Sheflera

Una pianta come la sheflera o la shefflera (Schefflera) appartiene alla famiglia delle araliaceae. In natura, può essere trovato ai tropici in qualsiasi parte della terra. E molto spesso si trova in Australia, Cina, Isole del Pacifico e Giappone. La shefflera selvatica non è alberi o cespugli molto grandi.

Questa pianta è molto apprezzata dai floricoltori per le foglie belle e vistose, molto simili a una palma umana, le cui dita sono molto distanziate. Le lame fogliari si trovano su un picciolo alto e sono sezionate in 4-12 lobi che crescono dal 1 ° punto. In alcuni paesi, questo fiore è chiamato l'ombrello degli gnomi o l'albero ombrello..

Le infiorescenze racemose allungate di questa pianta sono molto simili a tentacoli o antenne. Ma puoi guardarli solo nel giardino botanico, e tutto a causa del fatto che lo sheffler non fiorisce in condizioni interne. Ma è in grado di decorare qualsiasi stanza grazie alla sua forma aggraziata e al fogliame spettacolare..

Questo fiore è molto spesso coltivato come ficus benjamin, o meglio, viene coltivato come una grande pianta di tenia domestica, formandola sotto forma di un cespuglio di dimensioni sufficientemente grandi o un albero.

I germogli alti di una tale pianta non sono molto spessi, motivo per cui spesso diversi giovani pastori vengono piantati in un vaso contemporaneamente. E poi formano uno stelo comune (intrecciato). Se in un vaso viene piantato un solo fiore alto, di solito viene creato un supporto per questo..

Questa pianta è abbastanza facile da coltivare in casa e questo perché è completamente poco impegnativa e senza pretese. Devi prenderti cura di esso quasi allo stesso modo delle altre piante da appartamento comuni..

Nota! Nello chefler ci sono sostanze che, se penetrano sulla mucosa o sulla pelle, possono causare irritazione. Pertanto, in qualsiasi manipolazione con esso, devi stare attento..

Assistenza domiciliare per lo chef

Illuminazione

Questa pianta ama molto la luce. Nel periodo autunno-inverno, dovrebbe essere posizionato su un davanzale situato sul lato sud della stanza. In estate, deve essere ombreggiato per escludere la luce solare diretta..

Un pastore adulto viene posizionato vicino alla finestra situata nella parte meridionale della stanza, ma è adatto anche il lato ovest o est. Se c'è poca luce nella stanza, è preferibile scegliere varietà con fogliame verde per la crescita, poiché quelle variegate richiedono molta luce.

Nella stagione calda, è meglio portare la pianta all'aria aperta. Devi metterlo in una piccola ombra parziale..

Umidità

Si sente a suo agio in condizioni di elevata umidità, ma può adattarsi facilmente a una stanza normale. Tuttavia, in questo caso, lo sheffler deve essere regolarmente spruzzato con acqua dolce e calda (stabilizzata).

Regime di temperatura

Schefflera cresce bene e si sviluppa a temperatura ambiente normale. In inverno, la temperatura dell'aria può scendere a 16⁰ - 18⁰ С, ma non inferiore a 12⁰ С.

Non consentire una corrente fredda nella stanza in cui si trova questa pianta e inoltre non posizionarla accanto a apparecchi di riscaldamento. Le fluttuazioni della temperatura diurna non molto grandi (tra la notte e il giorno) avvantaggiano solo il pastore.

Come innaffiare

L'irrigazione dovrebbe essere sistematica e moderata. Per questo, l'acqua dolce stabilizzata è perfetta. Assicurarsi che il letto di terra non si asciughi in alcun modo. In inverno, la quantità di irrigazione è notevolmente ridotta. Ricorda che per questa pianta non è consentito il ristagno dell'acqua e l'inacidimento del terreno, poiché potrebbe morire di conseguenza. E per l'irrigazione è necessario utilizzare acqua a temperatura ambiente e in nessun caso fredda.

Fertilizzante

Sheffler è alimentato con fertilizzante universale per piante domestiche. La medicazione superiore viene eseguita un paio di volte al mese durante la stagione di crescita (in primavera e in estate). Dopo il trapianto, i fertilizzanti vengono applicati al terreno solo dopo la comparsa delle foglie giovani.

Caratteristiche di potatura

Affinché il cespuglio sia più magnifico, diverse piante vengono spesso seminate in un vaso di fiori. Acquisiscono una forma simile ad un albero con la potatura. Tuttavia, se viene fatto con violazioni delle regole, può arrecare danno allo sheffler..

Nel caso in cui tutte le foglie di una pianta cadano (con cure improprie), è possibile salvarla eseguendo una potatura bassa. Tuttavia, questo è solo se il sistema di root è sano. Il tronco d'albero deve essere annaffiato e si consiglia di coprirlo con muschio inumidito. Se tutto è fatto correttamente, dopo un po 'inizieranno a crescere i giovani germogli.

Periodo dormiente

In inverno il pastore ha un periodo di relativa dormienza, durante il quale non cresce. La pianta durante questo periodo dovrebbe essere in una stanza luminosa, la cui temperatura dell'aria sarà di circa 14 ° C - 16 ° C. L'irrigazione dovrebbe essere ridotta.

Regole di trapianto

Mentre la pianta è giovane, il trapianto dovrebbe essere effettuato ogni anno con l'inizio della primavera. Un pastore adulto viene trapiantato solo quando necessario, di solito una volta ogni pochi anni. Durante il trapianto, un vaso di fiori viene selezionato molte volte più grande del precedente. Non dimenticare un buon drenaggio.

Quale terreno scegliere

Per il trapianto, vale la pena scegliere un terreno leggermente acido (pH non superiore a 6) e leggero. Per questo, una miscela composta da torba fibrosa, sabbia e terra di humus, presa in un rapporto di 1: 1: 3, è perfetta. E puoi anche mescolare sabbia, humus e terreno erboso in un rapporto 1: 1: 2.

Caratteristiche di allevamento

Questa pianta può essere propagata per talea, semi di semina e anche strati d'aria sono usati per questi scopi..

