la semina del prato sono selezionate in modo che risaltino bene sullo sfondo dell'erba a causa del loro colore brillante: questi possono essere gigli asiatici, ibridi di ricchi toni arancioni o rossi.

Un tandem rigoroso ed espressivo si ottiene combinando gigli bianchi o di qualsiasi altro colore chiaro con sempreverdi e conifere

Per i bordi, puoi usare tipi bassi di qualsiasi colore. Un duetto impressionante è formato da gigli e arbusti sempreverdi di conifere come il ginepro. I gigli sono piantati sia davanti che ai lati delle conifere e, se usi varietà alte, anche dietro gli arbusti.

I gigli sono anche piantati accanto ai geykher - cespugli compatti con fogliame decorativo e lunghi peduncoli. Maggiori informazioni su questa pianta: https://diz-cafe.com/ozelenenie/geyhera.html

Belle aiuole con gigli: 7 schemi

A. Bracciale morbido (Alchemilla mollis) 2 pz. B. Heuchera "Bollicine di Champagne" 1 pz. C. Lily (Lilium) 3 pz. D. Scabiosa (Scabiosa "Butterfly Blue") 1 pz. E. Siberian Iris (Iris sibirica) 3 pz. F. Spirea giapponese (Spiraea japonica "Goldmound") 1 pz. G. Iris (Iris) 3 pz. H. Barberry Thunberg (Berberis thunbergii) 1 pz. I. Armeria maritima 3 pz. J. Sedum Kamchatka (Sedum kamtschaticum) 9 pz.

1. Delphinium alto blu scuro (Delphinium). 2. Buzulnik dentato (Ligularia dentata). 3. Anchusa azurea (Anchusa azurea) "Loddon Royalist". 4. Mordovan comune (Echinops ritro). 5. Lily "Incantesimo". 6. Phlox "Citrus" 7. Achillea (Achillea) "Terracotta". 8. Crimson gravilate (Ceum coccineum) "Werner Arends". 9. Borgogna a fiore grande a bassa crescita (Delphinium grandiflorum) "Blauer Zwerg". 10. Potentilla linguetta (Potentilla tonguei). 11. Veronica latifoglia (Veronica teucrium) "Kapitaen".

1. Chubushnik (Filadelfo). 2 Phlox paniculata (Phlox paniculata). 3. Peonia ibrida (Paeonia x hybr.). 4. Giglio tigrato (Lilium tigrinum). 5. Ageratum messicano (Ageratum houstonianum). 6. Lobularia maritima. 7. Garofano turco (Dianthus barbatus).

Alti gigli di tre tonalità dello stesso tipo completeranno con successo il design della recinzione del giardino

Delicati gigli rosa in combinazione con delfinio e iris completeranno in modo sottile il design dell'area salotto da giardino

I gigli arancioni brillanti diventeranno un accento espressivo su un'aiuola con conifere e piante perenni rachitiche

I gigli arancioni diventeranno un punto focale esotico di un giardino fiorito formato da diverse varietà di rose

I migliori tipi e varietà di gigli

Per inserire armoniosamente i gigli nel design del paesaggio, è necessario decidere se si tratterà di una singola piantagione o di una semina di gruppo - in base all'idea, scegliere la varietà appropriata di gigli: ottimale in altezza, dimensione del bocciolo e colore.

Esistono molte varietà di gigli, combinati in gruppi:

Ibridi asiatici di gigli. Altezza 80-100 cm, diametro del fiore circa 15. Fioriscono a giugno, in inverno bene in campo aperto, senza pretese di cura. Le varietà asiatiche hanno una vasta gamma di sfumature, sono di varia altezza e dimensione dei boccioli: questi gigli danno spazio all'immaginazione quando si crea un design paesaggistico da giardino.

  • Rossi: Solfarino, Red Sensation, Black Out, Black Jack, Hiawatha, Cocktail Twins, Landini, Linda, Matrix, Olina.
  • Bianchi: Navonna, Costa, Annamari Dream, Crossover.
  • Giallo: Top Line, Fata Morgana, Black Spyder, Vali San, Vento, Golden Stone, Grand Cru, Graffiti.
  • Rosa: Lollipop, Iowa Rose, Arosa Juel, Vali Nappa, Vermeer, Delilah, Chianti.
  • Viola: Double Sense, Night Flyer, Nettez Pride, Purple Eye, Purple Life, Push Off.
  • Orange: Albicocca Pixel, Corrida, Loreta, Orange Art, Orange Electric, Pearl Justin.

Ibridi tubolari (a fiore lungo) di gigli. Fiori amanti del calore che svernano sotto una buona copertura, con piccoli boccioli e un aroma delicato: giallo (Deliana), viola (Devine, Miyabi, Cyrano), bianco (White Elegance, Prime Ice, Elegant Lady). Questa coltura del giglio è prevalentemente in serra; raramente viene coltivata all'aperto..

Ibridi di gigli tubolari (longiflorum) e asiatici (ibridi LA). L'altezza dei forti steli eretti con un bel fogliame è di 1-1,3 m Il diametro dei fiori vellutati diretti verso l'alto è di circa 25 cm Fioriscono a luglio, inverno bene - varietà resistenti al gelo, resistenti alle malattie. Gli ibridi di gigli LA sono perfetti per la coltivazione in campo aperto, completeranno con successo il design del paesaggio del giardino con il loro multicolore.

