Malattie delle palme: perché le foglie ingialliscono e si seccano a casa

L'uso diffuso delle palme è dovuto alla loro elevata decoratività e alla relativa mancanza di pretese nelle cure. Una bellezza esotica viene spesso collocata in uffici, soggiorni, centri benessere, non solo come decorazione, ma anche per purificare l'aria dalle sostanze tossiche. Ma con un'assistenza domiciliare impropria, le foglie della palma iniziano ad asciugarsi, il che rovina in modo significativo il suo aspetto. Per salvare la pianta, è necessario familiarizzare più in dettaglio con le ragioni dello sviluppo di una tale malattia e le misure di lotta.

Le principali cause di problemi e malattie della palma domestica

Nella maggior parte dei casi, le foglie della pianta ingialliscono sotto un microclima sfavorevole nella stanza, violazioni nella cura e danni a malattie, insetti dannosi.

Condizioni di detenzione

È molto importante che una pianta da interno tropicale si trovi in ​​una stanza con un alto livello di umidità. L'aria secca, soprattutto durante la stagione di riscaldamento, ha un effetto dannoso su di essa, i piatti fogliari iniziano ad asciugarsi e in breve tempo possono persino morire. In inverno, il regime di temperatura consigliato dovrebbe essere compreso tra + 15-20 ° C. Si ritiene che la potatura di una palma in tali situazioni sia una vera salvezza, ma questo è sbagliato. Per la fitobellezza, è meglio crescere in condizioni umide..

Per creare un microclima adatto alle palme nella stanza, è necessario spruzzare regolarmente sia l'aria circostante che lo strato superiore di terreno nel vaso di fiori. Ma l'irrigazione frequente e abbondante dovrebbe essere evitata, altrimenti c'è un'alta probabilità della comparsa di marciume radicale, che distruggerà la coltura dei fiori.

Per una crescita e uno sviluppo confortevoli, il palmo deve essere protetto dalle correnti d'aria, dalla luce solare diretta sui piatti fogliari. La soluzione ottimale è definire una palma a 1 m dalla finestra. È più efficace per lei ricevere una luce brillante ma diffusa..

In inverno, le correnti d'aria possono danneggiare un ospite tropicale in pochi giorni. La sua massa fogliare inizierà a perdere il suo colore naturale, diventando gialla, marrone o addirittura nera. Tali piatti cadono rapidamente, il fiore appassisce e muore. Per proteggere la palma dall'aria fredda e umida presente nella stanza durante la ventilazione, è possibile utilizzare un panno che la ricopra oppure portarla fuori dalla stanza. Il flusso d'aria fresca è particolarmente necessario per le piantagioni sempreverdi, attiva in modo significativo tutti i processi di crescita.

Errori di cura

La palma domestica, sebbene non sia una pianta capricciosa, ma in presenza di grossolani errori in termini di cura, inizia a ferire, le punte delle foglie ingialliscono e si seccano. Spesso la causa di tali fenomeni negativi è un trapianto di fiori eseguito in modo errato. Si consiglia di eseguire questa manipolazione solo durante il periodo in cui le radici della palma sono completamente intrecciate con una palla di terra. Ciò ridurrà al minimo la probabilità di lesioni all'apparato radicale..

La frequenza del trapianto di giovani piante è una volta all'anno, esemplari adulti di età inferiore ai 6 anni - una volta ogni 2-3 anni. Le procedure successive saranno quasi impossibili, è molto problematico sollevare una grande palma. Qui è sufficiente sostituire il terriccio con nuovo terreno arricchito di componenti utili..

Se necessario, un animale domestico verde può essere trapiantato non programmato. Questo è importante per identificare gli insetti nocivi su una palma, dove è richiesta una sostituzione completa del substrato del suolo. Inoltre, la sostituzione forzata del terreno può essere eseguita anche con lo sviluppo di marciume sulle radici a causa del ristagno idrico, con forte ristagno della miscela di terreno nel vaso di fiori.

Dovresti prenderti cura di una bellezza esotica con competenza, evitando che il coma di terra si secchi. La mancanza di umidità, così come il suo eccesso, provocano gravi danni alla salute della pianta, soprattutto la sua parte sotterranea ne soffre.

Le foglie diventano gialle e secche in una piantagione sempreverde e con una mancanza di nutrienti nel substrato del terreno. Per una crescita e uno sviluppo normali, ha bisogno di componenti così importanti come azoto, ferro, fosforo, potassio. La mancanza di elementi chimici influisce fortemente sull'effetto decorativo del fiore. Pertanto, si consiglia di utilizzare periodicamente formulazioni speciali per i rappresentanti di palme, piante decidue ornamentali per l'alimentazione..

È sufficiente aggiungere composizioni minerali complesse una volta ogni due settimane (primavera-autunno). Per evitare una sovralimentazione, il fertilizzante deve essere diluito rigorosamente secondo le istruzioni sulla confezione. Innanzitutto, il terreno nel contenitore deve essere inumidito.

La comparsa di parassiti

L'ingiallimento delle foglie di una palma quando coltivata in appartamento si verifica anche a causa dell'invasione di individui parassiti. Viene attaccato principalmente da acari, cocciniglie, cocciniglie. Questi parassiti si nutrono di massa verde e catturano rapidamente nuovi territori. Molto spesso, i campioni con un'immunità indebolita cadono sotto l'infezione..

Tali preparati insetticidi come Fitoverm, Actellik, Confidor agiscono efficacemente contro i parassiti sul palmo. Il fluido di lavoro viene preparato tenendo conto delle istruzioni del produttore, il numero consigliato di spruzzi è 3-4 volte, ma con un intervallo di 5 giorni. In caso di lesioni gravi, è consentito l'uso di una soluzione altamente concentrata, dove il dosaggio viene aumentato di 2-3 volte. Inoltre, non dimenticare di versare ulteriore terreno..

Le foglie morenti di una palma possono indicare il marciume radicale, che in breve tempo può facilmente distruggerlo. Puoi provare a salvare una pianta da una malattia così pericolosa trapiantandola in un altro terreno, ma prima devi rimuovere le aree colpite del sistema radicale, trattarle con carbone tritato.

Come far rivivere una pianta

Per rianimare le palme in caso di essiccazione dei piatti fogliari e del loro ingiallimento, è necessario creare il microclima più favorevole nella stanza. La stanza dovrebbe essere calda e umida. Aumenta efficacemente il livello di umidità con un flacone spray, spruzzando l'aria vicino all'animale verde. È sufficiente elaborare l'acqua sulle foglie tre volte a settimana, utilizzare solo acqua dolce, stabilizzata.

Se i problemi con l'apparato radicale sono la ragione per l'essiccazione del palmo, allora devono essere risolti e in futuro monitorare lo stato del substrato del suolo. Non dovrebbero essere consentiti né il trabocco né l'essiccazione del terreno. Si consiglia di utilizzare uno strumento estremamente affilato e disinfettato per rimuovere le radici malate. Nella maggior parte dei casi, il trapianto salva le piante.

La palma nella floricoltura domestica occupa una delle posizioni di primo piano. L'importante è prevenire l'essiccazione e l'ingiallimento dei suoi piatti fogliari, è necessario mantenere un regime di temperatura ottimale, livello di umidità e non ignorare le regole di base di cura.

Le punte delle foglie di palma si seccano: cosa fare per salvare le piante?