I semi di Scheffler possono essere facilmente acquistati presso un negozio di fiori. Vengono seminati, di regola, a gennaio o febbraio. Sono seminati in una miscela di sabbia e torba, presi in proporzioni uguali. Prima di ciò, si consiglia di mettere i semi in acqua per un po ', a cui viene aggiunto zircone o epin. Dopo la semina, il terreno viene inumidito con uno spruzzatore, dopodiché il contenitore viene rimosso in un luogo dove sia sufficientemente caldo (20 ° - 24 ° C). Inoltre, non dimenticare di coprirlo con vetro o plastica. Il terreno deve essere periodicamente ventilato e inumidito. Dopo la comparsa di 2 o 3 foglie vere, le piantine vengono piantate in piccoli vasi.

Per la propagazione per talea, avrai bisogno di talee semi-lignificate. Per il radicamento, vengono piantati in una miscela di torba e sabbia, pretrattati con mezzi che stimolano la formazione delle radici. Il contenitore deve essere coperto con pellicola trasparente e la temperatura deve essere mantenuta entro 20 ° - 22 ° C. Non dimenticare di rimuovere la pellicola per arieggiare le talee.

Parassiti e malattie

Acari di ragno, afidi, cocciniglie possono apparire sullo sheffler.

Problemi comuni e loro cause

Quando si coltiva questa pianta, possono apparire i seguenti problemi:

  1. Foglie cadenti. Possibili ragioni: correnti fredde in inverno, temperatura dell'aria eccessivamente alta in estate, terreno impregnato d'acqua (è iniziata la decomposizione delle radici).
  2. La comparsa di macchie di una tonalità chiara sul fogliame. La ragione potrebbe essere la luce solare diretta..
  3. Germogli allungati e foglie sbiadite: luce insufficiente.
  4. Se l'umidità dell'aria è troppo bassa, le punte delle foglie diventeranno marroni..

Sheflera - suggerimenti e istruzioni per la cura e il trapianto a casa. Caratteristiche dell'uso di un fiore decorativo (130 foto)

Il fiore cheflera, coltivato oggi in vaso e gradevole alla vista con il suo effetto decorativo, si trova naturalmente nelle foreste tropicali. Questa pianta, a seconda del tipo, può essere un albero, un arbusto o una liana. Pertanto, non tutti i rappresentanti di questa famiglia Araliev sono in grado di mettere radici nei nostri appartamenti..

Tuttavia, abili coltivatori di fiori sono riusciti a creare tali condizioni affinché un ospite tropicale si senta a proprio agio in vasi sul pavimento o sul davanzale della finestra..

Breve contenuto dell'articolo:

  • Descrizione dell'impianto
  • Varietà di tipi di chef
  • Come prendersi cura adeguatamente di una sheflera
  • Luogo di contenimento
  • Irrigazione
  • Top vestirsi
  • Formazione della corona
  • Chef trapianti
  • Periodo dormiente
  • Cheflers da riproduzione
  • Propagazione dei semi
  • Propagazione per talea
  • Propagazione per strati d'aria
  • Malattie degli chef
  • Chef fotografici

Descrizione dell'impianto

Il vantaggio principale di questa pianta sono le sue complesse foglie simili a palme che ricordano una palma aperta o un fiore. Molte persone trovano la somiglianza di una foglia, che ha da 4 a 16 "dita", con un ombrello aperto.

Questo è un cespuglio o un albero che in casa cresce in altezza da 50 cm a 1-1,5 metri, a seconda del tipo e delle condizioni di crescita.

Varietà di tipi di chef

La pianta shefler è apprezzata nella floricoltura indoor per la varietà di specie e foglie decorative. Un lussureggiante mazzo di foglie verde brillante decorerà qualsiasi stanza, terrazza, balcone. Nessuna foto degli chef può trasmettere tutta la bellezza di questa straordinaria pianta..

I tipi di chef più comuni e acquistati:

Come un albero. Un piccolo albero alto fino a 1,2 m ha foglie dense e coriacee, raccolte in 8-16 foglie su un lungo picciolo. Alcune varietà di questo chefler sono variegate..

Radiante. Questo tipo di fiore è anche chiamato sheflera a foglia stellata. Le foglie di questa cheflera sono raccolte sotto forma di una stella, ogni raggio della quale raggiunge una lunghezza fino a 15 cm. Questo è uno dei rappresentanti "più veloci" della pianta, raggiungendo un'altezza di 3 metri.

Dito. Questo è un cespuglio piuttosto in miniatura. Ha belle foglie a otto dita con venature pronunciate.

Otto foglie. Questo pastore rappresentante ha foglie grandi. Sui piccioli discendenti sono presenti 8-12 grandi foglie lucide. La dimensione di ogni foglio arriva fino a 40 cm di lunghezza. Esistono varianti variegate di questa specie.

Il più grazioso. Rispetto ad altre piante della sua famiglia, questa cheflera è in miniatura anche in natura. Il suo cespuglio non è mai più alto di due metri. In condizioni indoor, il fiore raggiunge circa 50 cm Il vantaggio principale di questa specie sono le insolite foglie lunghe e strette con un bordo seghettato. A volte lungo il bordo delle foglie sono decorate con un bordo chiaro.

Come prendersi cura adeguatamente di una sheflera

Anche un fiorista inesperto può prendersi cura della casa di questa pianta, quindi lo chef è così semplice e resistente.

Luogo di contenimento

In condizioni interne, la pianta dello sheffler si adatta abbastanza facilmente alla stanza.

Il requisito principale per la manutenzione dello chefler è una buona illuminazione senza luce solare diretta sulle foglie..

L'opzione migliore sarebbe un locale con finestre in direzione sud-est o sud-ovest. Le chefler variegate sono particolarmente esigenti sulla luce, che, in condizioni adeguate, mostra il massimo contrasto di colore.

Irrigazione

Un'irrigazione moderata andrà bene con questa pianta schizzinosa. L'importante è non lasciare che il terreno si asciughi completamente o l'umidità eccessiva, che può causare marciume radicale. Innaffia 2-3 volte a settimana mentre il terriccio si asciuga.

Il fiore ama molto l'aria umida, quindi gli piacerà spruzzare frequentemente o pulire le foglie con un panno umido..

Top vestirsi

Schefflera non dà fiori in casa, quindi l'alimentazione inizia con l'inizio della comparsa di nuove foglie in primavera. È sufficiente nutrire il fiore con qualsiasi fertilizzante per fiori decorativi una volta ogni 15 giorni, riducendo leggermente il dosaggio raccomandato.