  • Rossi: Fangio, Red Planet, Constable, Original Love, Royal Grace, Tomar.
  • Bianchi: Litovin, Oakland, Ice Crystal, Bright Diamond, Donatello, Ercolano.
  • Giallo: Royal Fantasy, Freya, Buzzeto, Yellow Cocot, Prominent, Royal Fantasy.
  • Rosa: Cavalese, Turandot, Arbatax, Beyonce, Indian Summerset, Cavalese, Little Kiss, Moselle, Nora, Rodeo.
  • Magenta: Noranda, Sabatini, Samur, Cecil.
  • Arancione: Bestseller, Eremo, Indian Diamond, Kentucky, Supers Crossing, Orange Cocot, Fiamma.

Orientale (ibridi orientali). Vegetazione fortemente sviluppata, un grande cespuglio, alto 0,8-1,5 m Il diametro dei fiori esotici è di circa 25 cm Fioriscono in agosto, non vanno in letargo (è meglio scavare i bulbi e conservarli nel seminterrato). I gigli orientali sono i più spettacolari e richiesti dai giardinieri, ma nuove varietà di ibridi OT che differiscono nella fioritura precoce stanno iniziando a formare una certa concorrenza nella progettazione del paesaggio..

  • Rossi: Distance Drum, Montezuma, Magic Star, Pico, Stargazer, Sumatra, Tigerwoods.
  • Bianchi: Innocent Lady, Rialto, Casablanca, Sun Glove, Triumphant, Muscadet, Annika, Double Party, Legend, Marco Polo.
  • Giallo: Royal Fantasy, Freya, Anais Anais, Breckdance.
  • Rosa: Isabella, Bernini, Josephine, Acapulco, Bergamo, Belonica, Double Surprise.
  • Magenta: Dizzy, Power Gloss, Starfighter, Entrtainer.

Ibridi di gigli asiatici e orientali (ibridi OA). Il diametro dei fiori diretti verso l'alto è di 18-20 cm, in questo nuovo gruppo di ibridi ci sono poche varietà: gialla (Yellow Power, Kaveri, Nanjing, Sani Crown), rosa-rossa (Kokopa, Red Power, Fest Crown, Elegant Crown).

Ibridi di varietà orientali e tubolari di gigli (ibridi OT o Orienpet). L'altezza del cespuglio è di 1,5 M. Enormi gemme profumate fino a 30 cm di diametro sono dirette ai lati e verso l'alto. Facile da curare, inverno senza problemi.

  • Rossi: Moussassi, Red Hart, Satisfaction, Sophie.
  • Bianchi: Boogie Woogie, Jura, Eastern Moon, Coconut, Mister Cass, Ovation.
  • Giallo: Gold Class, Halloween, Katina, Lesotho, Pontiac, Solange, Fifty Fifty.
  • Rosa: Bowmore, Baywatch, Gluwein, Judy Fowlis, Donato, Myth.
  • Magenta: Dalian, Judith Saffinha, Life Style, Miss Fairy.
  • Arance: Morini, Orange Space, Saltarello.

Ibridi di gigli tubolari e Orleans. Le varietà più vitali di tutti i tipi di gigli, resistenti alle malattie fungine e virali, ma richiedono un riparo per l'inverno.

  • White: Upfacing White, Lady Alice, Regale, Regale Album.
  • Yellow: Upfacing Yellow, Golden Splendor.
  • Pink: Upfacing Pink.
  • Magenta: Pink Perfection.
  • Arancione: Arancione rivolto verso l'alto, Regina africana.

Ibridi Martagon. Piccoli fiori torbidi con vortici di fogliame. Varietà di lunga durata, resistenti al gelo e alle malattie.

  • Rossi: Claude Shride.
  • Bianchi: Martagon Album, Chameleon.
  • Giallo: Slate Morning.
  • Rosa: Rashchian Morning, Hydebird.
  • Magenta: Martagon Purple, Maruun King.

Un gruppo completamente nuovo di gigli ibridi LO (Oriental plus Longiflorum) con fiori a forma di imbuto: rosa (Bellsong, Dolcetto, Pink Neven, Prince Promis), bianco (Global Beauty, Illusion, White Triumphant).

Un'altra nuova serie di gigli, ottenuta per triplo incrocio, sono gli ibridi LOO con fiori in ombra del diametro di circa 40 cm: bianchi (Bright Diamond, Eagle, Nuance Polar, White Triumph), rosa (Dreamuiver, Pink Diamond, Pink Panther, Forlana, Fede).

Alle latitudini domestiche, giardinieri esperti raccomandano di coltivare gigli delle seguenti varietà: Regale, Crystal Star, Merostar, Narbona, Grand Gru. Ma, per introdurre tocchi luminosi nel design del paesaggio, usa rare varietà di gigli: rosso (African Lady, Black Beauty, Scarlet Delight), bianco (Gold Bend, Virginel, Speziosum Album), rosa (Lancon, Spesozum Rubrum, lily drooping), arancione (giglio di David, giglio di Henry, giglio di leopardo), giallo (giglio del Canada, giglio di nano, giglio di Leuchtlin, giglio di Hanson).

L'emergere di nuove varietà e ibridi con una ricca tavolozza di colori e proprietà decorative uniche consente ai gigli di guadagnare una posizione di forza nella progettazione del paesaggio del giardino, decorando aiuole, tende, bordi con il loro aspetto.