Composizioni e mazzi di fiori secchi (erbe, fiori, cereali, foglie e frutti)

Non sorprendere nessuno con mazzi di fiori di campo estivi, ma non sono disponibili in inverno. Resta da essiccare le erbe profumate per poter realizzare composizioni e mazzi di fiori secchi anche a dicembre.

I modi più semplici per asciugare sono mettere i fiori recisi in un vaso senza acqua o mettere i fili d'erba in un libro spesso. Ma questi sono tutt'altro che gli unici modi, inoltre, alcune piante perderanno il loro colore, la loro forma e diventeranno inadatte ai bouquet invernali. Fioristi e botanici hanno sviluppato tecniche che possono prolungare il fascino dei fiori e il fascino squisito delle erbe..

Come e quando raccogliere i fiori secchi

Le piante che vengono utilizzate per creare mazzi di fiori secchi possono essere suddivise in gruppi botanici:

  • erbe annuali e perenni;
  • fiori erbacei o arbustivi;
  • cereali;
  • rami, foglie e frutti.

Il periodo di raccolta dipende dalla specie specifica, la condizione generale è che la pianta si trovi nella fase vegetativa desiderata. Tuttavia, piante perenni come le felci possono essere raccolte durante l'estate..

Affinché i fiori secchi conservino il più possibile il loro aspetto e persino il loro aroma, seguire le regole:

  • raccogliere materiale solo con tempo asciutto;
  • tagliare piante sane senza segni di appassimento, malattie o danni;
  • più lungo è il germoglio o il gambo, più facile sarà asciugare la pianta;
  • dopo il taglio, rimuovere le foglie e, se presenti, i rami laterali.

È interessante! Tutti i fiori, le erbe devono essere secche prima della conservazione e solo la achillea necessita di due giorni di ammollo - questo preserverà il suo colore.

Il tempo di taglio dipende dal ciclo di crescita. Diamo uno sguardo più da vicino alla procedura per la raccolta delle piante.

Erbe aromatiche

Questa è la pianta più comune per i fiori secchi. Vengono raccolte solo erbe resistenti poiché la loro struttura fibrosa o tubolare non soffrirà di disidratazione.

Erba piuma (orzo dalla criniera): le sue pannocchie vengono raccolte immediatamente dopo la fioritura

Elenchiamo i tipi più decorativi di fiori secchi, foto e nomi ti aiuteranno a navigare.

cotone

Il cotone è meglio conosciuto come cotone. I popolari ramoscelli di cotone sono i più facili da acquistare nei negozi di fiori. Sono utilizzati principalmente per realizzare mazzi di fiori e tessere ghirlande interne..

Bouquet di cotone, lavanda ed eucalipto

Il cotone è buono di per sé...

Foto dal sito itallstartedwithpaint.com

... e in compagnia di altri fiori, tra i quali spesso ci sono fiori secchi.

Bouquet di cotone e gipsofila

Bouquet di cotone e lavanda

Stoviglie insolite aggiungeranno una scorza al bouquet di cotone

Ghirlanda di cotone di DaisyMaeBelle

Una ghirlanda di cotone, coni, agrumi e bastoncini di cannella

Piccole composizioni con candele possono essere decorate con morbidi batuffoli di cotone e altri fiori secchi:

Il cotone essiccato è un materiale eccellente per creare composizioni decorative. Scatole semiaperte con all'interno una nuvola bianca ariosa esalteranno il fascino dei fiori di campo, o viceversa, diventeranno il centro della composizione.

Al centro della composizione c'è cotone e lagurus (di @dusha_shops)

Il cotone va bene anche per l'arredamento del matrimonio:

Bouquet da sposa www.stylemepretty.com

Fedi nuziali in una scatola con cotone

Decorazione sala banchetti

Zampa di gatto

Antennaria o Cat's Paw fiorisce da metà maggio a fine luglio con gemme raccolte in infiorescenze di cinque pezzi - da cui il nome.

La zampa di gatto sta benissimo nei mazzi di fiori con altre erbe essiccate. I fiori anonimi danno ai mazzi di fiori secchi un tocco vintage, come se fossero stati raccolti molto tempo fa...

Diversi ramoscelli e fili d'erba in bottiglie di vetro - decorazione della tavola leggera e armoniosa.

L'antennaia in rosa sembra più spettacolare, sia nei mazzi di fiori che nelle piantagioni stradali.

Piede di gatto nel bouquet della sposa

Gli antennari sono atterrati su uno scivolo alpino

Mordovnik

Mordovnik della famiglia Aster con uno stelo spinoso e una bella palla di fiorellini fiorisce da maggio ad agosto.

È bravo in bouquet come con le piante viventi...

.. e con altri fiori secchi:

Le teste luminose del muso ravvivano la composizione floreale

Il colore del muso è supportato da infiorescenze lavanda

Le ghirlande sembrano ancora più interessanti con l'uso di diverse teste del muso...

... o completamente assemblato da loro:

Feverweed

L'eritematoso della famiglia degli ombrelli è simile a un fiordaliso, i suoi petali blu brillante non perdono colore dopo l'essiccazione, possono essere raccolti per tutta l'estate.

A causa del suo colore blu, l'eritematoso, insieme al muso, è abbastanza spesso utilizzato durante la creazione del fiore all'occhiello dello sposo:

Ma anche le damigelle d'onore non sono contrarie a indossare ciondoli con eritematoso:

I fiori in fiore sono meravigliosamente combinati con fiori di craspedia giallo brillante, come in mazzi di fiori in miniatura...

... così come in lussuose composizioni con fiori freschi e bacche:

Craspedia

Craspedia è originaria dell'Australia: le sue palline gialle originali su uno stelo duro vengono coltivate in serra, quindi vengono raccolte mentre fioriscono.

Craspedia ha un bell'aspetto nelle composizioni interne minimaliste...

... e anche in bouquet con lavanda e cereali:

Palline gialle positive ravviveranno l'immagine dello sposo:

Aggiungeranno colori ai bouquet della sposa, raccolti da fiori freschi o secchi:

Il bouquet è composto da craspedia, cotone, foglie scheletrate,
cereali e fiori di feltro

Craspedia è ideale per organizzare bouquet con piante grasse, fiori freschi e persino frutta:

Gypsophila

Kachim o gypsophila è un'erbaccia nelle colture di segale, ma nelle aiuole funge da copertura del terreno, spesso agendo da compagno nei mixborders. Fiorisce a giugno.

Molto spesso, i ramoscelli di gypsophila fungono da aggiunta ai colori principali:

Tuttavia, sta benissimo in un duetto, ad esempio, con camomilla o lavanda...

Piccole composizioni con l'uso di gypsophila saranno una meravigliosa decorazione d'interni proprio come nei giorni normali...

... e nei giorni festivi:

Delicato decoro pasquale con rametti di gipsofila

Bouquet da sposa di fiori ondulati e gipsofila

Bouquet di coni di Capodanno e decorazioni sul camino
usando gypsophila

Un altro utilizzo di questo fiore essiccato è per le decorazioni in resina epossidica:

Statice

Kermek, limonium, statice sono i nomi di una pianta, le cui lussureggianti pannocchie di piccoli fiori mantengono il loro colore anche dopo l'essiccazione. Fiorisce per tutta l'estate.

La tavolozza dei fiori di Kermek è molto varia:

Tuttavia, anche i bouquet monocromatici meritano attenzione.!

I fioristi non si limitano a comporre mazzi esclusivamente di fiori, aggiungendo loro frutti:

Intreccia ghirlande usando fiori secchi e coni:

Le composizioni floreali essiccate, compresi i lussureggianti fiori statici, possono essere incredibilmente delicate, come questo nido per fedi nuziali:

I flaconi di vetro manterranno i mazzi di fiori secchi per il periodo più lungo possibile:

Lunnik

Un altro tipo di pianta erbacea: la forma lunare baccelli con frutti, dopo di che rimangono le partizioni sottili di maturazione di un'ombra perlescente.

