Come si ottiene la cannella, dove cresce e che aspetto ha in natura

La cannella è una spezia sotto forma di polvere o bastoncini con un aroma gradevole e un gusto leggermente pungente e dolciastro, che viene utilizzata in cucina, cosmetologia e medicina. Il suo odore è familiare a molti, ma non tutti sanno quale sia l'origine della spezia e come cresce la cannella.

La cannella è una spezia derivata dalla corteccia di un albero chiamato cannella.

Caratteristiche botaniche

Nel suo ambiente naturale, la cannella non è un'erba, come ci si potrebbe aspettare, ma un albero deciduo sempreverde originario delle foreste pluviali degli altipiani dello Sri Lanka e dell'India. Appartiene al genere degli alberi di cannella della famiglia dell'alloro. Durata della vita - circa 70 anni.

Ai tropici e subtropicali, le condizioni più adatte per la sua crescita sono:

  • la temperatura non scende sotto i 25 ° C;
  • alta umidità;
  • terreni leggeri.

Questi criteri sono soddisfatti da aree in molti paesi del mondo, dove le varietà coltivate di cannella vengono coltivate sotto forma di arbusti con germogli alti..

Varietà di cannella

Il genere della cannella in natura conta più di 300 specie, alcune delle quali sono addomesticate e coltivate in grandi piantagioni per ottenere spezie e oli essenziali.

Questi includono le seguenti varietà:

  1. Ceylon: cannella nobile o reale. La spezia di questa varietà è di altissima qualità, ha un aroma delicato e un gusto caldo, leggermente pungente..
  2. Cinese - semplice, o fragrante, cassia, cassia canel. Da questa specie si ottiene una spezia dall'odore pungente e dal gusto leggermente acidulo..
  3. Malabar: indiano, marrone, legnoso. Ha un sapore amaro astringente e un odore ripugnante, alquanto sgradevole.
  4. Piccante, o cannella, proviene dalle Molucche. Ha un gusto piccante pronunciato e un aroma forte.

Il Tamala, o cannella himalayana, si trova in Nepal, Birmania e Cina, la cui corteccia è mescolata con la spezia di Ceylon, sebbene abbiano caratteristiche gustative diverse..

La corteccia di alcune specie vegetali è usata come spezia e medicinale principalmente dalla popolazione locale. Questi includono la cannella giapponese e di montagna, la cassia vietnamita Loureira.

La cannella ferrosa è allevata per la produzione di legno di alta qualità e come varietà ornamentale a crescita rapida. Per ottenere l'olio di canfora nei paesi dell'Asia orientale, veniva coltivato l'omonimo albero, ora ampiamente distribuito in tutto il mondo come pianta ornamentale.

Aspetto

L'aspetto della cannella può essere trovato sull'esempio delle varietà Ceylon e cinese..

Nell'ambiente naturale, la prima opzione è un albero con una chioma espansa e un tronco uniforme. Cresce fino a 12-15 m, sotto è ricoperta da una spessa corteccia grigiastra grossolana. Sopra e sui rami, la corteccia è liscia, ha una tinta bruno-rossastra.

Le foglie sono grandi, oblunghe, con estremità appuntite; a volte ci sono tacche lungo i bordi. La lunghezza media è di circa 15 cm, la larghezza è di 4-5 cm La parte superiore del piatto fogliare è lucida, di colore verde brillante. Ci sono da 3 a 5 vene ben definite lungo di esso. La parte inferiore del piatto è grigia, il fogliame giovane ha una sfumatura rossa.

Nelle ascelle delle foglie e alle estremità dei rami si formano infiorescenze sotto forma di false pannocchie. I fiori di cannella sono piccoli, di colore bianco-giallastro e hanno un odore sgradevole. Gli stami sono disposti in un doppio anello, all'interno del quale sono presenti antere con valve longitudinali.

La cannella di Ceylon fiorisce tutto l'anno. I frutti della pianta sono piccole bacche oblunghe di colore viola scuro, di circa 1 cm di diametro, i semi di cannella sono di colore marrone chiaro, assomigliano a un fuso in forma con bordi a coste.

Bellissimi piccoli fiori di cannella sono raccolti in piccole infiorescenze alle estremità dei rami.

Le specie vegetali cinesi provengono dalle regioni montuose boscose del paese. Si differenzia da Ceylon per un colore più scuro della corteccia con una sfumatura di ruggine. Le foglie sono allungate e strette, con bordi lisci. La loro superficie inferiore grigia è ricoperta da peli radi e separata da tre vene nettamente sporgenti..

I fiori ed i frutti di questa varietà sono gli stessi della cannella di Ceylon, ma la pianta fiorisce solo da aprile a luglio, fruttifica in giugno-settembre.

Caratteristiche di crescita e coltivazione

Oggi, polvere o bastoncini dalla corteccia della pianta vengono mangiati come spezie e per scopi medicinali - per rafforzare il sistema immunitario..

In precedenza, gli europei non sapevano come veniva estratta la cannella, era molto rara e aveva un valore speciale, veniva aggiunta a prodotti da forno e dessert. Nella cucina iraniana, era usato come condimento per piatti di pollo e agnello. Il costo elevato e la piccola quantità di spezie ottenute da alberi selvatici sono diventati la ragione che dal 18 ° secolo. iniziarono ad addomesticarla e coltivare cannella nelle piantagioni.

La cannella di Ceylon ora cresce negli stati del sud-est asiatico, alle Seychelles, a Giava e Sumatra, in Sud America. Cinese - in Laos, Cina, Cambogia, Indonesia. La varietà Malabar viene coltivata in India e Birmania, cannella - in Indonesia.

La cannella viene coltivata su terreni fertili e ben idratati in luoghi con un clima caldo ma piovoso. Si propaga con semi freschi, che vengono piantati in un terreno ricco di humus. Dopo un mese, germinano, dopo la comparsa delle prime foglie, i germogli vengono posti nel terreno.

I giovani germogli di cannella vengono coltivati ​​in aree ben illuminate.

Nelle grandi piantagioni, la cannella viene allevata per talea. I rami semi-lignificati vengono tagliati e lasciati nella sabbia bagnata fino a quando non compaiono le radici su di essi, dopodiché le piantine vengono poste in aree preparate. La pianta ha la forma di un albero di cannella solo a scopo decorativo..

Per la produzione di spezie viene tagliato dopo 2 anni. Circa 10 germogli crescono dalla radice, formando così un cespuglio. Dopo due anni, quando i rami raggiungono i due metri di lunghezza, vengono tagliati per un'ulteriore lavorazione..

Come si ottiene la spezia

La raccolta della cannella inizia subito dopo la stagione delle piogge, quando la corteccia delle piante è più profumata, morbida e facilmente asportabile..

Nella cannella di Ceylon, i germogli di due anni vengono prima staccati dalla parte esterna ruvida della corteccia. Quindi eseguire 2 tagli longitudinali sui lati opposti di ciascun ramo e rimuovere la parte interna delicata e profumata. Gli strumenti utilizzano rame o leghe non soggette ad ossidazione da parte di sostanze contenute nella corteccia.

Le strisce risultanti vengono piegate in 6-8 strati e asciugate in un luogo buio. A questo punto, si arrotolano in lunghi tubi con lo strato interno verso l'esterno. Dopo la completa asciugatura, vengono tagliati in pezzi lunghi 8-10 cm, lo spessore di ogni strato è di circa 1 mm, che è paragonabile allo spessore della carta pergamena.

I bastoncini di cassia sono più densi perché ottenuti dalla corteccia di alberi maturi.

