Lobularia: cresce dai semi in casa

Lobularia è un fiore con un colore brillante che è popolare per decorare cottage estivi e giardini. La Lobularia viene piantata in aiuole, lungo vialetti o aiuole, e anche "alloggiata" in vasi sospesi, dove forma una palla soffice, profumata e densa. Questa pianta appartiene a sottodimensionato, coprisuolo, quindi, viene utilizzata per creare uno sfondo in grandi aiuole, oltre che per decorare terrazze, balconi, aree del portico. Oggi parleremo della coltivazione della lobularia dai semi a casa. Si noti che questo non è assolutamente un processo problematico e si può essere orgogliosi di un risultato eccellente!

Regole di base per la coltivazione della lobularia

La lobularia è una pianta che appare al suo posto antico per autosemina, cioè cresce autonomamente in primavera. Ma, affinché un fiore affascinante possa decorare un'aiuola, per la prima volta devi piantarlo secondo tutte le regole. L'opzione più preferibile sarebbe piantare la lobularia nei semi a casa, quindi trasferire le piantine direttamente nel luogo di crescita..

In effetti, puoi seminare semi di lobularia direttamente in terreno aperto, ma gli esperti ritengono che la coltivazione domestica sia più conveniente, poiché in futuro puoi regolare in modo indipendente la densità di impianto e la gamma di colori dell'aiuola.

Piantare semi di lobularia: istruzioni passo passo

Puoi acquistare semi in qualsiasi negozio di fiori scegliendo la variazione di colore che preferisci. A seconda della varietà, i fiori di lobularia possono essere bianchi, rosa, lampone, lilla chiaro o scuro, viola, brunastro.

Per raccogliere semi da un cespuglio adulto per ulteriori piantagioni, dovresti procedere come segue:

  1. Non innaffiare i fiori per diversi giorni.
  2. Stendere un panno o carta di colore chiaro sul terreno.

La sera raccogli i semi versati, asciugali per un giorno e versali in un sacchetto di carta.

Tabella 1. Varietà popolari di lobularia e loro sfumature

VarietàDescrizione
"Vanilla cloud"Lobularia che fiorisce in bianco. L'altezza della pianta raggiunge i trenta centimetri.
"Salmone"Una pianta con fiori di color salmone chiaro, che raggiungono un'altezza di dieci centimetri.
"Oriental Knight"Una lobularia viola-viola, alta circa otto centimetri.
"Tavolozza"Lobularia-multicolore, le cui infiorescenze possono avere sfumature di bianco, rosa, cremisi brillante, viola. Altezza: fino a dieci centimetri.
Rosie O DayLobularia rosa chiaro, che ha una dimensione compatta - da sei a otto centimetri di altezza.
Cristalli di neveLobularia con grandi fiori bianchi come la neve, che crescono fino a un'altezza da sei a otto centimetri.

Prezzi dei semi di Lobularia

Preparazione dei semi

Prima di piantare, i semi di lobularia vengono immersi per un giorno in qualsiasi soluzione che stimoli la crescita (ad esempio, in "Epin"). Dopo aver tolto i semi dopo 24 ore, devono essere essiccati per un altro giorno cospargendoli su carta spessa e ponendoli al riparo dalla luce solare.

Preparazione di serbatoi e supporti

Mentre i semi si stanno essiccando, è necessario preparare contenitori o cassette da giardino per piantine, dove cresceranno i giovani lobulari. Qualsiasi terreno con una composizione moderatamente acida (terreno per piante da fiore) è adatto per la semina. Il substrato deve essere preumidificato e anche completamente allentato.

Quando i semi sono pronti per la semina, è necessario creare solchi poco profondi (circa un centimetro-uno e mezzo) nel terreno, a una distanza di due o tre centimetri l'uno dall'altro. È conveniente svuotare i semi da un foglio di carta piegato. Non è necessario versare i semi troppo spesso, solo uno o due per ogni centimetro.

Prezzi delle scatole della piantina

Cura dei semi

Dopo che i semi sono stati posti nel terreno, i solchi vengono ricoperti di terra ei contenitori vengono ricoperti con vetro o pellicola spessa. Le scatole con le future piantine vengono poste in un luogo caldo, una volta al giorno il film o il vetro viene sollevato per spruzzare le colture con acqua da un flacone spray. Il terreno dovrebbe essere sempre leggermente umido. I primi scatti possono essere rilevati abbastanza rapidamente, in un massimo di una settimana.

Quando le prime minuscole foglie si aprono, la pellicola o il vetro vengono rimossi. La semina viene annaffiata con cura ogni due o tre giorni. Quando la lobularia cresce di due o tre foglie vere, è il momento di scegliere.

Raccolta di Lobularia

È necessario preparare in anticipo tazze separate (i vasi di torba sono buoni), dove verranno piantate le piantine. Lobularia non è seduta uno per uno, ma due o tre tiri insieme. È necessario indovinare il tempo di piantare i semi in modo che il periodo di raccolta cada alla fine di aprile, poiché a metà maggio sarà possibile piantare la lobularia su terreno aperto. Tuttavia, l'atterraggio viene effettuato solo quando le gelate notturne si fermano completamente..

Piantare lobularia nel terreno

Un'aiuola o un altro luogo in cui si deposita una lobularia dovrebbe essere posizionato al sole. Piantare germogli in terreno aperto è possibile quando i cespugli immersi si estendono in lunghezza da cinque a otto centimetri (a seconda della varietà). I fiori vanno trasferiti a terra insieme a un pezzo di terra dal vaso, rimuovendo con cura la pianta. Se le lobularie fossero immerse in vasi di torba, si immergono completamente nel terreno, non è necessario estrarre i rizomi da esse.

Quando si piantano cespugli di lobularia, è necessario lasciare una distanza di 15-20 centimetri tra loro, in modo che la pianta possa svilupparsi completamente, senza interferire con i "vicini".

Cura di Lobularia in un'aiuola

Lobularia non è un fiore capriccioso e richiede un'attenzione minima da parte dei giardinieri. Le piantagioni vengono annaffiate una volta alla settimana (se il tempo non è piovoso), periodicamente l'acqua va portata al caldo, evitando di annaffiare foglie e fiori. Nonostante Lobularia ami il sole, nei momenti di caldo torrido per molti giorni, è meglio ombreggiare temporaneamente le giovani infiorescenze e gemme, coprendole con un ombrello o creare ombra in altro modo.

Se si commette un errore ei fiori si "bruciano" sotto il sole, la pianta viene tagliata letteralmente agli steli, lasciando da cinque a sei centimetri di stelo sopra il terreno. Un'aiuola rifilata viene annaffiata e ombreggiata e, dopo un paio di settimane, al posto delle macchie calve appariranno giovani germogli verdi.

Una volta ogni sette-dieci giorni, il terreno in cui cresce il fiore deve essere completamente allentato, così come qualsiasi fertilizzante complesso per piante ornamentali.

Fiori di Lobularia Crescono dai semi in casa Piantare e curare in campo aperto

Al culmine della stagione estiva, ci sono annuali piuttosto luminose e interessanti. Ma con l'avvicinarsi dell'autunno, rimangono sempre meno fiori rigogliosi sulla scena del giardino. È alla fine della stagione che la lobularia viene alla ribalta. Dall'inizio di agosto è diventata una vera star di ensemble stagionali e giardini in vaso..

La famiglia Lobularia comprende un numero considerevole di singole specie vegetali, ma valorizza e utilizza attivamente nella progettazione del paesaggio solo la lobularia marina, è anche prato al mare (Lobularia maritima). Questa è un'estate meravigliosa, che può essere considerata autunnale. Ma questo non significa che la fioritura inizi entro l'autunno. Come tutte le annuali, la fioritura della lobularia inizia all'inizio dell'estate, ma a causa del caldo intenso e della siccità si attenua entro agosto. A causa della stimolazione, una seconda ondata di fioritura inizia dall'autunno dorato, che durerà fino a ottobre, quasi fino al primo respiro dell'inverno.