Formazione della corona

Affinché lo sheffler soddisfi l'occhio con una corona lussureggiante, è necessario tagliare correttamente i germogli e monitorare i nuovi germogli. In una pianta giovane, il germoglio apicale viene tagliato con forbici affilate, accorciandolo di 4 internodi. Quindi la pianta non si allungherà, ma inizierà a rilasciare germogli laterali, che richiedono anche una potatura tempestiva. I punti di taglio devono essere trattati con carbone tritato.

Attenzione! La linfa della pianta è velenosa, quindi è necessario prendere precauzioni per evitare che il succo si depositi sulle mucose.

Chef trapianti

Le giovani piante vengono trapiantate come al solito una volta all'anno in primavera. Quando il fiore acquista forza e prende forma in un cespuglio o in un albero, il trapianto viene eseguito secondo necessità ogni pochi anni, trapiantando in un contenitore più capiente.

Nelle piante mature, si consiglia di cambiare lo strato di terreno superiore ossidante ogni anno..

Schefflera richiede lo strato di drenaggio del terreno, che dovrebbe occupare almeno un quarto del vaso. Come drenaggio vengono solitamente utilizzati argilla espansa o frammenti di un vecchio vaso di ceramica..

Periodo dormiente

Nella stagione fredda, quando c'è poco sole, la shefflera ha bisogno di riposo. Per rallentare i processi metabolici nella pianta, è necessario ridurre la frequenza di irrigazione, in nessun caso non usare la medicazione superiore. Fornire la massima illuminazione a temperature ridotte, se possibile.

Cheflers da riproduzione

Ci sono tre modi di propagazione dei pastori: per seme, talea e strati d'aria..

Propagazione dei semi

I semi vengono acquistati dagli chef nei negozi di fiori, seminati in primavera in terreno umido mescolato con sabbia 1: 1, coperti con un sacchetto o un barattolo e aspettate che compaia la prima foglia. Con l'apparizione della seconda foglia, la pianta è pronta per essere trapiantata in un vaso separato..

Propagazione per talea

In una pianta adulta, un germoglio semi-lignificato viene tagliato, immerso in un liquido che stimola la crescita delle radici e piantato in terreno umido sotto un sacchetto o un barattolo. Dopo il radicamento, il taglio può essere trapiantato in un vaso permanente..

Propagazione per strati d'aria

Per ottenere un taglio in aria, è necessario tagliare la corteccia di una pianta adulta, avvolgerla con un pezzo di muschio inumidito in un liquido radicale e attendere che compaiano le radici. Dopo un paio di mesi, le talee con radici vengono tagliate e piantate come pianta separata..

Malattie degli chef

Molto spesso le malattie degli chef sono causate da analfabeti che si prendono cura di lei.

Se il fiore fa cadere attivamente le foglie, il regime di temperatura viene violato. La causa possibile è troppo calda in estate o troppo fredda in inverno. Il regime di temperatura ottimale per un fiore non è superiore a 25 gradi in estate e non inferiore a 12 gradi in inverno.

Se le foglie delle cheflers diventano nere, significa che è iniziato il marciume radicale, che si verifica per l'irrigazione eccessiva. Devi tirare fuori il fiore dal vaso, asciugare le radici, tagliare le aree marce, piantare di nuovo il fiore.

Se le foglie ingialliscono, lo chefler potrebbe essere molto caldo. Può anche essere causato da parassiti..

La disinfestazione consiste nel trattare le foglie con insettoacaricidi, consentiti per uso interno..

Come prendersi cura di una shefflera a casa

Scheffler (o shefler, come spesso la cercano nei motori di ricerca, avendo perso la seconda "f") è una pianta bella e letteralmente amica: le sue foglie insolite assomigliano a una palma che vuoi solo scuotere. Da qualche parte nel mondo, un altro nome non ufficiale ha messo radici: "ombrello" o (ancora più carino) "ombrello dello gnomo".

Sebbene nelle condizioni di un appartamento, i pastori non possano aspettare la fioritura, il fogliame luminoso di un cespuglio ordinato di per sé decora notevolmente lo spazio. Inoltre, la fioritura dei pastori è molto anonima e le bacche che possono formarsi sono completamente velenose. Possono essere rimossi in sicurezza durante l'istruzione.

Shefflers della migliore qualità:

  • Per la gioia di tutti i giardinieri-teiere, prendersi cura di una shefflera a casa è elementare;
  • Puoi formare uno stelo fantasia piantando alcune giovani piante mentre sono flessibili;
  • Soggetto a tutte le condizioni, puoi coltivare un albero abbastanza alto (fino a un metro e mezzo) e rigoglioso. Quindi una pianta in vaso ha la possibilità di diventare all'aperto;
  • Spesso la pianta viene collocata in stanze in cui penetra il fumo di tabacco. Si ritiene che la shefflera subisca il colpo con fermezza: neutralizza il catrame e ozonizza l'aria;
  • Un certo tipo di pastore è adatto per praticare l'arte del bonsai.

Per gli amanti dei mini alberi: un must!

Importante: il succo di foglie di Shefflera può causare irritazione, quindi stroncare esperimenti botanici di bambini e scherzi di gatti.

Illuminazione

Schefflera richiede moderatamente una buona illuminazione e allungherà volentieri le sue foglie di palma alla luce. Finestra ideale - sud, accettabile - ovest e est.

Suggerimento: se hai il desiderio di iniziare questa pianta, ma la stanza è fastidiosamente buia, o il vaso non si troverà sulla finestra, ma nella parte posteriore della stanza, scegli una specie di shefflera verde, non variegata. Lo sheffler variegato ha requisiti di luce più elevati rispetto al verde normale.

In estate, la pianta starà bene spostandosi all'aria aperta. Fai attenzione ai raggi cocenti: possono bruciare le foglie, quindi fai attenzione a ombreggiare il cespuglio durante le ore di sole attive.

Temperatura

La temperatura ambiente è abbastanza adatta alla pianta, in modo che possa coesistere comodamente con te in un appartamento..

Nella stagione fredda, la Schefflera non si preoccupa di abbassare la temperatura a 16 gradi, ma non più fredda.

Come altre piante da interno, la boccola deve essere protetta dalle correnti d'aria e dalla vicinanza di dispositivi di riscaldamento.

Irrigazione

Schefflera ti ricorderà di annaffiare se stesso: non appena lo strato superiore si asciuga, è necessaria l'irrigazione. Non è difficile per Scheffler rovinare sia il trabocco che l'essiccazione, quindi resta in equilibrio e guardala.