I bastoncini di cannella di Ceylon pronti sono leggeri e fragili, di circa 1 cm di diametro, di colore marrone giallastro. I loro frammenti vengono macinati o utilizzati per ottenere olio essenziale.

La cannella e la cannella cinesi sono fatte da germogli più vecchi. Di conseguenza, la corteccia su di loro è più spessa e più grossolana. Prima dell'essiccazione, lo strato superiore non viene rimosso, quindi, quando un bastoncino di questa varietà si rompe, si può vedere che al suo interno è di colore grigiastro: questi sono i resti della parte esterna della corteccia.

I prodotti finiti Cassia sono più scuri di quelli Ceylon e hanno una tinta rossastra. Sono leggermente attorcigliati, hanno solo 2 riccioli su ciascun lato. La spezia Malabar può essere trovata senza riccioli e sembra un pezzo di corteccia.

Come cresce la cannella: descrizione, distribuzione, foto

Come cresce la cannella? Che tipo di pianta è questa? Troverai le risposte a queste e ad altre domande nell'articolo. La cannella, o cannella di Ceylon (lat. Verum cinnamomum) è un albero sempreverde appartenente al genere Cinnamon della famiglia Laurel. La cannella si riferisce anche alla corteccia essiccata di un albero, che viene usata come spezia. Come cresce la cannella, lo scopriremo di seguito..

Un po 'di storia

Non molte persone sanno che aspetto ha un albero di cannella. Una spedizione di cercatori d'acqua dal Portogallo nella metà del XVI secolo scoprì fitte foreste di cannella sulla costa dello Sri Lanka. L'isola a quei tempi si chiamava Ceylon. L'impressionante capitale guadagnato con il commercio della cannella ha attratto altri paesi.

L'isola fu conquistata per la prima volta dagli olandesi e nel 1776 dagli inglesi. Anche se a quel tempo gli alberi di cannella stavano crescendo in tutto il pianeta e il monopolio di Ceylon scomparve. Oggi la cannella è una spezia che viene aggiunta a vari piatti..

Descrizione botanica

Allora come cresce la cannella? Questo albero sempreverde nella cultura sembra un arbusto. I suoi rami sono cilindrici, più vicini all'apice - triangolari. Le foglie sono ovali-oblunghe, su piccioli corti, opposte, corte o appuntite, coriacee, lunghe 7-18 cm, hanno 3-7 vene principali.

I fiori di cannella sono raccolti in pannocchie, hanno un odore piuttosto sgradevole e sono di colore verdastro. I frutti della pianta sono bacche viola con un diametro di 1 cm con un seme.

Come è cresciuto?

L'albero di cannella viene coltivato per circa due anni, quindi potato alla radice. Durante il prossimo anno si formano circa una dozzina di nuovi germogli. Quindi la corteccia viene tagliata da questi germogli e asciugata. Viene utilizzato solo uno strato interno di corteccia sottile (0,5 mm).

Lo strato esterno legnoso viene rimosso e le restanti strisce di cannella vengono asciugate. Dopo che sono stati arricciati in tubi oblunghi, ognuno dei quali è costituito da strisce di un paio di germogli. Quindi, per l'implementazione, vengono tagliati in pezzi lunghi 5-10 cm.

Ecologia e distribuzione

La cannella (foto presentata nell'articolo) cresce nel sud dell'India e nello Sri Lanka. Naturalizzato in Asia tropicale, Seychelles e Indie occidentali. Coltivato ovunque nella zona tropicale.

La spezia di altissima qualità si ottiene in Sri Lanka, ma viene coltivata anche per scopi commerciali in Brasile, India occidentale, Giava, Sumatra, Madagascar, Egitto e Vietnam. La cannella premium dello Sri Lanka è composta da una corteccia sottile molto morbida di colore marrone o giallastro chiaro, ha un aroma attraente e un gusto insolitamente piacevole, dolce e caldo.

Varietà. Spezie di Ceylon

Se vuoi sapere come cresce la cannella in natura, studia attentamente la foto di questa pianta. Ci sono solo quattro degli esemplari più popolari del genere Cinnamon nel mondo. Considera una spezia di Ceylon. Conosciuta anche come cannella, cannella nobile e vera. Originario dello Sri Lanka.

Viene coltivato in Guyana, India, Malesia, Indonesia e Brasile. Gli sbarchi sono presentati sotto forma di piantagioni di arbusti. La corteccia dei giovani germogli viene rimossa due volte l'anno. I lavori vengono eseguiti dopo un periodo piovoso, quando la corteccia è satura di un aroma attraente ed è più facile da rimuovere..

La corteccia viene rimossa in strisce larghe 2 cm e lunghe 30 cm, quindi viene rimosso lo strato superiore e il pezzo viene asciugato all'ombra fino a quando la sua superficie diventa marrone chiaro. La sua parte interna rimane scura. Il materiale finito, il cui spessore raggiunge a malapena 1 mm, viene arrotolato in tubi.

Le migliori varietà di cannella di Ceylon, identiche nello spessore a un foglio di carta, sono caratterizzate da un aroma delicato, un'eccessiva fragilità e un gusto dolciastro con una leggera pungenza..

Cannella cinese

Come cresce la cannella cinese? Questa varietà è anche chiamata cannella indiana, aromatica, semplice, cassia canel o cassia. La patria è la Cina meridionale. Oggi questa pianta viene coltivata in Laos, Cambogia, Cina, Indonesia..

La corteccia di questa cannella viene rimossa dai tronchi ogni 8-10 anni in strisce larghe 2 cm e lunghe 10-5 cm, quindi la materia prima viene essiccata all'ombra. Di conseguenza, si ottengono pezzi ruvidi di corteccia con concavità insignificante, che sono caratterizzati da una superficie interna liscia di colore marrone e un lato esterno ruvido di colore marrone-rosso con macchie grigio-marroni..

La spezia finita ha uno spessore di 2 mm. Il suo sapore è più deciso rispetto a quello della varietà precedente, dolciastro e leggermente pungente..

Cannella di Malabar

Qual è la variazione Malabar? Questo è il nome per cannella legnosa o marrone, albero di cannella, fede cassia. La sua patria è la regione sud-occidentale dell'India. La pianta è coltivata in Birmania e India.

La corteccia di questa cannella è ancora più ruvida di quella della varietà cinese, con una sfumatura marrone scuro. L'odore non è così aromatico. Sapore: piccante, leggermente amaro, astringente.

Cannella (cannella piccante)

La cannella è una pianta, una foto di cui molti guardano con curiosità. Si dice che le isole Molucche ospitino la cannella. Oggi questa varietà viene coltivata in Indonesia. Una volta essiccati, sono piccoli pezzi di corteccia sottile.

La superficie esterna della cannella piccante è biancastra-beige, mentre la superficie interna è di colore giallo-rosso. Il sapore di questa specie è piccante con una pungenza, inoltre è caratterizzato da una leggera pungenza..

Dove viene utilizzato?

Gli usi della cannella sono piuttosto vari. Questa spezia viene utilizzata per preparare tisane calde e vin brulè, salse per piatti di carne. Ma molto spesso la cannella viene utilizzata in cucina: aromatizzano lo zucchero e condiscono il tè con esso, aggiungono burro, marinate e sottaceti ai prodotti da forno.

Questa pianta produce anche olio essenziale di cannella, che è un antiossidante e ha eccellenti proprietà antimicrobiche. Ma questo olio non dovrebbe essere consumato da donne incinte e bambini..

Se non hai ancora provato i panini alla cannella, aggiustalo urgentemente. Dopotutto, questa aggiunta alla cottura, grazie al divino aroma orientale, rende festoso qualsiasi tea party.

