Bacche di Sunberry: coltivazione, proprietà benefiche e controindicazioni

Sunberry - Sunberry appartiene alla famiglia della belladonna ed è un ibrido derivato dalla belladonna nera della California. L'unicità della pianta sta nel fatto che ha molte qualità utili che aiutano nel trattamento delle malattie del fegato, del sistema cardiovascolare, migliorano l'acuità visiva, rallentano il processo di invecchiamento del corpo e prevengono lo sviluppo del cancro.

La mancanza di pretese del Sunberry consente di coltivarlo in qualsiasi regione del nostro paese. Sebbene la pianta sia stata allevata per molto tempo, non si è diffusa. Solo ora hanno apprezzato le proprietà curative del Sunberry e hanno iniziato a coltivare questa belladonna da giardino sui loro appezzamenti..

  • 1 Descrizione dell'impianto
  • 2 Proprietà utili
  • 3 Controindicazioni
  • 4 segreti per una crescita di successo
  • 5 Preparazione dei semi
  • 6 Piantare nel terreno
  • 7 piantine in crescita
  • 8 Atterraggio in un luogo permanente
  • 9 Potenziali parassiti

Il Sunberry è una pianta annuale che raggiunge più di 1 m di altezza, nella struttura esterna ricorda un cespuglio di pomodoro, ma più ramificato. I frutti della belladonna da giardino sono neri, più di 2 cm di diametro, raccolti in un mazzo di 10 bacche. La resa di un cespuglio è entro 10 kg, quindi è possibile ottenere buoni risultati in una piccola area. Inoltre, la pianta è resistente a varie condizioni meteorologiche e può sopportare sia la siccità che i significativi cali di temperatura..

Le bacche fresche hanno un sapore aspro particolare, quindi è meglio fare la marmellata o asciugarle per il tè. Per tutta la stagione, la pianta fiorisce e porta costantemente frutti, quindi le bacche devono essere raccolte regolarmente, ma solo i frutti maturi neri possono essere tagliati.

In altri paesi del mondo, hanno imparato a lungo le proprietà benefiche del Sunberry, ma nel nostro paese solo ora questa bacca è stata apprezzata. La composizione chimica unica aiuta a far fronte a molte gravi malattie umane e rafforza in modo significativo il sistema immunitario:

  1. 1. Alto contenuto di vitamina C, o, come viene spesso chiamata, "vitamina della giovinezza". Grazie a ciò, il consumo regolare di bacche aiuta non solo a rafforzare il sistema immunitario e curare il raffreddore, ma promuove anche la produzione di collagene in quantità sufficienti. Aiuta a mantenere l'elasticità dei vasi sanguigni, normalizza il sistema endocrino e ha un effetto benefico sul sistema nervoso umano..
  2. 2. Il contenuto di provitamina A (carotene) aiuta a utilizzare il sunberry come antiossidante naturale, che aiuta a rimuovere le tossine dal corpo e migliora anche l'acuità visiva.
  3. 3. La presenza di micro e macro elementi utili. La pianta si distingue per il contenuto di potassio, calcio, magnesio e ferro, ma contiene anche componenti considerati rari: manganese, zinco, miele, nichel, cromo, argento. Questa composizione consente l'uso di Sunberry per un trattamento efficace del pancreas, la normalizzazione della ghiandola pituitaria. Il consumo regolare di bacche migliora la composizione del sangue, promuove la formazione dei globuli rossi.
  4. 4. Sostanze abbronzanti e pigmentate. Il contenuto di questi componenti consente l'uso di Sunberry come agente antibatterico efficace per la guarigione delle ferite..
  5. 5. Le pectine della frutta, che fanno parte delle bacche, aiutano a identificare e rimuovere i composti di metalli pesanti utilizzando il tratto intestinale.
  6. 6. La presenza di selenio aiuta a rallentare il processo di invecchiamento e ripristinare l'elasticità della pelle.

Questa bacca aiuta a normalizzare il funzionamento del tratto gastrointestinale, del fegato, migliorare l'appetito, il sonno, normalizzare la pressione sanguigna, prevenire la stitichezza, abbassare lo zucchero nel sangue e rallentare lo sviluppo di tumori cancerosi. Se applicato esternamente, Sunberry aiuta efficacemente a trattare vari tipi di malattie della pelle e aiuta ad eliminare il processo infiammatorio.

Sunberry è una bacca divertente con proprietà magiche

Lontano, ogni persona può vantarsi di poter facilmente distinguere la bacca di Sunberry tra le altre. La maggior parte non ha mai assaggiato questo straordinario dono della natura. Apparentemente normale, questa bacca è in realtà un magazzino di vitamine e sostanze abbastanza specifiche per il loro tipo..

Che cosa sembra

L'albero ha un tronco spesso, di regola, non supera 1 metro di altezza. Le foglie sono grandi, verdastre, il gambo è tetraedrico ordinario. I frutti sono piccoli e non superano i 2 centimetri di diametro.
L'albero cresce su quasi tutti i terreni ed è resistente al gelo e alla siccità. Il nome sunberry parla da solo: il sunberry ama le giuste condizioni.

Beneficio

I vantaggi di Sunberry sono piuttosto grandi. Nella sua patria, il Sud America, la bacca è diventata famosa per il suo alto contenuto di vitamina C. Questa nota sostanza aiuta a rafforzare il sistema immunitario, migliora la produzione di collagene e rafforza il sistema circolatorio. È necessario stabilizzare il lavoro delle reti neurali che formano il sistema nervoso umano..

La bacca contiene A-carotene. Questa sostanza viene utilizzata dall'organismo per eliminare le tossine. Appartiene agli antiossidanti che aiutano a combattere il cancro. Sorprendentemente, i frutti contengono elementi piuttosto rari che sono estremamente difficili da trovare in altre bacche. Questi includono, ad esempio, l'argento. Questo elemento contribuisce alla lotta contro i batteri patogeni. C'è cromo nella bacca, che promuove il metabolismo del glucosio. Altrettanto sorprendente è il fatto che Sunberry contenga selenio che può rallentare l'invecchiamento..

Applicazione

Prima di tutto, la bacca è usata in medicina..

  1. Contiene gli steroidi di cui gli atleti hanno bisogno per riprendersi da allenamenti duri.
  2. Il succo delle foglie è usato per curare la rinite cronica.
  3. Viene anche usato per prevenire l'ARVI e la tonsillite..
  4. Le sostanze contenute nei frutti normalizzano la funzionalità epatica. Pertanto, Sunberry può essere consumato con la carne in modo che venga assorbito meglio..
  5. Grazie alla pectina, che assorbe composti nocivi, è possibile ridurre gli effetti negativi sull'organismo in caso di intossicazione alimentare.
  6. La bacca aiuta a trattare costipazione, gastrite, spasmi gastrointestinali.
  7. Gli elementi nella composizione favoriscono l'emopoiesi, normalizzano la pressione sanguigna. Aiutano anche a migliorare l'elasticità della pelle..
  8. Sunberry migliora la vista.
  9. L'estratto può essere utilizzato per curare ustioni, ferite e abrasioni.