Un programma di irrigazione approssimativo nella stagione calda è ogni due giorni. In inverno: irrigazione moderata ogni 5-7 giorni.

Concentrati sulle condizioni della pianta, perché in diverse case la terra si asciuga più velocemente o più lentamente.

Puoi usare un life hack: installa la pentola su un pallet con argilla espansa, annaffiando periodicamente le pietre. L'umidità necessaria salirà a terra e l'eccesso evaporerà.

Importante: per annaffiare tutte le piante da interno, è necessario utilizzare solo acqua stabilizzata a temperatura ambiente. L'irrigazione direttamente da un rubinetto freddo può influire rapidamente sulla salute delle piante..

Umidità

Schefflera ha un fogliame verde lussureggiante e non si preoccuperà di irrorazioni frequenti. Nelle sue condizioni native, richiede molta umidità, quindi è una buona idea creare un'illusione per lei a casa e nell'appartamento..

Nella stagione calda o con il funzionamento intensivo dei dispositivi di riscaldamento, il fogliame può essere spruzzato ogni due giorni. Anche l'acqua nel flacone spray deve essere depositata. Acqua di rubinetto fredda e dura: stress non solo per le radici, ma anche per il fogliame.

L'umidificazione aggiuntiva può essere collegata utilizzando un vassoio con argilla espansa umida, in cui è installato il vaso.

Un modo meno estetico, ma abbastanza conveniente è un panno umido sulle batterie. Tutto ciò sarà utile nel caso in cui la shefflera si trovi proprio sopra la batteria calda..

Top vestirsi

Non è difficile arricchire il terreno del cespuglio di sheffler: la pianta rientra nella classe delle normali piante decidue decorative da interno. I fertilizzanti per loro sono disponibili in qualsiasi negozio per giardinieri..

Il programma di alimentazione dipende strettamente dalla stagione:

  • In primavera e in estate - 2-4 volte al mese.
  • In autunno - una volta al mese.
  • In inverno - una volta al mese a volontà.

Importante: dopo il trapianto, è necessario attendere la comparsa del fogliame giovane e solo successivamente applicare la medicazione superiore.

Periodo dormiente

Schefflera "si addormenta" per l'inverno, interrompendo la crescita. Non è necessario pulirlo al buio, ma sarebbe bene ridurre la temperatura nella stanza di svernamento a 14-16 gradi.

Anche l'irrigazione dei pastori per la pausa invernale è ridotta: non annaffiarla per abitudine con la consueta frequenza.

  • Anthurium - guida per l'assistenza domiciliare
  • Assistenza domiciliare per ortensie indoor
  • Come prendersi cura della dracaena a casa
  • Zamiokulkas (albero del dollaro) cura a casa
  • Come prendersi cura della begonia a casa
  • Come prendersi cura di un albero dei soldi (donna grassa)
  • Come prendersi cura del mirto a casa
  • Come prendersi cura dell'ibisco (rosa cinese indoor) a casa
  • Come prendersi cura di Kalanchoe a casa
  • Albero nella stanza: come prendersi cura del ficus di Benjamin a casa
  • Come prendersi cura dei gerani a casa: una guida per principianti
  • Come prendersi cura delle orchidee: 7 passaggi per un principiante
  • Come prendersi cura delle violette a casa

Trasferimento

Programma di trapianto di Schefflera a casa:

  • Una pianta giovane, in crescita attiva, è buona da ripiantare una volta all'anno in primavera;
  • Adulto - ogni pochi anni.

Ogni volta che trapiantiamo i pastori, scegliamo un vaso più grande del precedente (almeno 5 cm.) È adatta qualsiasi miscela di terreno pronta per piante a foglia decorativa. Puoi anche preparare tu stesso un substrato per trapiantare i pastori secondo questa ricetta: drenaggio + terreno erboso (2 parti) + terreno frondoso (1 parte) + terreno di distillazione (1 parte) + sabbia.

Come trapiantare su un pastore: trasferire delicatamente il cespuglio insieme a un pezzo di terra e metterlo in una pentola più grande con drenaggio e terreno fresco.

Importante: questa opzione di "trasferimento" è adatta per piante sane. Se, a causa dell'umidità in eccesso, le radici dei pastori sono marcite, è necessario liberarle dal vecchio terreno, ispezionare attentamente e tagliare il danneggiato.

Potatura

Spesso, diverse piante vengono piantate in un vaso per rendere la shefflera magnifica come nelle fotografie. Inoltre, i tronchi flessibili delle giovani piante possono essere intrecciati in senso figurato il più a lungo possibile senza rompersi. E affinché il cespuglio di sheffler formi una corona ordinata, viene tagliato. È vero, devi tagliare correttamente la pianta, altrimenti soffrirà.

Inoltre, i pastori producono una potatura bassa in caso di caduta delle foglie quasi completa a causa di cure improprie. È vero, salvare la pianta tagliandola è possibile solo se il sistema radicale è sano. La canapa rimanente dovrebbe essere annaffiata regolarmente, presto la pianta ringiovanirà e appariranno nuovi germogli.

Riproduzione

Quindi, la tua shefflera è cresciuta ed è pronta a "partorire". È ora di trovare talee semi-lignificate sulla pianta e piantarle nel terreno.

Come propagare uno sheffler per talea passo dopo passo:

  1. Selezioniamo i gambi dalla cima dell'albero, così come le talee laterali dure, che hanno già iniziato a essere ricoperte da uno strato legnoso e tagliamo le talee;
  2. Puoi trattare il taglio della nostra talea con un composto radicale per velocizzare il processo naturale;
  3. Riempiamo la miscela di terreno in piccoli contenitori (composizione ideale: sabbia + torba + terra frondosa + terra humus);
  4. Piantiamo le talee nel terreno;
  5. Copriamo i contenitori con talee con cellophane trasparente o un barattolo grande;
  6. Attendiamo pazientemente il radicamento, senza dimenticare di aprire periodicamente la nostra mini serra;
  7. Non appena iniziano a spuntare le foglie, la pianta può essere trapiantata in un vaso più “solido”.

Come prendersi cura di un fiore a casa chef

Sheflera è una pianta tropicale a forma di piccolo cespuglio o piccolo albero. Data l'origine del fiore, richiede la creazione di condizioni speciali e la fornitura di condizioni adeguate per una crescita confortevole. Tutte le caratteristiche associate a questi processi saranno discusse in dettaglio nell'articolo proposto..