Devono essere raccolti a settembre, quando la pianta è già prosciugata, quindi non sono necessarie tecniche aggiuntive.

Cipolla e aglio

Gli ombrelli di cipolla e aglio sembrano interessanti nei mazzi di fiori. Ad esempio, cipolla Aflatun:

Come fiore essiccato viene utilizzato un ombrello sferico in fiore con piccoli fiori. Poiché la fioritura avviene da maggio a giugno e la fruttificazione inizia ad agosto, i fioristi hanno quasi due mesi per preparare questo tipo decorativo di cipolla..

Gli allevatori hanno allevato varietà di cipolle gigantesche, che sicuramente diventano le protagoniste dei bouquet:

Una volta essiccate, le palline di cipolla non sono così efficaci, ma possono comunque agire come un mobile elegante:

Fiori

Lavanda

Il preferito dai fioristi è la lavanda. Si raccoglie in piena fioritura, generalmente a luglio. Fragranti rametti di lavanda conferiscono un comfort e un aroma speciali all'atmosfera della casa. La lavanda può essere coltivata indipendentemente in giardino e anche sul balcone:

Come raccogliere e asciugare correttamente la lavanda, guarda il video del canale Domostroy.ru

Puoi acquistare mazzi di lavanda già pronti in banconote aromatiche e saloni di fiori, già essiccati:

I mazzi di lavanda hanno un bell'aspetto all'interno!

Bouquet di lavanda ed eucalipto

Profumo di lavanda e spighe di grano

Semplici composizioni di lavanda e gipsofila

Un denso mazzo di lavanda (foto da dreamcakeblog.wordpress.com)

Opzioni per l'utilizzo della lavanda in tavola

La lavanda essiccata è buona per fare erbari...

... e in cattività di ghirlande:

Ghirlanda di legno

Ghirlanda su una cornice di filo

Uno degli usi più comuni dei fiori di lavanda essiccati è l'aromaterapia:

Natalia Kovaleva ti mostra come preparare una bustina fai-da-te di lavanda ed eucalipto:

Candele e saponi a base di lavanda sono altrettanto popolari:

Sapone alla lavanda

La lavanda viene spesso aggiunta ai gioielli in resina epossidica:

Foto lasciata da MARIAELA, a destra da Resin Crafts (master class originale)

I fiori di lavanda essiccati vengono utilizzati anche in cucina:

Ortensia

Le ortensie sono un tipo di arbusti da fiore o anche liane, quindi puoi essiccarle in fasci nell'aria.

La raccolta viene effettuata per tutta l'estate e anche in autunno, poiché è necessario tagliare le infiorescenze nella fase di un fiore maturo, quando i petali diventano un po 'duri.

I rami tagliati dell'ortensia devono essere messi in acqua: è così che le infiorescenze si asciugano gradualmente

L'ortensia è buona quanto è...

... così come in composizioni con altri fiori secchi, bacche, frutti, ecc.:

I fiori di ortensia vengono utilizzati anche per la creazione di gioielli fai-da-te:

Cereali

Orecchie di cereali

I cereali decorativi aggiungono leggerezza ai mazzi di fiori...

... e il pane li riempie del significato di fertilità e di auguri di lunga vita.

Come fiori secchi si usano spighe colorate o naturali:

Avena, grano saraceno, segale, orzo - vengono raccolti durante il periodo della spiga verde o della piena maturazione, ma prima che inizi lo spargimento.

Lagurus (haretail)

Soffici pannocchie di lagurus su steli di quasi un metro possono essere raccolte da marzo a luglio.

Canna palustre del genere bluegrass, spighetta profumata, acetosella raccolta a partire da luglio.

Rami, foglie e frutti

Physalis

Per le composizioni autunnali e di Capodanno, usa frutti physalis luminosi e originariamente colorati.

Questa pianta perenne forma un guscio che ricorda una lanterna di carta cinese arancione brillante durante la maturazione delle bacche..

Asciugatele in un vaso o appendendole con il gambo rivolto verso l'alto.

Eucalipto

I ramoscelli di eucalipto decoreranno un bouquet di fiori freschi e in seguito fungeranno da arredamento interno elegante:

Le ghirlande di eucalipto sono abbastanza facili da realizzare:

I rami sono attaccati al filo usando la lenza

O incollato a un cerchio di legno

Opzioni di ghirlande più interessanti:

Arbusti ornamentali

Arbusti ornamentali, ad esempio rosa canina, olivastro, alloro, biancospino, cenere di montagna devono essere tagliati non appena la pianta acquisisce l'aspetto decorativo richiesto.

Come asciugare correttamente

La raccolta del materiale è metà della battaglia. Ora deve essere adeguatamente asciugato. Ci sono tantissimi modi per disidratare le piante.

Unica regola generale: alla luce tutti i fiori secchi perdono il loro colore, al buio si conservano

I fioristi hanno un segreto: per uno scolorimento completo, le piante vengono inumidite con acqua a giorni alterni, ma sempre con uno spray sottile. Quindi i prodotti semilavorati preparati vengono dipinti con pitture, vernici.

Una delle opzioni per la conservazione - essiccazione in glicerina - l'abbiamo descritta in dettaglio in un articolo speciale, considereremo altri metodi.

Essiccazione all'aria

L'essiccazione naturale è adatta per la maggior parte delle piante, in particolare erbe, erbe e rami con foglie. La condizione principale è una buona circolazione dell'aria durante l'asciugatura e lo stoccaggio. L'opzione migliore è una tettoia all'aperto o una stanza ventilata. Ci sono anche una serie di regole che aiuteranno a non rovinare il materiale naturale:

  • appassire in piccoli mazzi;
  • appendere fasci con capolini verso il basso, ad eccezione di craspedia e piante simili a gambo duro;
  • escludere la luce solare diretta - questo distrugge la clorofilla, rende i petali e le foglie pigri e rugosi;
  • intervallo di temperatura - da 10 a 20 ° C;
  • la stanza deve essere pulita, altrimenti la polvere si depositerà sui fiori secchi e ne rovinerà l'aspetto;
  • la presenza di umidità nell'aria porterà alla decomposizione delle piante.

Puoi asciugare al sole materiale naturale che non ha paura di perdere colore: radici, rami, semi.

  1. Tirare il filo o la fune tra alberi o muri, attaccare i ganci.
  2. Grandi fiori - peonia, rosa, ortensia - uno alla volta.
  3. Legare le erbe in piccoli mazzetti, legate senza stringere con un filo per non rovinare la forma del gambo.
  4. Distribuisci la distanza per il flusso d'aria libero e in modo che le piante non si tocchino tra loro, quindi non si rompono una volta essiccate.
  5. Conserva i fiori secchi già pronti in scatole spaziose.

Cereali e fiori di campo non devono essere appesi, ma posti in un vaso senza acqua: in questo modo si asciugano naturalmente e mantengono la loro forma.

Deumidificatori

Come agente disidratante sono: gel di silice, sabbia, semola o farina di mais fine, borace. I loro vantaggi: elevata velocità di asciugatura, ritenzione del colore e persino aroma migliori rispetto ad altri metodi.