Punte secche di foglie di palma

La palma come pianta domestica ha a lungo occupato un posto meritato sui davanzali degli appartamenti e nei vasi che adornano giardini d'inverno, serre e altri locali. Il visitatore meridionale è piuttosto estroso e richiede cure costanti. Se qualcosa va storto, lo segnala immediatamente con punte ingiallite di foglie secche..

Le foglie di palma domestiche si stanno seccando, vale la pena preoccuparsi?

Affinché le preoccupazioni sul fogliame essiccato non siano vane, dovresti sapere che ci sono ragioni naturali per tali manifestazioni..

Il tronco di una palma non è rivestito di corteccia, ma è formato da talee di foglie inferiori secche, che vengono periodicamente tagliate durante la coltivazione artificiale. In natura, tali foglie formano una sorta di gonna che cade a terra nel tempo..

Se solo le vecchie foglie inferiori di una palma si stanno asciugando e tutte le altre sembrano sane, non preoccuparti. In questo caso, il motivo è dovuto a fattori naturali..

Cause di essiccazione del fogliame associate a un ambiente sfavorevole in casa

Per capire perché le foglie di una palma si seccano, è necessario analizzare quali sono le condizioni ottimali per la crescita delle piante. Il microclima ideale è quello il più vicino possibile alle condizioni meteorologiche dell'area di distribuzione naturale. Per le palme, questi sono i tropici e i subtropici, dove l'aria è sempre calda e umida e il terreno viene periodicamente inumidito da forti piogge, ma poi si asciuga rapidamente.

Pertanto, possiamo parlare dei seguenti motivi per l'essiccazione delle foglie:

  1. Insufficiente umidità dell'aria. In un appartamento riscaldato in inverno, l'umidità dell'aria scende al 35-40%, il che è dannoso per le piante tropicali abituate a quasi il cento per cento di umidità. I palmi segnalano quasi immediatamente il disagio asciugando le punte delle foglie..
  2. Irrigazione impropria. La palma non cresce nel deserto e quindi ha bisogno di una quantità sufficiente di umidità. Ma i terreni paludosi sono distruttivi per lei. Pertanto, la pianta può reagire con foglie secche sia a un'irrigazione insufficiente che eccessiva..
  3. Spifferi e sbalzi di temperatura. L'aria fredda che entra nella stanza durante la ventilazione può causare stress nelle piante termofile, la cui reazione può essere l'ingiallimento del fogliame. L'ipotermia grave di una palma spesso causa non solo foglie secche, ma anche la sua morte completa..
  4. Fertilità del suolo insufficiente. Il terreno, povero in termini di disponibilità di minerali, non consente alla palma di avere una chioma rigogliosa. La pianta si sbarazza della vegetazione in eccesso, lasciando solo le cose più necessarie - ciò che ha abbastanza cibo. L'alimentazione regolare e il reimpianto di palme in terreno arricchito di minerali elimina il problema dell'ingiallimento del fogliame.
  5. Esposizione a parassiti e malattie. Insetti mangiatori di foglie e batteri patogeni colonizzano il verde delle piante immunocompromesse indebolite da cure improprie. Questo motivo per l'essiccazione delle foglie di palma può essere eliminato solo con l'aiuto di sostanze chimiche speciali e la normalizzazione delle condizioni di crescita..

Affinché le piante abbiano sempre un aspetto sano, è necessaria una cura regolare e adeguata. Ogni rappresentante della flora ha le sue preferenze per le condizioni dell'habitat. Per le palme, questa è l'aria calda e umida dei tropici. In presenza di un tale microclima nella stanza, i rappresentanti interni delle palme si diletteranno sempre con una vegetazione lussureggiante..

Perché le foglie di una palma domestica si asciugano

Le palme domestiche sono arrivate da tempo nelle nostre case dalle latitudini meridionali, dai paesi caldi. Oggi, queste bellezze del sud vengono utilizzate con grande successo per l'abbellimento di un'ampia varietà di locali. Ma a volte puoi vedere che le punte delle foglie di una palma diventano gialle, o anche l'intera foglia si secca e cade. Perché ciò accade ed è possibile evitare tali problemi quando si coltiva una palma a casa - una domanda che preoccupa molti amanti di questa bellissima pianta esotica.

Il motivo principale per l'essiccazione delle foglie della palma domestica è la cura impropria e la manutenzione impropria. Ci sono diverse possibili ragioni qui..

L'errore più comune nel prendersi cura di un palmo della stanza è l'aria interna troppo secca e l'irrigazione insufficiente. Le foglie possono anche danneggiare vari parassiti e malattie. Una palma può morire completamente se è già molto vecchia o le sue radici hanno iniziato a marcire per eccessivo trabocco. Inoltre, va tenuto presente che la palma è una pianta del sud e necessita di una buona illuminazione. Pertanto, la stanza per la crescita confortevole della pianta deve essere scelta il più leggera e abbastanza alta possibile..

Come risolvere i problemi

Irrigazione corretta

La condizione più importante per la formazione di belle foglie verdi in una palma domestica è un'irrigazione adeguata, inoltre le piante necessitano di irrorazioni regolari. È imperativo monitorare attentamente che durante l'irrigazione il grumo di terra sia sufficientemente saturo di umidità. Questa sfumatura è rivelata dal solito picchiettare sulla pentola. Se il suono è sonoro, significa che il terreno è asciutto. Un suono sordo è bagnato. È anche necessario versare l'acqua in eccesso dal pozzetto dopo aver annaffiato la pianta. L'acqua per annaffiare una palma deve essere usata stabilizzata e innaffiare la pianta solo dopo che la terra si è asciugata, controllando picchiettando sulla pentola.

Temperatura dell'aria interna

È necessario monitorare la temperatura dell'aria nella stanza in cui cresce la palma. Sarebbe un errore pensare che la palma abbia bisogno di calore in inverno. Le palme, originarie dei tropici, sopravvivono all'inverno in condizioni moderatamente calde, ma le bellezze subtropicali hanno bisogno di condizioni più fresche in inverno..

Per la maggior parte delle piante, la temperatura ottimale in inverno è di 16-20 gradi. E non mettere la pianta in una brutta copia, soprattutto in inverno. Le piante non tollerano le correnti d'aria, soprattutto in inverno, sono troppo sensibili al freddo. Affinché il sistema radicale della palma non soffra, non dovresti mettere la pianta sul freddo pavimento di marmo o sul davanzale della finestra in inverno. Avendo posto la pianta in un luogo sicuro, è comunque necessario provvedere affinché la palma riceva aria fresca, altrimenti la sua crescita e il suo sviluppo rallenteranno..

Idratante

L'umidificazione dell'aria durante la stagione di riscaldamento è un prerequisito per mantenere una palma domestica. L'aria secca può danneggiare notevolmente la pianta. Le foglie iniziano ad asciugarsi, le punte ingialliscono rapidamente e poi gradualmente muoiono. Pertanto, certamente durante la stagione di riscaldamento, le piante devono essere irrorate e umidificate nell'appartamento. Fare una doccia delicata sulla tua palma ogni mattina ti darà risultati meravigliosi e migliorerà anche l'umidità nella tua casa. (È meglio prendere acqua bollita e stabilizzata per questo scopo e versarla in bottiglie di plastica per la conservazione).