  • Caratteristiche e regole per la cura dello chef ↓
  • Requisiti di base ↓
  • Temperatura, umidità e illuminazione ottimali ↓
  • Impostazione della temperatura ↓
  • Livello di umidità dell'aria ↓
  • Livello di illuminazione ↓
  • Irrigazione ↓
  • Trapianto ↓
  • Top medicazione ↓
  • Ritaglio ↓
  • Riproduzione ↓
  • Parassiti e malattie e metodi del loro controllo ↓
  • Errori gravi ↓

Caratteristiche e regole per la cura della sheflera

Innanzitutto, è necessario considerare le regole generali associate alla cura di questa pianta tropicale:

  1. Esistono vari tipi di cheflers, le più diffuse oggi sono le varietà radianti, ad albero e ad otto foglie. Tutti hanno requisiti individuali per le condizioni e la cura create, pertanto tali sfumature devono essere verificate con il venditore prima di effettuare un acquisto..
  2. All'interno di ogni specie ci sono anche alcune varietà che hanno anche le loro caratteristiche. Si consiglia ai coltivatori alle prime armi che non hanno ancora l'esperienza adeguata di prestare attenzione allo chefler simile ad un albero, varietà Amate, poiché è meno suscettibile ai parassiti e ha una maggiore resistenza a varie avversità. Prendersene cura di solito è il minimo problema..
  3. Quando acquisti sheflers, devi essere preparato che questa pianta richiederà maggiore attenzione su se stessa. Molte procedure, inclusa l'introduzione di miscele fertilizzanti nel terreno, dovrebbero essere eseguite praticamente settimanalmente, quindi crescere a casa dagli chef significa avere abbastanza tempo libero per prendersi cura di lei costantemente..

Requisiti del terreno

Inizialmente, è necessario familiarizzare con i requisiti del terreno in cui crescerà lo chefler, poiché questo è uno dei principali fattori che influenzano la crescita e lo sviluppo della pianta. Tutte le funzionalità sono discusse di seguito:

  1. Puoi usare una miscela per invasatura commerciale progettata specificamente per piante tropicali in fiore, ma molto spesso richiedono sabbia aggiuntiva.
  2. La miscela di terreno può essere preparata indipendentemente a casa, per questo dovrai mescolare erba, terreno frondoso, humus di origine vegetale, sabbia fluviale. Il volume di ogni componente nella sequenza data viene ridotto di una parte.
  3. La sabbia deve prima subire un trattamento termico in forno o microonde. Ciò è dovuto al fatto che è un terreno fertile ideale per la riproduzione e lo sviluppo di vari microrganismi e la cheflera è molto sensibile ai loro effetti. Pertanto, è necessario eliminare il rischio di pericolo letale per il fiore e distruggere tutti gli organismi sotto l'influenza delle alte temperature. Dopo tale trattamento, si consiglia di riposare la sabbia in un luogo fresco e buio per un mese, questo periodo sarà sufficiente per la ricomparsa di batteri benefici in essa, senza i quali il ripristino della microflora naturale è impossibile.
  4. Sotto il terreno nella pentola deve esserci uno strato di drenaggio, il materiale più adatto per la sua organizzazione è l'argilla espansa.
  5. La superficie del terreno nel vaso deve essere ulteriormente compattata, il che consente di escludere vuoti d'aria indesiderati nella miscela di terreno.
  6. Il livello di acidità dovrebbe essere basso e il tasso di fertilità alto.

Temperatura, umidità e illuminazione ottimali

Regime di temperatura

Un'altra condizione importante per la cura è il mantenimento di condizioni di temperatura ottimali. Molti coltivatori ritengono che la cheflera abbia un atteggiamento positivo nei confronti delle alte temperature, poiché la sua patria sono i tropici asiatici e australiani, ma questo è un malinteso comune..

Le caratteristiche principali di condizioni di temperatura adeguate sono discusse di seguito:

  1. In estate è importante non permettere il surriscaldamento della pianta: le condizioni sono considerate confortevoli, se il termometro mostra una temperatura di +16 ° C, sono consentite solo piccole deviazioni da questo indicatore.
  2. Durante le notti estive le temperature possono salire fino a + 22 ° C.
  3. In inverno, indipendentemente dall'ora specifica della giornata, il regime di temperatura deve essere mantenuto entro + 14-16 ° C.

Va ricordato che condizioni troppo calde portano alla cessazione della crescita naturale e alla successiva caduta del fogliame, e l'ipotermia prolungata può distruggere completamente lo chefler.

Livello di umidità dell'aria

Data la provenienza degli chef, per garantire condizioni confortevoli, sarà necessario mantenere un'elevata umidità nel locale. A questo proposito, devono essere osservate le seguenti regole di base:

  1. L'impianto non deve essere posizionato nelle immediate vicinanze di condizionatori d'aria, batterie e altre comunicazioni simili, poiché contribuiscono ad aumentare la secchezza dell'aria circostante.
  2. È necessaria la spruzzatura sistematica di fogli da un flacone spray, la procedura viene eseguita almeno due volte al giorno. A tal fine è necessario utilizzare acqua precedentemente stabilizzata e portata a temperatura ambiente.
  3. Inoltre, tutte le foglie possono essere pulite con panni umidi non sintetici. Ciò non solo aumenterà l'indice di umidità, ma faciliterà anche la rimozione tempestiva di polvere e altro sporco..

Va ricordato che l'abbondante caduta delle lenzuola può essere la principale prova di insufficiente umidità dell'aria..

Livello di illuminazione

È anche necessario tenere conto del grado di illuminazione, qui ha una serie di regole speciali:

  1. Sheflera non deve essere esposta alla luce solare diretta, poiché possono causare ustioni fatali. I sintomi principali sono pigmentazione gialla o macchie marroni secche sulla superficie del fogliame.
  2. Allo stesso tempo, la cheflera non tollera la permanenza a lungo termine in luoghi bui, quindi dovrebbe essere fornita di una buona illuminazione, ma di tipo diffuso, non direzionale.
  3. Posizionare una pentola con una pianta su un davanzale è consentito solo se non ci sono altri posti più adatti a casa. In questo caso non è consentito avvicinare lo chefler alle aperture delle finestre rivolte a sud.
  4. Un'eccezione alla regola è fatta solo per la varietà variegata di cheflera, che, per le caratteristiche di questa varietà, richiede una maggiore quantità di luce solare. Può essere posizionato su finestre esposte a sud con poca ombreggiatura..