Ma c'è il pericolo di seccare eccessivamente i fiori e quindi diventeranno fragili, quindi vale la pena passare prima un filo nello stelo - questo impedirà la rottura

L'essenza del processo: versare uniformemente uno strato di essiccante in una scatola di cartone, adagiare le piante a breve distanza e coprirle completamente. Agitare leggermente per riempire i vuoti e distribuire i granuli sui petali con un pennello morbido. Coprire bene per evitare che l'umidità dell'aria interferisca con la disidratazione. Al termine dell'asciugatura, praticare dei fori sul fondo della scatola e versare con cura l'essiccante e pulire i chicchi rimanenti con una spazzola morbida. Puoi conservare i fiori secchi nelle stesse scatole.

  • Gel di silice. La disidratazione richiede una marca di essiccante specificamente progettata per i fiori. Prima del riutilizzo, separare i granuli dai residui vegetali e asciugarli in forno.
  • La semola o la granella di mais vengono utilizzate per fiori delicati dai colori tenui, come rose, garofani, crisantemi, peonie.
  • La sabbia deve essere fine sabbia di fiume, prima del primo utilizzo va sciacquata, setacciata e calcinata in forno, e prima del successivo è sufficiente rimuovere i detriti intrappolati e asciugarla.
  • Il borace, l'allume bruciato, è un essiccante chimico, attirerà l'umidità dai petali, ma non permetterà loro di avvizzire. La camomilla impiegherà 1-2 giorni per asciugarsi e i gigli possono essere in polvere fino a 20 giorni.

Consiglio. Per la lavorazione di fiori grandi come una rosa o una peonia, puoi prendere una miscela di 1 parte di gel di silice o borace con 2 parti di sabbia: in questo modo il materiale penetrerà tra i petali e il processo avverrà in modo uniforme. Tempo di elaborazione: fino a 5 giorni

Il gel di silice è senza peso, quindi puoi impilare i fiori in più strati

Un altro modo è asciugare i fiori delicati con un batuffolo di cotone. Gli steli con peduncoli vengono inseriti verticalmente nelle fessure del cartone in modo che i boccioli rimangano in alto e gli steli pendono dal basso. Il secondo modo di posa è in scatole su supporti. I vuoti sono accuratamente riempiti con cotone idrofilo e, in modo che le piante non si muovano, sono avvolti con una garza, rete e fissati con fili. Il processo richiede almeno due settimane. Questo metodo è adatto per la raccolta di camomilla, gladiolo, rudbeckia, papavero, rosa.

Importante! I fiori dovrebbero essere completamente sbocciati e la giornata dovrebbe essere asciutta, soleggiata, ma è meglio tagliare i gambi nel pomeriggio

Se non c'è lo stelo, il capolino può essere semplicemente avvolto con cotone

Sotto la stampa

Poiché i fiori sono piatti durante l'essiccazione dell'erbario, questo metodo è adatto come materiale grezzo per pannelli o dipinti. La prima opzione è posare foglie, petali, erbe tra fogli di cartone, legarlo con una corda o un elastico e mettere una pressa. Se si utilizza compensato al posto del cartone, è inoltre necessario posare giornali o carta da filtro.

Dopo la pressatura, i fiori diventano completamente piatti

La seconda opzione è quella di utilizzare una rete metallica o sintetica tesa su telai di legno. In questo caso, avrai anche bisogno di un foglio di carta distanziatore. Tali telai sono fissati insieme e appesi in un luogo ventilato per l'asciugatura. Il termine, a seconda del tipo di piante, è di diversi giorni.

Questa pressa è adatta per la raccolta di un gran numero di piante.

Consiglio. Lo stesso effetto si può ottenere stirando le piante con un ferro da stiro: mettetele tra due fogli di carta e scaldatele verificando che siano pronte

Metodi termici

Il forno viene utilizzato per piante dalla struttura dura, come rami, coni, ecc., Poiché quelle delicate si raggrinziscono e ad alte temperature possono bruciarsi.

Il metodo è semplice: mettete su una teglia e mettete ad asciugare a bassa temperatura con la porta aperta

Per non seccare e non rovinare l'aspetto decorativo, il processo richiede un monitoraggio costante..

Per evitare di bruciare i petali, cospargere uno strato di sale sul fondo della teglia.

Il microonde si asciuga rapidamente, in pochi secondi o minuti. Non ci sono regole chiare, ci sono solo raccomandazioni:

  • le piante sono impilate tra strati di pergamena;
  • la potenza non deve essere superiore a 500 W;
  • i fiori devono essere solo essiccati e quindi portati alla fine dell'essiccazione all'aria.

Le erbe con un gambo duro e piccoli fiori, ad esempio lavanda o gipsofila, vengono essiccate perfettamente in questo modo..

Consiglio. Quando si asciuga con metodi termici, prima sperimentare con una piccola quantità di materiale e quindi, considerando gli svantaggi, è possibile elaborare l'intero lotto

Come prendersi cura dei fiori secchi

Per tutta la sua originalità e tenerezza, le composizioni di fiori secchi sono molto fragili e reagiscono alla luce solare, quindi ci sono regole speciali per prendersi cura di tali mazzi:

  • L'umidità è il nemico numero 1 dei fiori secchi. Evita di gocciolare gocce d'acqua sulle piante secche. Se un umidificatore funziona nella stanza, è meglio spostare il bouquet in un'altra stanza..
  • La luce solare diretta è dannosa non solo per i fiori appena tagliati, ma anche per i fiori secchi. Di conseguenza, si sbiadiranno, si seccheranno e si sbricioleranno prima del tempo..
  • La polvere depositata non deve essere spazzata via con pannocchie o soffiata via, ma soffiata via solo con un getto di aria calda da un asciugacapelli.
  • La temperatura migliore è fino a 20 ° C, pertanto le composizioni devono essere posizionate lontano da fonti di calore.
  • Un fiore ammuffito deve essere rimosso immediatamente dalla composizione in modo che non infetti le piante vicine.

Nonostante il fatto che la vita delle piante secche non sia più di un anno, i fioristi hanno capito come prolungare la vita dei fiori secchi:

  • La lacca per capelli fisserà i petali delicati delle piante delicate.
  • I coloranti naturali aggiungeranno saturazione del colore e accentueranno la tonalità naturale. Ad esempio, un decotto di fiori di calendula migliorerà il colore giallo e un decotto di fiordaliso + aceto - verde.
  • I negozi specializzati vendono agenti antistatici, coloranti e vernici per decorare i fiori secchi.
  • Poche gocce di olio essenziale aggiungeranno sapore alla composizione.

Naturalmente, il metodo per estendere la durata di conservazione dipende dal tipo di composizione e dal metodo di posizionamento dei suoi elementi, ad esempio un pannello a parete può essere fissato con vernice, ma un bouquet con un'erba di piume d'aria o una coda di lepre perderà il suo fascino da questo..

Mazzi di fiori secchi e composizioni di piante secche

Ci sono fiori che mantengono la loro forma e il loro colore per molto tempo. Queste piante appartengono a famiglie diverse, ma hanno un nome comune: fiori secchi. Mazzi di fiori e meravigliose composizioni sono realizzati con fiori secchi. Un bouquet autunnale di fiori secchi riempirà lo spazio di aromi e ti delizierà con la sua bellezza a lungo.

  • L'arte della floristica
  • Tipi popolari di fiori secchi
  • Essiccazione e stoccaggio del materiale
    • Essiccazione all'aria
    • Metodo di essiccazione del gel di silice
    • Come asciugare al microonde
    • Come conservare i fiori secchi
    • Gioielli di fiori secchi
  • Fiori secchi nella vita umana

L'arte di realizzare mazzi di fiori e composizioni floreali, cioè la floristica è un'intera scienza, che chiunque può padroneggiare, avendo mostrato pazienza e perseveranza.

L'arte della floristica

La conservazione di fiori e piante in casa iniziò nell'antico Egitto, dove, per tradizione, venivano indossate ghirlande e ghirlande di fiori. Alla sepoltura dei nobili, le tombe venivano decorate con composizioni floreali.