Descrizione della lobularia

Lobularia mare che pianta e cura la foto dei fiori

Il prato di mare o mare Lobularia è un'erbacea annuale. Forma cespugli sorprendenti che si espandono o, al contrario, perfetti, compatti, rigogliosi e densi. L'altezza non supera i 30 cm, ma a causa della fitta ramificazione, il cespuglio appare potente e voluminoso. Le foglie sono piccole, lanceolate, di colore verde freddo e fitte. Le infiorescenze non sono molto vistose, ma carine. I fiori della forma corretta, a causa della purezza del colore, sembrano molto orecchiabili, hanno un aroma di miele atipico. Dopo la fioritura, i frutti appaiono sotto forma di baccelli ovali di colore giallo o mattone.

La classica gamma di colori di Lobularia è limitata a bianco, lilla, viola. Ma vengono utilizzate sempre più piante varietali con nuovi colori originali..

Quando fiorisce la lobularia

Quando viene seminata per le piantine, la fioritura della lobularia inizia tra la fine di maggio e l'inizio dell'estate. La fioritura termina intorno alla fine di ottobre, quando i giardini si ricoprono dell'anticipazione dell'inverno e del freddo, che può arrestare la fioritura anche di piante perenni persistenti anche tardive. Le pause in fioritura o la loro assenza dipendono dalle peculiarità del tempo.

Nelle estati fresche e piovose, la fioritura sarà implacabile. E se le condizioni sono molto calde, la fioritura potrebbe interrompersi alla fine di luglio. Ma una tale pausa contribuirà a una seconda ondata di fioritura ancora più abbondante. È imperativo potare la lobularia in modo che arrivi sicuramente la seconda fioritura.

Piantare e prendersi cura di una lobularia

Piantine di Lobularia pronte per piantare foto

Selezione del posto

La zona più soleggiata, aperta e calda è adatta alla lobularia. Le zone fredde e umide dovrebbero essere evitate. Non ci sono requisiti per il valore nutritivo, l'acidità o la composizione del terreno. Solo il terreno non dovrebbe diventare impregnato d'acqua e impregnato d'acqua.

Atterraggio

Scavare bene il terreno, praticare dei buchi e piantare una lobularia, mantenere una distanza di 15-20 cm tra le piante. In condizioni di affollamento, la lobularia crescerà male e sarà soggetta a malattie.

Annaffiatura e alimentazione

La pianta è senza pretese nelle cure, non richiede sforzi particolari. Fondamentalmente si tratta di potatura. Anche la più attenta manutenzione e le annaffiature regolari non potranno prolungare la prima ondata di fioritura se l'estate è semplicemente secca e calda. La lobularia che cresce in piena terra viene annaffiata solo in mesi estremamente secchi e caldi, è inoltre necessario annaffiare le piantine per le prime due settimane dopo la semina nel terreno.

Puoi anche dimenticare la nutrizione delle piante. Lobularia si accontenta dell'apporto di sostanze nutritive nel terreno del giardino e non ama i fertilizzanti in eccesso.

Potatura

Quando la prima ondata di fioritura si ferma alla lobularia, deve essere tagliata. Taglia il cespuglio basso, la pianta ricrescerà rapidamente, lo splendore del cespuglio verrà ripristinato e la lobularia fiorirà nuovamente alla vigilia dell'autunno. Sono state allevate varietà che non necessitano di potatura, sono in grado di rinnovarsi. Quando acquisti i semi, controlla queste sfumature.

Cura delle piante in contenitori

Come prendersi cura della foto di ampelosa lobularia

Prendersi cura del contenitore e della lobularia da vaso richiede un piccolo sforzo in più. Devono essere annaffiati regolarmente, concimati ogni settimana e i germogli sottili e in fuga dovrebbero essere tagliati in tempo. Ma rispetto ad altre annuali, il mantenimento della forma in vaso di questa pianta è abbastanza semplice..

Parassiti e malattie di Lobularia

La Lobularia è una annuale molto persistente. I problemi possono sorgere solo da un adattamento improprio. Se i cespugli sono piantati troppo vicini, potrebbero comparire muffa polverosa o altre malattie fungine. Per combattere la malattia ed evitare la diffusione dell'infezione, le piante colpite devono essere rimosse. Se la fioritura è già iniziata, puoi provare a salvare la lobularia trattandola con un fungicida.

Piantare semi di lobularia nel terreno in primavera e in autunno

Lobularia che cresce dai semi Foto di semi

Anche nella riproduzione, le lobularie sono abbastanza semplici. Sono facilmente coltivati ​​dal seme. È meglio seminare direttamente nel sito di crescita permanente direttamente nel terreno. Le lobularie sono principalmente piantate su piantine per la successiva coltivazione di ampel e in vaso..

Quando piantare i semi di lobularia nel terreno?

In piena terra, la Lobularia può essere seminata:

  • prima dell'inverno (il più tardi possibile, a novembre)
  • e in primavera (entro fine aprile-inizio maggio).

Lobularia seminati prima che l'inverno si svegli presto e hanno bisogno di essere protetti dal gelo coprendo con materiale non tessuto o costruendo una serra sopra il letto del giardino. Si ritiene che la lobularia di novembre abbia maggiori probabilità di ammalarsi.

  • Profondità di semina - 1-2 cm.
  • Distanza tra le file - 20-25 cm.

Quando i semi germogliano, vengono diradati lasciando 5-7 cm tra le piante. Le piantine coltivate vengono nuovamente diradate, lasciando 20-25 cm tra i cespugli. Le piante in eccesso possono essere piantate altrove.

Lobularia in crescita dai semi a casa

Tappeto reale Lobularia che cresce dalla foto dei semi

Le piantine vengono seminate a marzo. È meglio non usare una scatola o un contenitore, ma una serra. Ma se questo non è possibile, puoi coltivare piantine sul davanzale della finestra..

  • Per la semina, usa un terreno sciolto e nutriente, se seminiamo nel contenitore - disponiamo dei fori di drenaggio!
  • Piccoli semi di lobularia sono sparsi sulla superficie del substrato il più raramente possibile, cosparsi sopra con un sottile strato di terra. Idratare da un polverizzatore.
  • Per creare un'elevata umidità, il contenitore viene coperto con un coperchio o una bustina trasparente, ventilato quotidianamente.
  • L'irrigazione deve essere moderata, preferibilmente da una pistola a spruzzo, poiché lo strato superiore si asciuga.
  • I semi germinano in 4-10 giorni.
  • Le piantine devono essere diradate in modo che le gambe non si allunghino e le piante non si esauriscano.
  • Cominciano a immergersi quando compaiono un paio di foglie vere.
  • È importante mantenere costantemente l'umidità del suolo e fornire una buona illuminazione diffusa..

Quest'estate non ha paura delle gelate leggere, quindi alla fine di maggio puoi piantare Lobularia in piena terra. Lobularia fiorirà 40-50 giorni dopo la germinazione.

Le migliori varietà e ibridi di lobularia di mare

Lobularia lucia lavanda foto di fiori Coltivazione e cura

forme base: compatto (raggiunge un'altezza di 15 cm, ha fiori bianchi come la neve) variegato (foglie con bordo bianco), prostrato (germogli striscianti) e Bentama bianco come la neve (alto circa 40 cm);

"Salmone" - alto solo 10 cm, cespuglio lussureggiante, fiori di salmone;

Lobularia lucia white coltivazione e foto di cura

"New Apricot" - la varietà ha un colore albicocca chiaro unico dei fiori;

"Schneesturm" - raggiunge un'altezza di 25 cm, fiori bianchi;

Lobularia bicolor pink stream foto coltivazione e cura

"Carpet of Snow" è una varietà bianca come la neve con un aroma molto forte fino a 15 cm di altezza;

"Paletta" - il colore dei fiori è vario: bianco, rosso, marrone, lampone, lilla, diverse tonalità di rosa, altezza cespuglio - 10 cm.