Irrigazione

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata all'irrigazione, poiché le violazioni del regime idrico possono portare a conseguenze irreversibili. Le regole di base sono riportate di seguito:

  1. Sheflera appartiene alle varietà vegetali che amano l'umidità, ma non è consentito l'uso di volumi d'acqua troppo grandi, poiché ciò porta al decadimento del sistema radicale.
  2. Prima di ogni irrigazione, vengono controllate le condizioni del terreno: non è permesso asciugarsi, dovrebbe sempre mantenere una leggera umidità.
  3. Per le piante che hanno raggiunto dimensioni sufficientemente grandi, viene utilizzata un'opzione di irrigazione alternativa: vengono poste in vassoi con ciottoli, in cui viene versata l'acqua. I germogli stessi della radice assorbiranno la quantità di umidità di cui hanno bisogno.
  4. In inverno, oltre a qualsiasi spostamento della pianta in condizioni di temperatura più fresca, è necessario ridurre la quantità di acqua utilizzata per l'irrigazione. Ciò è dovuto ad un rallentamento del metabolismo, quindi anche il carico deve essere ridotto per evitare possibili decadimenti.

Trasferimento

Ogni persona coinvolta nella coltivazione degli chef ha bisogno di familiarizzare con le regole di base per il suo trapianto, poiché questa procedura deve essere eseguita a colpo sicuro ogni due anni. Questa condizione è dovuta alla crescita naturale della pianta, a causa della quale diventa angusta nel vaso attuale..

Di seguito sono riportate le principali sfumature che devono essere previste prima del trapianto:

  1. Un nuovo vaso in cui verrà piantata la pianta viene selezionato in modo tale che il suo diametro sia 5 cm più grande di quello del contenitore precedente.
  2. Durante il trapianto, un prerequisito è sostituire la miscela di terreno con nuovo terreno..
  3. Nella superficie inferiore della nuova pentola vengono necessariamente praticati dei fori, necessari per il naturale ricambio d'aria e l'eliminazione dell'umidità in eccesso. Se il loro diametro risulta essere troppo grande, sarà possibile posare ulteriormente uno strato di rete, che non permetterà al terreno di cadere..
  4. Il periodo di maggior successo per il trapianto è la primavera, soprattutto marzo o inizio aprile. Ciò è dovuto al rilascio della pianta da uno stato di sonnolenza, tutti i suoi processi vitali vengono attivati ​​e il fiore si adatta molto più velocemente alle nuove condizioni, inoltre un cambiamento nell'ambiente può stimolarne la crescita e lo sviluppo..
  5. Solo le piante giovani necessitano di trapianti frequenti, cespugli abbastanza maturi e molto grandi si spostano in nuovi vasi molto meno spesso.

Top vestirsi

Sheflera ha bisogno di un'alimentazione costante, le regole di base e le caratteristiche di tale cura sono riportate di seguito:

  1. L'introduzione di fertilizzanti liquidi destinati alle piante da fiore nel terreno viene effettuata con una frequenza di una volta ogni 10 giorni. La pausa viene effettuata solo da dicembre a febbraio, mentre la pianta è in uno stato dormiente.
  2. Dalla primavera all'autunno, l'irrorazione da un flacone spray con una soluzione di bioregolatori viene effettuata mensilmente. Tra i mezzi più adatti ci sono immunocitofita, zircone o epina..

Potatura

La potatura dei pastori di solito non causa alcuna difficoltà, poiché questa procedura viene eseguita utilizzando la tecnologia standard, come altre varietà di arbusti ornamentali..

Di solito viene effettuato per raggiungere due obiettivi principali:

  1. La corretta formazione della corona, quindi le specifiche di questo processo dipendono da come il fiorista vede la sua pianta.
  2. Potatura stagionale dei rami. Prima di tutto, è necessaria l'eliminazione dei germogli indeboliti, ingialliti, secchi, intrecciati, deformati, danneggiati, malati o troppo cresciuti..

Riproduzione

Esistono vari metodi per l'allevamento di chefler, tutti elencati di seguito:

  1. Semina, che di solito viene effettuata alla fine di febbraio. Come substrato, viene utilizzato il normale terreno per piante adulte o una miscela ottenuta mescolando sabbia pulita e torba in proporzioni uguali. Il materiale di piantagione viene pre-immerso in acqua calda, dopodiché viene posto nel terreno a breve distanza l'uno dall'altro. Il contenitore viene conservato in un locale con regime di temperatura di + 20-23 ° C, periodicamente ventilato e umidificato con flacone spray. Con la comparsa di diverse foglie ben formate, le piantine vengono piantate in vasi individuali. Quindi i trapianti saranno regolari e verranno eseguiti man mano che i cespugli crescono. È inoltre necessario ridurre gradualmente il regime di temperatura fino a portarlo a un segno che sia l'indicatore ottimale per le piante adulte..
  2. Per la propagazione per talea vengono utilizzati solo germogli legnosi, che vengono pretrattati con radice o qualsiasi altro stimolante adatto, dopodiché vengono posti in un substrato che è una miscela di sabbia e torba in proporzioni uguali. È tassativo osservare il regime di temperatura entro + 20-22 ° C, la presenza di fonti di illuminazione diffusa e serrare il contenitore sopra con pellicola trasparente per mantenere il microclima umido e caldo ottenuto all'interno. Dopo aver radicato le talee, il regime di temperatura diminuisce gradualmente fino a raggiungere indicatori ottimali e quando i germogli delle radici si sono finalmente formati e crescono in modo significativo, sarà possibile piantare le piantine in singoli contenitori.
  3. La riproduzione per stratificazione viene praticata solo per cespugli sufficientemente grandi e maturi. Un periodo adatto è l'inizio di marzo, in questo periodo viene praticata un'incisione superficiale sul tronco dello chef, che viene poi avvolto con una garza trattata con una soluzione di muschio di sfagno, e sopra viene ricoperto con pellicola trasparente. Tra un mese, in questo luogo sarà possibile osservare l'aspetto dei primi germogli di radice e dopo alcuni mesi lo chef viene tagliato sotto il punto radicato e piantato in una pentola separata.