Controindicazioni

Prima di tutto, è importante ricordare che i mirtilli contengono molti allergeni. Possono causare eruzioni cutanee ed eruzioni cutanee. I medici sconsigliano di mangiare bacche fresche in quantità eccessive e ancora meglio di farne marmellata.
La pectina, che ha un effetto benefico sulla peristalsi intestinale, agisce come lassativo in grandi quantità. Tra gli altri effetti collaterali, si dovrebbe notare la sonnolenza, quindi non è consigliabile mangiare tali bacche al mattino. Le bacche sono controindicate per le donne incinte.

In crescita

Anche se il Sunberry è una bacca esotica, molti agricoltori in Russia e Ucraina sono già riusciti a comprendere le basi della sua coltivazione. Si noti che per la prima volta Luther Burbank ha deciso di coltivare la pianta. Ha fatto ricorso all'ibridazione, incrociando la belladonna europea e africana. Il risultato sono stati frutti che non avevano un buon sapore..
Tuttavia, hanno rapidamente guadagnato popolarità come medicina. Inoltre, con Sunberry veniva prodotta una varietà di prodotti dolciari, comprese le marmellate. Questo esotico originario del Sud America viene utilizzato anche come base per la produzione di vini..
Nella cura, la pianta è senza pretese e ha raccolti ricchi, il che spiega la sua ampia popolarità ben oltre la sua area di distribuzione. Piantare un Sunberry comporta una serie di condizioni. Come accennato in precedenza, il parente più stretto della pianta è la belladonna. Di conseguenza, è meglio iniziare a piantare a febbraio in modo che si formino le piantine. Quando la pianta diventa più forte, può essere "trasferita". Questo di solito si verifica all'inizio dell'estate con clima prevalentemente caldo..
È necessario scegliere un luogo illuminato come sito per l'atterraggio. La bacca richiederà molto calore e il terreno per la crescita non dovrebbe essere troppo acido. Zucchine o cetrioli possono essere usati come precursori. Quelli indesiderabili includono peperoni e cavoli, così come i pomodori..
È importante non dimenticare l'allentamento regolare. Viene effettuato alla fine dell'autunno, introducendo humus o torba nel terreno. Quindi la procedura viene ripetuta all'inizio della primavera. È necessario allentare il terreno con una forchetta..

Trattamento delle sementi

I semi di Sunberry richiedono un'attenta lavorazione, poiché spesso non germinano. Innanzitutto, ricorrono alla disinfezione utilizzando una soluzione altamente diluita di permanganato di potassio. I semi vengono immersi direttamente in esso e conservati per non più di 30 minuti, ma non meno di 20. Quindi il materiale deve essere lavato e asciugato. Per migliorare l'emergenza, mettere i semi in una casseruola o pentola piena di sabbia grossolana. Preferibilmente fiume. Il contenitore viene agitato adeguatamente per 3-5 minuti. Come risultato dell'azione abrasiva delle particelle di sabbia, si formano graffi sui semi, che consentiranno alle sostanze utili di penetrare facilmente nella loro struttura. Di conseguenza, riceverai i primi germogli molto più velocemente..
Infine, i semi devono essere messi a bagno. Per fare questo, vengono piegati in una garza umida pre-arrotolata e avvolti con cura. Acqua e stimolanti della crescita sono usati come soluzione. Questa "compressa" deve essere conservata per almeno 2 giorni.

Procedura di crescita

Innanzitutto, viene preparata una miscela, che può essere acquistata in un negozio di giardinaggio. Deve essere versato in un contenitore e riempito con acqua a temperatura ambiente..
I semi preparati vengono posti nel terreno di circa mezzo centimetro.
Ora la semina deve essere coperta con pellicola trasparente e lasciata in un luogo caldo, ad esempio, su un davanzale.
Non appena compaiono i primi scatti, il film deve essere rimosso e gli scatti devono poter svilupparsi liberamente..
È importante che il terreno non si asciughi, quindi è necessario garantire un'irrigazione regolare utilizzando acqua calda, che deve essere purificata..
Quando compaiono 3-4 foglie, puoi iniziare l'abbattimento. Sbarazzati di quei germogli che ovviamente non possono crescere ulteriormente.
A poco a poco, con l'avvicinarsi del momento del trapianto, le piantine dovrebbero essere portate all'aria aperta. Inoltre, non dimenticare la necessità di ruotare periodicamente gli occhiali con le piantine per garantire una crescita diritta dello stelo..
Prima del trapianto, assicurarsi che il terreno si sia riscaldato fino a 12 ° C. Non dimenticare le gelate notturne. La semina viene effettuata in fosse pre-preparate con terreno umido. Rispettare una distanza tra le piantine di almeno 70 centimetri. Dovrebbero esserci 80 centimetri tra le file. Gli steli devono essere ricoperti di terra, quindi pacciamati con humus.

Le misure di cura possono essere eseguite alla volta.

  • l'irrigazione viene effettuata regolarmente, monitorando le condizioni del suolo. Un'eccessiva umidità può causare la decomposizione delle radici
  • assicurati di allentare la terra. Non appena le bacche iniziano a versare, il volume dell'acqua dovrebbe essere aumentato;
  • come condimento superiore, puoi usare fertilizzanti universali;
  • la pianta non necessita di giarrettiera, ma è consentito installare lance, che proteggeranno i rami dal peso eccessivo del frutto;
  • alla fine della stagione di crescita, i germogli che sono figliastri vengono rimossi.

Si noti che Sunberry fiorisce dall'estate al tardo autunno e fruttifica in mazzi, ognuno dei quali può contenere 25 pezzi..

Conservazione

Per conservare il sunberry, fai bollire l'acqua e versa acqua bollente sui frutti, il che si tradurrà in un effetto positivo, livellando il retrogusto della belladonna. Un'opzione popolare per conservare le bacche è preparare la marmellata. Si raccoglie nel modo consueto mettendo le bacche in un capiente contenitore e versandole con acqua fresca.
Dopo aver bollito e ricevuto la miscela finita, la massa viene decantata, dopodiché viene nuovamente bollita in una bacinella. Non resta che versare la marmellata in barattoli sterilizzati. I buongustai consigliano di aggiungere acido citrico o menta, che migliorerà significativamente il gusto. Puoi mescolare tale marmellata con ribes, uva spina e cenere di montagna.
Ovviamente, dovremmo notare un altro modo di conservare le bacche, che è congelare la frutta. Dobbiamo solo posizionare i sunberries lavati su una tavola piana e tenerli al freddo per 24 ore. È quindi possibile distribuirli in singoli contenitori o sacchetti. È importante non consentire il contatto, altrimenti le bacche si congelano l'una con l'altra. Il principale svantaggio di questo metodo è la violazione della presentazione. Nel processo di scongelamento, i frutti perdono rapidamente le loro proprietà benefiche, pertanto l'essiccazione è considerata più preferibile..
Le foglie possono anche essere conservate, che possono essere essiccate per fare decotti in futuro. La raccolta viene effettuata in estate e per l'asciugatura viene stesa in uno strato di spessore non superiore a 5 centimetri su carta assorbente.

Parassiti

La bacca del sole sopporta una varietà di avversità abbastanza persistentemente. Non ha paura degli acari o degli scarafaggi della patata del Colorado. Eppure, in alcuni casi, possono verificarsi danni, tuttavia i giardinieri esperti consigliano di evitare l'uso di insetticidi, che hanno un effetto dannoso sulle condizioni della pianta. È meglio usare rimedi popolari, per i quali puoi scegliere una tintura di cipolle, celidonia o anche una soluzione di sapone.
Un altro parassita pericoloso per il sunberry è la peronospora. Il liquido bordolese, utilizzato nella famiglia della belladonna, è un buon metodo per affrontarlo..