"Wise Risen" - ha grandi fiori bianchi;

Foto della principessa della neve di Lobularia Crescita e cura

Easter Bonnet Pink - piccoli fiori lilla;

"Easter Deep Rose" - varietà sottodimensionata, fiorisce in modo incredibilmente abbondante, fiori rosa intenso;

"Tiny Tim" - un piccolo cespuglio tappezzante, alto solo 8 cm, morbidi germogli striscianti, fiori bianchi come la neve;

Lobularia lucia viola foto

"Violetkonigin" - fino a 15 cm di altezza, il cespuglio si ramifica fortemente, i fiori sono viola;

"Schneeteppich": i fiori bianchi, densamente ramificati, di dimensioni in miniatura, si riuniscono in brevi pennelli;

"Rosie O'Day" - fino a 10 cm, fiori rosa intenso;

Lobularia fragrant mix photo Piantare e curare

"Kenigsteppin" - colore viola-scuro dei fiori;

Lobularia maritime Royal Carpet viola foto

"Tetra Schneetraiben" - altezza cespuglio di circa 25 cm, i fiori sono grandi, bianchi.

Lobularia nella progettazione del paesaggio

Lobularia nella foto del design del giardino

Lobularia è usata per:

  • decorazione di giardini rocciosi, scivoli alpini;
  • nella creazione di lussureggianti bordi colorati;
  • incorniciare aiuole;
  • l'introduzione di fiori autunnali in rabatki e aiuole;
  • riempire punti calvi e vuoti di composizioni decorative;
  • decorazione di balconi, terrazze, aree ricreative.

Come coltivare una lobularia. Segreti di piantagione e cura

Per un gran numero di anni, la lobularia è stata utilizzata nella decorazione di cottage domestici e estivi. Questo fiore raggiunge la sua altezza massima di 40 cm, ed è ottimamente combinato con altre specie vegetali che hanno un colore brillante. Ottimo per incorniciare aiuole e aiuole. Priva di un colore pronunciato, la Lobularia, di regola, viene utilizzata come pianta rampicante per creare uno sfondo in rabat, mixborders, giardini rocciosi e giardini rocciosi. Affinché la lobularia abbia un bell'aspetto sul tuo sito, esegui la sua corretta coltivazione dai semi e trova la risposta alla domanda su quando piantare questo bellissimo fiore.

Domanda frequente: lobularia e alissum sono la stessa cosa o no? la risposta è no! Nonostante siano molto simili, Alyssium è una pianta medicinale e Lobularia non lo è.!!

Segreti per coltivare una pianta

Coltivando la lobularia in vaso, il risultato è una palla di fiori molto spessa e bella. Questo fiore è bello anche nel design di logge, terrazze e cortili. Per completare l'effetto e la bellezza della tua aiuola con l'aiuto della lobularia, che ha un affascinante aroma di miele, puoi fare quanto segue: piantare semi all'inizio della primavera o acquistare piantine già pronte in un negozio specializzato. Oppure coltiva piantine da semi di piante a casa.

In questo articolo, stiamo parlando di come coltivare una lobularia. Un metodo più laborioso, ma nonostante ciò, pratico per ottenere fiori così belli e delicati come la lobularia, è coltivarla dai semi in casa. I principali vantaggi di questo metodo sono evidenti: rispetto all'acquisizione di piantine, l'auto-coltivazione della lobularia ti darà l'opportunità di ottenere una distribuzione uniforme dei semi nell'aiuola, poiché questo metodo escluderà completamente la loro distruzione entro le gelate primaverili o autunnali. Questo metodo di coltivazione ti offrirà un'eccellente opportunità per goderti i bellissimi fiori di Lobularia molto prima della coltivazione di questa pianta all'aperto..

Piantiamo semi di lobularia per piantine a casa

In questa sezione parleremo di come piantare la lobularia. Iniziamo scegliendo un contenitore. Questa è la prima azione da intraprendere. È la capacità che svolge il ruolo di una piccola serra. Un piccolo contenitore di plastica con un coperchio è perfetto per questo. Nel caso in cui non ci sia copertura, un semplice film plastico o vetro è adatto come materiale di copertura. Nella parte inferiore del contenitore selezionato, è imperativo praticare un foro per il drenaggio.

Preparazione del terreno.

In secondo luogo, devi assolutamente prestare attenzione alla qualità del supporto. Non è necessario acquistare una speciale miscela di piantine. In questo caso, puoi prendere del terreno semplice dal tuo sito, allentarlo un po 'e aggiungere una piccola quantità di sabbia e torba. Ma poi, dovrai disinfettare il terreno in anticipo trattandolo con una soluzione di manganese e annaffiandolo con acqua bollente. C'è un altro metodo: friggere il terreno nel forno per mezz'ora..

Piantare semi.

I fiori di Lobularia sono apprezzati da molti giardinieri. Ma un adattamento competente è importante qui. Inoltre, vale anche la pena di cure di qualità. Dai un'occhiata alle foto di queste piante. Dovrebbero sicuramente attirare la tua attenzione. Per ottenere un buon sviluppo delle piantine, è necessario piantare correttamente i semi di lobularia. Di norma, la coltivazione di questa pianta dai semi in casa inizia nella prima decade di marzo. In questo caso, entro la fine di maggio otterrai germogli forti e sani che possono essere trapiantati in piena terra. È necessario osservare il seguente schema:

  • Inumidire bene il substrato nel contenitore.
  • Segna i letti, creando solchi poco profondi sulla superficie del terreno.
  • Semina i semi con molta attenzione nei solchi previsti. Poiché il materiale di semina è piuttosto piccolo, per seminare i semi in modo più uniforme, puoi usare un foglio di carta piegato a metà. Toccando leggermente il dito su di esso, sarà molto più facile seminare i semi in modo uniforme..
  • Puoi cospargere i semi sopra con un po 'di sabbia. Successivamente, utilizzando un blocco di legno, è necessario premere con molta attenzione i semi di fiori nel terreno.
  • Dopodiché, è necessario inumidire leggermente il terreno usando un flacone spray convenzionale..
  • Il contenitore deve essere coperto con pellicola trasparente o un coperchio.

Regole di cura

La lobularia è un bellissimo fiore e se decidi di coltivare questa pianta dai semi a casa, dovresti conoscere alcuni consigli.

Le caratteristiche principali delle piantine in crescita di lobularia. Cure necessarie. Di norma, dopo aver piantato i semi nel terreno, i primi germogli appariranno circa dopo 2 settimane. Ma questo periodo per alcuni semi può essere prolungato. E prima dei primi scatti, e dopo, è necessario annaffiare il terreno ogni 2 giorni. Non dovresti rimuovere il rifugio immediatamente dopo l'emergere dei germogli. È meglio farlo dopo che le prime foglie appaiono sulle piantine. A questo punto, i delicati germogli del fiore devono essere diradati. Le piantine extra devono essere rimosse in modo che rimanga una piccola distanza di 4-5 cm tra di loro..
Molti coltivatori ricorrono a immergere i germogli in contenitori separati o piccoli vasi. In futuro, possono essere facilmente piantati in piena terra..