Parassiti e malattie e metodi per affrontarli

Sheflera è suscettibile ai frequenti attacchi di afidi, cocciniglie e acari, le misure per combatterli sono le seguenti:

  1. Trattamento di una pianta con prodotti chimici progettati per combattere un certo tipo di parassita.
  2. Trattamento preventivo delle piante che riduce al minimo il rischio di parassiti.
  3. Liberarsi del terreno in cui è cresciuta una pianta malata o una pianta attaccata da parassiti, poiché possono sopravvivere nel terreno e non sempre muoiono anche sotto l'influenza delle alte temperature.
  4. Mantenere una pianta malata o malata in quarantena per evitare che un'epidemia o un parassita si diffondano a tutti i fiori domestici.

Grandi errori

Di seguito sono riportati i principali errori che vengono commessi quando si coltivano chef e si prendono cura di lei. La familiarizzazione con loro aiuterà a prevenire la loro possibile ricorrenza in futuro:

  1. Mancanza di lavarsi le mani dopo essersi presi cura del capo o aver contattato lei. Va ricordato che la pianta è velenosa, quindi, maneggiarla richiede cautela..
  2. Pentola di dimensioni errate. La pianta non dovrebbe essere angusta, ma anche troppo spazio libero è indesiderabile..

Schefflera: crescita e cura a casa, foto

Schefflera è uno spettacolare albero deciduo decorativo con belle foglie che sembrano piccoli ombrelli si trovano sempre più spesso sui davanzali dei nostri appartamenti e case. Scheffler attira l'attenzione dei coltivatori di fiori non solo con un aspetto lussuoso, ma anche senza pretese..

Schefflera è un arbusto o albero perenne sempreverde che rappresenta la famiglia delle Araliaceae, un lontano parente del ginseng. Nel suo habitat naturale - Australia, Isole del Pacifico, Sud-est asiatico - ci sono più di 200 specie di questa pianta. Circa 10 di loro sono coltivati ​​indoor..

Nell'appartamento del pastore può crescere fino a 2 metri, durante la stagione aggiunge 30-40 cm Le foglie hanno una forma sezionata a dito con 4-12 lobi, assomigliano a una palma con le dita aperte. Per una tale struttura della foglia, lo sheffler è talvolta chiamato l'albero dell'ombrello..

Il colore del piatto foglia è verde pieno o con macchie e macchie bianche, crema, gialle. I fiori bianchi, gialli o cremisi sono raccolti in infiorescenze racemose o paniculate, simili a tentacoli. Fiorisce molto raramente al chiuso..

Crescendo rapidamente. In una stagione, la pianta aggiunge 30-40 cm di altezza.
Fiorisce molto raramente.
La pianta è facile da coltivare.
Perenne.
  1. Proprietà utili di shefflera
  2. Shefflera cura a casa. Brevemente
  3. Shefflera cura a casa. In dettaglio
  4. Shefflers da sbarco
  5. fioritura
  6. Regime di temperatura
  7. Spruzzatura
  8. Illuminazione
  9. Annaffiare i pastori
  10. Pentola Sheffler
  11. Terreno per pastori
  12. Top medicazione e fertilizzazione
  13. Trapianto di Sheffler
  14. Potatura
  15. Periodo dormiente
  16. Pastori da riproduzione
  17. Riproduzione di pastori per talea
  18. Riproduzione per stratificazione
  19. Malattie e parassiti
  20. Tipi di pastori domestici con foto e nomi
  21. Schefflera radiant (Schefflera actinophylla)
  22. Schefflera octophylla
  23. Schefflera arboricol (Schefflera arboricol)
  24. Schefflera elegantissima
  25. Schefflera digitata

Proprietà utili di shefflera

Scheffler migliora le condizioni ambientali della stanza in cui cresce: aumenta l'umidità dell'aria e la satura di aero ioni e ozono, rimuove il benzene.

L'ombrello contiene sostanze tossiche che irritano la pelle e le mucose. Pertanto, è meglio tenerlo lontano da bambini piccoli e animali domestici e, dopo il contatto con la pianta, lavarsi accuratamente le mani..

Shefflera cura a casa. Brevemente

TemperaturaIn estate - 20-25 gradi, in inverno - 18-20 gradi, ma non inferiore a 12
Umidità dell'ariaSi consiglia una spruzzatura alta e regolare.
IlluminazioneSchefflera a casa ha bisogno di un'illuminazione diffusa e luminosa, il posto ottimale è il davanzale orientale.
IrrigazioneModerato, evitare ristagni idrici; in estate - 2-3 volte a settimana, in inverno - 1 volta in 7-10 giorni.
PrimingNutriente, leggero, traspirante.
Top medicazione e fertilizzazioneDurante la stagione di crescita, una volta ogni 2 settimane con fertilizzante liquido per piante a foglia decorativa.
Trasferimento1 volta in 2-3 anni, lo strato superiore del terreno nel vaso viene sostituito ogni anno.
Pastori da riproduzioneTalee apicali, stratificazione, semi.
Caratteristiche:È richiesto supporto, a volte pizzicando per formare una forma cespugliosa.

Shefflera cura a casa. In dettaglio

L'assistenza domiciliare di Scheffler non richiede troppo accuratezza. Anche un fiorista alle prime armi può coltivarlo. Mette radici bene negli appartamenti moderni, se dai alla pianta un po 'di tempo e attenzione..

Shefflers da sbarco

Epoca di semina: metà gennaio - fine febbraio. Per migliorare la germinazione, si consiglia di immergerli in uno stimolante della crescita, ad esempio Zircon o Epine. Il terreno è costituito da parti uguali di tappeto erboso, terreno frondoso e sabbia. Un'altra opzione è sabbia e torba in un rapporto 1: 1. I semi vengono seminati a una profondità di 5-6 cm, a una distanza di 3-5 cm l'uno dall'altro.

Si consiglia di coprire il contenitore con un sacchetto di plastica e metterlo in un luogo caldo (20-25 gradi). La serra dovrebbe essere regolarmente ventilata e annaffiata in modo che il terreno non si asciughi.