Fatti interessanti

La bacca del sole vanta caratteristiche piuttosto notevoli:

  1. È usato per curare reumatismi, malattie della pelle, asma, gastrite, nevrosi. Quindi, in molti modi, la pianta ei suoi frutti possono essere definiti una medicina universale..
  2. Per ripristinare l'immunità dopo una grave malattia, è sufficiente bere una tazza di tintura dalle foglie della pianta. Servirà anche come eccellente misura preventiva..
  3. La bacca è uno dei leader nel contenuto calorico: 100 grammi contengono circa 200 chilocalorie.
  4. Una pianta produce almeno 10 chilogrammi di frutta all'anno, che è un indicatore molto impressionante per i nightshades.
  5. I frutti maturi sono sempre blu-neri e brillano letteralmente al sole.

La bacca del sole è davvero sorprendente, se non altro perché non viene mangiata nella sua forma pura, ma è ampiamente utilizzata in medicina. Lascia che non diventi una decorazione della tavola, ma, grazie alla sua semplice coltivazione, tutti possono permettersi la marmellata di Sunberry.

E da questo video puoi saperne di più su come piantare un sunberry.

Sunberry: proprietà utili e controindicazioni, ricette

Le proprietà curative e le controindicazioni di Sunberry sono una domanda molto interessante. Negli ultimi anni, la popolarità di questa pianta è aumentata tra i giardinieri. Per valutare le caratteristiche del frutto, è necessario studiare i benefici e i rischi della bacca di sole e delle foto.

Che Sunberry

Sunberry, o "bacca del sole", è un'erba annuale appartenente alla famiglia delle Solanacee. L'ibrido è stato allevato incrociando una belladonna africana, un arbusto tentacolare che raggiunge circa 70 cm di altezza. Sunberry è molto simile ai cespugli di pomodoro: gli steli e le foglie hanno la stessa struttura.

Sunberry fiorisce in infiorescenze, composte da 10-15 fiori singoli. La fruttificazione avviene alla fine di settembre o metà ottobre e le bacche sono simili per dimensioni e colore ai mirtilli o al ribes nero. Le bacche contengono piccoli semi, che sono anche molto simili nella forma ai semi di pomodoro..

Il valore e la composizione delle bacche di Sunberry

I frutti di Sunberry sono molto apprezzati principalmente nella medicina tradizionale. Le piccole bacche nere contengono un'enorme quantità di sostanze preziose, tra le quali puoi elencare:

  • vitamina C e carotene;
  • riboflavina e niacina;
  • tannini e saponine;
  • ferro e calcio;
  • pectina e fruttosio;
  • lipidi e steroidi;
  • antociani;
  • argento e rame;
  • acido esuronico;
  • bioflavonoidi e clorofilla;
  • acido grasso;
  • sodio, magnesio e potassio;
  • manganese, selenio e cromo;
  • zinco;
  • fibra.

La quota principale nella composizione delle bacche è occupata dai carboidrati - circa 41 g per 100 g di frutta. Al secondo posto i grassi, che occupano circa 28 g, e al terzo posto le proteine, la cui quota è di soli 9 g..

Contenuto calorico

I piccoli frutti neri sono altamente nutrienti. 100 g di sunberry contengono 220 kcal, tuttavia, bisogna tenere presente che le bacche vengono consumate in piccole quantità.

Proprietà utili delle bacche di sunberry

Grazie alla sua ricca composizione chimica, i frutti della belladonna hanno numerose proprietà medicinali. In particolare, i frutti di bosco:

  • hanno effetti antinfiammatori e disinfettanti;
  • avere un effetto lassativo e assorbente;
  • aiutare a fermare il sanguinamento e curare i danni alla pelle;
  • tonificare e ripristinare il vigore;
  • promuovere l'eliminazione delle tossine dal corpo;
  • hanno un effetto benefico sul fegato e aiutano il suo recupero;
  • rafforzare il sistema immunitario e prevenire lo sviluppo di tumori.

Inoltre, le proprietà benefiche delle bacche di belladonna vengono utilizzate per rafforzare i vasi sanguigni e abbassare il colesterolo, per migliorare il funzionamento del sistema nervoso e la memoria..

Benefici per la salute della marmellata di mirtilli

I frutti di Nightshade vengono consumati non solo freschi, ma vengono spesso utilizzati per preparare marmellate gustose e salutari. Questa prelibatezza ha anche molte proprietà preziose e migliora la salute. In particolare, una sana marmellata di mirtilli:

  • migliora il funzionamento dell'intestino e del fegato;
  • pulisce i vasi sanguigni dal colesterolo e protegge il cuore dai disturbi;
  • aiuta il corpo a far fronte alle infezioni, l'assunzione di marmellata è molto utile per ARVI e influenza;
  • allevia il mal di testa e il dolore muscolare.

Nel processo di preparazione della marmellata, i frutti perdono alcune delle loro proprietà utili, ma contengono ancora molte vitamine. Durante il trattamento termico, la vitamina C viene quasi completamente distrutta, quindi il limone viene solitamente aggiunto alla marmellata, il che non solo aumenta i benefici, ma migliora anche il gusto del trattamento.

Perché il sunberry è utile per il corpo

Le proprietà benefiche del sunberry della belladonna vengono utilizzate attivamente per la prevenzione e il trattamento dei disturbi. Nightshade ha un buon effetto:

  • con raffreddori e malattie virali;
  • con immunità indebolita e perdita di forza;
  • con tendenza all'edema e alla funzione renale compromessa;
  • con ipertensione e alti livelli di colesterolo;
  • con stitichezza ed emorroidi;
  • con colite intestinale e gastrite;
  • con tendenza all'emicrania.

Sunberry ha un effetto benefico su qualsiasi processo infettivo nel corpo. Puoi usare la bacca per disturbi articolari, fermerà il processo infiammatorio, allevia il dolore e ripristina la mobilità.

I benefici delle bacche di sunberry per gli uomini

Per il corpo maschile, le proprietà benefiche del mirtillo rosso canadese sono particolarmente preziose. Prima di tutto, con un uso regolare, le bacche rafforzano i vasi sanguigni e il muscolo cardiaco, aumentano la resistenza, questo è importante, poiché sono gli uomini che sono inclini agli attacchi di cuore precoci.

Inoltre, il sunberry ha un effetto benefico sullo stato della sfera riproduttiva. Vitamine e minerali nella composizione del frutto aumentano la potenza e prolungano l'attività sessuale. I composti antinfiammatori nelle bacche di belladonna aiutano a combattere l'infiammazione urogenitale e prevenire i tumori alla prostata.

Perché Sunberry fa bene alle donne

La belladonna da giardino ha un effetto positivo sul corpo femminile. L'uso dei frutti di bosco è altamente consigliato per periodi dolorosi, il sunberry allevia il disagio e lenisce il dolore. Il ferro nella composizione previene lo sviluppo di anemia, che spesso si verifica sullo sfondo di una grave perdita di sangue.