Puoi acquistare uno speciale umidificatore d'aria, oggi ce ne sono moltissimi in vendita, con una varietà di funzioni. Sono in grado di spruzzare acqua nella stanza, spruzzare con un ventilatore. È molto comodo utilizzare un igrometro per determinare l'umidità in una stanza. Esistono anche versioni digitali di igrometri - termoigrometri - con un'indicazione aggiuntiva della temperatura e del tempo dell'aria. Sebbene esista un metodo popolare per determinare l'umidità. Hai solo bisogno di mettere una pigna nella stanza. Se la stanza è asciutta, le bilance su di essa si aprono e, se è umida, si chiudono ermeticamente.

Top vestirsi e trapiantare

Oggi ci sono fertilizzanti liquidi speciali per le palme. In estate, la pianta deve essere nutrita due volte al mese e in inverno una volta è sufficiente. Se l'apparato radicale è cresciuto, è necessario trapiantare la pianta in modo tempestivo in un vaso di dimensioni adeguate. Ma se fatto in modo errato, le foglie della palma potrebbero iniziare a ingiallire. Un giovane fiore non può essere trapiantato in un nuovo vaso più di una volta all'anno. Una vecchia palma può essere trapiantata ogni tre anni. Un nuovo vaso per piante viene scelto non solo per il colore. Deve essere leggermente più alto e più largo di quello vecchio. Inoltre, quando si tagliano le punte ingiallite delle foglie ingiallite, bisogna fare attenzione a non tagliare o danneggiare la parte verde della foglia. Da questo, il foglio inizierà ad asciugarsi più velocemente e presto cadrà..

Malattie e parassiti

A volte i parassiti degli insetti sono la causa dell'essiccazione delle foglie su una palma. Molto spesso si tratta di insetti in scala: piccoli insetti marroni e arrotondati e le femmine hanno piccoli scudi. Questi insetti, dopo aver succhiato i giovani germogli, ne succhiano i succhi. Di conseguenza, le foglie di palma diventano gialle e la pianta potrebbe morire. Esistono molti modi popolari per uccidere gli insetti, così come gli insetticidi che sono abbastanza efficaci.

Un'altra minaccia sono gli acari. Questo parassita è così piccolo che è difficile vederlo. Le foglie colpite dall'acaro ingialliscono e sono ricoperte da sottili ragnatele. Prima di iniziare a lavorare la pianta, devi pulire a fondo le foglie con un panno umido.

La più grande minaccia per il palmo sono i vermi farinosi, in altre parole, il grande pidocchio bianco. Allo stesso tempo, la pianta colpita viene cosparsa di farina e gli steli sono coperti di muco. I parassiti attaccano alla velocità della luce. Le foglie ingialliscono e la pianta morirà presto, se non vengono prese misure urgenti per salvarla.

La cura e la cura adeguata permetteranno in qualsiasi periodo dell'anno di ammirare la bellissima pianta ornamentale della tua casa..

Le foglie della palma domestica si stanno asciugando

La creazione di condizioni ottimali per la conservazione garantisce la salute del palmo della stanza, che è sensibile alla mancanza di umidità. Molto spesso, le foglie di palma si seccano a causa dell'aria secca e della scarsa irrigazione, ma in alcuni casi possono anche avere un carattere naturale..

Se riscontri un problema simile durante la coltivazione in casa, osserva attentamente il fiore e, se necessario, inizia il trattamento..

Perché le foglie di palma si seccano: i motivi principali

Sebbene la maggior parte delle palme da interno siano vere piante tropicali, non tollerano il calore, soprattutto se le alte temperature sono integrate da una bassa umidità interna..

Il rischio di secchezza delle foglie alle punte aumenta notevolmente durante la stagione di riscaldamento quando le correnti d'aria calda salgono dalle batterie.

Oltre a questi fattori, una palma può seccare le foglie nelle seguenti situazioni:

  • Cambiamenti di temperatura o esposizione a correnti d'aria;
  • Trapianti frequenti inutilmente;
  • Irrigazione disturbata (grave secchezza o ristagno idrico di un coma di terra);
  • Fame minerale;
  • Esposizione ai parassiti e conseguenze della malattia.

Mantenere le palme in un microclima adatto e cure normalizzanti risolvono il problema dell'essiccazione delle foglie.

Importante: se trovi foglie secche su una palma, non farti prendere dal panico: spesso il livello inferiore muore da solo mentre la corona cresce.

Bassa umidità dell'aria: cosa fare?

L'aria secca non solo non aggiunge bellezza alla palma domestica, ma influisce anche sulla sua salute, riducendo la resistenza a parassiti e malattie.

Ecco perché il compito principale è normalizzare l'umidità, cosa che può essere ottenuta in diversi modi:

  1. Spruzza le foglie ogni giorno con un flacone spray. Devi usare acqua calda e stabile, spargendola con uno spray sottile.
  2. Installa dispositivi speciali. Umidificatore elettrico - soluzione ideale durante la stagione di riscaldamento.
  3. Crea un'idratazione naturale. Diversi vasi con piante, ciotole con argilla espansa, riempite d'acqua, rilasciano umidità, mantenendo un microclima ottimale.

Inoltre, puoi coprire le batterie con un asciugamano bagnato se la pentola con una palma si trova su un davanzale o vicino a una finestra..

Ventilare periodicamente la stanza se la temperatura esterna supera lo zero. Anche fare il bagno sotto una doccia calda gioverà alla pianta e migliorerà le condizioni del fogliame..

Temperatura e correnti d'aria inadatte

La manutenzione invernale di una palma domestica dovrebbe ricevere un'attenzione particolare, poiché è nei mesi freddi che la pianta è dormiente, accumulando forza per la futura crescita attiva..

Le temperature interne "equatoriali" sono la cosa peggiore che puoi fare a una palma durante il suo periodo di riposo. Il calore provoca l'essiccazione delle foglie, la coltura perde il suo aspetto attraente e successivamente si riprende a lungo.

Il regime di temperatura nella stanza deve essere mantenuto a seconda del tipo:

  • +8- + 12 gradi - per washingtonia, trachycarpus e brachea;
  • +24 circa - per la data di Robelen, hamedorea e areca;
  • +16 gradi - per rapis, rapalostilis e sabal.

Senza aerare, le foglie della palma si seccano sulle punte, mentre le correnti d'aria danneggiano la corona. Mantieni l'equilibrio: rimuovi la pentola dalla stanza quando apri la finestra in modo che la massa verde non subisca le correnti d'aria fredda.

Trapianti frequenti

Il trapianto improprio è il motivo per cui le foglie di palma possono ingiallire e seccare sulle punte. È necessario trasferire la pianta in un nuovo vaso solo dopo il completo sviluppo del coma di terra, in modo che il sensibile apparato radicale non venga danneggiato.

È necessario ripiantare giovani esemplari una volta all'anno, palme adulte - ogni 2-3 anni. I grandi alberi in vasche enormi non vengono toccati, ma sostituiscono solo lo strato superiore del terreno con uno fresco e vengono nutriti regolarmente.

Un trapianto non programmato è giustificato solo se la palma è malata e necessita di rianimazione dell'apparato radicale o di una completa sostituzione del terreno.

Situazioni simili si verificano con un'invasione di parassiti, lo sviluppo del marciume radicale e un forte ristagno del terreno in una pentola.

Irrigazione impropria

La mancanza di umidità nel terreno influisce inevitabilmente sulla massa verde del palmo, facendo seccare le punte. L'irrigazione eccessiva è irta di conseguenze esterne simili, ma il sistema radicale soffre di più in una situazione del genere.

Una palma secca può essere bevuta e una pianta colpita dal ristagno del terreno richiede misure serie.