La Francia è considerata il luogo di nascita dei mazzi di fiori secchi. Inizialmente, tali mazzi erano utilizzati per aromatizzare le stanze e dal XV secolo sono diventati un elemento interno alla moda. Fiori secchi adornavano gli abiti delle fashioniste di quel tempo.

Nelle moderne scuole di floristica, insegnano come comporre correttamente e magnificamente composizioni, tagliare e asciugare le piante in modo che non perdano forma e colore. Studiano varie tecniche per creare immagini e collage, le regole per creare bouquet per vari eventi.

La fioritura può essere un hobby entusiasmante e può sviluppare la creatività. Dopotutto, le composizioni floreali non sono sempre realizzate secondo le regole. Ogni persona ha le proprie idee sulla bellezza e sui propri gusti artistici. Puoi fare fiorai da solo utilizzando video di formazione, libri e acquisendo gli strumenti necessari. La comunicazione con la natura migliorerà lo stato d'animo e porterà piacere estetico.

Tipi popolari di fiori secchi

Un fiore essiccato è una pianta essiccata che ha mantenuto il suo aspetto originale. Tuttavia, molte piante secche si rompono rapidamente e richiedono un'attenta manipolazione. Sapendo quali tipi scegliere, puoi creare composizioni con una lunga durata.

Per scopi decorativi, vengono utilizzate diverse parti di piante secche: steli, fiori, frutti, semi, radici. A volte, materiali come muschio, corteccia, funghi, piccoli legni vengono utilizzati per comporre composizioni originali..

L'elenco delle piante più adatte all'uso:

  • gelikhrizum (immortelle, tsmin, "zampe di gatto");
  • celosia pennata - grandi infiorescenze, pannocchie di diversi colori;
  • ammobium: usa infiorescenze con un tiro alto;
  • xerantemum: piccoli cestini di lilla, bianco, rosa e rosso;
  • kermek: infiorescenze di piccoli fiori luminosi;
  • achillea - grandi infiorescenze bianche;
  • fiordaliso - fiori blu brillante;
  • tanaceto - cestini di infiorescenze giallo brillante;
  • brezza (lacrime di cuculo) - infiorescenze sotto forma di goccioline;
  • physalis: lanterne di frutta di colore carota brillante;
  • cartamus: cestini arancioni, gialli e rossi;
  • helipterum: fiori di diverse dimensioni e colori;
  • lunaria - partizioni di forma ovale traslucide.

I mazzi di fiori secchi sono spesso integrati con piante spinose: mordovnik, eritematoso, stuzzicare. I cereali diventano un bellissimo elemento delle composizioni floreali: mais, coda di lepre (lagurus), miglio, orzo dalla criniera, anthoxanthum, polypogon, miscanthus.

Per i bouquet profumati vengono spesso utilizzate lavanda ed erbe speziate: melissa, issopo, lofant. Fioristi audaci aggiungono persino spezie sotto forma di cannella e chiodi di garofano..

I fioristi professionisti, con l'aiuto dei moderni metodi di lavorazione, iniziarono a utilizzare tipi più capricciosi di fiori secchi per la floristica:

  • amaranto;
  • clematide;
  • astilba;
  • nigella;
  • echinacea;
  • lyatrice;
  • enotera.

Molti fiori secchi sono piante senza pretese resistenti alle temperature estreme e alla siccità. Devono allocare un'area piccola e ben illuminata e non ci sarà alcuna cura speciale per loro. Non è necessario coltivare piante in giardino: tra i fiori di campo si possono trovare meravigliosi esemplari.

Essiccazione e stoccaggio del materiale

I fiori secchi vengono raccolti a seconda della fase di crescita. Per raccogliere i fiori, è necessaria una fase di fioritura, per raccogliere frutti e baccelli di semi - una fase alla fine della stagione di crescita. È meglio raccogliere le piante al mattino con tempo asciutto. Devi raccogliere esemplari integri, freschi e belli insieme a un lungo stelo, in modo che sia più conveniente asciugare i fiori.

Le osservazioni a lungo termine mostrano che alcune piante tendono a cambiare colore dopo l'essiccazione. Le piante lilla, rosa, arancioni e blu mantengono meglio il loro colore naturale. Altri possono acquisire una tonalità diversa dopo l'asciugatura..

Essiccazione all'aria

Il modo più semplice e naturale è asciugare all'aria in un luogo ombreggiato e ventilato..

Piccoli fiori secchi vengono legati in piccoli mazzi e appesi a testa in giù. Le piante con grandi infiorescenze, i cereali ornamentali sono disposti su carta in uno strato. Puoi anche decorare un interno di campagna o una cucina rustica con travi così colorate. Il materiale destinato alla fabbricazione di pannelli e pitture deve essere asciugato su una tavola, dando la forma e il fissaggio desiderati. Oppure applica il metodo di essiccazione dell'erbario.

Le piante con cime resistenti e steli resistenti possono essere utilizzate per composizioni fresche e quindi lasciate essiccare. Questi sono limonium, erba di setola (miglio ornamentale), tifa (canna) e alcuni altri cereali..

Metodo di essiccazione del gel di silice

I fiori grandi vengono posti in un contenitore ermetico con gel e coperti con un altro strato di gel. Per non seccare le piante è necessario controllarne lo stato quotidianamente. Questa asciugatura non richiede più di 2-3 giorni..

Come asciugare al microonde

Il microonde è un modo conveniente per asciugare rapidamente cime robuste. Ma qui è necessaria molta cura: il microonde dovrebbe essere acceso per alcuni secondi e guardarlo costantemente in modo che i fiori delicati non collassino.

Come conservare i fiori secchi

Per fissare la forma, le piante essiccate vengono rivestite con vernice o un fissatore speciale. Se necessario, i fiori secchi vengono colorati. Conservare in una scatola di cartone in un luogo asciutto.

Gioielli di fiori secchi

Non tutti i coltivatori di fiori dilettanti sanno come decorare l'interno di una casa con fiori secchi. Di tutta la varietà di composizioni floreali, si può distinguere quanto segue:

  • mazzo;
  • pannello decorativo;
  • immagine;
  • artigianato dell'autore;
  • cesti e ghirlande;
  • pot-pourri profumato;
  • bustina.

Bouquet secco in un bellissimo vaso decorativo. Sembra essere molto facile da realizzare. Ma devi conoscere alcune delle sottigliezze del processo. Scegli un vaso per abbinare i toni principali del bouquet. Ad esempio, le ceramiche luminose sono perfette per un bouquet multicolore. Le piante per l'armonia del bouquet dovrebbero essere di diverse altezze, volumi e colori. I piccoli fiori possono essere cosparsi di lacca per capelli in modo che non si sbriciolino. Quindi i gambi con le infiorescenze vengono legati in fasci separati con un nastro speciale, e già da questi elementi viene raccolto un bouquet comune, che viene anche legato.

Da piante alte (canne, erba piuma, lunaria, rami di sorbo), puoi creare un meraviglioso bouquet grande in un vaso da terra. Un piccolo bouquet in una pentola di terracotta con un fiocco civettuolo legato creerà un'atmosfera romantica. La composizione del bouquet è un processo creativo senza modelli obbligatori. Un bouquet secco può essere un regalo meraviglioso per una persona cara..

I dipinti sotto forma di applicazioni vengono prima realizzati su carta spessa o plastica, la composizione viene fissata con colla e quindi posizionata sotto una cornice per foto in vetro. Nei dipinti volumetrici complessi vengono utilizzati fiori secchi con una forma preservata. E un semplice erbario a muro decorerà perfettamente il corridoio.