I frutti della belladonna del giardino fanno bene al sistema nervoso. Se li mangi regolarmente, il tuo umore migliorerà notevolmente e i tuoi livelli di stress diminuiranno. Le donne soffrono maggiormente di stress psico-emotivo, quindi per loro questa proprietà della belladonna è molto preziosa.

I bambini possono mangiare Sunberry

Per gli adolescenti, la belladonna da giardino può essere utile, le bacche rafforzano il sistema immunitario e proteggono il corpo dai disturbi gastrointestinali. Sunberry aiuta i bambini in età scolare a migliorare la concentrazione e la concentrazione.

Tuttavia, nei bambini piccoli, la belladonna da giardino spesso causa reazioni allergiche. Pertanto, si consiglia di offrire frutti a un bambino non prima di 12 anni..

Cosa cura la bacca di Sunberia?

Le preziose proprietà della belladonna da giardino sono utilizzate per trattare molte malattie. Sebbene il prodotto non possa sostituire completamente i farmaci, ha un buon effetto complementare..

Sunberry per l'ipertensione

Con l'ipertensione, l'uso delle bacche di belladonna è molto utile, equalizzano la pressione, alleviano il mal di testa e hanno un effetto benefico sulla circolazione sanguigna. Inoltre, per il trattamento dell'ipertensione, puoi preparare un rimedio dagli steli e dai fiori del sunberry raccolti durante il periodo di fioritura: le materie prime verdi vengono schiacciate e mescolate con miele..

Per gli occhi

Le proprietà benefiche della bacca del sole aiutano a proteggere l'acuità visiva e prevenire lo sviluppo di cataratta e glaucoma. Sunberry può essere utilizzato per lesioni meccaniche agli occhi e processi infiammatori, in tutti i casi le bacche avranno un effetto benefico.

L'estratto di frutta Nightshade è incluso nella composizione del noto preparato "Blueberry Forte". L'integrazione di vitamine non è un farmaco a sé stante, ma ha dimostrato effetti benefici.

Per le articolazioni

Le proprietà antinfiammatorie e analgesiche della belladonna sono richieste nel trattamento dei disturbi articolari: reumatismi, artrite, osteoporosi. Oltre all'assunzione di cibo di Sunberry, si consiglia di assumere infusi di fiori e foglie della pianta.

È molto utile abbinare il trattamento ai bagni ai frutti di sole. Lo fanno in questo modo: aggiungi 100 ml di succo fresco di belladonna e 50 g di pappa fresca di rafano in un contenitore pieno. È necessario fare un bagno del genere non più di mezz'ora e l'intero corso del trattamento consiste in 13 procedure, di solito nella seconda settimana di terapia, arriva un notevole sollievo..

Con una mancanza di iodio

Il frutto del lampone contiene iodio, è molto prezioso per la ghiandola tiroidea, ma i residenti della corsia centrale e delle regioni settentrionali spesso scarseggiano. Il più vantaggioso è questo rimedio:

  • 2 tazze di bacche di belladonna vengono versate in un frullatore;
  • aggiungere 1 bicchiere di feijoa;
  • Tritate i frutti e versate la pappa con un bicchiere di miele liquido.

Prendi il medicinale in un cucchiaio prima di colazione e poco prima di pranzo. Continuare la terapia in media per circa 2 settimane, quindi fare una pausa.

Con ascessi, ferite purulente

Sunberry può essere utilizzato esternamente per trattare ferite infiammate e ascessi che non guariscono da molto tempo. Le compresse sono utilizzate per ripristinare la pelle: il sunberry è più utile in combinazione con l'albume. Puoi anche mescolare frutti di belladonna con prodotti a base di latte fermentato. In entrambi i casi, le vitamine nelle bacche accelereranno il processo di guarigione della pelle e aiuteranno ad alleviare l'infiammazione..

Con angina

Le proprietà antibatteriche della pianta sunberry hanno un effetto positivo sull'infiammazione delle tonsille. La vitamina C e altri componenti aiutano a sbarazzarsi rapidamente di mal di gola, tosse e febbre.

Si consiglia di utilizzare Sunberry non solo all'interno, ma anche sotto forma di risciacquo. Il succo di bacche viene diluito con acqua in un rapporto da 1 a 3 e il mal di gola viene trattato fino a 5 volte al giorno.

Con una diminuzione del tono del corpo

I frutti di Sunberry hanno un'altissima concentrazione di sostanze nutritive. Si consiglia di utilizzarli per i sintomi di carenza vitaminica, durante il periodo di recupero dopo la malattia e con una diminuzione stagionale dell'immunità e del tono.

Una miscela di bacche di belladonna, miele e noci è considerata particolarmente preziosa. Circa 3 tazze di frutta vanno mescolate con un bicchiere di pinoli, tritate in un frullatore e ricoperte di miele. La miscela viene presa in una grande cucchiaiata poco prima dei pasti, dopo alcuni giorni si avverte un notevole aumento di forza.

Regole per l'uso delle bacche di sunberry per scopi medicinali

La medicina tradizionale offre diverse ricette a base di sunberry. Le bacche di Nightshade vengono utilizzate per la preparazione di infusi, decotti e impacchi per uso esterno, in tutte le tipologie i benefici del prodotto.

Comprimi per malattie della pelle

Per la psoriasi, la seborrea e la dermatite, l'unguento fatto in casa ha un buon effetto. Lo fanno in questo modo:

  • rompere 2 uova di gallina;
  • aggiungere 100 ml di succo fresco spremuto dalle foglie del sunberry;
  • mescolato con 2 cucchiai di succo spremuto dalle bacche di belladonna;
  • applicare la miscela per pulire la garza e applicare sulla zona malata.

È necessario mantenere l'impacco per circa 40 minuti. I principi attivi della belladonna alleviano l'infiammazione e accelerano la guarigione, mentre il tuorlo d'uovo e le proteine ​​ammorbidiscono la pelle danneggiata.

Infuso per il dolore allo stomaco

Con la gastrite e altri processi negativi nello stomaco, un'infusione di bacche porta sollievo. Per prepararlo, è necessario prendere 100 g di una miscela di frutta e foglie di belladonna, versare 500 ml di acqua calda e tenerlo sotto il coperchio finché l'infuso non si raffredda.

Utilizzare il prodotto più volte al giorno, 150 ml ciascuna, è meglio bere l'infuso a stomaco vuoto.

Infusione per l'asma

Le bacche di belladonna del giardino alleviano l'asma bronchiale. Per preparare un'infusione medicinale è necessario:

  • in quantità uguali, mescolare frutti di more, fiori essiccati di belladonna e steli di lungwort;
  • misurare 1 cucchiaio grande della raccolta e versare 500 ml di acqua bollente in un thermos;
  • insistere per 2 ore, quindi filtrare attraverso una garza.

Prendi il medicinale un cucchiaio abbondante a stomaco vuoto, non più di 3 volte al giorno.