Atterraggio in piena terra

Affinché la lobularia possa deliziarti con il suo aspetto affascinante, devi assolutamente scegliere un posto ben illuminato per lei. Le piantine coltivate in casa devono essere piantate in piena terra. Solo allora la pianta può raggiungere un'altezza di 8 cm. Dovresti concentrarti sulla seconda decade di maggio. Per non danneggiare l'apparato radicale della pianta, è necessario trapiantare le piantine insieme a una zolla terrosa. Piantare piantine in vasi di torba è considerata l'opzione ideale. Quando si pianta una lobularia in un'aiuola, è necessario lasciare una distanza di almeno 20 cm tra i singoli esemplari di pianta. Altrimenti, la lobularia cesserà praticamente di svilupparsi completamente. Lobularia preferisce la luce solare.

Assistenza di follow-up

Come abbiamo scritto sopra, la lobularia è una pianta senza pretese di cui prendersi cura. Sulla base di questo, tutti possono coltivare questa pianta. Questo fiore si sentirà benissimo alla luce del sole e con sufficiente umidità del suolo. Al momento della siccità, la lobularia smette praticamente di fiorire. E con abbondanti annaffiature, può marcire. Per stimolare l'ulteriore fioritura della lobularia è necessario recidere i suoi peduncoli appassiti. Se necessario, in piena estate, è possibile rinnovare completamente la lobularia tagliandone i cespugli ad un'altezza di 5 cm. Quindi è necessario nutrire e annaffiare regolarmente la pianta..

Finalmente

Affinché la lobularia possa farti piacere con la sua fioritura, sono necessarie una corretta coltivazione e cure appropriate per un tempo molto lungo. Questo articolo contiene anche foto di questa pianta, che puoi guardare con piacere. Molti coltivatori apprezzano da tempo l'aspetto della lobularia. Chiunque può coltivare questo fiore a casa. Per fare questo, devi solo essere attento a eventuali cambiamenti ed essere paziente.

Video sull'argomento: come piantare la coltivazione della cura della lobularia

Lobularia: cresce dai semi in casa

Per molti anni, la lobularia è stata utilizzata nella decorazione di giardini e cottage estivi. Questo fiore, che raggiunge un'altezza massima di 40 cm, si sposa bene con altre piante dai colori vivaci e ben si presta per bordare prati e aiuole. Non avendo un colore particolarmente pronunciato, la lobularia viene utilizzata come fiore strisciante per creare uno sfondo in mixborders, rabatka, giardini rocciosi e giardini rocciosi. Coltivando una lobularia in una pentola, puoi ottenere una bella e spessa palla fiorita. L'impianto sembra spettacolare nella progettazione di terrazze, balconi e cortili.

Per completare la bellezza del tuo giardino fiorito con la lobularia, che ha anche un delicato aroma di miele, puoi andare in diversi modi:

  • semina i semi del tipo che ti piace in autunno immediatamente in piena terra,
  • piantare semi in un luogo permanente in primavera,
  • acquistare piantine già pronte in un punto specializzato,
  • coltivare piantine dai semi a casa.

Il modo più problematico, ma non per questo meno pratico, per acquisire fiori così delicati come la lobularia è crescere dai semi a casa. I vantaggi sono evidenti qui:

  • Rispetto alle piantine acquistate, coltivate indipendentemente a casa costeranno molte volte in meno.
  • Rispetto alla semina direttamente in un luogo permanente, il metodo di semina per coltivare la lobularia consente di avere una distribuzione uniforme delle piantine nel giardino fiorito, poiché esclude la distruzione di semi o germogli entro gelate autunnali o primaverili.
  • Questo metodo di coltivazione consente di ammirare le bellissime infiorescenze di Lobularia molto prima rispetto a quando si coltiva piantando immediatamente i semi in un luogo permanente.

Piantiamo semi di lobularia per piantine a casa

La prima cosa di cui dovresti assolutamente occuparti prima di piantare i semi di lobularia è un contenitore adatto che svolgerà il ruolo di una mini serra. Un piccolo contenitore di plastica con un coperchio funziona bene per questo. Se non è presente la copertura, è possibile utilizzare un involucro di plastica o un vetro come copertura. Sul fondo del contenitore selezionato, è imperativo praticare dei fori per il drenaggio.

La seconda cosa a cui prestare attenzione è la qualità del supporto. Non è necessario acquistare una miscela speciale per fiori o piantine. Puoi usare il normale terreno da giardino, allentandolo con l'aggiunta di sabbia o torba. Ma con questa opzione, è consigliabile disinfettarlo prima annaffiandolo con acqua bollente, una soluzione di permanganato di potassio o una preparazione speciale. Un altro modo è friggere la terra nel forno per 30 minuti..

Per il successo dello sviluppo delle piantine, è importante piantare correttamente i semi del fiore di lobularia. La coltivazione dai semi in casa di solito inizia all'inizio di marzo. In questo caso, entro la fine di maggio, germogli sufficientemente forti potranno crescere per il trapianto in piena terra. Cerca di attenersi al seguente schema:

1. Inumidire accuratamente il substrato nel contenitore.

2. Contrassegnare le file disegnando strisce poco profonde sulla superficie del suolo.

3. Semina attentamente le file di destinazione con il seme. Poiché il materiale di semina è molto piccolo, puoi usare un foglio di carta piegato a metà per una semina uniforme. Toccandolo con il dito sarà più facile seminare in modo uniforme..

4. È consentito cospargere i semi con una piccola quantità di sabbia sopra, ma questo potrebbe non essere fatto. Quindi, utilizzando un blocco di legno, è necessario premere delicatamente i semi nel terreno..

5. Quindi dovresti inumidire il terreno usando un flacone spray.

6. Coprire il contenitore con un coperchio o un sacchetto di plastica.

Caratteristiche delle piantine in crescita di lobularia

Di solito, dopo aver piantato i semi, i germogli compaiono dopo circa 10 giorni, ma il processo per alcuni di essi può essere molto ritardato. Sia prima che dopo questo momento, il terreno dovrebbe essere annaffiato ogni due o tre giorni. Non è necessario rimuovere il riparo immediatamente dopo la comparsa delle piantine: è meglio farlo dopo la comparsa delle prime foglie. A questo punto, i germogli teneri devono essere diradati. Rimuovere le piantine in eccesso in modo che ci siano 3-5 cm di distanza tra loro.Alcuni coltivatori preferiscono immergere i germogli in tazze separate o piccoli vasi, che possono poi essere collocati in piena terra.

Atterraggio in piena terra

Affinché la lobularia soddisfi il suo aspetto, è importante scegliere un appezzamento di terreno soleggiato per lei. Le piantine coltivate in casa dai semi vengono piantate in piena terra quando raggiungono un'altezza di otto centimetri. Dovresti essere guidato da qualche parte nella seconda parte di maggio. Per non disturbare l'apparato radicale del fiore, è necessario provare a trapiantare i germogli insieme alla zolla terrosa. Piantare insieme a vasi di torba (se è stato fatto un piccone) è l'ideale. Quando si pianta in un giardino fiorito, è necessario osservare una distanza di almeno 20 cm tra i singoli esemplari di piante, altrimenti la lobularia sarà privata della possibilità di svilupparsi completamente.

Lobularia ama la luce del sole

Come già notato, la lobularia è una pianta senza pretese, il che significa che chiunque, anche un fiorista inesperto, può coltivarla. Il fiore si sentirà benissimo sotto i raggi del sole e con sufficiente umidità. Con una grave siccità, la lobularia smette di fiorire e con troppe annaffiature marcisce. Da ciò diventa chiaro che durante un periodo di siccità, non bisogna dimenticare l'irrigazione e il sito dovrebbe essere ben drenato. Per stimolare un'ulteriore fioritura, i gambi dei fiori appassiti dovrebbero essere tagliati. Se necessario, a metà stagione, puoi aggiornare completamente la lobularia tagliando i suoi cespugli ad un'altezza di 5 centimetri. Successivamente, dovresti nutrire e annaffiare regolarmente.