Per realizzare un pannello, devi prima creare una base a forma di anello con aste flessibili, quindi fissare i fiori secchi in base al campione selezionato o in base ai tuoi gusti. Questo prodotto decorativo è perfetto per l'interno della cucina.

I mestieri dell'autore dipendono dall'immaginazione e dalla creatività. L'arte topiaria è molto popolare: un albero della felicità. I mazzi di immortelle in un cono di vimini diventeranno delle originali campane che possono essere appese in qualsiasi stanza.

Un cesto di vimini è adatto per comporre composizioni, che viene riempito con una spugna floreale come base per attaccare fiori secchi. Mascherano la spugna con muschio, la completano con piccoli coni di abete rosso o metà di ghiande. Se lo si desidera, in futuro, i fiori possono essere sostituiti con altri freschi. A volte per la base viene utilizzato gesso o sabbia..

Le ghirlande di fiori secchi su un muro o una porta sembrano molto buone. Occupano poco spazio e riempiono la stanza di un'aura magica. Il cerchio è fatto di salice flessibile e altre bacchette o filo. Il materiale innaturale dovrebbe essere mascherato con fili a trama fitta.

Pot-pourri profumato. Tradotto dal francese significa assortito. Per crearlo, le piante profumate vengono essiccate, quindi piegate in un contenitore ben chiuso e conservate in un luogo buio per un massimo di due settimane. Il pot-pourri finito viene versato in un bellissimo vaso largo e posto in una delle stanze. Poche gocce di olio essenziale floreale prolungheranno il suo profumo.

Bustina (bustine) alle erbe aromatiche. Le piante profumate essiccate (rosmarino, lavanda, menta, origano) devono essere piegate in piccoli sacchetti di stoffa fine e legate strettamente. Queste bustine profumate possono essere utilizzate per spostare le cose sugli scaffali o appendere nell'armadio..

Fiori secchi nella vita umana

Ci sono opinioni diverse sull'influenza dei fiori secchi sulla vita umana. Ad esempio, la filosofia del feng shui è estremamente negativa riguardo alle piante secche in casa, considerandole morte..

Ma le piante secche erano vive e piene di energia, che era parzialmente conservata in esse. Mazzi di fiori secchi creano un'atmosfera speciale e gentile in casa, rallegrati. Nessuna meraviglia nei tempi antichi, mazzi di piante essiccate erano appesi nelle case della gente comune. Se mantieni i fiori secchi insieme a quelli vivi, bilanciano e manterranno un'atmosfera favorevole in casa..

Il bouquet secco non deve essere riorganizzato per non indebolirne la forza. Non è consigliabile utilizzare piante dipinte con coloranti sintetici brillanti, poiché non ne traggono beneficio. Sono ammessi solo coloranti naturali.

Se il bouquet inizia a svanire e perde il suo aspetto, è imperativo liberarsene. Ma i mazzi associati a un evento piacevole possono essere conservati a lungo, poiché diventano una sorta di amuleto per i membri della famiglia..

Come decorare la tua casa usando foglie e fiori essiccati

Che cos'è un erbario, probabilmente tutti quelli che una volta hanno studiato a scuola lo sanno. Abbiamo raccolto foglie e rametti, li abbiamo asciugati con cura, spostandoli con vecchi giornali e riviste, quindi li abbiamo incollati con cura in album e firmato i nomi delle piante. Ma i materiali naturali possono essere utilizzati non solo per scopi educativi. In mani abili, si trasformano in mazzi di fiori e composizioni decorative per decorazioni d'interni, cartoline e dipinti


I materiali naturali possono essere usati per decorare l'interno

A proposito, se non hai avuto il tempo di fare scorta di fiori secchi dall'autunno, non tutto è perduto. Soprattutto dove la neve non è ancora caduta. Guardati intorno: qui "pannocchie" di cereali di campo ondeggiano al vento, ecco alcuni semi lasciati sulla cenere... Qualcuno può avere un bouquet in un vaso, qualcuno ha piante d'appartamento in fiore... fare una passeggiata per coni e ramoscelli nella foresta più vicina... In generale, ci sarebbe un desiderio - ma c'è materiale! Vediamo come si possono utilizzare i "tesori" raccolti...

Mazzi e composizioni di fiori secchi

Alcune piante, una volta asciutte, mantengono perfettamente la loro forma naturale e persino il colore: sono quelle che più spesso diventano il materiale per mazzi invernali e composizioni decorative. Questi fiori e cereali di solito non richiedono nemmeno sforzi particolari: devi solo metterli in un vaso (senza acqua!) O appenderli da qualche parte in una stanza asciutta..


Alcune piante si seccano e mantengono la loro forma naturale e anche il colore.

Il più popolare, forse, è l'annuale a fioritura secca - Helichrizum, che viene spesso chiamato immortelle. Ma ci sono molte altre annuali e piante perenni che possono essere utilizzate per i bouquet invernali: limonium (aka crema o statice); achillea; gypsophila; le infiorescenze ei baccelli di cipolle decorative (allium) hanno un bell'aspetto; i cereali sono ottimi nelle composizioni: shaker, haretail, criniera d'orzo e molti, molti altri.

I semi di fiori secchi che possono essere coltivati ​​nel tuo cottage estivo possono essere trovati nel nostro catalogo, che combina le offerte dei negozi online di grandi giardini. Visualizza una selezione e scegli i fiori secchi.


A proposito di erbe medicinali che possono essere utilizzate per creare varie composizioni invernali, l'articolo Healing Immortels lo dirà. Troverai un seminario sulla creazione di un elemento interno elegante nella pubblicazione Come comporre una composizione di fiori secchi: una master class.


I cereali sono ottimi nelle composizioni

Non è sempre possibile preservare il colore naturale delle piante: molte di esse si scoloriscono anche con una corretta essiccazione. Cosa fare al riguardo? Dipende dai tuoi gusti, preferenze e idee creative. Puoi ammirare la trama scegliendo la cornice appropriata per i fiori appassiti. Tali composizioni si sposano bene con ceramiche, biancheria non sbiancata, oggetti interni in legno.


Non è sempre possibile preservare il colore delle piante, molte delle quali scoloriscono anche con un'asciugatura adeguata

Ti piace luminoso? Inoltre, non ci sono problemi: puoi asciugare quelle piante che non perdono il loro colore, oppure puoi dipingere le foglie e le infiorescenze secche con quei colori che ti sembrano più adatti alla composizione prevista. I nostri lettori condividono i loro consigli su come e con quali materiali è meglio farlo nella discussione della domanda su come dipingere correttamente le foglie per i bouquet invernali.


Puoi dipingere foglie e infiorescenze secche con le vernici

Affinché la composizione sia durevole e abbia un bell'aspetto all'interno, è importante scegliere il vaso giusto o un altro contenitore adatto. E qui vale la pena considerare tutto: la combinazione di colori del bouquet e la trama delle piante e le peculiarità della situazione in cui si prevede di posizionarlo. Non aver paura di soluzioni originali, luminose e non standard: usa combinazioni e materiali inaspettati per incarnare le tue fantasie creative


È importante scegliere il vaso giusto o un altro contenitore adatto alla composizione.

Quando decori l'interno con fiori secchi, non limitarti solo alle piante essiccate. Coni, ramoscelli di alberi e arbusti, grappoli luminosi di sorbo o viburno, frutti di zucca decorativi, persino bellissime pietre: molto di ciò che la natura ci ha dato può essere utilizzato per tali nature morte e arrangiamenti. Sapevi che anche le verdure possono essere utilizzate per creare un lussuoso bouquet invernale? Sei sorpreso? Vedi la pubblicazione Riusciresti a raccogliere un bouquet di melanzane all'aglio? - e sorprenditi ancora di più!