Regole di trattamento delle bacche di Sunberry

I frutti della belladonna del giardino sono un efficace rimedio dalle numerose proprietà benefiche. Ma quando usi le bacche, devi rispettare alcune regole:

  1. Sunberry ha proprietà lassative: non c'è da stupirsi che le bacche siano usate per trattare la stitichezza. Quando si utilizzano miscele vitaminiche e infusi a base di belladonna, i dosaggi devono essere rigorosamente osservati: il superamento delle norme raccomandate può portare a indigestione.
  2. Sunberry ha un effetto sedativo. Questo li rende un buon sedativo, ma impone alcune restrizioni al loro uso. Si sconsiglia l'assunzione dei frutti e dei mezzi a essi basati prima di mettersi al volante, o prima di un intenso lavoro mentale, è possibile che si manifesti una leggera sonnolenza.
  3. Sebbene Sunberry possa essere usato a dieta per purificare il corpo dalle tossine, non puoi abusare dei frutti, sono piuttosto ricchi di calorie. L'indennità giornaliera massima per la frutta fresca non è superiore a 2 manciate.
  4. Prima di mangiare la frutta o prima della cottura, il sunberry deve essere lavato accuratamente. La polvere e lo sporco sul frutto riducono notevolmente i benefici della pianta medicinale..
  5. Si consiglia di cuocere i decotti e gli infusi di Sunberry usando acqua calda, ma non bollente. Quindi nei frutti vengono mantenute proprietà più preziose e vengono distrutte meno vitamine..
  6. In totale, è necessario consumare i frutti della belladonna del giardino per non più di 14 giorni consecutivi. Se il tempo viene superato, l'efficacia del trattamento diminuirà e inoltre potrebbero comparire problemi digestivi dovuti all'effetto lassativo delle bacche..

Limitazioni e controindicazioni

In alcuni casi, l'uso di Sunberry per scopi medicinali dovrebbe essere completamente abbandonato. I frutti hanno controindicazioni, in particolare, non è consigliabile l'uso:

  • con allergie individuali, in questo caso il prodotto danneggerà solo il corpo;
  • durante la gravidanza, Sunberry provoca ulteriori contrazioni dell'utero, che possono portare ad aborto spontaneo o parto prematuro in un secondo momento;
  • durante l'allattamento, le sostanze nella composizione del frutto possono danneggiare il bambino;
  • con una tendenza alla diarrea, i frutti di belladonna sono spesso trattati per la stitichezza, ma con frequenti disturbi delle feci, le bacche sono meglio non usare.

Un sovradosaggio singolo oa lungo termine durante il consumo di bacche porta a una condizione così spiacevole come l'ipervitaminosi, un eccesso di sostanze vitaminiche nel corpo. L'ipervitaminosi si esprime in eruzioni cutanee, mal di testa, nausea e disturbi del ritmo cardiaco. Se compaiono effetti collaterali, il trattamento con i frutti di bosco deve essere interrotto immediatamente e attendere che le vitamine in eccesso lascino il corpo..

Conclusione

Le proprietà curative e le controindicazioni di Sunberry sono strettamente correlate tra loro, ma se usato con attenzione, il prodotto è benefico. Le insolite bacche di belladonna alleviano i sintomi negativi in ​​molte malattie e rafforzano la forza del corpo, ma quando le si utilizza, è necessario osservare assolutamente i dosaggi.

Bacca di Sunberry - proprietà e ricette utili

Recentemente, sempre più amanti esotici hanno iniziato ad apparire tra i giardinieri. Sappiamo tutti molto bene quanti benefici apportano le familiari bacche siberiane, che si trovano in ogni giardino e persino nella foresta, ma poche persone sanno che stanno emergendo sempre più nuovi tipi di piante che contengono molte vitamine. I loro benefici sono semplicemente miracolosi e una di queste piante è la nuova bacca Sunberry per noi..

Che lampone?

Sicuramente molti di voi sono rimasti sorpresi di sentire questo nome. Mai nei nostri mercati e nemmeno nei negozi con un'ampia varietà di semi si è incontrato un nome simile. È un'altra panacea miracolosa, simile alle bacche di Goji, che costa denaro cosmico e viene venduta solo in negozi specializzati segreti? O forse è una specie di frutta esotica?

Affatto. E ti sorprenderemo sicuramente quando diciamo che puoi coltivare questa bacca direttamente nel tuo giardino e, inoltre, questo richiede un minimo di manodopera! Come mai? In effetti, Sunberry non è altro che un nuovo tipo di belladonna nera..

Circa un secolo fa, il botanico Luther Burbank decise di incrociare due tipi di belladonna: la belladonna russa a frutto grande e piccola, ma persistente. La sua decisione è stata motivata dall'invidiabile tenacia e dalla resa elevata delle varietà coltivate in Russia. Lo scienziato voleva estrarre il meglio da entrambe le varietà, perché la varietà americana si distingue per bacche grandi, come le ciliegie, e contiene molte proprietà utili, che completano armoniosamente la composizione delle bacche della nostra regione. E lo ha fatto perfettamente, la varietà risultante chiamata "Sunberry" è ora ufficialmente considerata non solo utile, ma una pianta medicinale. E questa pianta ha una serie di vantaggi molto significativi..

Ad esempio, assoluta senza pretese. Anche il giardiniere più inetto può coltivare queste bacche anche nel suo giardino, anche a casa in un vaso enorme. La pianta è annuale, ma nonostante ciò cresce in un cespuglio di dimensioni piuttosto impressionanti, ma non dovresti preoccuparti troppo del suolo, dell'irrigazione e dell'illuminazione: un ricco raccolto sarà anche se ti dimentichi completamente del giardino e trovi un cespuglio durante il periodo del raccolto.

Un altro vantaggio indiscutibile è l'alto rendimento. Abbiamo già detto che ogni bacca ha dimensioni simili a quelle delle ciliegie mature: poche bacche possono vantare dimensioni così impressionanti. Ma anche una ciliegia può essere l'invidia di un Sunberry nuovo di zecca, perché ci sono molte di queste stesse bacche sul cespuglio, perché crescono in grappoli piuttosto grandi. Quindi, da un solo cespuglio, puoi raccogliere diversi chilogrammi: questo non è un secchio!

E, oltre a tutti questi benefici, la bacca è incredibilmente utile, è difficile credere in tali proprietà. Sono così tanti che abbiamo persino evidenziato una sezione separata nell'articolo dedicato alla loro lista..

Ma, sfortunatamente, non tutto è solo miele, c'è anche una mosca nell'unguento in questa meravigliosa bacca e questo è il suo sapore. Se ci sono bacche fresche e non trasformate, i benefici, ovviamente, sono il mare, ma è difficile definirlo gustoso, il che risulta essere una grande sorpresa, perché in apparenza la bacca sembra grandi mirtilli. Ma i giardinieri esperti e gli erboristi non si scoraggiano, trasformare tutti i benefici di questa bacca in un piatto delizioso si è rivelato un compito non così difficile e l'hanno padroneggiato frettolosamente. Ora sono già state inventate molte ricette per varie marmellate e marmellate dalla bacca miracolosa, da cui è semplicemente impossibile staccarsi! Soprattutto per te, li abbiamo raccolti alla fine dell'articolo..

Le proprietà curative e benefiche del sunberry

Abbiamo già scritto che la bacca combina un'incredibile quantità di proprietà curative, l'importante è sapere come usarla. Abbiamo compilato per te un elenco di possibili trattamenti con i frutti di bosco. Quindi assicurati: la prossima estate deve semplicemente essere nel tuo giardino, anche un piccolo cespuglio sarà più che sufficiente!