Semplici linee guida ti aiuteranno a evitare errori di irrigazione:

  1. Inumidisci il terreno nella pentola solo dopo che lo strato superiore si è asciugato (2-3 cm).
  2. Usa acqua calda oa temperatura ambiente, lasciandola riposare per diversi giorni fino a quando non si formano sedimenti e il cloro si attesta.
  3. Scolare tutto il liquido che rimane nella padella mezz'ora dopo l'annaffiatura.
  4. Inumidire il substrato meno frequentemente in inverno che in estate, poiché l'umidità evapora più lentamente in condizioni più fresche.

La palma domestica necessita di un buon sistema di drenaggio per evitare che l'umidità ristagni intorno alle radici. Assicurati che ci siano fori speciali sul fondo della pentola e prima di ogni trapianto, stendi uno strato di argilla espansa prima di riempire.

Non è consigliabile innaffiare un palmo al coperto eccessivamente essiccato con una porzione di acqua "shock" - questo porterà alla rottura delle radici e di conseguenza influenzerà la capacità di assorbire i nutrienti. Meglio saldare il legno gradualmente, inumidendo leggermente il supporto ogni due ore.

Se la palma inizia ad asciugare le foglie a causa del forte ristagno del terreno, è meglio trapiantarla immediatamente in terreno fresco e leggero.

Rimuovere delicatamente la pianta dal contenitore, rimuovere tutto il substrato impregnato d'acqua e ispezionare le radici, rimuovendo tutte le aree decomposte e morte.

I punti di taglio devono essere cosparsi di carbone tritato, che impedirà un'ulteriore diffusione del marciume. Dopo il trapianto si consiglia di annaffiare moderatamente, mentre è meglio mantenere il palmo in leggera ombra parziale per 2-3 giorni.

Inedia di minerali: perché è importante nutrirsi?

Ferro, azoto, potassio, fosforo e altri oligoelementi sono componenti importanti di un'alimentazione nutriente della palma. Con la loro carenza, lo stato della massa verde si deteriora, le punte si seccano e la pianta perde il suo effetto decorativo.

Per prevenire la fame di minerali, è sufficiente applicare regolarmente fertilizzanti speciali per palme o composizioni per fiori interni a foglia decorativa.

La frequenza ottimale è 1 volta ogni 10-14 giorni durante la stagione di crescita attiva (dalla primavera all'inizio dell'autunno). Assicurati di seguire il dosaggio per evitare una sovralimentazione.

Devi concimare una palma solo in terreno umido in modo che il sistema radicale non soffra di ustioni.

Parassiti e malattie

Molto spesso, la palma è colpita da cocciniglie, acari e cocciniglie, che si nutrono di foglie e si diffondono gradualmente in tutta la pianta.

Una cura impropria aumenta significativamente la probabilità di infezione, poiché un esemplare con un sistema immunitario indebolito non è in grado di resistere agli insetti.

Gli insetticidi "Fitoverm", "Confidor", "Actellik" e i loro analoghi mostrano un'elevata efficienza nella lotta contro questi parassiti..

La spruzzatura della corona viene eseguita con una soluzione preparata secondo le istruzioni sulla confezione, il numero ottimale di trattamenti è 3-4 ogni 5 giorni.

In presenza di grandi colonie di insetti, viene utilizzata una dose altamente concentrata del farmaco (2-3 volte superiore a quella consigliata) e ulteriore fuoriuscita di terreno.

Le foglie di una palma domestica possono seccarsi e diventare nere quando il marciume radicale si diffonde, il che prima interrompe la nutrizione della pianta e poi ne provoca la morte completa.

Nella fase iniziale della malattia, è possibile salvare una palma con l'aiuto di un trapianto non programmato e la normalizzazione della tecnologia agricola.

Cosa fare se le foglie di hovea diventano gialle, diventano nere, secche

Difficoltà nella crescita della hovea: perché le foglie di palma si seccano

La patria della palma hovea è la piccola isola australiana di Lord Howe, situata nel Mar di Tasman. I più comuni nel nostro paese sono gli hovei di Foster e Belmore. Sono senza pretese nelle cure e hanno guadagnato popolarità tra i designer..
Tuttavia, questa pianta presenta spesso ai proprietari spiacevoli sorprese: le foglie della hovea si seccano e se non prendi le misure adeguate, morirà. I sintomi della malattia possono variare. Qual è la ragione degli improvvisi "disturbi" hovea, come evitarli quando si coltiva una palma - proviamo a capirlo.

Punti neri sulla pianta

I punti neri sulle foglie sono un sintomo allarmante per i proprietari di piante. L'annerimento delle foglie si verifica quando c'è una temperatura eccessiva nella stanza e un'irrigazione insufficiente del fiore. Se la palma non viene riorganizzata in tempo in un luogo fresco e l'irrigazione non viene aumentata, la pianta morirà.

La seconda ragione per la comparsa dell'oscurità sulle foglie è l'altro estremo. Molti proprietari riempiono letteralmente il fiore e mettono il hovea in un luogo fresco in una brutta copia.


Il risultato è uno: annerimento delle singole foglie, quindi dell'intera chioma, che porterà alla morte della pianta.

Per evitare ciò, è necessario fornire una temperatura stazionaria compresa tra 20 e 24 gradi Celsius e un'umidità del 60-65%.

Come salvare un fiore di dracaena quando le foglie si seccano e cadono

Cosa fare se il fogliame della palma diventa giallo, cade e il tronco inizia a marcire? La chirurgia dovrebbe essere iniziata. La parte superiore del fiore viene tagliata e posta nel terreno per il radicamento. Oppure mettere un bicchiere d'acqua fino a quando non appaiono le radici complete. Fondamentalmente questo processo richiede due mesi..

Se le talee vengono conservate a lungo in un contenitore d'acqua, il gambo potrebbe ingiallire. L'acqua favorisce la crescita dei batteri e un cambiamento nel colore del tronco indica la probabile morte della pianta. Per salvare un giovane cespuglio, il taglio deve essere urgentemente trapiantato in un contenitore con terreno nutriente.

Se l'aspetto doloroso è associato all'aria secca, l'irrigazione con acqua calda aiuterà a salvare la pianta. Puoi innaffiare la palma dalla doccia, dopo aver avvolto la pentola con la plastica per evitare che il liquido in eccesso entri nel terreno. Se la pianta non si riprende dopo la procedura, si consiglia di trapiantarla in un nuovo contenitore con terreno fresco..

Un fiore influenzato dal flusso di aria fredda verrà riportato in vita spruzzando con acqua tiepida e trasferendo il vaso in un luogo caldo e privo di correnti d'aria. Se la temperatura della stanza era inferiore a 15 gradi, è possibile un danno alle radici. Controlla lo stato del sistema di root. Se vengono trovate radici danneggiate, tutte le aree danneggiate vengono rimosse e il fiore viene trapiantato in un substrato fresco e umido. Se sono interessate più radici, radica la parte superiore della palma.

Una palma che non è stata annaffiata per molto tempo può perdere tutto il fogliame e il punto di crescita del fiore si seccherà. Anche così, la pianta può essere salvata. Inizialmente, la coltura dovrebbe essere ben inumidita per assorbire il terreno e risvegliare il sistema radicale..