Molti residenti estivi e giardinieri apprezzano da tempo l'aspetto di una lobularia. Coltivare dai semi in casa è nel potere di tutti. Devi solo essere paziente ed essere attento a eventuali cambiamenti. La ricompensa sotto forma di lunga fioritura e piacevole profumo di miele non lascerà nessuno indifferente.

Lobularia

La diversità delle specie di questa cultura può essere definita modesta: anche in natura, i botanici hanno contato solo 5 varietà che crescono principalmente nella regione mediterranea. Ma questo non impedisce alla Lobularia di rimanere una delle colture ornamentali più richieste per le peculiarità della sua fioritura. Entro l'autunno, quando la maggior parte delle persone estive dalla fioritura rigogliosa sta già iniziando a lasciare la scena del giardino, viene alla ribalta: una lobularia senza pretese e inebriantemente profumata. E, se d'estate faceva da modesta comparsa delle aiuole cerimoniali, allora da agosto diventa una vera protagonista del paesaggio che muore in previsione del freddo in arrivo.

  1. Descrizione generale con foto
  2. Fioritura lobularia
  3. Varietà varietali popolari con foto
  4. Mare Lobularia
  5. Le migliori varietà e ibridi di questo tipo
  6. Come coltivare una lobularia?
  7. Crescere dal seme con un metodo di semina - quando piantare?
  8. Come piantare una lobularia nella neve?
  9. Crescendo dai semi con il metodo della piantina
  10. Cura della Lobularia
  11. Requisiti del terreno
  12. Illuminazione
  13. Irrigazione
  14. Potatura
  15. Trasferimento

Descrizione generale con foto

Lobularia è una pianta erbacea fiorita della famiglia delle crocifere. Nonostante il fatto che ci siano varietà perenni nel suo genere, solo una specie annuale è stata coltivata e utilizzata attivamente, che ha ricevuto il nome di Lobularia maritima nella moderna classificazione botanica. In natura, cresce in luoghi con terreno lontano dal più fertile - su paesaggi rocciosi e ciottolosi, nelle fessure delle montagne, sugli argini rocciosi. Piantare la lobularia in piena terra e prendersi cura di essa a casa dovrebbe essere effettuata tenendo conto di questa caratteristica.

L'altezza del cespuglio e la sua forma dipendono dalla varietà varietale, ma generalmente non superano i 40 cm Inoltre, più piccola e compatta è la pianta, più densa forma un cespo. Le varietà alte hanno una forma sciolta e inclinata, quelle nane hanno l'aspetto di una palla densa. I germogli sono sottili, fortemente ramificati. Le piccole foglie durante la fioritura diventano quasi invisibili dietro una rigogliosa nuvola di fiori piccoli ma numerosi. Infiorescenze racemose, dense, dense. La gamma di colori è varia: dal bianco e tutte le sfumature del rosa al lilla scuro e al viola. Su una copia, possono formarsi contemporaneamente nuovi germogli nella parte superiore e semi maturano-sbriciolarsi nella parte inferiore.

La lobularia è incline all'auto-semina ei semi sgretolati germinano e germogliano non solo nella calda regione mediterranea, ma anche nel clima vicino a Mosca.

Fioritura lobularia

Nonostante il fatto che la lobularia fiorisca, come molte altre annuali, quasi dall'inizio della stagione calda, è consuetudine classificarla tra le colture a fioritura autunnale. Il fatto è che l'onda della prima, e non la fioritura più abbondante, passa abbastanza velocemente. La pianta non tollera bene il caldo e la siccità, quindi, entro la fine di luglio o entro agosto, delle sue gemme non rimane traccia. Ma, se stimolato a rifiorire, fiorirà di nuovo alla vigilia dell'autunno, e il clima moderatamente caldo di questo periodo favorirà la fioritura rigogliosa e abbondante della seconda ondata. Questa volta, la lobularia aprirà i suoi boccioli senza sosta fino al tardo autunno, fino a quando il primo alito gelido dell'inverno arriverà in giardino.

La fioritura delle varietà varietali di base di Lobularia avviene circa 40-50 giorni dopo la loro messa a dimora. Le nuove varietà riproduttive e gli ibridi di solito fioriscono prima in campo aperto..

Varietà varietali popolari con foto

Lobularia non può vantare la diversità delle specie, ma le sue linee varietali offrono una buona scelta per la coltivazione in casa come coltura in vaso e in campo aperto. La gamma di colori a prima vista è varia, ma in realtà è limitata ai classici colori "phlox": bianco, rosa, viola, lilla. Ma sulla base di questa scelta sbagliata, gli allevatori creano sempre più nuove varietà e ibridi, espandendo attivamente la tavolozza dei colori originale..

Mare Lobularia

Varietà di base, adattata per la crescita nel clima russo. Forma cespugli bassi, mediamente spessi circa 30 cm, con germogli ramificati e piccole foglie pubescenti lanceolate. I piccoli germogli sono bianchi come la neve o viola chiaro. Questa pianta erbacea annuale può produrre sia chiome perfettamente uniformi che arbusti sciolti con lunghi germogli di allettamento. Ha un aroma di miele atipico e un aspetto discreto, ma molto carino.

Con i tempi classici della piantagione delle piantine, la prima fioritura inizia alla fine di maggio. La successiva pausa nella fioritura o la sua assenza è determinata sia dalle caratteristiche varietali che dalle condizioni meteorologiche di un particolare anno..

Nelle estati fresche e piovose, è probabile che la fioritura della Lobularia non si interrompa. Se l'estate è secca ed estremamente calda, entro la fine di luglio non può rimanere un solo fiore sui cespugli. Questa caratteristica può essere attribuita sia allo svantaggio della pianta che ai suoi vantaggi, poiché la fioritura ripetuta diventa ancora più abbondante e raggiunge il suo massimo effetto decorativo con l'inizio dell'autunno..

Esistono tre forme principali di lobularia marina: compatta, variegata e prostrata con ampi germogli striscianti.

Le migliori varietà e ibridi di questo tipo

  • "Salmone". Una varietà molto bassa di colore salmone con una corona piccola e rigogliosa, non superiore a 10 cm.
  • "Nuova Albicocca". Una caratteristica della varietà è il suo colore albicocca molto chiaro e atipico delle infiorescenze..
  • Schneesturm. Cespuglio abbastanza alto, ma ordinato con grandi fiori bianchi come la neve.
  • "Tappeto di neve". Corona fino a 15 cm, sferica compatta, dall'aroma molto ricco.
  • "Paletta". Una varietà nana che è interessante per il suo colore misto nell'intera tavolozza di colori phlox.
  • "Wise Rise". Varietà a fiore grande che può essere coltivata per il taglio.
  • "Tiny Tim". A causa della sua crescita ridotta, viene coltivato come copertura del terreno, dando una schiuma bianca come la neve di infiorescenze.
  • "Konigsteppin". Varietà a fiore scuro.

Come coltivare una lobularia?

Devi piantare questo raccolto con i semi, usando una piantina o un metodo senza piantine. Il primo di questi è il più preferibile, vista la breve vita di un anno della pianta, ma non necessario se si tiene conto del suo ruolo principale nel giardino autunnale..

Piantare piantine con semi raccolti da sé è possibile per 3 anni, con una conservazione più lunga perdono rapidamente la loro germinazione.

Crescere dal seme con un metodo di semina - quando piantare?

La Lobularia può essere piantata mediante semina diretta in piena terra sia in autunno che in primavera. Nel primo caso, questo dovrebbe essere fatto fino a quando il terreno lo consente, di solito a metà o fine novembre. Nella seconda, con l'inizio di notti stabilmente calde a fine aprile o maggio. Piantare semi in inverno significa proteggere il giardino con uno spesso strato di pacciame o materiale non tessuto. Quanto sopra si applica alle varietà decorative varietali e agli ibridi, poiché le varietà semplici possono riprodursi perfettamente per semina automatica senza alcun riparo. Inoltre, il metodo di semina sulla neve è rilevante per loro..