1. Sunberry coltivato in casa può essere usato come una cura insostituibile per mal di gola e mal di gola. Il modo più semplice per questo è sciacquare la gola con succo di bacche, perché hanno proprietà disinfettanti e favoriscono la guarigione precoce.
Nella sua forma pura, il succo è troppo concentrato e può anche produrre l'effetto opposto, quindi deve essere diluito con acqua in un rapporto di 3 a 1, dove viene utilizzata solo una parte del succo.

2. Nella sua forma pura, vale la pena utilizzare le bacche. Nella medicina domestica vengono tracciate raccomandazioni per l'uso delle bacche, promettono di aiutarti a sbarazzarti di reumatismi, emorroidi, vene varicose e gotta..

3. Le bacche di Nightshade affrontano perfettamente il mal di testa, usandole regolarmente può ridurre significativamente la frequenza della loro comparsa e finalmente sbarazzarsi dei farmaci.

4. Si consiglia di consumare bacche fresche per migliorare la digestione e il metabolismo. Anche se vale la pena ricordare che, come ogni frutto e bacca, il sunberry è ricco di fibre, che possono avere un effetto lassativo.
Ma avvelenano perfettamente i parassiti, inoltre, senza danneggiare il corpo..

5. Oltre alle bacche, anche le verdure hanno proprietà curative. Il succo spremuto dalle foglie del cespuglio è eccellente per il raffreddore e può persino aiutare a far fronte al sanguinamento uterino..

6. Il succo di foglie di Sunberry può essere usato come sonnifero naturale.

7. Un'altra qualità di risparmio delle bacche è l'influenza esterna. Se strofini la bacca in purè di patate e mescoli in un rapporto 1 a 1 con yogurt o altri prodotti a base di latte fermentato, puoi trattare la miscela risultante di ulcere e persino ferite trascurate.

8. Poche persone lo sanno, ma la medicina popolare "Blueberry Forte" contiene i frutti del sunberry. Va notato che il farmaco viene utilizzato attivamente per migliorare la vista e aiuta anche a combattere il glaucoma. Ciò conferma ufficialmente le proprietà curative del farmaco..

9. Un altro medicinale contenente frutti di bosco è il LIV-52, un farmaco ampiamente utilizzato per combattere i disturbi del fegato.

10. Come ogni bacca, Sunberry contiene un addensante naturale - la pectina, ma non tutte le bacche lo contengono in tali quantità. In termini di contenuto di pectina, solo le mele possono essere paragonate al sunberry. In che modo è utile? La pectina è un assorbente abbastanza potente e affronta il compito di rimuovere varie tossine e persino bacche dal corpo. Tale pulizia in medicina costa un sacco di soldi e fatica, non è meglio pulire costantemente delicatamente il corpo grazie a un'alimentazione sana??

11. I frutti di questa meravigliosa bacca contengono anche antociani, noti per i loro effetti benefici sulla qualità del sangue, ea volte sono semplicemente vitali.
Hanno anche un alto contenuto di selenio metallico, che aiuta a combattere i processi di invecchiamento e li rallenta. Aiuta a migliorare la qualità della memoria, a stabilizzare la coordinazione motoria, a guarire maledette nevrosi e persino a combattere il cancro..

Come viene coltivato il Sunberry?

Nella descrizione vi abbiamo detto che il Sunberry è una pianta senza pretese e non è necessario spendere così tanto impegno per coltivarlo e ottenere ottimi frutti da esso come richiedono altri arbusti. Tuttavia, non vi abbiamo mai detto come coltivarli, dove e quando è meglio piantarli e cosa è necessario per raccoglierli. Vediamo cosa ci vuole.

Germinazione dei semi

Quindi, la prima e, forse, la più difficile fase nella coltivazione di un sunberry è la germinazione dei semi. I semi della bacca sono piuttosto piccoli, delle dimensioni dei semi di pomodoro. Ma per molti semi, la buccia risulta essere troppo forte e diventa troppo difficile per loro schiudersi. Ecco perché questa fase può essere definita la più difficile: non sai mai quanto puoi germinare.

Ma, fortunatamente, questo processo può essere notevolmente semplificato, per questo dovrai tenere i semi in una soluzione calda di permanganato di potassio. Solo con attenzione, caldo, ma in nessun caso caldo, altrimenti i semi cucineranno semplicemente. Devi tenere i semi nella soluzione per circa mezz'ora, puoi un po 'meno. E poi, con molta attenzione, con un coltello molto affilato, fai una piccola incisione proprio nel punto in cui dovrebbe apparire il germoglio. Ma questo deve essere fatto per non danneggiare in alcun modo la parte interna del seme..

Il seme sbucciato viene posto con cura su un batuffolo di cotone o un pezzo di stoffa inumidito con acqua e coperto con un foglio o un vetro sopra per far passare la luce. Dovrai aspettare che il seme si schiuda. Ci vorranno diversi giorni per questo, preparati ad aspettare un po 'di più rispetto alla germinazione dei semi di pomodori o, ad esempio, dei peperoni.

Piantine in crescita

Inoltre, il processo andrà in modo abbastanza semplice, non differisce molto dalla coltivazione di piantine per pomodori. Le piante sono così simili che puoi persino coltivarle insieme senza paura. Il terreno dovrebbe essere il più neutralizzato possibile, quindi non è necessario aggiungere nulla al terreno..

Quindi, nella scatola in cui prevedi di coltivare i semi, devi versare argilla espansa sul fondo: questo fornirà il drenaggio. Quindi, dall'alto, la terra è ricoperta da uno strato di 8-12 centimetri, non è più necessario. Abbassa il seme germinato a una profondità di soli 5 millimetri. Inumidisci leggermente il terreno e copri il contenitore con vetro o plastica.

La micro serra risultante deve essere ventilata almeno due volte al giorno per evitare che la muffa e la crescita marciscano sul terreno. Dopo circa 3 mesi appariranno finalmente le piantine. Quando la pianta ha la sua terza foglia, le piante possono essere immerse e poste in un luogo caldo e illuminato. L'annaffiatura della pianta non dovrà essere troppo abbondante, in modo che il terreno sia costantemente leggermente umido.

Piantare piantine

Dovrai piantare piantine contemporaneamente e negli stessi luoghi in cui di solito pianti pomodori e peperoni. Ma la distanza tra i cespugli dovrebbe essere più vicina a un metro, perché il cespuglio cresce molto forte.

La prossima è la cosa più semplice. La pianta dovrà essere annaffiata solo due o tre volte alla settimana e concimata con letame un paio di volte: questo sarà sufficiente per ottenere un raccolto di 10 o più chilogrammi da un cespuglio. Wow, non è vero?

La composizione chimica della bacca

Ripetiamo instancabilmente come questa bacca sia utile e miracolosa. Ma cosa contiene esattamente oligoelementi, perché questa bacca è così curativa? diamo uno sguardo!

Vitamine

Le bacche di questa pianta hanno un'incredibile riserva di vitamina C e, come avrete probabilmente sentito più di una volta, il corpo non può produrla da solo, quindi deve prenderla dall'esterno e riceverla regolarmente, perché il nostro corpo non può accumulare questa vitamina. E questo, a proposito, è molto triste, perché è la vitamina C che porta la soluzione alla maggior parte delle nostre malattie e aiuta a preservare la giovinezza. È lui che conferisce alla bacca le qualità antietà e antietà di cui abbiamo scritto sopra nella sezione sulle proprietà curative..