Il problema nel descrivere la cannella

Quindi, sai già che i fiori di cannella sono fantastici, ma la spezia non è fatta da loro. Dopotutto, se li strofini con le dita, apparirà un aroma non molto piacevole con un forte odore. I tronchi degli alberi raggiungono i 15 m di altezza, con foglie grandi e sfumature multicolori di bacche e infiorescenze.

In diverse fonti ci sono descrizioni ambigue della cannella. Qual è il trucco? Le informazioni sono inaffidabili o puoi facilmente confondere la cannella con le sue specie adiacenti? Ovviamente no.

L'intera verità è che la cannella è diversa. Quindi, in base a quale area della regione tropicale viene coltivata l'albero, le differenze saranno visibili..

Come riconoscere un vero albero di cannella?

Nota: quella che comunemente viene chiamata cannella nella nostra zona sugli scaffali dei negozi è principalmente cassia. C'è un'enorme differenza tra queste piante e pochi avrebbero immaginato di condurre un esperimento. E scopriremo quanto sia importante riconoscere le spezie e non cedere ai trucchi di operatori di marketing e venditori..

Le persone, alle cui latitudini native la pianta che stiamo considerando non cresce, non pensano nemmeno: perché vendere la polvere sotto il nome di "cannella" se non è affatto nella confezione?

Il profitto è una risposta semplice. E se studi la questione più a fondo, diventa chiaro che è accaduto così storicamente. La vera cannella piccante è un alimento molto famoso e costoso; gli intenditori del suo gusto piccante lo sono sempre stati.

Tra i popoli antichi, questa prelibatezza era presentata come un regalo costoso solo a pochi eletti. Solo l'élite poteva godere di questo aroma delicato: re, monarchi o segmenti molto ricchi della popolazione. I cercatori nelle opere di antichi saggi e scrittori trovano fatti storici in cui questa spezia è lodata. Pertanto, possiamo concludere che la cannella era precedentemente valutata al suo peso in oro ed era un alimento molto esclusivo..

Cassia: beneficio e danno

Quando diventa chiaro che nell'80% dei casi il cliente medio riceverà dal punto vendita cassia invece della cannella, è importante studiarne le proprietà. Il sapore della cassia e della cannella è identico, le spezie hanno lo stesso colore. Tuttavia, gli esperti dicono che questo è solo per i buongustai inesperti, che è la maggior parte dei nostri consumatori..

Pertanto, tutti dovrebbero conoscere i seguenti fatti sulla cassia:

  • La cassia delle spezie è un albero di cannella correlato della stessa specie di alloro..
  • La cassia cresce in Indonesia, Vietnam, Cina e la vera cannella si trova principalmente in Sri Lanka.
  • I tubuli di cassia sono spessi e ruvidi, come un tronco d'albero, arrotolati da uno strato di corteccia tagliata di almeno 2 mm di spessore.
  • Per la spezia si utilizza lo strato esterno della corteccia dell'albero, che ha più di 7 anni, e non la parte interna morbida, come nel caso della cannella di Ceylon di due anni.
  • L'odore è aspro e rancido.
  • La cannella è di colore più chiaro rispetto alla controparte più scura ben venduta con una tonalità ramata o rossa.

Il valore della polvere di cassia

Entrambe le spezie svolgono le loro funzioni culinarie, soddisfano i recettori del gusto ed emanano un aroma meraviglioso. Cosa c'è di cui preoccuparsi? Tuttavia, non una singola spezia ha causato così tante discussioni. Il fatto è che gli esperti hanno scoperto non solo le qualità benefiche della cassia, ma hanno anche rivelato quanto possa essere pericoloso l'abuso di questo appetitoso lievito..

Il difetto è che l'albero di cassia contiene cumarina. E questa sostanza in grandi quantità è dannosa per la salute umana. Si accumula nel corpo e provoca lo sviluppo di disturbi ai reni e al fegato e può anche causare uno stato di debolezza e vertigini..

Ma non c'è bisogno di farsi prendere dal panico e rifiutare categoricamente la spezia. La dose della sostanza nella quantità di 2 g per 1 kg di prodotto non è critica. Eppure, conoscendo la presenza di componenti poco utili, non è necessario abusare della cassia. Inoltre, sai già che aspetto ha la cannella naturale..

Ricetta del tè profumato

Devi avere:

  • un pizzico di cannella;
  • Limone;
  • un bicchiere di acqua bollente;
  • miele.
  1. Manda la cannella, una fetta di limone e un paio di cucchiai di miele a una tazza.
  2. Versare acqua bollente su tutto, mescolare e gustare una deliziosa bevanda.

Questo tè è molto gustoso e salutare, ha proprietà bruciagrassi. Questa miscela viene utilizzata nelle diete dimagranti come supplemento all'allenamento. La combinazione di cannella + miele è uno scrigno di proprietà benefiche.

I prodotti e le bevande contenenti questo tandem hanno un effetto positivo sull'aumento della vitalità, rafforzano l'immunità, normalizzano il tratto digestivo, le condizioni della pelle e la crescita dei capelli, purificano il corpo dalle tossine e dalle tossine.

Definizione di qualità

Per identificare la qualità della cannella, viene utilizzata un'unità speciale: ekelle. La qualità eccellente è contrassegnata da 00000 ed è ridotta a 0, quindi ancora inferiore - da I a IV. Inoltre, il prezzo dei bastoncini dipende dalle loro condizioni. La cannella importata in Europa è etichettata "Hamburg" ed è considerata la varietà inferiore. Sebbene non differisca nel gusto da altre varietà. La cannella per il mercato europeo arriva quasi sempre in forma macinata.

Illusione di cannella o cassia misteriosa: come distinguere l'una dall'altra? (6 immagini)

La cannella è una delle spezie più sorprendenti. Questa spezia, nota anche come cannella di Ceylon, è familiare alle persone da oltre 5.000 anni. Tuttavia, non tutto ciò che sembra e odora di cannella lo è.

In effetti, il numero di specie di questa cultura è centinaia. E solo 4 di loro sono usati per il cibo. In realtà hanno ottenuto i loro nomi in onore delle regioni in crescita: cinese, Ceylon, indonesiano, Saigon.

Tipi di cannella

Nell'ovest dell'India e dello Sri Lanka cresce l'albero Cinnamomum zeylanicyn, dalla cui corteccia si ricava la stessa - vera cannella (cannella) - aspra, pungente, aromatica. Si merita giustamente il titolo di Queen of Cinnamon. Più di 400 anni fa è stato portato dall'India in Europa e ha iniziato ad essere utilizzato attivamente..

Tuttavia, non è del tutto corretto utilizzare la definizione "reale", poiché sono reali anche altre specie originarie della Cina, dell'Indonesia e del Vietnam. Anche se non così nobile e di alta qualità.

Analogico semplificato

C'è una spezia che assomiglia alla cannella ma in realtà non lo è. È appena fatto da una pianta che cresce in Cina, Vietnam e Indonesia. Stiamo parlando di cassia - cannella indonesiana o finta. Per la produzione di spezie non viene utilizzata la parte interna della corteccia, ma l'intera. E vengono utilizzati vecchi germogli che hanno raggiunto i 7-10 anni, mentre per la cannella vengono presi quelli che non hanno più di 3 anni.

La vera cannella ha un gusto di Ceylon dolce, delicato e speziato, mentre l'analogo è più nitido, pungente e profondo. Le varietà di cassia differiscono non solo dalla cannella, ma anche l'una dall'altra. Quindi, il vietnamita è più tenero e fragrante, e in quello cinese si sente l'amarezza.