Come piantare una lobularia nella neve?

Abbastanza audace e rischioso, ma in molti casi un modo efficace e, soprattutto, semplice per far crescere questo fiore dai semi. Nell'area selezionata del terreno, la neve viene distribuita in uno strato anche piccolo e i semi di lobularia sono sparsi su di essa nello stesso strato uniforme. Dall'alto, tutto è ricoperto da uno strato di neve abbastanza spesso. Un tale schema di impianto conferisce ai semi la stratificazione necessaria, li protegge dal congelamento e dallo smorzamento e lo scioglimento della neve in primavera porta naturalmente i semi alla profondità minima richiesta.

Si ritiene che una lobularia piantata in inverno diventi più debole e più dolorosa..

Crescendo dai semi con il metodo della piantina

Le piantine vengono piantate a marzo. Se è possibile utilizzare una serra per questo, e non i contenitori a casa, questo darà un risultato migliore. Se ciò non è possibile, il contenitore usato deve essere convertito sotto una mini-etichetta. I primi scatti dovrebbero apparire tra 5-10 giorni.

Cura della Lobularia

Questo fiore non può essere attribuito a culture capricciose, potrebbe accontentarsi di poco e le regole per prendersene cura sono abbastanza standard.

Requisiti del terreno

Per la coltivazione della lobularia, è adatto un terreno da giardino leggero con quasi tutte le letture di acidità. Potrebbe non essere ricco, ma non dovrebbe essere troppo crudo. Più il terreno è morbido e traspirante, più lussureggiante e decorativa diventerà l'aiuola in futuro..

Illuminazione

Il sole splendente andrà a beneficio del fiore, non ha paura dei luoghi aperti, tuttavia, deve essere protetto dalle correnti d'aria. Le correnti d'aria fredda indeboliranno la pianta.

Irrigazione

Si presume un'umidità stagionale sistematica e moderata. La frequenza e la quantità di irrigazione devono essere regolate in base alle condizioni meteorologiche. Un esemplare in vaso e in contenitore richiederà cure più complesse, annaffiature e alimentazione più frequenti, che dovrebbero essere bilanciate e, al culmine della stagione, settimanalmente.

Potatura

Al termine della prima fase di fioritura è opportuno effettuare una potatura completa e sufficientemente bassa. Non è necessario risparmiare i cespugli, la loro massa verde cresce molto rapidamente. E, una volta ripristinati i cespugli, daranno un colore ancora più rigoglioso..

Importante! Quando si coltiva la lobularia, è necessario chiarire immediatamente i parametri della propria varietà. Forse non prevede la potatura estiva e il germogliamento.

Trasferimento

Poiché nella coltura del giardino la pianta viene coltivata come annuale, la questione del trapianto non è rilevante per questo caso. A casa e nei giardini d'inverno, la Lobularia può essere coltivata come pianta da fiore o da vasca. In questo caso, il trapianto viene effettuato tramite trasbordo all'inizio della primavera, seguito da un regime dolce per il periodo di adattamento..

Master class fotografico: piantine in crescita di lobularia o alyssum

I semi possono essere seminati da metà marzo a fine aprile, a seconda di quando è necessario ottenere piantine in fiore.

1. Per aumentare la germinazione, immergiamo i semi per 8 ore in una soluzione di stimolanti della crescita ("Epin", "Zircon").

2. Asciugare i semi in uno stato di scorrevolezza.

3. Riempiamo la scatola del seme con terreno sciolto, non galleggiante, moderatamente nutriente con un'acidità quasi neutra. Versiamo il terreno con una soluzione fungicida, poiché le piantine di Lobularia possono essere colpite da una gamba nera. Compattiamo il terreno con una tavola.

4. Realizziamo scanalature a una distanza di 2-3 cm.

5. Spargere i semi lungo le scanalature, cercando di non addensare i raccolti. Chiudere accuratamente le scanalature, cospargendo leggermente i semi.

7. Innaffia o spruzza delicatamente le colture con acqua.

8. Coprire la scatola con carta, materiale di copertura o pellicola finché non compaiono i germogli. Controllare periodicamente il contenuto di umidità della superficie del suolo.

9. Le piantine compaiono in 4-8 giorni dopo la semina.

10. Quando compaiono 1-2 foglie vere, le piantine si tuffano in vasi o cassette di 6–8 cm di diametro, 2-3 pezzi per cella.

11. Cura delle piantine: irrigazione moderata, quando la superficie del terreno si asciuga, allentandosi, nutrendosi con fertilizzanti idrosolubili complessi ogni 7-10 giorni.

Cosa fare, se.

  • Le piantine sono malate con una "gamba nera": rimuovere le piante malate, cospargere la superficie del terreno con cenere secca o sabbia calcinata, innaffiare la scatola solo lungo i muri, senza bagnare la superficie del terreno, e tagliare le piantine in terreno fresco il prima possibile.
  • Le piante sono colpite dal marciume radicale: allenta il terreno, riduci l'irrigazione, tratta con preparati contro il marciume radicale.
  • Le giovani piante piantate nel terreno sono state attaccate da lumache, afidi e pulci crocifere: l'importante è determinare il tipo di parassita nel tempo e trattare le piante con insetticidi appropriati.

Alyssum (Lobularia): cresce dal seme, quando piantare in casa

Forse, con tutto il desiderio, Alyssum non può essere definito un fiore con qualità decorative eccezionali, ma è cresciuto da anni, perché è bello in un altro modo. Prima di tutto, la sua senza pretese. Solo allora - un tempo di fioritura davvero lungo, che a volte si estende da giugno alla fine di ottobre. Con la cura adeguata, la pianta può crescere tranquillamente e persino fiorire con brevi gelate fino a -10 o C..

Per coltivare l'Alyssum (Lobularia) dai semi, non sono necessarie abilità speciali e la germinazione della pianta è eccellente. Pertanto, resta da scoprire solo alcune delle complessità della cura delle piantine schiuse di questo fiore e piuttosto iniziare a coltivarlo sul tuo sito.

  1. Come determinare il tempo di semina di Alyssum?
  2. Come preparare il materiale di semina per la semina?
  3. Varietà di Alyssum. Quale è meglio scegliere?
  4. Quando seminare piantine di Lobularia nel 2020 secondo il calendario lunare?
  5. Giorni favorevoli per la semina di Alyssum (Lobularia) nel 2020, a seconda del mese
  6. Giorni brutti
  7. Quando piantare per regione?
  8. A Mosca e nella regione di Mosca
  9. Nella corsia centrale
  10. Negli Urali
  11. In Siberia
  12. Nella regione di Leningrado
  13. Come scegliere un contenitore per la semina?
  14. Piantare semi di Lobularia. Passo dopo passo
  15. Quanto in profondità piantare?
  16. Come piantare la Lobularia nelle compresse di torba?
  17. Come prendersi cura delle piantine di Alyssum, quali sono i trucchi?
  18. I semi di Alyssum germogliano, cosa fare dopo?
  19. Come nutrire le piantine di Lobularia?
  20. Le regole di scelta di Alyssum
  21. È possibile seminare immediatamente i semi in piena terra?
  22. Quando piantare piantine in piena terra?
  23. Domande frequenti
  24. Come acquistare il terreno per la coltivazione di piantine?
  25. Come possono i semi essere stimolati per un'ulteriore crescita??
  26. Perché i semi non germinano?
  27. Perché i semi sono inzuppati??
  28. Come indurire le piantine di Alyssum?
  29. Cosa fare se le piantine di Lobularia non crescono?
  30. Produzione

Come determinare il tempo di semina di Alyssum?