La parte superiore essiccata viene tagliata con un bisturi affilato, il sito di taglio viene trattato con carbone tritato e il fiore viene lasciato solo fino a quando i boccioli laterali si svegliano. Prima che compaiano i germogli, il palmo viene spruzzato una volta alla settimana con Epin. L'irrigazione è moderata, poiché il terreno si asciuga. I fertilizzanti complessi vengono applicati due volte al mese. Il contenitore con il fiore deve essere al riparo dal sole, si consiglia una luce naturale diffusa. Da qualche parte in 1-1,5 mesi i boccioli dormienti dovrebbero schiudersi.

Consigli! Quando si taglia il tronco, è necessario pensare all'altezza di taglio in modo che in futuro la palma appaia esteticamente attraente.

Macchie bianche: cosa fare

A volte compaiono macchie bianche sulle foglie della corona del ventaglio di hovea. Questo è il primo segno di eccesso di cloro nell'acqua di irrigazione. L'acqua del rubinetto instabile influisce sullo sviluppo della struttura fitoplasmatica della foglia e interrompe la sintesi naturale della pianta.

Per evitare la malattia, è necessario annaffiare la palma con acqua stabilizzata, o meglio ancora sciolta.


I floricoltori esperti congelano le bottiglie di nylon con acqua normale in un frigorifero e poi le usano per annaffiare il hovea.

Malattie, sintomi, trattamento della dracaena

Gli esperti (al fine di prevenire varie malattie) raccomandano di aggiungere potassio e fosforo ai fertilizzanti. Sfortunatamente, questo non è sufficiente per evitare completamente la malattia..

Le malattie della dracaena possono essere:

    eterosporiosi (le sue manifestazioni sono macchie marroni sulle foglie, fioritura color oliva, trattamento - irrorazione con fungicida);

  • fillocitosi (macchie marrone chiaro con un bordo giallo di solito compaiono nelle piante che invecchiano, sono trattate con fungicida);
  • batteriosi (inizia la decomposizione delle foglie superiori, il tronco della dracaena si raggrinzisce, compaiono ulcere - questa malattia difficilmente può essere curata Quando la pianta viene spruzzata con acqua, l'infezione si diffonde agli esemplari vicini, quindi diventa pericolosa per la flora circostante e, purtroppo, è meglio distruggerla ).
  • Perché hovea ha macchie marroni

    Le macchie marroni sono la malattia più comune in una palma senza pretese. Il primo segno è che la hovea non cresce, il secondo è che le foglie verdi iniziano improvvisamente ad acquisire lacune marroni.

    La causa principale della malattia delle piante risiede nell'eccesso di boro nell'acqua per l'irrigazione. Il boro non è il cloro nell'acqua del rubinetto. Non puoi liberartene così facilmente, dal momento che fa parte anche dell'acqua potabile più purificata..

    Hovei Foster e Belmore sono alcune delle piante più apprezzate dai paesaggisti e dai fitofarmaci. Sono senza pretese nelle cure, ma richiedono alcune regole di manutenzione..

    Palma da datteri dalla pietra

    Non tutti sanno che è facile coltivare una palma da dattero da soli da una data normale che acquistiamo in un negozio, o meglio, da un osso rimasto da essa. È vero, questo richiederà tempo. Metti il ​​seme di dattero in acqua naturale per alcuni giorni, cambiandolo ogni giorno. Affinché i germogli appaiano più velocemente, si consiglia di scottare l'osso prima di piantare. È improbabile che le date, che sono state "mentite" per molto tempo, spuntino rapidamente, ma qui nulla dipende da noi.

    Il seme viene spinto verticalmente nel terreno in modo che il terreno lo ricopra di 1 cm La temperatura ideale per la germinazione è di 25-30 o C. Di solito le piantine compaiono in 2-3 mesi, ma all'inizio l'albero cresce molto modestamente. E solo tra 5-7 anni la tua stanza sarà completamente decorata da un meraviglioso rappresentante della famiglia delle palme.

    https://www.udec.ru/derevo/finikovaya-palma-bolezni.php https://rastenia.info/finikovaya-palma/sohnut-listya-chto-delat.html https://grounde.ru/finikovaja- palma-sohnet-zhelteet.html

    Perché le foglie di una palma domestica si asciugano

    Le palme domestiche sono arrivate da tempo nelle nostre case dalle latitudini meridionali, dai paesi caldi. Oggi, queste bellezze del sud vengono utilizzate con grande successo per l'abbellimento di un'ampia varietà di locali. Ma a volte puoi vedere che le punte delle foglie di una palma diventano gialle, o anche l'intera foglia si secca e cade. Perché ciò accade ed è possibile evitare tali problemi quando si coltiva una palma a casa - una domanda che preoccupa molti amanti di questa bellissima pianta esotica.

    Il motivo principale per l'essiccazione delle foglie della palma domestica è la cura impropria e la manutenzione impropria. Ci sono diverse possibili ragioni qui..

    L'errore più comune nel prendersi cura di un palmo della stanza è l'aria interna troppo secca e l'irrigazione insufficiente. Le foglie possono anche danneggiare vari parassiti e malattie. Una palma può morire completamente se è già molto vecchia o le sue radici hanno iniziato a marcire per eccessivo trabocco. Inoltre, va tenuto presente che la palma è una pianta del sud e necessita di una buona illuminazione. Pertanto, la stanza per la crescita confortevole della pianta deve essere scelta il più leggera e abbastanza alta possibile..

    Leggi anche: Gigli giganti cardiocrinum: coltivazione, specie, riproduzione

    Come risolvere i problemi

    Irrigazione corretta

    Temperatura dell'aria interna

    È necessario monitorare la temperatura dell'aria nella stanza in cui cresce la palma. Sarebbe un errore pensare che la palma abbia bisogno di calore in inverno. Le palme, originarie dei tropici, sopravvivono all'inverno in condizioni moderatamente calde, ma le bellezze subtropicali hanno bisogno di condizioni più fresche in inverno..

    Per la maggior parte delle piante, la temperatura ottimale in inverno è di 16-20 gradi. E non mettere la pianta in una brutta copia, soprattutto in inverno. Le piante non tollerano le correnti d'aria, soprattutto in inverno, sono troppo sensibili al freddo. Affinché il sistema radicale della palma non soffra, non dovresti mettere la pianta sul freddo pavimento di marmo o sul davanzale della finestra in inverno. Avendo posto la pianta in un luogo sicuro, è comunque necessario provvedere affinché la palma riceva aria fresca, altrimenti la sua crescita e il suo sviluppo rallenteranno..

    Idratante

    Top vestirsi e trapiantare

    Malattie e parassiti

    A volte i parassiti degli insetti sono la causa dell'essiccazione delle foglie su una palma. Molto spesso si tratta di insetti in scala: piccoli insetti marroni e arrotondati e le femmine hanno piccoli scudi. Questi insetti, dopo aver succhiato i giovani germogli, ne succhiano i succhi. Di conseguenza, le foglie di palma diventano gialle e la pianta potrebbe morire. Esistono molti modi popolari per uccidere gli insetti, così come gli insetticidi che sono abbastanza efficaci.

    Un'altra minaccia sono gli acari. Questo parassita è così piccolo che è difficile vederlo. Le foglie colpite dall'acaro ingialliscono e sono ricoperte da sottili ragnatele. Prima di iniziare a lavorare la pianta, devi pulire a fondo le foglie con un panno umido.

    La più grande minaccia per il palmo sono i vermi farinosi, in altre parole, il grande pidocchio bianco. Allo stesso tempo, la pianta colpita viene cosparsa di farina e gli steli sono coperti di muco. I parassiti attaccano alla velocità della luce. Le foglie ingialliscono e la pianta morirà presto, se non vengono prese misure urgenti per salvarla.