Il gusto e il colore della cannella sono diversi

Naturalmente, il tipo e il gusto del piatto finito dipendono dal tipo di cannella utilizzata. Se, ad esempio, durante la preparazione del vin brulè questo non è importante, la nobile cannella di Ceylon darà alla farina d'avena ordinaria un gusto squisito e la cassia la rovinerà. Svolge un ruolo e l'uso della pianta in altre aree. Ad esempio, per i giocattoli profumati fatti a mano, è necessario prendere solo quello reale, quello di Ceylon, poiché la cassia acquisisce rapidamente un odore sgradevole e quindi scompare semplicemente..

La cassia si trova principalmente sugli scaffali dei negozi, poiché è un ordine di grandezza in meno rispetto alla cannella: solo 1.500 rubli per chilogrammo contro 6.000 rubli.

Dannoso per la salute

La cassia può anche rappresentare un pericolo per la salute se consumata in grandi quantità per lungo tempo. Come la cannella, contiene cumarina, ma in una concentrazione di 2 g / kg contro 0,02 g / kg della cannella reale. Con l'uso costante anche di una piccola quantità di cassia, una persona può provare mal di testa, vertigini e problemi con il sistema digestivo..

Caratteristiche

E come facciamo a capire se c'è della vera cannella davanti a noi e con quali segni possiamo distinguerla da un sostituto?

  1. Esamina la confezione. Se dice Cinnamomum zeylonicum, allora la cannella è reale, e se Cinnamomum aromaticum, all'interno è un analogo economico.
  2. Esperienza chimica. Puoi controllare la spezia che hai a casa con un semplice esperimento: devi far cadere un po 'di iodio sulla polvere. Se il colore cambia in un colore nero-bluastro, allora hai una cassia. La vera cannella diventerà più chiara, bluastra.
  3. Analisi visiva. Quando acquisti dei bastoncini, devi prestare attenzione al taglio. Esternamente, un bastoncino di cannella sembra un sottilissimo papiro con molti riccioli all'interno. Il colore del prodotto è uniforme sia all'esterno che all'interno. I bastoncini di cassia sono notevolmente più spessi, hanno meno riccioli (possono anche essere assenti del tutto) e il colore è diverso dall'interno e dall'esterno. Quindi, anche nel caso di un prodotto così familiare e amato, puoi commettere un errore. Ti piace la cannella?

Come cresce la cannella, che aspetto ha e dove cresce in natura

Cannella e cassia: differenze

Cos'è la cannella e che aspetto ha

La cannella (o cannella di Ceylon) è una spezia derivata dalla corteccia dell'albero sempreverde Cinnamomum verum, originaria dello Sri Lanka e dell'India meridionale. Rappresenta bastoncini sciolti di colore giallo o giallo-marrone, attorcigliati da una corteccia tagliata spessa come un foglio di carta spessa. La cannella di Ceylon è molto morbida e si rompe facilmente. Si sbriciola con una pressione minima. La spezia ha un sapore dolce.

La cannella è bastoncini sciolti di colore giallo o giallo-marrone

L'aroma della cannella di Ceylon ricorda molto un'altra spezia: i chiodi di garofano. Sottile, acido e leggermente aspro. Gli oli essenziali presenti nella cannella hanno diverse proprietà benefiche:

  • Accelera il metabolismo
  • Migliora la circolazione sanguigna
  • Aumenta l'immunità
  • Disinfetta

La cannella di Ceylon è sempre stata considerata una spezia molto preziosa e costosa. Era usato per trattare varie malattie, disinfettare i locali e semplicemente come deliziosa spezia nei piatti..

Tipi di cannella

C'è una spezia che assomiglia alla cannella ma in realtà non lo è. È appena fatto da una pianta che cresce in Cina, Vietnam e Indonesia. Stiamo parlando di cassia - cannella indonesiana o finta. Per la produzione di spezie non viene utilizzata la parte interna della corteccia, ma l'intera. E vengono utilizzati vecchi germogli che hanno raggiunto i 7-10 anni, mentre per la cannella vengono presi quelli che non hanno più di 3 anni.
La vera cannella ha un gusto di Ceylon dolce, delicato e speziato, mentre l'analogo è più nitido, pungente e profondo. Le varietà di cassia differiscono non solo dalla cannella, ma anche l'una dall'altra. Quindi, il vietnamita è più tenero e fragrante, e in quello cinese si sente l'amarezza.

Il gusto e il colore della cannella sono diversi

Naturalmente, il tipo e il gusto del piatto finito dipendono dal tipo di cannella utilizzata. Se, ad esempio, durante la preparazione del vin brulè questo non è importante, la nobile cannella di Ceylon darà alla farina d'avena ordinaria un gusto squisito e la cassia la rovinerà. Svolge un ruolo e l'uso della pianta in altre aree. Ad esempio, per i giocattoli profumati fatti a mano, è necessario prendere solo quello reale, quello di Ceylon, poiché la cassia acquisisce rapidamente un odore sgradevole e quindi scompare semplicemente..
La cassia si trova principalmente sugli scaffali dei negozi, poiché è molto più economica della cannella..

Cannella cinese

La spezia cinese è derivata dalla corteccia dell'albero di cannella Cinnamomum aromaticum. La patria di questa spezia è la parte meridionale della Cina. La spezia viene coltivata anche in Indonesia, Laos e Cambogia. I germogli di questa specie vengono completamente tagliati ogni 8-10 anni. I bastoncini di cannella essiccati di questa varietà sono caratterizzati da rugosità all'esterno e pareti lisce all'interno..

È principalmente la cannella cinese o, come viene anche chiamata, la cassia che viene messa in vendita. Quasi il 95% di tutte le spezie proviene dalla Cina meridionale. Il suo prezzo è basso. La spezia è utilizzata per scopi dolciari, ha un aroma brillante e un sapore bruciante..

Molte persone credono erroneamente che la cassia sia una falsa cannella di Ceylon. Questo equivoco è dovuto al significato del nome latino della spezia di Ceylon "Cinnamomum verum", che significa "vera cannella". Ma sia la spezia dello Sri Lanka che quella della Cina meridionale sono entrambe cannella e sono 2 diversi tipi di spezie.

Cannella di Ceylon

La cannella di Ceylon è considerata un tipo classico o nobile di questa spezia, ed è anche chiamata "cannella". Si ottiene dall'albero di cannella di Ceylon (Cinnamomum verum). Questo è un albero selvatico che cresce fino a un'altezza di 8-10 metri.

Le sue foglie hanno un colore verde chiaro brillante e una forma arrotondata allungata, la dimensione del piatto fogliare va dai 7 ai 18 centimetri. I fiori sono raccolti in infiorescenze di pannocchie bianche o verdi, hanno un odore sgradevole ripugnante. Dopo che la pianta è appassita, al posto dei fiori compaiono piccoli frutti viola, che raggiungono non più di un centimetro di diametro.

La pianta è originaria delle foreste di Ceylon in Sri Lanka, ma è comune anche in Malesia, Guiana, Indonesia, Brasile e India meridionale..

La cannella di Ceylon si trova raramente in commercio rispetto alla cannella cinese ed è più costosa. Il suo gusto morbido e leggermente dolce è stato apprezzato dai pasticceri..

La cannella in polvere è più spesso utilizzata in cucina. Ma non è necessario acquistarlo in polvere per questi scopi. Inoltre, la cannella in polvere di Ceylon è difficile da trovare sugli scaffali dei negozi e nei mercati locali, la spezia di Ceylon sotto forma di bastoncini è molto più comune. Puoi macinarlo da solo con un frullatore o un mortaio e un pestello..