Ci sono, per così dire, date generalmente accettate per piantare Alyssum per le piantine. In questo caso, si tiene conto che almeno una pianta necessita di 1-1,5 mesi per raggiungere uno stato normale, pronta per il trapianto in giardino. Ma è anche pericoloso ritardare troppo a lungo: il fiore può diventare grandemente troppo grande.

  • Gli alissum nella corsia centrale vengono piantati per piantine a metà e fine marzo. Trapiantato all'inizio e metà maggio.
  • A sud della corsia centrale - alla fine di febbraio o all'inizio di marzo. Trapiantato da metà a fine aprile.
  • Nel nord, negli Urali e in Siberia, le piantine vengono coltivate da metà marzo per trapiantarle a fine maggio.

Tutto questo è vero per le varietà annuali di Alyssum. Le piante perenni devono essere piantate sulle piantine in ogni caso 1-2 settimane prima, poiché hanno bisogno di più tempo per crescere.

Come preparare il materiale di semina per la semina?

Per prima cosa controlliamo la qualità dei semi inondandoli di acqua. Tutto ciò che è emerso non è più adatto alla germinazione.

Quindi, 1-2 ore prima della semina, immergiamo i semi in una soluzione debole di permanganato di potassio.

Varietà di Alyssum. Quale è meglio scegliere?

Tutte le varietà di Alyssum sono annuali o perenni. I primi sono sufficienti per 1 stagione, tuttavia, sono spesso autoseminate e possono crescere in modo abbastanza indipendente anno dopo anno. Questi ultimi sono piantati in un luogo permanente e crescono fino a 5 anni consecutivi.

Molto spesso nel giardinaggio puoi trovare:

  • Alissum Skalny - forma piccoli cespugli alti fino a 30 cm. Fiorisce spesso due volte l'anno: in tarda primavera e in tarda estate. Le qualità decorative sono elevate, poiché le infiorescenze della pianta coprono densamente quasi l'intera parte aerea.
  • Alyssum Gmelin è una varietà corta, annuale, ma estremamente senza pretese e resistente al gelo. Fiorisce già alla fine di aprile e vi delizierà con forti aromi di miele..
  • Alyssum Morskoy è sia una varietà annuale che perenne. Più a nord viene coltivato, maggiori sono le possibilità che cresca come annuale. E viceversa. Viene scelto per la sua interessante tonalità bluastra dei fiori e per un periodo di fioritura molto lungo: da aprile a settembre.
  • Alissum Ampelny è forse la varietà più bella e ben curata di questo fiore. Per questo motivo viene spesso coltivato non all'aperto, ma in vaso e in vaso..
  • L'Alyssum Snezhniy, o Snezhniy Carpet, è una varietà perenne, che è già bella in quanto cresce fortemente nell'aiuola, coprendo il terreno con bassi germogli ricoperti da densi cappucci bianchi di infiorescenze.

Quando seminare piantine di Lobularia nel 2020 secondo il calendario lunare?

A seconda della regione, Lobularia o Alyssuma vengono piantate per le piantine da febbraio a fine marzo. Ma i giardinieri esperti cercheranno sicuramente di scegliere giorni favorevoli secondo il calendario lunare in questi mesi..

Giorni favorevoli per la semina di Alyssum (Lobularia) nel 2020, a seconda del mese

Per il 2020, i giorni di buon auspicio secondo il calendario lunare sono:

  • A febbraio: 1,2,3,4,5,6,7,8 - 24,25,26,27,28,29.
  • A marzo: 1,2,3,4,5,6,7,8 - 25,26,27,28,29,30,31.
  • Ad aprile: 1,2,3,4,5,6,7 - 24,25,26,27,28,29.30.
  • A maggio: 1,2,3,4,5,6 - 23,24,25,26,27,28,29,30,31 numeri.

Giorni brutti

I giorni più sfavorevoli secondo il calendario lunare sono le date delle lune nuove e piene. Nel 2020:

  • A febbraio: luna piena - 9, luna nuova - 23.
  • A marzo: luna piena - 9, luna nuova - 24.
  • Ad aprile: luna piena - 8 °, luna nuova - 23 °.
  • A maggio: luna piena - 7 °, luna nuova - 22 °.

Quando piantare per regione?

Anche ogni regione ha le proprie raccomandazioni su quando coltivare piantine e trapiantare Alissum in un posto permanente sulla strada..

A Mosca e nella regione di Mosca

È consuetudine trattare le piantine a metà marzo e un trapianto è previsto per l'inizio di metà maggio..

Nella corsia centrale

Come nella regione di Mosca: piantine a marzo, trapianto a maggio.

Negli Urali

La regione degli Urali ha un clima più continentale rispetto alla zona centrale. Pertanto, gli Alissum vengono piantati per le piantine un po 'più tardi, alla fine di marzo o anche all'inizio di aprile. E trapiantato, nella migliore delle ipotesi, da metà maggio.

In Siberia

Come negli Urali: le piantine si verificano alla fine di marzo o all'inizio di aprile. E il trapianto è previsto alla fine di maggio e anche i primi giorni di giugno, se la primavera è ritardata.

Nella regione di Leningrado

Di norma, il momento ottimale per le piantine di Alyssum è da metà a fine marzo. E il trasferimento avviene al meglio nella seconda metà di maggio. Tuttavia, in questa regione, il mutevole clima settentrionale dovrebbe essere osservato da vicino..

Come scegliere un contenitore per la semina?

Quasi tutti i contenitori sono adatti per Alyssum. Ma è meglio che sia largo, poco profondo (non più di 6-7 cm di profondità) e abbia uno strato di drenaggio sul fondo. Tutti i contenitori in legno, plastica e compresse di torba sono adatti a questi requisiti..

Piantare semi di Lobularia. Passo dopo passo

Lo schema di piantagione di semi di Lobularia può essere facilmente rappresentato come segue:

  1. Raccogli un contenitore poco profondo, terriccio universale (o pastiglie di torba).
  2. Immergere i semi in una soluzione debole di permanganato di potassio per 20-30 minuti.
  3. Semina i semi in file in un ampio contenitore o 2-3 semi in contenitori separati. Cospargere un po 'di terra sopra.
  4. Inumidisci il terreno. In futuro, innaffia il contenitore 2-3 volte a settimana, ma gocciola.
  5. Mettere il contenitore in un luogo caldo (più di +20 o C) e coprire con polietilene o vetro.
  6. Una volta germogliato, riporre in un luogo più fresco, aprire il contenitore per "aerare" tutti i giorni.
  7. Dopo circa 2 settimane, eseguire una scelta.
  8. Dopo la raccolta, se lo si desidera, applicare i primi fertilizzanti universali.
  9. Dopo circa 1,5 mesi, trapiantare le piantine in un luogo permanente.

Quanto in profondità piantare?

Alyssum viene seminato a terra e solo leggermente cosparso di terra in cima. La profondità di sepoltura ottimale non è superiore a 1-2 cm.

Come piantare la Lobularia nelle compresse di torba?

Questo metodo è conveniente, perché quindi puoi trapiantare il cespuglio direttamente in una compressa sui letti preparati. Per Alyssum, le compresse di torba avranno abbastanza nutrienti e un normale livello di acidità.

Inoltre, le compresse di piccolo diametro sono adatte per Lobularia: fino a 42 mm. La compressa viene immersa in acqua per circa 30 minuti, quindi lasciata in un contenitore di plastica o legno asciutto. I semi di Alyssum vengono seminati in speciali scanalature in ciascuna compressa.

Il resto della coltivazione è assolutamente standard.

Come prendersi cura delle piantine di Alyssum, quali sono i trucchi?

Per tutte le piantine, si applica sempre la regola: migliore è la cura, migliori sono le piantine in seguito. Alyssum non fa eccezione all'ordine stabilito, sebbene sia estremamente semplice tenere traccia delle sue piantine.