    La cura e la cura adeguata permetteranno in qualsiasi periodo dell'anno di ammirare la bellissima pianta ornamentale della tua casa..

    Come prendersi cura adeguatamente di una pianta

    Se hai capito perché la palma da dattero si sta asciugando e hai salvato la pianta, continua a prendertene cura adeguatamente. La vasca con una palma va collocata in un luogo ben illuminato dai raggi del sole. Dovrebbe essere ben ventilato, ma privo di correnti d'aria. La temperatura non dovrebbe mai scendere sotto i 12 gradi Celsius. In inverno, la stanza non dovrebbe essere superiore a 18 gradi Celsius.

    Nella calda estate secca, le foglie di palma si seccheranno un po 'dalle estremità. Questo è un processo naturale, ma può essere evitato spruzzando le piante o strofinando le foglie con una spugna umida. Utile in estate e doccia per foglie e tronco d'albero. Non dimenticare di coprire il terreno dall'acqua con un materiale impermeabile per non danneggiare le radici.

    Ci sono molte ragioni per cui una palma diventa gialla. Alcuni di loro sono naturali; nel tempo, le macchie gialle scompaiono. Altri motivi sono dovuti alla cura impropria della pianta, richiedono determinate misure.

    L'ingiallimento delle foglie è un segno di cura impropria

    La palma è una pianta esotica dei tropici. Nelle condizioni di un appartamento in città, il fiore del sud spesso non si adatta bene, deve creare le giuste condizioni per una normale crescita e sviluppo. Altrimenti, il colore delle foglie cambia, i suoi proprietari hanno una domanda sul perché le foglie della palma diventino gialle.

    La bella Hovea si riempie di energia! Caratteristiche della cura di una palma a casa

    La più bella palma pennuta Hovea è diventata popolare per la coltivazione indoor (poco impegnativa per la cura, tollerante all'ombra).

    In natura, cresce sulla costa australiana e su. Lord Howe. Palm ha preso il nome Kentia dal nome della capitale dell'isola.

    Più avanti nell'articolo parleremo della palma Hovea: assistenza domiciliare, foto, specie, malattie e parassiti.

    Questo genere di palme comprende solo due tipi:

      Forsteraili Forsteriana - tronco diritto, palma piuttosto alta (fino a 15 m), foglie piumate, leggermente ricurve con placche fogliari larghe verde scuro;

    Hoveya Forster: foto di questa specie.

    Hovea Belmora - ricorda Forster, solo con foglie più curve. Su steli verdi e foglie piumate, puoi vedere i peli lanosi situati lungo il bordo. Le foglie sono complesse, composte da quelle strette e più piccole. Differisce nella crescita lenta, quando si creano condizioni favorevoli nella stanza, può crescere fino al soffitto.

    Palm Hovei Belmora: foto di una pianta in natura.

    Hovea: foto nell'appartamento.

    Cura della casa

    Questa palma subtropicale tollera bene le condizioni interne. Dopo che la pianta è stata per un breve periodo a una temperatura di 10 gradi, tollera più facilmente l'inverno.

    Riesce a malapena a sopportare il soffocamento, non gli piacciono le correnti d'aria, l'acqua stagnante, il fumo di tabacco. Non tollera la lucidatura delle foglie.

    Caratteristiche di cura dopo l'acquisto

    Quando scegli una pianta, dovresti esaminare attentamente le foglie: dovrebbero essere verde scuro sopra, un po 'più chiare sotto. La presenza di scaglie marroni sul lato inferiore delle foglie è normale per l'hovea. Non dovrebbero esserci macchie sulle foglie e sui parassiti.

    Dopo l'acquisto in inverno, l'hovei deve essere avvolto con cura in diversi strati di carta e cercare di mantenerlo meno freddo. In condizioni di caldo estremo, non lasciare in macchina, danneggerà la palma.

    A casa, la pianta deve essere esaminata di nuovo, lasciata per un po 'in casa. Successivamente, lavare le foglie con acqua tiepida sotto la doccia, per prevenzione, trattare con un preparato insetticida (spruzzare le foglie e innaffiare il terreno).

    Hovea tollera bene l'ombra, non ha bisogno di luce intensa.

    Il posizionamento ottimale è in fondo alla stanza o vicino a una finestra esposta a nord o nord-est. In giovane età, è necessario ripararsi dai raggi del sole (per evitare ustioni), i palmi degli adulti sono in grado di resistere alla luce solare diretta.

    Leggi anche: Raccolta dei peperoncini per l'inverno: le migliori ricette per la tua famiglia

    Temperatura

    In estate da 20 a 25 gradi, in inverno 18-20. Le piante adulte tollerano la freschezza meglio di quelle giovani.

    Non è sensibile all'aria secca, in estate è necessaria l'irrorazione con acqua dolce e calda. Le foglie devono essere pulite per rimuovere la polvere o risciacquate sotto la doccia. La pentola può essere posta in un contenitore con muschio umido.


    Durante l'anno l'acqua viene regolarmente annaffiata con moderazione, determinando la necessità di annaffiare dalle condizioni del terreno: deve asciugare.

    In estate succede più velocemente, è necessaria più acqua. Si consiglia di utilizzare l'acqua piovana per l'irrigazione, difficilmente tollera un alto contenuto di calcare.

    Non lasciare che il terreno si asciughi completamente (le radici sono danneggiate). Quando è impregnato d'acqua, il sistema radicale inizia a marcire, sulle foglie compaiono macchie marroni.

    Queste sono piante monoiche, indipendentemente dall'appartenenza, i fiori maschili e femminili si trovano nella stessa infiorescenza. Si trova tra le foglie, può crescere dai caduti.

    Durante la fioritura, appare una freccia con piccoli brufoli situati su di essa. In altri casi, l'hovea fiorisce solo nelle serre..

    È necessario concimare due volte al mese con una crescita attiva, il resto del tempo - una volta al mese usando fertilizzanti complessi (destinati alle palme). In inverno, quando la crescita si ferma, l'alimentazione non è necessaria.

    Le palme vengono trapiantate ogni anno in giovane età trasferendole in un vaso più grande.

    Negli adulti, il terriccio viene cambiato (ogni anno), non sono necessari frequenti reimpianti. La composizione del terreno per hovey non è particolarmente importante, più adatto è un substrato argilloso e sempre un buon drenaggio (si consiglia di aggiungere perlite). Può essere coltivato idroponicamente.

    Ed ecco un video sul trapianto (semina) di Hovea, nonché sulle condizioni per crescere a casa.

    Riproduzione

    Gli hovei vengono spesso coltivati ​​dai semi. Hanno un basso tasso di germinazione, la germinazione richiede da 2 mesi a 2 anni. Causa:

    • la vitalità dei semi dopo la raccolta dura solo 8-16 settimane;
    • il grado di maturità del seme non sempre raggiunge quello richiesto.

    Questi video descrivono in modo più dettagliato la cura di Hovea a casa:

    Esternamente, assomigliano ai frutti di una palma da dattero, hanno forma ovoidale, misura 4 cm, colore rossastro.

    Tipi popolari

    Questa pianta con foglie larghe piumate e una corona densa è abbastanza senza pretese nelle cure. Cresce meglio in terreni argillosi. Ci sono circa 15 tipi di palma da dattero, ha frutti commestibili solidi - datteri.