Composizione chimica e contenuto calorico

La cannella contiene:

  • polifenoli - acidi vanillico, caffeico, gallico;
  • fenoli volatili;
  • cumarina;
  • vitamina A;
  • vitamina C;
  • vitamina E;
  • vitamina K;
  • niacina;
  • riboflavina;
  • tiamina;
  • calcio;
  • ferro;
  • magnesio;
  • manganese;
  • fosforo;
  • zinco.

100 grammi di prodotto rappresentano:

Kcal247 Kcal
Proteina3,99 g
Grassi1,24 g
Carboidrati79,8 g

Proprietà curative

Le proprietà medicinali della cannella sono state confermate dalla ricerca medica.
EMA - l'Agenzia Europea dei Medicinali ha dimostrato gli effetti benefici della spezia nel trattamento dei sintomi dei disturbi di stomaco e intestinali. Secondo loro, l'uso della spezia aiuta ad alleviare i sintomi di gonfiore, flatulenza e crampi..

Le proprietà medicinali della cannella di Ceylon sono state ampiamente studiate in vivo e in vitro. Hanno confermato le proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e battericide della spezia. Inoltre, hanno concluso che la cannella è un trattamento e una prevenzione delle malattie cardiovascolari e una stimolazione delle funzioni cognitive..

I loro esperimenti hanno dimostrato che la spezia ha un'attività ipoglicemica, cioè abbassa i livelli di zucchero nel sangue. In vivo e in vitro, abbiamo imparato che la massimizzazione dell'abbassamento del glucosio, l'aumento del colesterolo HDL e l'abbassamento dei livelli di HbA1c (emoglobina glicosilata) possono essere ottenuti mangiando cannella a stomaco vuoto. Ecco perché questa spezia è utilizzata nel trattamento del diabete di tipo 1 e di tipo 2..

Come si ottiene la spezia

La raccolta della cannella inizia subito dopo la stagione delle piogge, quando la corteccia delle piante è più profumata, morbida e facilmente asportabile..

Nella cannella di Ceylon, i germogli di due anni vengono prima staccati dalla parte esterna ruvida della corteccia. Quindi eseguire 2 tagli longitudinali sui lati opposti di ciascun ramo e rimuovere la parte interna delicata e profumata. Gli strumenti utilizzano rame o leghe non soggette ad ossidazione da parte di sostanze contenute nella corteccia.

Le strisce risultanti vengono piegate in 6-8 strati e asciugate in un luogo buio. A questo punto, si arrotolano in lunghi tubi con lo strato interno verso l'esterno. Dopo la completa asciugatura, vengono tagliati in pezzi lunghi 8-10 cm, lo spessore di ogni strato è di circa 1 mm, che è paragonabile allo spessore della carta pergamena.

I bastoncini di cassia sono più densi perché ottenuti dalla corteccia di alberi maturi.

I bastoncini di cannella di Ceylon pronti sono leggeri e fragili, di circa 1 cm di diametro, di colore marrone giallastro. I loro frammenti vengono macinati o utilizzati per ottenere olio essenziale.

La cannella e la cannella cinesi sono fatte da germogli più vecchi. Di conseguenza, la corteccia su di loro è più spessa e più grossolana. Prima dell'essiccazione, lo strato superiore non viene rimosso, quindi, quando un bastoncino di questa varietà si rompe, si può vedere che al suo interno è di colore grigiastro: questi sono i resti della parte esterna della corteccia.

I prodotti finiti Cassia sono più scuri di quelli Ceylon e hanno una tinta rossastra. Sono leggermente attorcigliati, hanno solo 2 riccioli su ciascun lato. La spezia Malabar può essere trovata senza riccioli e sembra un pezzo di corteccia.

I benefici della cannella

Non è un caso che questa spezia sia conosciuta e apprezzata fin dall'antichità. Era usato non solo in cucina, ma anche in medicina. Si credeva che la cannella lenisse e dona pacificazione, riscalda e cura il raffreddore. Inoltre, questa spezia rinvigorisce, dona buon umore e migliora la memoria. Contiene molto manganese, calcio, ferro e fibre. E la speciale sostanza eugenolo aiuta ad accelerare la rigenerazione dei tessuti e la guarigione delle ferite.

La medicina moderna ha dimostrato il valore medicinale della cannella. Questa spezia ha le seguenti proprietà:

  • stimola l'attività cerebrale;
  • assottiglia il sangue;
  • distrugge batteri e virus;
  • rallenta la crescita di microrganismi fungini;
  • normalizza i livelli di glucosio;
  • allevia l'infiammazione;
  • libera le vie respiratorie dal muco;
  • rallenta il processo di invecchiamento;
  • combatte la flatulenza, migliora la digestione;
  • purifica il corpo dalle tossine e dai sali.

Proprietà utili della cannella per il corpo

La cannella ha molte proprietà medicinali che compaiono indipendentemente da come viene presa la spezia. L'uso interno migliorerà il funzionamento degli organi interni. L'uso esterno avrà un effetto positivo sulla condizione della pelle, dei capelli.

  1. Aumenta l'immunità, ha un potente effetto antisettico e antinfiammatorio.
  2. Efficace nell'abbassare i livelli di zucchero nel sangue. Ti aiuta a sentirti meglio con il diabete.
  3. Accelera il metabolismo, migliora i processi digestivi. Pulisce il corpo dalle tossine e dalle tossine.
  4. Normalizza il lavoro del tratto gastrointestinale, è utile per la gastrite nelle fasi lievi.
  5. Stimola l'attività cerebrale, migliora il flusso sanguigno al cervello.
  6. Rafforza le pareti dei vasi sanguigni, migliora la composizione del sangue, normalizza la funzione cardiaca.
  7. Rende l'attività sessuale di una persona più attiva, migliora la potenza.
  8. Aiuta con dermatiti, eczemi e altre malattie della pelle. Allevia l'infiammazione della pelle.

Il condimento appartiene agli antiossidanti naturali. Dona vivacità e forza, ringiovanisce il corpo, migliora le condizioni generali.

L'assunzione giornaliera di cannella è di 1-1,5 cucchiaini..

Per donne

La cannella è particolarmente benefica per il corpo femminile. I cosmetici a base di spezie ti aiuteranno a rimanere sempre giovane e bella. Il condimento sarà utile in molti altri modi:

  1. Mangiare spezie macinate nel cibo modererà l'appetito, ti aiuterà a perdere peso.
  2. Le proprietà antidolorifiche della spezia ti aiuteranno a sopportare più facilmente i giorni critici.
  3. Gli oli essenziali metteranno in ordine il background emotivo, alleviano lo stress cronico.
  4. Se applicate esternamente, le maschere alla cannella aiuteranno a rafforzare i ricci, levigare le rughe, pulire la pelle.

Per bambini

La spezia si adatterà perfettamente alla dieta dei bambini. Migliorerà il funzionamento del cervello, le funzioni protettive del corpo contro infezioni e virus..

Puoi aggiungere spezie alla pappa del tuo bambino solo dopo 4 anni in dosi ridotte. Fai attenzione se tuo figlio è incline a reazioni allergiche. In questo caso, dovresti consultare il tuo medico.

Se il bambino reagisce alla spezia in modo assolutamente calmo, all'età di 7 anni, è possibile aumentare il dosaggio all'adulto consigliato.

Guarda il programma con Elena Malysheva sulle proprietà della spezia:

Per uomo

La spezia è considerata utile per le malattie maschili:

  1. Migliorerà la circolazione e il tono del sangue. Avrà un effetto positivo sulla potenza, l'attività sessuale.
  2. Allevia i problemi con il sistema genito-urinario.
  3. Completa il trattamento complesso o la terapia preventiva della prostatite, del cancro ai testicoli e alla prostata.