Inoltre, questa vitamina aiuta la formazione e il mantenimento di una forte immunità, promuove la produzione di collagene e fornisce anche al sistema endocrino e ai vasi sanguigni una struttura sana e forte, la vitamina aiuta anche a rafforzare i nervi.

Un'altra vitamina incredibilmente preziosa contenuta nel frutto è la vitamina A-carotene. Questa vitamina è un antiossidante molto potente e aiuta il corpo a combattere le tossine e i rifiuti..

Queste sono, forse, tutte le vitamine contenute in grandi quantità nella bacca. Sembra un po ', vero? In effetti, solo queste due vitamine sono praticamente insostituibili e molto importanti. Inoltre, i frutti contengono molti nutrienti e oligoelementi, che più che compensano una piccola quantità di vitamine..

Micro e macro elementi

Forse il vantaggio principale di Sunberry deriva dall'alto contenuto di vari metalli e sali nel frutto. Per esempio:

1. Il rame è semplicemente necessario all'organismo per la normale sintesi dell'emoglobina nel sangue.

2. Nichel - oltre a supportare attivamente le proprietà del rame, promuove attivamente la formazione di eritrociti nel sangue, necessari anche nella composizione del sangue umano per supportare le sue normali funzioni vitali.

3. Manganese - come la vitamina C, aiuta fortemente a rafforzare il sistema immunitario e ha anche un effetto positivo sul processo ematopoietico.

4. Argento - ha forti proprietà antibatteriche, favorisce la rapida guarigione di ferite e ulcere alleviando l'infiammazione.

5. Zinco - fornisce al pancreas e alla ghiandola pituitaria le sostanze necessarie, senza le quali il processo non può andare completamente e non appena necessario.

6. Il cromo è un elemento essenziale per la completa decomposizione e assimilazione del glucosio, necessario al cervello umano per la normale attività e il buon umore..

A rigor di termini, i frutti di questa bacca contengono assolutamente tutti i micro e macro elementi necessari per il normale funzionamento dell'organismo. Questo è un complesso completo, che non potrai sempre acquistare e ottenere, anche in prodotti farmaceutici acquistati in farmacia. E, soprattutto, gli ingredienti a base di erbe contribuiscono all'assorbimento molto rapido di tutte queste sostanze..

È vero, le bacche, purtroppo, non possono vantare un basso contenuto calorico a causa del loro alto contenuto di zucchero. Ci sono circa 220 chilocalorie per 100 grammi di bacche fresche..

Varianti di utilizzo e consumo di bacche

Stranamente, oltre a mangiare la bacca cruda, ci sono molti modi per consumare e utilizzare questo meraviglioso frutto..

Ad esempio, puoi preparare la marmellata da lei. Se prepari una marmellata ordinaria, la lavorazione migliorerà semplicemente il gusto della bacca e ne aumenterà la durata, ma esiste anche un'opzione come mescolare vari ingredienti nella marmellata, aggiungerne di nuovi e aumentare i benefici più volte.

Un altro modo interessante è la composta. Proprio come la ciliegia o qualsiasi altra composta di frutti di bosco, devi prepararla in anticipo, arrotolarla in vasetti grandi e gustarla per tutto l'inverno.

Ma oltre ad essere mangiata, la bacca può essere utilizzata con successo come farmaco per uso esterno. Cioè, prepara impacchi o unguenti da purea di bacche o persino foglie, dal loro succo e tratta lividi e ferite o anche solo piccoli difetti della pelle, come un'eruzione cutanea o altra infiammazione.

Controindicazioni

Va detto che a causa dell'altissimo contenuto di vari principi attivi, le bacche sono un allergene piuttosto forte, quindi le persone con pelle sensibile e tratto gastrointestinale dovrebbero prestare particolare attenzione al suo utilizzo..

Ad esempio, il consumo di grandi quantità di bacche può causare gravi arrossamenti e persino indolenzimenti sulla pelle. Quindi, se dopo aver mangiato la bacca inizi a notare irritazione, dovresti trattare il prodotto con cautela in seguito..

Inoltre, abbiamo già scritto che le bacche sono molto ricche di pectina. È un ottimo metodo assorbente e disintossicante, ma può anche causare un leggero disagio, agire come un forte lassativo o semplicemente disturbare un po 'lo stomaco, quindi se hai una giornata importante o dura davanti, è meglio mangiare la bacca un altro giorno..

Inoltre, in grandi quantità, la bacca funge da sonnifero, quindi non dovresti usarla al mattino o prima di guidare un'auto, salvati da tale disagio. Ciò non significa affatto che un sonno impenetrabile ti sopraffà, ma il desiderio di rilassarti e sdraiarti rapidamente può sembrare troppo invadente. È meglio consumare tali prodotti attivi in ​​piccole quantità, ricordalo.

Ricette Sunberry

Marmellata di mirtilli

E, infine, il più delizioso, sia letteralmente che figurativamente. Ti abbiamo già detto che la bacca stessa non differisce in un gusto particolarmente squisito e amato da molti, ma la marmellata da essa può essere trasformata in una vera prelibatezza, che, inoltre, può essere tranquillamente definita il più che nessuno dei due è una vera medicina.

Quindi, per una meravigliosa marmellata curativa, avrai bisogno di:

• zucchero - 300 grammi;
• bacche di sunberry - 1 chilogrammo;
• Limone.

Usiamo così poco zucchero perché la bacca stessa contiene molti zuccheri e vogliamo ottenere un effetto terapeutico, il che significa che non abbiamo bisogno di zucchero in eccesso. Il limone servirà come conservante aggiuntivo..

Fare una tale marmellata è impossibile semplicemente.

  1. È necessario macinare le bacche fresche lavate con la quantità richiesta di zucchero in una casseruola con un fondo spesso e portare a ebollizione la miscela.
  2. Successivamente, aggiungi il limone alla marmellata, che puoi pre-scorrere attraverso un tritacarne o semplicemente tagliarlo a fettine sottili.

Mangia qualche cucchiaio ogni giorno e puoi dimenticarti della malattia!

Sunberry candita

Ciò che ne esce sembra molto simile all'uva passa in apparenza. L'unica differenza significativa è che l'uvetta viene ancora cotta senza l'aggiunta di zucchero aggiuntivo, perché l'uva stessa contiene molto zucchero..

Quindi, avrai bisogno di:

• bacche di sunberry fresche - 500 grammi;
• zucchero - 250 grammi;
• acqua - 1 bicchiere

  1. Mescolare lo zucchero e l'acqua in una casseruola dal fondo spesso in un rapporto di 1 a 1, mescolare e cuocere lo sciroppo, lo zucchero dovrebbe dissolversi completamente.
  2. Portare a ebollizione lo sciroppo e immergere le bacche intere in un liquido bollente in porzioni, cuocere solo per un paio di minuti, quindi rimuoverle con una schiumarola.
  3. Mentre sono ancora calde, mettete i frutti di bosco su un foglio di carta stagnola o meglio su pergamena unta d'olio e fateli raffreddare completamente.

Il prodotto risultante assomiglierà molto all'uva passa in apparenza, puoi mangiarlo proprio così, seduto al lavoro, un libro o un film, oppure puoi aggiungerlo a prodotti da forno, decorare dolci e persino cucinare composte da esso.