Un'ampia varietà di materiali naturali può essere utilizzata per bouquet e composizioni invernali

A proposito, in previsione delle imminenti vacanze di Capodanno, vale la pena ricordare le tradizionali ghirlande e ghirlande natalizie: è qui che i fiori essiccati e altri materiali naturali saranno più che appropriati! E puoi usare una tale ghirlanda nell'arredamento in vari modi: appendere alla porta d'ingresso o al muro; fare la base della composizione da candele o frutta; piccole ghirlande: un meraviglioso arredo per un tavolo festivo


Non dimenticare le tradizionali ghirlande e ghirlande natalizie

La fiorista Irina Vorobyova parlerà in dettaglio di come realizzare una spettacolare composizione autunnale di fiori secchi, quali materiali scegliere per questo, quali tecniche professionali dovrebbero essere utilizzate.

Composizioni di fiori secchi all'interno

Non è sufficiente creare un bel bouquet: è importante trovare un buon posto per questo in casa. E questo è anche un affascinante processo creativo che può farci dare uno sguardo nuovo agli interni familiari. Forse, allo stesso tempo, vorrai anche rifare qualcosa, cambiare, aggiungere nuovi dettagli all'atmosfera...


Non è sufficiente creare un bel bouquet: è importante trovare un posto adatto in casa

Ad esempio, come ti piace questo vaso da terra con fiori secchi? Un enorme bouquet ravviva le semplici pareti grigie; la sua combinazione di colori "riecheggia" il colore in cui è dipinta la parte posteriore della panca da giardino e i colori vivaci del tappetino della porta


Vaso da terra con fiori secchi

O una composizione floreale così dolce e delicata in un cesto di vimini - un'aggiunta elegante a un rubinetto dell'acqua di forma antica


Addobbo floreale in un cesto di vimini

A proposito, i fiori secchi nel bagno possono essere una buona alternativa alle piante viventi, che qui soffriranno di mancanza di illuminazione. Ricorda: l'elevata umidità per le composizioni secche è distruttiva, quindi puoi usare un tale arredamento solo se c'è una buona ventilazione..

Nel nostro catalogo, che rappresenta i prodotti dei negozi online di grandi giardini, puoi scegliere i vasi giusti per le tue composizioni floreali. Visualizza una selezione e scegli un vaso.


Guarda come le linee austere e laconiche dei mazzi di cereali e lunaria possono essere un'aggiunta elegante a una tavola festiva.


I mazzi di fiori secchi possono essere un'aggiunta elegante a una tavola festiva.

Quando si sceglie un luogo per una composizione floreale, è molto importante scegliere un buon sfondo. Dovrebbe essere armoniosamente combinato con esso, senza competere in luminosità ed espressività, e anche enfatizzare favorevolmente la trama del materiale naturale


Quando si sceglie un luogo per una composizione floreale, è molto importante scegliere lo sfondo giusto.

E puoi anche dare libero sfogo alla fantasia, immaginarti come un pittore e iniziare a disegnare nature morte degne del pennello del maestro. Non possiedi la pittura? Prova a fotografare i tuoi capolavori!


Prova a fotografare i tuoi capolavori

Guarda come può essere diverso lo stesso vaso con lunaria. Completando la disposizione con vari elementi, cambiando lo sfondo, combinando tutti i tipi di oggetti interni, accessori e materiali naturali, è possibile ottenere un numero infinito di immagini, ognuna delle quali ha il proprio carattere e umore


Lo stesso vaso con lunaria può avere un aspetto diverso

Chi ha provato a comporre tali composizioni almeno una volta sicuramente confermerà: si tratta di un'attività creativa molto interessante. Perfetto per lunghe serate invernali.

E puoi trovare un'interessante selezione di idee diverse per l'utilizzo di fiori secchi e materiali naturali nell'arredamento degli interni nel seguente breve video:

Quadri di foglie secche e fiori

Fiori e foglie delicati, accuratamente raddrizzati e asciugati sotto l'oppressione, possono diventare un materiale meraviglioso per creare veri e propri quadri realizzati con la tecnica dell'applique. L'opzione più semplice sono le immagini di mazzi di fiori o aiuole stilizzate. Per tali dipinti, è meglio selezionare piante di medie dimensioni e combinarle in modo da ottenere la composizione più naturale, "simile a quella reale".


L'opzione più semplice sono le immagini di mazzi di fiori o aiuole stilizzate

Un'altra opzione è una composizione nello spirito di un vecchio erbario. Questa è una squisita decorazione d'interni o un regalo originale per un amante delle piante. Per questo tipo di dipinti, è meglio scegliere piante discrete: erbe selvatiche, cereali. E se vuoi colori più luminosi, posiziona le piante su uno sfondo nero a contrasto..


Composizione nello stile di un antico erbario

La pittura floristica, o sbagliata, è una forma d'arte in cui vengono utilizzate erbe e fiori essiccati al posto di pennelli e colori. Puoi anche usare parti di piante essiccate e altri materiali naturali: corteccia di betulla, paglia, muschio e così via. E qui la fantasia del fiorista è praticamente illimitata: il materiale naturale obbedisce alla volontà dell'artista, trasformandosi secondo le sue intenzioni


Oshibana è una forma d'arte che utilizza piante essiccate invece di pennelli e vernici.

Questa è una tecnica molto interessante che ti permette di creare pezzi unici che decoreranno i tuoi interni o diventeranno un regalo creativo originale. Una master class dettagliata sulla creazione di dipinti dalle piante - nel prossimo video


Coloro che sono interessati a questo tipo di creatività possono guardare un'altra master class. Davanti ai nostri occhi nasce una foto e guardare il lavoro di un fioraio è un'attività affascinante ed educativa. Ogni maestro ha le sue tecniche, segreti e trucchi, quindi puoi sicuramente imparare qualcosa di importante e utile per te stesso. E non essere imbarazzato dal fatto che questa lezione sia composta da due parti: non ci vorrà più tempo per guardarle entrambe rispetto alla trama precedente.

Nella seconda parte: il completamento del lavoro sul dipinto, nonché le importanti sottigliezze della preparazione e della conservazione di materiali naturali per la creatività

Ebbene, per rappresentare appieno le possibilità sbagliate, vale la pena guardare la selezione dei lavori presentati nel prossimo breve video. Guardando alcuni dei dipinti, è impossibile credere che siano stati dipinti non con un pennello e colori, ma con petali e foglie. Creazioni incredibili, affascinanti e fantastiche dalle abili mani di fioristi: guarda, ammira, lasciati ispirare

Lo facciamo insieme ai bambini

I materiali naturali sono ottimi per la creatività dei bambini. La capacità di vedere un fiore o un uccello in ramoscelli, boccioli e semi sparsi è una manifestazione di creatività, che è desiderabile identificare e svilupparsi fin dalla tenera età. Più il bambino diventa grande, più complesse sono le idee che è in grado di elaborare e attuare. Il più piccolo, ovviamente, avrà bisogno dell'aiuto degli adulti, sia nella preparazione dei materiali che nell'attuazione delle idee..

Un bouquet di materiali naturali e plastilina

I bambini imparano questi mestieri già dall'età dell'asilo. Questa attività è molto utile per lo sviluppo del bambino e dalle composizioni create dalle sue mani è possibile realizzare un'intera mostra a casa o in campagna. Un video tutorial interessante e di facile comprensione ti aiuterà se la tua infanzia è già stata dimenticata.

Cartolina con fiori secchi

Un bambino più grande può realizzare un pannello o una cartolina con elementi di materiali naturali. Utilizza la tecnica dell'applique, che anche i bambini padroneggiano abbastanza presto. Più grandi sono i dettagli del prodotto futuro, più facile è per un fiorista alle prime armi affrontarli. Bene, quei bambini che hanno già le capacità di tale creatività possono usare piccoli fiori, ramoscelli sottili e foglie per la decorazione..