Come usare il condimento per gli anziani

Gli amanti delle spezie della vecchiaia potranno rimanere in buona salute per molto tempo, non aver paura delle malattie della vecchiaia:

  1. Il miele con cannella a colazione aiuterà a normalizzare il lavoro dei vasi sanguigni, aumentare l'elasticità di vene e arterie.
  2. Bere da 1 cucchiaino. spezie, 1 cucchiaio. l. il miele diluito in acqua previene l'infarto miocardico, combatte i coaguli di sangue, aiuta a liberarsi del colesterolo.
  3. La pasta di miele e cannella tonifica il sistema muscolo-scheletrico, allevia i dolori muscolari e articolari.

La spezia rallenta il processo di invecchiamento del corpo, dona forza e coraggio. Ma per le persone sopra i 50 anni, è meglio ridurre l'assunzione giornaliera di 0,5 cucchiaini. La digestione e la funzione intestinale a questa età si deteriorano, le spezie vengono assorbite più a lungo, più difficile.

La cannella può essere incinta e in allattamento

Si raccomanda di escludere le spezie dalla dieta delle donne incinte, la questione dell'uso della spezia per le madri che allattano è controversa:

  1. Durante la gravidanza, un consumo eccessivo di cannella può provocare un parto prematuro. Ciò è dovuto alla proprietà della spezia di aumentare la frequenza delle contrazioni uterine..
  2. Alcuni medici affermano che le donne possono condire il loro cibo con un po 'di spezie durante l'allattamento. Ciò aumenterà la produzione di latte e rafforzerà l'immunità della madre, del bambino.
  3. Allo stesso tempo, si ritiene che con HB (allattamento al seno) i bambini siano particolarmente sensibili alle sostanze contenute nel latte. Il consumo di residui di cannella attraverso il latte materno può sviluppare allergie e problemi digestivi.

Consultare il proprio medico prima di decidere se utilizzare un condimento..

Potenziale danno

La cannella è una spezia relativamente sicura, ma a volte il suo utilizzo può essere dannoso:

  • se usi la cannella durante la gravidanza o durante l'allattamento, la spezia può causare la contrazione dell'utero, portare a parto prematuro e danneggiare un bambino immaturo;
  • la cannella favorisce il diradamento del sangue, quindi, con emofilia, sanguinamento di varia origine, la ricezione può essere pericolosa;
  • la sostanza contenuta nella spezia, la cumarina, può provocare emicranie e vertigini o aggravare questi sintomi;
  • in grandi quantità, la spezia può disturbare il sistema digerente e causare infiammazioni della mucosa in tutte le parti dell'intestino e dello stomaco. Pertanto, con ulcere peptiche e gastrite, è controindicato per l'uso;
  • poiché la cumarina previene la coagulazione del sangue, questa sostanza è considerata dannosa per il sistema circolatorio in presenza di malattie del fegato. Pertanto, le persone che hanno problemi con questa ghiandola fanno meglio a non usare la cannella per curare vari disturbi;
  • se abusato può provocare una reazione allergica, eruzioni cutanee e gonfiore;
  • ad alta temperatura corporea è in grado di aumentarla a valori più alti per effetto del riscaldamento.

Come usare correttamente la cannella

Questa spezia è più spesso utilizzata in cucina. Tutti conoscono l'odore dei prodotti da forno alla cannella, che è associato al comfort e alla tranquillità. Ma questo condimento viene aggiunto con successo anche a dessert, bevande, insalate, portate principali. Il caffè alla cannella, la torta di mele o il pollo al forno sono particolarmente apprezzati..

Esistono diverse ricette per usare la cannella per curare varie malattie:

  • Preparare mezzo cucchiaino di polvere e un pizzico di pepe nero con un bicchiere di acqua bollente, raffreddare un po ', aggiungere un cucchiaio di miele e bere per influenza o raffreddore;
  • se mescoli un cucchiaio di miele con mezzo cucchiaio di cannella, questa miscela aiuta con la congestione nasale e la tosse;
  • l'infuso di cannella con miele, consumato a stomaco vuoto, aiuta a ridurre il peso;
  • un bicchiere di kefir con un cucchiaino di cannella al mattino aiuta a migliorare la digestione e normalizzare la pressione sanguigna.

Puoi anche usare la cannella in cosmetologia. Quando mescolato al miele, illumina la pelle e la rende più tenera. Se aggiunto alle maschere per capelli, accelera la crescita dei capelli.

L'uso della cannella e della cassia in cucina

La cannella / cassia è ampiamente utilizzata in tutte le cucine del mondo. Si aggiunge sia ai dolci che ai piatti salati: zuppe, cereali, riso, verdure, carne e pesce. Sulla base vengono preparate bevande, salse e marinate..
Tre prodotti principali sono realizzati dall'albero di cannella cinese, che trovano la loro strada sui nostri scaffali:

  • Corteccia esterna dell'albero: molto più aromatica della corteccia interna e ha un sapore più brillante. È da esso che viene prodotta la polvere di cannella (cassia). Se è necessario aggiungere non polvere, ma pezzi di corteccia al piatto, è meglio aggiungere la parte esterna.
  • Corteccia interna dell'albero: ben nota a tutti come i bastoncini di cannella arricciati. Utilizzato principalmente per scopi decorativi e per preparare bevande in stile vin brulè.
  • Polvere: ricavata dalla corteccia esterna di un albero. Ma, nella maggior parte dei casi, la polvere in vendita è metà diluita con additivi estranei per aumentare il peso. Vera, senza impurità, la cassia è davvero dolce e molto gustosa. Questo è quello che ho provato nel mercato Lewinsky e sono rimasto sorpreso fino in fondo. Dopotutto, la cannella, cioè la cassia, che ho usato finora, era amara e piccante..

Ma la vera cannella di Ceylon non ha quasi nessun sapore e odore. Certo, lo è, ma non così pronunciato come una buona cassia. Ecco perché la maggior parte degli chef professionisti preferisce usare la cassia..
Gli esperti consigliano di utilizzare la vera cannella per scopi medicinali.

Tè - Miscela indiana (cannella, anice, cardamomo, rose, ecc.)

Perché la cassia è pericolosa?

Non potresti provare a scoprire se hai comprato la vera cannella, perché l'aroma del falso è comunque gradevole. Ma in realtà, il consumo costante di cassia negli alimenti è pericoloso per la salute. Contiene una quantità molto grande di tannini e, soprattutto, cumarina. Il suo contenuto supera le 1200 volte consentite. In cassia, è presente in una quantità superiore a 2 g / kg.

La cumarina è anche chiamata veleno per topi ed è abbastanza tossica per l'uomo. Se usato frequentemente, si accumula e danneggia il fegato e i reni. Una persona inizia ad avere mal di testa, indigestione, vertigini. Si è saputo che una dose pericolosa di cumarina per un bambino in età prescolare è contenuta in 4 biscotti con "cannella". Per un adulto, 6-7 mg di cassia sono già tossici, cioè un quinto di un cucchiaino.

Come e dove acquistare una buona cannella?

La cassia vera e genuina può essere acquistata nei buoni negozi di spezie. Assaggiarlo. Dovrebbe essere solo gustoso e dolce, non amaro e aspro.

conclusioni

Entrambe le spezie possono essere utilizzate in cucina. A differenza della cannella, la cassia dovrebbe essere consumata con parsimonia e in dosi molto piccole. Se non vuoi limitarti, se sei incinta o stai allattando, acquista esattamente la cannella di Ceylon in quanto sicura per la salute tua e dei tuoi cari.

Cannella o cassia? Come distinguere il vero dalla finta cannella?

L'aroma della cannella riempie la casa di intimità e l'anima - di tranquillità. Il sapore di cannella è un'elegante aggiunta a torta di mele, caffè, pollo al forno e molte altre delizie culinarie. È solo cannella?