    La palma da dattero è una pianta senza pretese

    Butea

    Può crescere fino a 6 metri di lunghezza, la sua corona ricorda un ventaglio, le foglie sono dure. All'interno, puoi provare a coltivare una specie nana. La luce solare intensa è utile per una boutique, ma l'umidità elevata non lo è, si secca. In estate, l'irrigazione settimanale è sufficiente e in inverno questo può essere fatto anche meno spesso. Butea sta fiorendo magnificamente.

    Livistona

    Esistono circa tre dozzine di specie di Livistona. A casa può crescere fino a 3 metri di lunghezza, ha foglie verde brillante.

    Prendersene cura non richiede molto lavoro: deve ricevere costantemente umidità, la temperatura nella stanza non deve scendere sotto i 20 gradi.

    Questa specie si distingue per foglie strette e dure. Hamerops non ha paura della luce solare diretta, cresce lentamente, non necessita di trapianti frequenti, il terreno della pianta deve essere sciolto.

    Hamerops non ha paura del sole cocente

    Hovea

    La varietà ha foglie larghe e piumate. Non cresce velocemente, ma può raggiungere il soffitto. Hovea sopporta la mancanza di luce, umidità, invasione di insetti nocivi.

    Washingtonia

    Questo fiore ha bisogno di luce solare costante, può resistere alle basse temperature (fino a 8 ° C). Quello che non fare è annaffiare abbondantemente la Washingtonia, altrimenti il ​​terreno si seccherà..

    Il tipo più comune di palma. Ha bisogno di luce quasi tutto il giorno, la pentola di yucca deve essere girata in modo che i raggi del sole cadano su di lei. L'illuminazione artificiale dovrebbe essere utilizzata al buio..

    L'irrigazione della yucca dipende dalla stagione: ha bisogno di meno acqua in inverno e in autunno. La yucca da interno non fiorisce.

    Questa pianta è caratterizzata da foglie a forma di ventaglio, può crescere grande, oppure può rimanere in un piccolo vaso. Per una crescita di successo a casa, sono necessarie condizioni minime, sabal ha un effetto medicinale.

    Sabal può raggiungere dimensioni impressionanti

    Come umidificare l'aria

    L'aria secca interna fa ingiallire le foglie della palma. Un modo insolito per umidificare è mettere diversi vasi di piante nella stanza.

    Rilasceranno umidità nell'atmosfera circostante, che darà alla stanza un microclima ottimale. Un altro metodo popolare è utilizzare un umidificatore domestico..

    Aerazione

    È necessario tutto l'anno per l'aria fresca in modo che le punte delle foglie non si secchino. A temperature inferiori a 0 ° C, le finestre e le prese d'aria dovrebbero essere aperte per un breve periodo, ma spesso. La temperatura ambiente dovrebbe essere entro i 20 ° C.

    Evaporazione naturale dell'umidità

    Esistono diversi metodi:

    • mettere contenitori d'acqua vicino alla palma;
    • installare una fontana interna;
    • mettere asciugamani bagnati sulla batteria;
    • mettere argilla espansa bagnata o ciottoli sotto la pentola.

    »» »Perché le foglie della palma della stanza iniziano a ingiallire

    La causa principale della malattia è solitamente una cura impropria. La pianta può ammalarsi a causa della mancata osservanza del regime di calore, umidità e illuminazione. Perché la palma da dattero si secca e con quali segni determinare di cosa è malato l'albero?

    1. Se noti che il tronco della palma è diventato morbido ed emana un odore sgradevole con una sfumatura di putrefazione, mentre le foglie hanno cambiato colore, diventano scure, quasi marroni, - molto probabilmente, hai esagerato con l'irrigazione.

    Certo, smetti di annaffiare, prima di tutto, e asciuga il terreno. È meglio rimuovere la palma dalla pentola ed esaminare attentamente le radici. Se le radici si sono scurite, diventano acquose e molli, probabilmente sei in ritardo e non sarai in grado di salvare la pianta. Se non tutte le radici sono morte, ma ci sono anche quelle vive, va eseguita un'operazione di separazione. Taglia tutte le radici cattive e cospargi le "ferite" con polvere di carbone.

    1. Le punte oscurate delle foglie, che assumono una tinta marrone, sono la prova che l'aria nella stanza è secca, o che l'albero è caduto in una corrente d'aria e ha subito un forte calo di temperatura.

    Le foglie morte vengono rimosse e questo dovrebbe essere fatto con un coltello affilato e non tagliandolo. Allo stesso tempo, se hai già una palma da dattero adulta e le foglie nella parte inferiore della pianta diventano gialle, questo è un fenomeno normale inerente a una pianta in via di sviluppo..

    Questa proprietà della palma da dattero (che perde le foglie inferiori) era usata nell'antico Egitto come calendario primitivo. In un mese su una palma da dattero una nuova foglia riesce a crescere e una vecchia muore.

    1. Se la palma da dattero ha un aspetto pallido, la causa potrebbe essere un'illuminazione eccessiva o un'infestazione da parassiti, in particolare gli acari rossi.

    In questo caso, ombreggia leggermente la pianta per proteggerla dalla luce solare diretta..

    1. Hai notato che le foglie dell'albero si scuriscono, iniziano ad arricciarsi in un tubo e cadono, e sulla loro superficie sono apparse piccole placche marroni. In altre parole, la palma da dattero si secca, cosa fare
      ?

    Tutti questi segni indicano che ospiti inaspettati si sono stabiliti sul tuo albero. Può essere una cocciniglia, una ghiandola tiroidea o un acaro. La procedura in questo caso è la seguente:

    1. Se osservi lo stato normale e la crescita del tronco di una palma da dattero, ma le foglie si asciugano e si arricciano attorno ai bordi (anche se non cambiano colore), questo indica che non stai annaffiando abbastanza la pianta e l'aria nella stanza è troppo secca.

    Taglia delicatamente i bordi secchi senza toccare la parte verde (viva), in modo che rimanga una sottile striscia gialla ai bordi. Puoi rimuovere completamente solo le foglie che si sono asciugate completamente, altrimenti questo problema si diffonderà ad altre foglie. Posiziona un contenitore d'acqua vicino alla pianta o allontana la pentola dai termosifoni oppure trova un altro modo conveniente per aumentare l'umidità nell'area della pentola.

    Si presume che sia stata la palma da datteri (Phoenix) a diventare il prototipo del leggendario uccello Phoenix che è risorto dalle ceneri. Infatti, nella sabbia calda e morta di enormi deserti, le palme sorgono, come dalle ceneri, e danno vita a molte piante, animali e persone..

    Malattie e parassiti

    Acari di ragno, tripidi, cocciniglie rappresentano una minaccia per la palma di Hovey. Se danneggiata da loro, la pianta si secca e muore senza trattamento. Gli afidi della serra e le mosche bianche possono attaccare.

    In caso di danni da parassiti, il palmo viene trattato con acqua saponosa, se ci sono molti parassiti, è necessario un trattamento con preparati insetticidi.

    Una cura insufficiente causa macchie fogliari.

    Perché le foglie di palma si seccano?

    Molti coltivatori si chiedono. "Perché le foglie della palma si seccano?" Proviamo a capirlo. In breve, l'essiccazione delle punte delle foglie delle palme si verifica più spesso da aria troppo secca, irrigazione insufficiente. E muoiono interamente, se molto vecchi, per marciume radicale durante traboccamenti o per danni da parte di vari parassiti e agenti patogeni.