Un bambino può realizzare un pannello o una cartolina con elementi di materiali naturali

Dovresti avvertire immediatamente il bambino che questo materiale è molto fragile e lavorare con esso richiede pazienza, perseveranza e precisione. Ma quanto è bello fare un bel regalo per mamma, nonna o amata insegnante con le tue mani!

Approvvigionamento dei materiali

Ma l'incarnazione di una qualsiasi di queste meravigliose idee è impossibile se i materiali naturali necessari non vengono raccolti e preparati adeguatamente. Pertanto, parliamo un po 'di come affrontare correttamente questo problema..


I materiali naturali devono essere adeguatamente procurati

Come ricordiamo, le composizioni floristiche sono voluminose (ad esempio mazzi di fiori) o piatte (pannelli, cartoline, dipinti). Di conseguenza, il materiale per loro sarà diverso. In ogni caso, ovviamente, bisogna fare attenzione affinché le nostre piante conservino il loro fascino, non perdano forma o colore durante l'essiccazione. Ma i modi potrebbero essere diversi


Bisogna fare attenzione per garantire che le piante non perdano la loro forma o colore durante l'essiccazione.

Le piante per composizioni floristiche volumetriche vengono spesso essiccate appese a testa in giù in una stanza asciutta e ben ventilata. È importante ricordare che i raggi del sole non dovrebbero cadere su steli e infiorescenze, altrimenti perderanno il loro colore. Assicurati di monitorare l'umidità dell'aria: in una stanza umida le erbe diventeranno marroni, potrebbero ammuffire, le loro qualità decorative andranno irrimediabilmente perse..

Ebbene, per sbaglio, le piante sono più opportunamente essiccate nello stesso modo in cui sono state essiccate nella scuola per l'erbario: spostiamo gli spazi vuoti con fogli di carta (messi tra le pagine di riviste, giornali, libri antichi e così via) e li lasciamo sotto pressione in una stanza asciutta. Il tempo di asciugatura dipende in gran parte dalla pianta stessa..

Come preparare correttamente i fiori secchi per l'artigianato e asciugare l'erbario è descritto in dettaglio nel prossimo video



Per ulteriori idee per l'artigianato e l'arredamento realizzati con materiali naturali, vedere questa collezione. Goditi la creatività!

Fiori secchi: 20 piante più belle e idee di composizione

La stagione dei colori estivi e degli aromi floreali nella maggior parte delle regioni della Russia non dura a lungo, e nei giorni autunnali uggiosi e piovosi e nei mesi invernali gelidi e grigi, vuoi quindi tornare al giardino profumato estivo.

Le composizioni di fiori secchi aiuteranno a mantenere l'atmosfera estiva, che riempirà la casa di calore, colori e un aroma delicato. Allo stesso tempo, è abbastanza semplice e molto eccitante coltivare fiori secchi e creare composizioni da loro con le tue mani..

Quali fiori sono chiamati fiori secchi: 20 tipi più popolari

Teoricamente, qualsiasi pianta in fiore dopo l'essiccazione può essere considerata un fiore essiccato, ma dal punto di vista floristico, non tutte le piante sono in grado di mantenere la propria integrità ed estetica dopo il taglio e l'essiccazione..

I fiori secchi sono relativamente resistenti rispetto ad altri fiori ed erbe da giardino e selvatici, ma senza trattamenti speciali, i mazzi di fiori domestici e l'artigianato possono mantenersi freschi per non più di un anno. Per i residenti estivi, questa opzione è molto conveniente: scegli le specie e le varietà che ti piacciono in primavera, fai un taglio, prepara il materiale, decora la casa per l'inverno e, con l'inizio della nuova stagione, dai vita a nuove idee.

La maggior parte dei fiori secchi sono caratterizzati da mancanza di pretese per le condizioni di crescita e resistenza a fattori meteorologici sfavorevoli. Allocare un po 'di spazio in giardino per queste piante non vale la pena prepararsi per ulteriori problemi. La maggior parte delle specie è altamente resistente alla siccità e fotofila..

Per non confondersi nella varietà delle varietà, i principianti in questo campo possono scegliere solo poche specie per cominciare. Le seguenti foto e nomi di fiori secchi con una breve descrizione aiuteranno in questo..

Ammobium alato. Perfetto per la coltivazione nella Russia centrale. Forma numerosi piccoli cestini. In floristica vengono utilizzate infiorescenze in fiore con un germoglio alto.

Helipterum. Ha diversi tipi e varietà che differiscono per tipo, dimensione e colore delle infiorescenze. Raccolte durante il periodo di piena divulgazione dei fiori.

Gelikhrizum (immortelle, tsmin, "zampe di gatto"). Può avere infiorescenze semplici e doppie di colore bianco o rosso, sono state allevate varietà con infiorescenze multicolori. A distanza, le soffici infiorescenze assomigliano molto alle morbide zampe dei gatti, che sono diventate la base del nome popolare. La raccolta del materiale inizia a metà corsa.

Statice (kermek). Forma infiorescenze corimbo, costituite da piccoli fiori dai colori vivaci. I più attraenti sono i mazzi di fiori tagliati al culmine della fioritura.

Xerantemum (fiore essiccato). Su steli sottili e molto ramificati si formano piccoli cestini semplici di colore bianco, viola, rosa o rosso. Tagliare durante il periodo di completa dissoluzione delle infiorescenze.

Amaranto. Differisce in grandi infiorescenze racemose su uno stelo forte. Per un bouquet invernale, i pennelli vengono utilizzati all'inizio della fase di fioritura.

Cartamus (cartamo). Forma grandi fiori di colore giallo, arancio e rosso, che vengono recisi durante la piena fioritura.

Gomfren. Un fiore essiccato molto popolare con infiorescenze globulari bianche, lilla, rosse e rosa e foglie decorative.

Craspedia. Una specie interessante con infiorescenze dense, gialle e globose su un germoglio snello senza foglie. Piccoli mazzi di diverse infiorescenze sono spesso usati per le composizioni..

Celosia è pennata. Differisce in grandi infiorescenze: pannocchie, che, a seconda della specie, possono essere gialle, arancioni, rosse, viola e persino crema pallide.

Mordovnik. Si riferisce a "spine", ha grandi infiorescenze blu, sferiche.

Feverweed. Un altro brillante rappresentante delle "spine". Differisce nelle infiorescenze capitate di colore acciaio con involucro di foglie traforate.

Physalis ("torce elettriche"). Questa pianta non è coltivata per fiori bianchi anonimi, ma per frutti circondati da sepali ingranditi di un colore carota brillante. Di lato, tali lanterne sembrano carta.

Briza (shaker). Popolare erba da fiore essiccata con spettacolari infiorescenze lattiginose a forma di punta.

Lagurus (haretail). Un altro rappresentante di erbe ornamentali con infiorescenze lussureggianti che ricordano la coda di una lepre.

Lunaria (lunare). Uno dei pochi fiori secchi che possono decorare sia il giardino estivo con la sua fioritura che la casa con i suoi frutti. Per gli arrangiamenti, non vengono utilizzati esattamente i frutti, ma gli elementi rimanenti dopo la distruzione dei baccelli. Le partizioni traslucide a forma di luna sembrano molto carine.

Cipolla piatta. Uno dei rappresentanti degli archi decorativi, che sta guadagnando popolarità ultimamente.

Nigella. Forma delicati fiori singoli di diversi colori. I baccelli decorativi sono preziosi per la floristica..

Tanaceto. Anche dopo l'essiccazione, questa pianta medicinale produce phytoncides che purificano l'aria. Nella Russia centrale, si trova spesso allo stato selvatico..