Non tutti in questi giorni sono abbastanza fortunati da ottenere la vera cannella. Molte persone comprano la cassia, una spezia simile alla cannella nell'aspetto e nell'odore, ma non così profumata e, soprattutto, malsana.

Cos'è la vera cannella e il suo falso?

La vera cannella, o cannella di Ceylon, o cannella nobile, o cannella, fa parte della corteccia del sempreverde Cinnamomum zeylanicyn, originario dello Sri Lanka e dell'India occidentale. La cannella di Ceylon è una spezia potente e costosa.

Per fare la vera cannella, vengono tagliati germogli di tre anni di Cinnamomum zeylanicyn, da cui viene utilizzato solo il sottile strato interno della loro corteccia. La corteccia viene essiccata al sole e poi arrotolata a mano in tubi.

La cassia, o finta cannella, o cannella indonesiana, è prodotta dalle piante Cinnamomum aromaticum, originarie della Cina, del Vietnam e dell'Indonesia. E per la sua produzione, non vengono tagliati germogli di tre anni, ma germogli di 7-10 anni. E non usano la parte interna della corteccia, ma l'intera corteccia. È una spezia economica.

La cassia è meno aromatica della vera cannella e ha una minore appetibilità. Tuttavia, il suo principale svantaggio è la presenza di cumarina in esso..

La cumarina è una parte essenziale sia della vera cannella che della cassia. Solo nella cannella di Ceylon la concentrazione di questo composto è di 0,02 g / kg e in cassia - 2 g / kg.

Oggi si sa che una dose pericolosa di cumarina per un bambino in età prescolare è contenuta in quattro biscotti piccoli con "cannella", per uno studente - in sei, per un adulto - in otto..

Con l'uso regolare di piccole quantità di cassia, una persona inizia ad avere mal di testa cronici, vertigini, è possibile la diarrea.

I tedeschi furono avvelenati con la cassia

Non molto tempo fa, è scoppiato uno scandalo in Germania alla vigilia di Natale. Si è saputo che la parte del leone della cannella (90%) entrata nei negozi prima di Natale si è rivelata cassia. La maggior parte delle ricette tradizionali di pasticceria natalizia, tuttavia, include la cannella. Quindi, la maggior parte dei tedeschi fu semplicemente costretta ad avvelenarsi con la cassia..

Come distinguere la cassia dalla vera cannella?

1. Il primo passo è prestare attenzione alla confezione. Se il produttore è onesto, la confezione con cannella vera dirà - Cinnamomum zeylonicum, sulla confezione con cannella finta - Cinnamomum aromaticum.

È tutto molto semplice. Ma non tutti i produttori giocano un gioco leale con i bastardi del consumatore..

2. Se hai cannella in polvere, puoi verificarne l'autenticità utilizzando un semplice esperimento chimico.

Prendi un cucchiaino. Cospargici un po 'di cannella in polvere. Aggiungi iodio normale alla cannella. Se lo iodio trasforma la polvere di cannella in blu-nera, allora è cassia. Se il colore è blu, quindi non così scuro, allora questa è vera cannella.

3. Tuttavia, gli esperti consigliano ancora vivamente di acquistare bastoncini piuttosto che cannella in polvere. Distinguere i bastoncini di cannella dai bastoncini di cassia è molto più facile che distinguere la polvere e puoi farlo direttamente nel negozio.

I bastoncini di cannella di Ceylon sul taglio assomigliano a un rotolo di papiro con molti riccioli.

I bastoncini di cannella di Ceylon sono molto fragili e hanno pareti sottili.

I bastoncini di cannella di Ceylon sono di colore chiaro. Sia all'interno che all'esterno dei bastoncini, il colore è lo stesso.

I bastoncini di cassia sono abbastanza spessi.

Il colore dei bastoncini di cassia non è uniforme: chiaro all'esterno (potrebbe essere già scuro all'esterno), all'interno - scuro o grigio-marrone.

Su un taglio, i bastoncini di cassia hanno meno riccioli rispetto ai bastoncini di cannella, spesso non ci sono affatto riccioli e i bastoncini sono quasi non attorcigliati o attorcigliati solo a un'estremità.

Spices Cinnamon - recensione

Come distinguere la vera cannella e la cassia. Istruzioni in immagini))

Sapevi che quasi tutta la cannella venduta in Russia è una contraffazione molto malsana proveniente dalla Cina e dall'Indonesia? Ti dirò qual è il danno e come trovare il reale.

La cannella è vera.

Corteccia fortemente stratificata e fragile di colore marrone chiaro, con un aroma delicato e luminoso. Mi ricorda un po 'la gomma)) Ha un sapore dolce e piccante. Si rompe facilmente perché è sottile e morbido.

Cannella falsa chiamata CASSIA o CINESE BROWN.

Pezzi di legno duri e spessi (e questo è davvero un albero, che generalmente non è commestibile per una persona), diritti o contorti ad entrambe le estremità, marrone chiaro o più spesso scuro, con una tinta rossa. Ha un forte profumo speziato. Ha un sapore caldo. Molto economico rispetto alla cannella.

Il danno della cassia risiede, in primo luogo, nel contenuto di una grande quantità di cumarina tossica in essa - fino a 1200 volte superiore al livello consentito!

L'istituto federale tedesco ha determinato la dose massima giornaliera di cumarina. È 0,1 mg di cumarina per 1 kg di peso corporeo. Cioè, una persona di 70 kg non dovrebbe consumare più di 7 mg di cumarina al giorno. Secondo questo istituto, 1 kg di cassia contiene 4,4 g di cumarina. Se prendi un sacchetto standard da 15 g di cannella cinese, che di solito viene venduto nei negozi, conterrà circa 66 mg di cumarina. Ciò significa che per superare la dose giornaliera consentita per un adulto, è sufficiente consumare circa 1/10 di tale borsa al giorno (circa mezzo cucchiaino). Bambini - 2-3 volte di meno (a seconda del peso corporeo). Tuttavia, anche la dose giornaliera non deve essere utilizzata sistematicamente..

In secondo luogo, tutti i benefici attribuiti alla cannella, come abbassare i livelli di zucchero nel sangue e perdere peso, mancano alla cassia..

Non sono mai riuscito a comprare la vera cannella nei negozi. Anche le grandi aziende straniere non si vergognavano di imbrogliare. Così ho smesso del tutto di comprare bustine di "cannella" in polvere. Ora prendo solo bastoncini e solo in negozi online collaudati. Lo macino io stesso in un macinacaffè, ottenendo il prodotto più fresco e sano con un aroma straordinario.

Il prezzo della cannella è alto (rispetto alla cassia), ed è aumentato ancora di più a causa del tasso di cambio del dollaro. L'ultima volta che ho comprato 50 grammi in Russia. per 230 rubli. La cannella biologica di Frontier Natural Products su Iherb costa $ 5 per 50 g.

Cannella a sinistra, cassia a destra.

A proposito, il nome botanico, che a volte è scritto sulla confezione, per la vera cannella è Cinnamomum Verum o Cinnamomum Zeylonicum e per il falso Cinnamomum aromaticum. Puoi anche concentrarti sull'origine della cannella. La cassia proviene principalmente dall'Indonesia e dalla Cina, mentre la cannella proviene da Ceylon, Sri Lanka.

Anche se ho diversi sacchetti di cassia a casa presumibilmente dallo Sri Lanka e con il nome latino della vera cannella.

Come i commercianti senza scrupoli ci ingannano e ci avvelenano!