Questo è un sunberry così interessante!

Cos'è un Sunberry e come propagarlo ai tuoi segnalibri 30

Sunberry (sun berry) è il nome commerciale della più comune belladonna nera, selezione nordamericana.

Si differenzia dalla nostra nativa belladonna nera per le sue dimensioni gigantesche; altezza del cespuglio fino a 1,5 metri, bacche delle dimensioni di una ciliegia.

Tutti quelli che hanno provato la belladonna da bambini sanno che ha un sapore piuttosto sgradevole. Nella medicina popolare, è raccomandato come agente antielmintico, ma se non ti penti dello zucchero, puoi fare la marmellata, anche se è improbabile che diventi la tua marmellata preferita..

Sunberry è anche chiamato mirtillo canadese.

La famiglia delle Solanacee, come i pomodori si riproducono per semi - così questa bacca, per analogia.

ACQUISTARE BACCHE O CHIEDERE A CHIUNQUE, PIGIARE DELICATAMENTE - SELEZIONARE I SEMI - RISCIACQUARE - ASCIUGARE - SEMINARE.

Un piccolo albero perenne, che raggiunge un'altezza di 1,5 m, ha bellissime bacche nere, raccolte in mazzi di 8-10 pezzi, delle dimensioni di una ciliegia.

Le bacche nere lucide crescono sui cespugli in grappoli. Sunberry è della famiglia della belladonna. Sono in qualche modo simili ai pomodori, sebbene la pianta stessa sia meno sensibile e abbia resistenza alla siccità e al freddo.

Sunberry non può vantarsi di belle ed enormi infiorescenze. I suoi piccoli fiori, raccolti in un mazzo di 10-15 pezzi, sono simili nell'aspetto ai fiori delle patate e della belladonna. Le infiorescenze sono caratterizzate da un lungo periodo di fioritura..

La pianta ha un fusto massiccio, sul quale si forma un gran numero di figliastri. Foglie dello stesso tipo e forma della belladonna.

In Europa, Sunberry viene coltivato come pianta annuale. Guarda la foto di questa splendida bacca, le sue dimensioni sono significativamente diverse dai frutti della normale belladonna.

Questo ibrido ha molte proprietà benefiche. I suoi frutti contengono sostanze identiche agli ormoni surrenali.

La bacca è buona per alleviare varie infiammazioni: polmonite, miocardio e artrite; ha un effetto anticonvulsivante, diuretico e sedativo.

Il contenuto della sostanza colorante nel frutto ha un effetto positivo sul miglioramento della composizione del sangue. Il vantaggio più importante di Sunberry è il suo effetto anti-cancro sul corpo, oltre a rallentare il processo di invecchiamento..

Ma non solo i frutti, anche le foglie di questo piccolo cespuglio hanno proprietà medicinali..

Non dimenticare che questa pianta appartiene alla famiglia delle Solanacee, il che significa che può essere velenosa. Pertanto, gli steli e le foglie devono essere usati con cura. I decotti sono fatti dall'infuso di foglie secche, che sono buoni per gastriti, nevrosi, cistiti, colite e ipertensione, vari disturbi mentali, nonché per malattie della pelle.

Come coltivare da solo un sunberry in giardino

Come tale, varietà ufficialmente denominate, Sunberry non ha ancora. Molto spesso si chiama "Blueberry Forte".

E se decidi di coltivare questa pianta, allora consiglio a te: acquista semi solo in negozi di semi specializzati.

Poiché molto spesso c'è un inganno e la solita belladonna selvaggia viene spacciata per questa preziosa cultura.

La coltivazione di Sunberry viene effettuata assolutamente su tutti i tipi di terreno, poiché questa pianta appartiene alla categoria dei senza pretese.

L'unica cosa che non è consigliabile è piantare la bacca su un terreno acido, poiché ciò ridurrà il suo alto rendimento. Sunberry risponde molto positivamente al suolo con letame. Per la bacca, l'ideale è il terreno precedentemente utilizzato per piantare cetrioli o zucchine..

Praticano la coltivazione di piante proprio nei letti tra le colture da giardino. È vero, ci sono delle eccezioni: il Sunberry non cresce bene tra pomodori, melanzane, peperoni e patate, ma puoi tranquillamente piantarlo vicino a queste colture.

Il Solanum può essere coltivato come pianta annuale, almeno per il primo anno, poiché è durante questo periodo che dà un raccolto molto ampio..

La semina viene solitamente effettuata alla fine dell'inverno o all'inizio della primavera. Prima di piantare, si consiglia di immergere i semi in una soluzione di permanganato di potassio per 20 minuti, quindi sciacquare sotto l'acqua corrente. Poiché i semi non germinano bene, hanno bisogno di aiuto..

I semi vengono piantati nel terreno con la miscela già preparata, a circa mezzo centimetro di profondità.

Dopo la comparsa di 5-7 foglie e la cessazione di tutte le gelate e gelate, le piante vengono piantate in piena terra. Questo di solito accade alla fine di maggio o all'inizio di giugno. Gli alberelli devono essere piantati a una distanza di almeno 70 cm l'uno dall'altro.

Sunberry è meglio piantare in quella parte del sito dove non c'è vento e correnti d'aria..

Durante l'intero periodo di crescita e fruttificazione, si consiglia di nutrire la bacca almeno due volte con un verbasco.

Se vuoi ottenere i tuoi semi, devi estrarli dal Sunberry pre-maturo.

La coltivazione per seme, come già accennato, è poco utilizzata dai giardinieri, ma c'è la possibilità di aumentare la maturazione precoce dei frutti.

La fioritura del Sunberry inizia all'inizio dell'estate e dura fino al gelo..

E solo prima del primissimo freddo si consiglia di spennare le infiorescenze per indirizzare tutta l'energia della pianta alla maturazione dei frutti..

Cosa può essere cucinato da Sunberry

Quando è fresco, è piuttosto insapore, a meno che non sia molto maturo. Ma marmellata, marmellata o persino caviale possono essere preparati in modo molto semplice e veloce..

Ecco alcune ricette:

Marmellata.

Tritare le bacche mature e metterle nello sciroppo bollente (per 1 kg di bacche - 1 kg di zucchero e un bicchiere d'acqua) e cuocere per 5 minuti. Quindi togliere dal fuoco e lasciare riposare per 4-5 ore. Rimettete a fuoco e cuocete per 5 minuti. Ripeti altre due volte. All'ultima cottura potete aggiungere la scorza o il succo di 1-2 limoni o 1-2 cucchiaini di acido citrico.

Un'altra ricetta di marmellata di more.

Lessare lo sciroppo di zucchero (per 1 kg di frutta, 300-350 g di acqua, 500 g di zucchero). Versare sopra la frutta per 4 ore. Aggiungere altri 500 g di zucchero. Scaldare, mescolando delicatamente, fino a quando lo zucchero si sarà completamente sciolto e cuocere per altri 10 minuti. Togliere dal fuoco. Resistere a 5 ore. Aggiungere altri 200 g di zucchero e cuocere per 10 minuti. Puoi aggiungere limone, mele o mele cotogne alla marmellata.

Ed ecco una ricetta molto semplice per la marmellata.

Macinare le bacche di sunberry, aggiungere 0,9 - 1 kg di zucchero per 1 kg di questa massa e far bollire finché sono teneri.