Echinacea Un'altra pianta medicinale che completerà il bouquet invernale. Non sono le infiorescenze che vengono tagliate, ma la testa del seme dopo la caduta dei petali. Gaillardia può essere utilizzata al posto dell'echinacea. Queste palline soffici su un tiro dritto senza foglie aggiungeranno più originalità alla composizione..

L'elenco delle piante del gruppo dei "fiori secchi" non è limitato al nostro ventesimo. Tutti i cereali ornamentali (miglio, orzo dalla criniera, miscanto, polipogon, fuoco diffuso, ecc.) Sono ottimi per gli allestimenti invernali. Per mazzi profumati utilizzare infiorescenze di erbe (issopo, lofant, melissa). La lavanda è spesso presente nelle composizioni. Non è affatto necessario piantare le piante necessarie nel tuo giardino: il materiale adatto può essere trovato anche tra i fiori di campo.

Regole per il taglio e l'essiccazione delle piante essiccate

Non esiste un unico periodo di taglio per i fiori secchi. Quando tagliare le infiorescenze dipende dalla specie specifica. I fioristi sono guidati dalla loro pluriennale esperienza. L'unica cosa comune è che al momento del taglio, la pianta deve entrare nella fase di crescita richiesta: se abbiamo bisogno di fiori, questa fase sarà la completa dissoluzione del bocciolo del fiore, e se i baccelli e i frutti del seme, poi la maturazione dei semi alla fine della stagione di crescita. L'essiccazione e l'appassimento delle piante sulla radice non dovrebbero essere consentite. È ancora necessario tagliare i germogli verdi, pieni di energia vitale..

Il taglio deve essere eseguito con tempo asciutto. Prima di questo, un posto per l'asciugatura e gli strumenti necessari vengono preparati in anticipo. La stanza dovrebbe essere asciutta, ventilata e buia. Gli esemplari più luminosi e più grandi senza difetti e un segno di malattia sono scelti come materiale per i futuri mestieri. Le infiorescenze vengono tagliate insieme a un lungo germoglio. Più lungo è il germoglio o il peduncolo, più è conveniente asciugare e l'eccesso può sempre essere tagliato.

Per ottenere materiale di qualità per il lavoro, è necessario sapere come asciugare correttamente i fiori secchi. Piccoli grappoli sono costituiti da germogli recisi, che vengono legati e sospesi con infiorescenze in basso. Per alcune specie è richiesta l'essiccazione con infiorescenze verso l'alto (ad esempio, per craspedia).

Senza accesso alla luce solare, i fiori secchi mantengono il loro colore naturale brillante. Per scolorire le piante (se è prevista un'ulteriore colorazione), vengono spruzzate ogni due giorni con acqua da un flacone spray con lo spray più piccolo.

Il materiale per quadri e pannelli viene essiccato raddrizzandolo, dando loro la forma desiderata e fissandoli con fili sulla tavola. In futuro, infiorescenze e frutti vengono conservati in scatole di cartone fino all'uso..

L'essiccazione all'aria è il modo più semplice ed economico, ma ci sono alternative. L'essiccazione con gel di silice che assorbe l'umidità viene utilizzata per fiori grandi (peonie e rose). Per fare questo, i fiori vengono ricoperti con una miscela di gel di silice con sabbia e lasciati per 3-5 giorni, controllando quotidianamente lo stato delle infiorescenze per evitare che si secchino eccessivamente. Per la produzione di dipinti e pannelli, è possibile utilizzare il materiale ottenuto dall'essiccazione dell'erbario familiare fin dall'infanzia. I fioristi dilettanti più esperti usano anche l'essiccazione della glicerina.

Nei negozi di fiori è possibile acquistare coloranti e vernici per prolungare la vita della futura composizione.

Usare fiori secchi per decorare la tua casa

La floristica assegna un ruolo importante ai fiori secchi, mentre i floricoltori dilettanti non sempre immaginano come i fiori secchi possano essere utilizzati all'interno.

L'intera varietà di composizioni floreali può essere suddivisa nei seguenti blocchi:

  • bouquet invernale;
  • immagine;
  • pannello decorativo;
  • artigianato dell'autore;
  • composizioni sotto forma di cesti e ghirlande.

Successivamente, presenteremo una descrizione e una master class di esempi di progettazione da ciascun blocco e annoteremo le caratteristiche.

Quando si cerca modi per decorare la casa con fiori secchi, la prima cosa che viene in mente è un bouquet vivente in un vaso decorativo. Questa idea sembra essere la più semplice e facile da implementare. Tuttavia, per creare un bouquet di fiori secchi con le tue mani, devi conoscere alcuni trucchi. Si consiglia di selezionare un vaso a seconda dei toni prevalenti nel bouquet.

Ad esempio, i mazzi di fiori "paglia" giallo chiaro si abbinano bene con legno, vetro e argilla e per composizioni multicolori, puoi prendere un vaso di ceramica brillante.

Quando si disegna un bouquet, i germogli con infiorescenze vengono smontati in mazzi e legati con un nastro floreale. Quindi i singoli elementi vengono raccolti in un bouquet comune e anche legati.

Il materiale per pitture sotto forma di applicazioni piatte viene essiccato mediante pressatura. Puoi creare un erbario con i tuoi fiori da giardino preferiti oppure puoi raccogliere piante da campo. Come elementi decorativi, puoi usare non solo infiorescenze, ma anche foglie, semi, germogli ricurvi. Qualsiasi composizione è disposta su carta comune spessa, tutto viene fissato con colla e il lavoro finito viene posto sotto il vetro della cornice digitale.

È considerato più difficile realizzare dipinti volumetrici in cui vengono utilizzate infiorescenze tagliate con una forma preservata.

Un pannello luminoso di fiori secchi si adatterà sicuramente all'interno della cucina. Per realizzare un pannello del genere, come mostrato nella foto, dovrai prima creare una base a forma di anello con aste di salice, quindi fissare gli spazi vuoti: spiraea, segale, tanaceto, cmin, rosa, aster, crisantemo. L'elenco dei fiori secchi può essere completamente sostituito.

I mestieri dell'autore possono essere molto diversi a seconda dell'ampiezza dell'immaginazione. Il più popolare è l'arte topiaria: un piccolo albero che porta felicità.

Qualsiasi cesto di vimini è adatto per comporre composizioni con fiori secchi. Come base per attaccare i fiori, viene utilizzata una spugna floreale, che viene riempita con un cestino. Dall'alto, la spugna viene mascherata con muschio e procede a fissare i fiori secchi. In futuro sarà possibile sostituire solo i fiori con fiori più freschi..

Le ghirlande di fiori secchi sembrano completamente diverse all'interno. Occupando pochissimo spazio sul muro o sulla porta, sono in grado di riempire la stanza di un'aura speciale. Per realizzare il cerchio, puoi usare ramoscelli secchi, germogli di salice flessibili, bacchette di metallo o filo. Il materiale non naturale è mascherato con filo di lana o cotone.

Non sarà difficile coltivare fiori secchi nel tuo cottage estivo. La maggior parte delle specie cresce bene non solo nella regione di Mosca, ma anche in Estremo Oriente. Inoltre, le alte temperature estive possono influire negativamente sulla crescita dei germogli e sulla formazione di infiorescenze. Ma se non è possibile coltivare i propri fiori, nei negozi di fiori è sempre possibile acquistare materiale di alta qualità per l'artigianato creativo..

Chi Siamo

Il calendario lunare è una cosa insostituibile per tutti i proprietari di fiori da interno. Con il suo aiuto, non solo puoi evitare le molte difficoltà che sorgono quando lavori con le piante, ma anche scoprire quando è meglio eseguirle..