  • In primo luogo, l'abbondanza di luce è importante per questo fiore. In generale, tutte le piante da fiore hanno bisogno di più sole durante la stagione di crescita. E poiché l'Alyssum viene piantato più spesso all'inizio della primavera o anche alla fine dell'inverno, potrebbe semplicemente non essere abbastanza luce naturale. Quindi le piantine dovranno essere illuminate con lampade artificiali. Le ore totali di luce diurna (sole naturale e lampade diurne in totale) non dovrebbero essere inferiori a 12 ore (questo accade già a marzo, ma non a febbraio).
  • In secondo luogo, come aggirare la tattica di annaffiare le piantine? Per la Lobularia annuale e perenne, è necessario aderire ad annaffiature frequenti, ma non abbondanti. Assicurati che il terreno sia sempre umido, ma l'umidità in eccesso non ristagni al suo interno.

Non è necessario preparare l'acqua in modo speciale. È adatta l'acqua a temperatura ambiente.

È anche importante idratare le piantine prima che emergano con solo un flacone spray. In effetti, con l'irrigazione standard, i semi poco profondi possono essere facilmente lavati..

  • Immediatamente dopo aver seminato i semi, il contenitore con le piantine deve essere coperto con un foglio o un vetro. Questo creerà condizioni di serra e risveglierà rapidamente la pianta. Ma già dal secondo giorno, è importante iniziare a ventilare il contenitore, rimuovendo completamente il materiale di copertura. I primi giorni sono sufficienti 30-40 minuti di tali "passeggiate". Ma ogni volta questo tempo dovrebbe essere aumentato..
  • Prima dell'emergere dei germogli, la temperatura richiesta per la crescita di Alyssum in una mini serra: + 22-25 о С.

Hai solo bisogno di guardare i requisiti di cura di base per capire che è assolutamente normale, tipico della maggior parte delle colture orticole coltivate in piantine..

SU UNA NOTA. Su Alyssum puoi esercitarti e, come si suol dire, riempirti la mano. Questo fiore è molto senza pretese e perdona anche volentieri alcuni errori. Ma poi avrai l'abilità di coltivare piantine di colture delicate e sapere con certezza cosa fare dopo cosa e cosa evitare.

I semi di Alyssum germogliano, cosa fare dopo?

Alyssum sta crescendo rapidamente. Con l'esito più favorevole, le piantine raggiungono uno stato idoneo al trapianto in piena terra entro 1-1,5 mesi dalla semina. Le piantine si notano dopo 4-6 giorni..

Non appena si schiudono i primi germogli, è importante cambiare immediatamente le tattiche di irrigazione. Ora è indesiderabile che gocce di liquido cadano sulle foglie e sul gambo di Alyssum. Pertanto, è necessario annaffiare con una siringa o qualsiasi altro oggetto conveniente in modo da inumidire la superficie del terreno in modo puntuale.

I contenitori con piantine non sono più necessari e la temperatura è superiore a +20 o C.Alissum si sente abbastanza a suo agio con un intervallo di + 16-18 o C.

Per i germogli aumenta anche il tempo di indurimento. Ora ogni giorno è necessario rimuovere il materiale che copre il contenitore per 2 ore o più.

RIFERIMENTO. Quando le piante crescono fino a diventare un materiale di copertura, deve essere completamente rimosso..

Come nutrire le piantine di Lobularia?

È meglio usare fertilizzanti acquistati universali.

Sicuramente non è necessaria un'alimentazione troppo frequente di Lobularia. È sufficiente applicare fertilizzanti una volta ogni 2 settimane, a partire da aprile-maggio.

Quando si coltivano varietà perenni, in primavera e in estate, dare la preferenza alle miscele azotate e, in autunno, al potassio e al fosforo.

Le regole di scelta di Alyssum

2-3 settimane dopo la comparsa dei primi germogli, gli Alissum dovrebbero già avere almeno 3 foglie. È in questo momento che dovrebbe essere eseguita la prima scelta..

  • È meglio annaffiare le piantine 1-2 ore prima della raccolta..
  • In un contenitore comune, è necessario lasciare un germoglio su un'area di 4x5 cm.
  • I germogli raccolti possono essere trapiantati in un altro contenitore con lo stesso terreno.

Sarà difficile fare a meno di raccogliere. Per fare questo, dovrai piantare immediatamente un seme e ciascuno in un contenitore separato. Non è affatto conveniente.

È possibile seminare immediatamente i semi in piena terra?

Si, puoi. Ma la coltivazione di semi di Alyssum in campo aperto richiede il rispetto di molte sottigliezze:

  1. Nel sito di impianto in primavera (aprile-maggio) vengono scavate buche e il loro fondo è rivestito con argilla espansa o sabbia per migliori proprietà di drenaggio.
  2. Aggiungi compost e humus.
  3. Se il terreno è troppo acido, calcinalo. Alyssum categoricamente non tollera i terreni acidi.
  4. Quindi il sito viene scavato. Puoi versarlo con una soluzione di permanganato di potassio per combattere possibili infezioni e funghi..
  5. Quindi i semi vengono piantati e annaffiati moderatamente durante la crescita. Dopo circa 2-3 settimane, sarà necessaria una scelta.

I semi in aree aperte richiedono più tempo dalla semina alla prima fioritura. Di solito, in questo caso, Alyssum non fiorisce fino a luglio. E prendersi cura di lui sarà molto più difficile che con il metodo di coltivazione della piantina.

Quando piantare piantine in piena terra?

Le piantine preparate di Alyssum vengono piantate in piena terra, prestando attenzione prioritaria al tempo, nonché alle caratteristiche climatiche della regione.

Prima di tutto, abbiamo bisogno di temperature positive stabili, anche di notte. In secondo luogo, è consigliabile familiarizzare con le previsioni e assicurarsi che le gelate di ritorno nelle prossime 1-2 settimane non siano esattamente previste..

Pertanto, gli Alissum medi nazionali sono pronti a crescere in aree aperte da metà a fine maggio. Nel sud le date sono leggermente spostate verso la fine di aprile. Nel nord, gli Urali e la Siberia - più vicini a giugno.

SU UNA NOTA. Quando acquisti i semi di Alyssum, chiarisci questo punto: molte varietà annuali hanno la capacità di moltiplicarsi per semina autonoma. Poi in autunno lasciate un paio di fiori senza tagliarli, così l'anno prossimo potrete osservare la crescita naturale di queste piante nelle vostre aiuole..

Domande frequenti

Considera le domande più comuni riguardanti la coltivazione di Alyssum.

Come acquistare il terreno per la coltivazione di piantine?

È adatta una miscela in parti uguali di torba, humus e sabbia. Se acquisti del terreno, va bene qualsiasi miscela versatile di piante da fiore. Le qualità principali della Lobularia sono il terreno sciolto e permeabile.

Come possono i semi essere stimolati per un'ulteriore crescita??

Preparazioni standard: Kornevin, Zircon, Epin. Oppure usa acido succinico e borico.

Perché i semi non germinano?

Molto spesso a causa della mancanza di luce. Solo allora - a causa della bassa temperatura.

Perché i semi sono inzuppati??

Per "risvegliare" in loro tutti i processi di crescita.

Come indurire le piantine di Alyssum?

Dal momento stesso della semina, arieggiare quotidianamente il contenitore rimuovendo il coperchio. Prima mezz'ora al giorno è sufficiente, poi sempre di più. Più vicino al momento della semina su terreno aperto, i contenitori completamente aperti vengono portati in strada.

Cosa fare se le piantine di Lobularia non crescono?

Prima di tutto, cambia la posizione delle piantine. Prova ad aggiungere luce, alimenta delicatamente.

Produzione

Alyssum o Lobularia è una delle piante più facili da curare e coltivare. Inoltre, decora invariabilmente qualsiasi aiuola in cui cresce. Può essere utilizzato sia come unico decoro che come parte integrante di una composizione floreale..