  • Delizioso e dolce
  • Delizioso profumo orientale
  • Caratteristiche benefiche
  • Piacevole aroma
  • Finisce velocemente
  • Costoso
  • Quasi sempre falso
  • Difficile da trovare

La cannella cinese è usata nella medicina tradizionale cinese.
La corteccia di cannella cinese (lat. Cortex Cinnamomi cassiae), che ha il nome commerciale di cannella cinese, è usata come medicinale; utilizzato per migliorare la digestione [4].
L'estratto alcolico di cannella cinese è attivo contro vari batteri gram-positivi e gram-negativi, ha un effetto distruttivo su bacilli tubercolari e virus

Apriamo la stessa Wikipedia, ma in cinese - qui ti do la mia breve traduzione gratuita della scheda l'uso della cannella nella medicina cinese (Puoi facilmente verificarlo tramite google translate).

Utilizzato nella medicina tradizionale cinese, tratta la congestione, raffredda il corpo, utile per il meridiano dello stomaco, ha effetto anestetico.

Applicazione [modifica | modifica testo wiki]
La cumarina è utilizzata come sostanza profumata nella produzione di prodotti del tabacco e nell'industria dei profumi. I derivati ​​cumarinici (cumarine) sono utilizzati nei laser a tintura. In medicina, sono usati come anticoagulanti indiretti. Utilizzato anche nell'industria galvanica come forte brillantante.

L'effetto fisiologico della cumarina stessa sull'uomo è molto debole. Tuttavia, la cumarina ha un effetto notevole su varie piante. Nei derivati ​​cumarinici, l'effetto fisiologico è più pronunciato. Ad esempio, i derivati ​​dell'acido cumarinico-3-carbossilico sono ipnotici. Il dicumarolo (3,3'-metilene-bis-4-idrossicumarina) previene la coagulazione del sangue e provoca sanguinamento doloroso nei bovini causato dal consumo di trifoglio dolce.

Esistono in realtà più di cento specie di cumarine e tutte hanno diversi gradi di pericolo e utilità. Hai letto esattamente di quello in cassia?

In ogni caso, mi fido della ricerca scientifica ufficiale più che degli articoli semi-alfabetizzati da Internet. Devi capire chi li scrive: scolari e casalinghe per un lavoro part-time, che non capiscono e non approfondiscono l'argomento.

Il documento sottolineava: “La cassia e la cannella variano nella composizione chimica.
Il primo contiene un livello più elevato di cumarina rispetto alla cannella. Revisione
di prove scientifiche indica che la cassia è usata / consumata in quantità minori,
come uno degli ingredienti del curry in polvere o utilizzato per preparare il curry masala a casa.
In circostanze normali, l'assunzione di cumarina non raggiunge mai livelli che possono essere
tossico per la salute umana. Pertanto, il consumo di cassia è sicuro. "

Inoltre non è vietato fumare e le sigarette sono in vendita, ma tutti conoscono le conseguenze. E nel caso della cassia, il consumatore non viene informato dei pericoli e dei dosaggi sicuri. In particolare, le donne usano la cassia in grandi quantità per dimagrire, le diabetiche per ridurre il tasso di assorbimento dei carboidrati, tutte considerano la cannella un utile integratore e non sospettano nemmeno di mettere a rischio la loro salute a causa della diffusa falsificazione.

L'emendamento che mi sta fornendo afferma che le cumarine nella cassia sono sicure se combinate con altre spezie al curry, e queste sono briciole. Nel nostro paese, la cannella non viene praticamente utilizzata in questa forma; qui viene abbondantemente aggiunta a prodotti da forno e bevande. Allo stesso tempo, nessuno esamina il contenuto di cumarine prima della vendita e può differire seriamente a seconda delle condizioni di crescita della materia prima..

In ogni caso, non appoggio la falsificazione di prodotti alimentari e l'arricchimento ingiustificato dell'attività facendo scivolare la cassia economica sotto le spoglie della costosa cannella. La cassia dovrebbe essere commercializzata come cassia e la cannella dovrebbe essere commercializzata come cannella e un dosaggio sicuro dovrebbe essere indicato sulla confezione della cassia.

hfcvec,

All'estero (con consegna in Russia) Terra, Bastoni

Ho visto anche la cannella "Sonnentor", ma è la più costosa, quindi non l'ho provata.

Non ingannare le teste delle persone, nella foto, sia a destra che a sinistra c'è la cannella, la cassia è la corteccia di un albero di cannella, una corteccia dura e densa, e qui ci sono due varietà di cannella, a sinistra è più economica, cresce in India o in Indonesia (ma questo non significa affatto che sia peggio! Ceylon, ma molti lo considerano di qualità superiore. Ma ci sono intenditori che preferiscono quello di sinistra, e talvolta, nel gusto, addirittura superano quello di destra! E poi, la cosiddetta cumarina, di cui tutti hanno tanta paura, e notate questo. (!), non scientificamente provato fino in fondo, è contenuto principalmente nella corteccia dell'albero di cannella stesso, una corteccia densa e spessa, che, a causa della sua vecchiaia (7-10 anni), non può raggomitolarsi in un tubo. tubuli, e non c'è la corteccia, ma solo una sottocorteccia. Quindi penso che sia almeno stupido discutere sui pericoli di un tale prodotto senza condurre ricerche speciali. Ma mi piacerebbe molto mettere in guardia tutti su un altro pericolo, quegli analoghi economici della cannella che vengono venduti nei negozi (naturalmente in polvere) e Non osare prendere i prezzi da 15 a 100 rubli per confezione, poiché se ti imbatti in Cassia, allora sarai fortunato, e ciò che viene versato non può nemmeno essere chiamato un prodotto vegetale, questi sono tutti sostituti chimici della cannella, anche se è buono frutti dell'albero di cannella grattugiati o altro sostituto vegetale - ma fondamentalmente c'è roba così sgradevole che non ha odore di nulla, ha un terribile colore rosso-marrone scuro, non reagisce in alcun modo allo iodio e durante la preparazione, non c'è assolutamente odore e sapore, e anche un vantaggio tutto forma un grande e terribile muco, è impossibile da bere, è semplicemente disgustoso. È meglio acquistare su Internet, quelli nella foto e di qualsiasi tipo, l'importante non è la corteccia e non il colore rosso-cannella. E goditi il ​​gusto e l'aroma! Una piacevole sensazione di bruciore e retrogusto! Buona fortuna a tutti ea tutti per essere sani!

1. Ceylon - il più costoso e il più prezioso in termini di gusto. Viene coltivato in Sri Lanka, India, Indonesia, Brasile, Guiana, Indonesia, Reunion e Martinica. Ha un sapore dolciastro, leggermente pungente e un aroma delicato.

2. Il cinese è chiamato cannella semplice, cassia-cannel, aromatico o indiano. Originario della Cina meridionale. Ha un sapore più acuto.

3. Malabar - cannella marrone, cassia vera o cannella legnosa, originaria dell'India. Cresce anche in Birmania. Ha un sapore aspro e leggermente amaro.

4. La cannella è una cannella speziata con un odore di cannella molto pungente e un gusto piccante, leggermente pungente, che cresce in Indonesia e nelle piantagioni delle Molucche.

E leggi tutto sulla cannella qui: [link]

Hfljcnm, non capisci il problema. Ed è per le persone come te che ho fatto queste istruzioni e questa foto.

Se la mia opinione non ti sembra abbastanza autorevole, guarda gli articoli scientifici, invece degli scarabocchi analfabeti a cui hai lasciato i link.

Hfljcnm

Sono state condotte molte ricerche sia sulla cassia che sulle cumarine, ma non in Russia, quindi non ci sono articoli adeguati su Runet.

E decidi davvero, esprimi la tua opinione o accusa di disturbare la testa degli altri))