    Colza in una pentola. © Flipboard

    Molto dipende dalle condizioni di luce e temperatura delle tue piante, da come ti prendi cura di loro, perché alcune palme a ventaglio hanno bisogno di freschezza in inverno.

    • Palme di stanze calde - areca, cocco, cariota, hamedorea, acanthophenix, robelini phoenix - richiedono temperatura ambiente e umidità elevate.
    • Palme delle stanze temperate - hovei (Belmora, Forster), cocco Bonneti, geonoma, clinostigma, rapalostilis, rapis, sabal, ecc..
    • Palme di stanze fresche - hamerops, brachea, washingtonia, trachycarpus, ecc..

    In condizioni interne, i palmi necessitano di irrorazione regolare, annaffiature adeguate, in cui il grumo di terra deve essere inumidito uniformemente, il che viene determinato toccando la pentola con clic dal basso verso l'alto. Un suono sordo appare se il terreno è bagnato, aspro quando è asciutto. Dopo l'irrigazione, l'acqua dovrebbe essere versata nella padella, che verrà assorbita nel terreno entro un'ora. Deve essere drenato o rimosso con un panno pulito. L'acqua dovrebbe essere annaffiata con acqua stabilizzata dopo che il terreno si asciuga dall'alto nella pentola.

    Le palme di origine tropicale richiedono il mantenimento di stanze moderatamente calde o calde in inverno. Le palme, originarie delle regioni subtropicali, si conservano meglio in ambienti freschi in inverno. Tutte le palme non tollerano le correnti d'aria, in particolare è necessario fare attenzione all'aria fredda quando si ventila una stanza in inverno attraverso una finestra. Le radici delle palme sono molto sensibili al freddo, quindi i vasi di palma non vengono posizionati su un davanzale freddo o su lastre di marmo.

    Le piante necessitano di un'alimentazione regolare (due volte al mese in estate e una volta in inverno) con uno speciale fertilizzante liquido per le palme. Esamina il fondo dei vasi da fiori dei tuoi palmi per vedere se le radici sono uscite e stanno spingendo il terreno fuori dal vaso dall'alto? Quindi hanno bisogno di un trapianto in vasi da fiori più spaziosi con miscela di terreno fresco, consigliato soprattutto per le palme..

    Leggi anche: L'uso dei rovi: benefici e rischi per il corpo

    Le punte ingiallite delle foglie dovrebbero essere tagliate. Tuttavia, questo dovrebbe essere fatto senza toccare il tessuto verde vivo della foglia e lasciare una sottile striscia di tessuto asciutto, altrimenti l'essiccazione andrà oltre ancora più velocemente e la foglia può essere persa. Rimuovi solo le foglie completamente secche, altrimenti altre inizieranno ad asciugarsi.

    Palm Licuala grande (Licuala grandis). © wkfplants Palma Chamaedorea elegans. © wkfplants Dypsis giallastra (Dypsis lutescens)

    Come prenderti cura della tua palma da datteri?

    Quando si coltiva una pianta in condizioni indoor, è necessario fornirle le cure più accettabili. Se è più facile con l'illuminazione in questo senso, allora con l'irrigazione può essere difficile indovinare, perché non vediamo cosa sta succedendo all'interno del vaso e perforare il terreno nella pentola è pericoloso: puoi danneggiare le radici. Puoi controllare l'umidità del suolo nel modo seguente. Usa le nocche per toccare la pentola dall'alto verso il basso. Un suono rimbombante significa che il terreno è asciutto, un suono sordo significa che il terreno è bagnato.

    Con la corretta composizione del terreno, puoi innaffiare la pentola finché l'acqua non scorre nella padella. L'acqua versata deve essere selezionata dopo 2-3 ore se rimane lì. Innaffia una palma, come la maggior parte delle piante da appartamento, con acqua stabilizzata a temperatura ambiente.

    Alcuni consigli su come umidificare l'aria secca

    Aerazione

    In una giornata gelida, non aprire completamente le finestre in una stanza con piante. Si noti inoltre che l'aria gelida è secca nella maggior parte dei casi. Pertanto, la ventilazione non aumenta l'umidità nella stanza. È meglio ventilare più spesso, ma a poco a poco..

    Consiglio: Ad una temperatura di circa 0 ° C è sufficiente aprire le finestre per 10 minuti ogni 2-3 ore.

    Temperature ottimali: in soggiorno 20 ° C, in cucina e in camera da letto 16-18 ° C.

    Suggerimento: se possibile, controlla la temperatura della casa non tramite ventilazione, ma con un termostato.

    Evaporazione naturale dell'umidità

    Appendi asciugamani umidi sui termosifoni o posiziona ciotole e altri contenitori aperti pieni d'acqua accanto a loro. Le piante acquatiche tropicali in vasi e ciotole in miniatura umidificheranno ulteriormente l'aria.

    Suggerimento: lava spesso i vasi di vetro per evitare che le alghe crescano sulle pareti.

    Una fontana da interno è più di un semplice elemento decorativo. Il suono dell'acqua che spruzza delicatamente calma il sistema nervoso e allevia lo stress. Allo stesso tempo, l'acqua in movimento e che evapora lentamente ha un effetto positivo sulla condizione dell'aria. Le particelle di polvere più piccole vengono inumidite, diventano più pesanti e gradualmente affondano sul pavimento.

    Suggerimento: sono disponibili per la vendita fontane con contenitori per la semina. Puoi aggiungere olio essenziale all'acqua per la fontana.

    Tratta le piante che necessitano di un'elevata umidità dell'aria, come la radice di freccia, per piacere: mettila su argilla espansa costantemente inumidita o piccoli ciottoli. L'umidità evaporante salirà direttamente sulle foglie.

    Suggerimento: posiziona un indicatore del livello dell'acqua nella fioriera, quindi le radici non soffriranno di umidità e la parte aerea della pianta non soffrirà di secchezza.

    Umidificatori verdi

    Il Cyperus non ha rivali tra le piante da interno: a seconda delle sue dimensioni emette nell'aria da 500 ml a 2 litri di umidità al giorno. Per tali registrazioni, posiziona una ciotola piena d'acqua accanto ad essa e spruzzane le foglie ogni giorno.

    Consiglio: meglio ancora, mettere più piante una accanto all'altra.

    Delicato, come il velluto, le foglie verde chiaro dell'appiccicoso interno o la sparmannia, che cresce fino al soffitto in condizioni adeguate, evaporano l'umidità tutto l'anno. Spruzza quotidianamente lo sparman dall'alto e dal basso con acqua stagnante. Annaffia molto con parsimonia in inverno, assicurandoti che la pianta abbia bisogno di annaffiare..

    Suggerimento: fai attenzione se hai allergie. In questo caso, cerca di non toccare le foglie di sparmannia..

    Umidificatore elettrico

    Ci sono una varietà di modelli in vendita con una vasta gamma di prezzi. Evaporano, spruzzano e spruzzano l'umidità o la distribuiscono uniformemente in tutta la stanza mediante ventilazione.

    Irrorazione di piante

    In una stanza riscaldata, spruzza le foglie delle piante verdi ogni mattina. Non ci vuole molto, ma porta risultati meravigliosi. Una doccia delicata rinfresca le piante, permettendo alle loro cellule di lavorare a pieno regime, e inoltre aumenta l'umidità nella stanza.

    Suggerimento: per spruzzare, far bollire l'acqua in una grande casseruola e conservarla in grandi bottiglie di plastica.