Quando le piantine hanno 3-4 foglie, vengono trapiantate in vasi singoli del diametro di 10-12 cm Per 3 mesi dopo il trapianto si consiglia di mantenere le piante ad una temperatura di 19 gradi.

fioritura

Schefflera fiorisce con fiori bianchi, crema, verdastri o rossi poco appariscenti, raccolti in infiorescenze paniculate, racemose o umbellate. Esternamente, assomigliano a tentacoli. Non hanno valore decorativo.

A casa, l'ombrello fiorisce molto raramente. Non sono necessarie cure speciali durante questo periodo.

Regime di temperatura

La casa di Sheffler si sente benissimo a temperature normali nell'appartamento. Non ha bisogno di creare condizioni speciali. In estate, le letture ottimali del termometro per lei sono di 20-25 gradi, in inverno - 18-20 gradi. Le varietà con fogliame verde tollerano normalmente un calo di temperatura fino a 12 gradi, variegato - almeno 16 gradi.

In inverno è meglio posizionare la pianta lontano da apparecchi di riscaldamento, poiché l'aria calda e secca provoca la caduta delle foglie. L'ombrello teme anche correnti d'aria e sbalzi di temperatura improvvisi..

Spruzzatura

Schefflera preferisce un ambiente ad alta umidità. La spruzzatura regolare con una pistola a spruzzo a grana fine aiuterà a creare tali condizioni. In estate, si consiglia di eseguire la procedura 2-3 volte a settimana, in inverno, con il riscaldamento acceso - a giorni alterni. Acqua dolce filtrata utilizzata.

Per aumentare l'umidità dell'aria, il vaso con la pianta può essere posto in un vassoio con ciottoli umidi o argilla espansa. Un altro modo è mettere un contenitore d'acqua vicino al fiore..

Le foglie di Sheffler devono essere rimosse dalla polvere con un panno umido ogni 3-4 settimane.

Illuminazione

Schefflera è una pianta che ama la luce. In autunno e in inverno, il davanzale meridionale sarà il posto migliore per questo, in primavera e in estate, orientale o occidentale. Quando il sole è particolarmente intenso, la luce solare diretta può causare ustioni alle foglie. In questo caso, la pianta dovrebbe essere ombreggiata con una tenda traslucida o posizionata su un comodino vicino alla finestra..

Con una mancanza di illuminazione, le varietà variegate perdono la luminosità del colore delle foglie. In questo caso, si consiglia di integrarli con lampade fito o fluorescenti..

In estate, il pastore può essere portato sul balcone o in giardino, avendo preventivamente preparato per lei un luogo protetto dal vento e dalla luce solare diretta..

Annaffiare i pastori

Scheffler a casa ha bisogno di annaffiature regolari, ma moderate. In estate, è più frequente - 2-3 volte a settimana, in inverno (con un contenuto fresco) è scarso - una volta ogni 7-10 giorni. La necessità della successiva irrigazione sarà indicata dal terriccio essiccato.

Se parliamo degli estremi, allora la pianta tollera l'eccessiva essiccazione di un coma di terra meglio che l'eccessiva umidità. Quest'ultimo è irto di decadimento del sistema radicale e annerimento del fogliame..

Per l'irrigazione viene utilizzata la pioggia o l'acqua stabilizzata a temperatura ambiente.

Pentola Sheffler

La dimensione del vaso dipende dalla dimensione del fiore. Per la prima volta, le piantine possono essere immerse in bicchieri di plastica e quando il sistema radicale riempie tutto lo spazio, trapiantate in vasi di 2-3 cm di diametro e altezza.

Una pianta adulta viene trapiantata in un vaso, il cui diametro è 3-5 cm più grande del precedente, il vaso deve sempre avere dei fori per lo scolo dell'acqua in eccesso.

Terreno per pastori

Il terreno per lo sheffler dovrebbe essere nutriente e leggero, buono per l'umidità e l'aria. Dai substrati del negozio, il terreno per ficus o palme è il migliore. Se puoi preparare da solo la miscela, puoi scegliere una delle opzioni:

  • Terra di zolle, sabbia grossolana, torba, humus e terreno frondoso in parti uguali;
  • Terra di zolle, terra di foglie, sabbia di fiume e humus in un rapporto di 2: 1: 1: 1;
  • Terra di zolle, humus, sabbia (2: 1: 1).

Top medicazione e fertilizzazione

Per concimare i pastori, si consiglia di utilizzare fertilizzanti complessi liquidi per piante a foglia decorativa. La frequenza di alimentazione in primavera e in estate è una volta ogni 2 settimane, in autunno e in inverno - una volta ogni 2 mesi. La concentrazione deve essere resa 2 volte più debole di quella indicata sulla confezione.

I fertilizzanti vengono applicati solo dopo l'irrigazione, in modo da non bruciare le radici delle piante.

Trapianto di Sheffler

La frequenza del trapianto di Sheffler dipende dalla sua età. Le piantine vengono trapiantate ogni sei mesi, poiché lo spazio del vaso viene riempito con l'apparato radicale. Piante giovani - ogni 2 anni e adulti - una volta ogni 3-5 anni. Si consiglia di sostituire annualmente lo strato superiore (circa 5 cm) del terreno.

Durante il trapianto, è necessario posizionare uno strato di drenaggio sul fondo del vaso. Il modo più sicuro e più semplice per trapiantare è il trasbordo insieme a una zolla di terra.

Potatura

Di norma, un fiore di sheffler a casa non ha bisogno di potatura. Le eccezioni sono i casi in cui la pianta è troppo allungata e ha perso il suo effetto decorativo. Quindi i rami lunghi vengono accorciati per favorire l'emergere di giovani germogli. Il momento ottimale per tale potatura è la primavera..

Per dare allo sheffler una forma cespugliosa, è necessario pizzicare le cime dei germogli. La forma dell'albero spesso richiede supporto.

Periodo dormiente

Sheffler non ha un periodo di riposo pronunciato. Tuttavia, come la maggior parte delle piante, in inverno rallenta o smette di crescere completamente..

Durante questo periodo, è necessario ridurre la frequenza di irrigazione e spostare la pentola in un luogo luminoso e fresco (16-18 gradi). Tale "riposo" aumenterà l'immunità dell'albero ombrello e contribuirà alla crescita e allo sviluppo attivi in ​​primavera.

Pastori da riproduzione

Schefflera si riproduce in due modi principali: talee e stratificazione.

Riproduzione di pastori per talea

Le talee semi-lignificate dalla parte superiore del pastore sono adatte alla riproduzione. Sono tagliati ad angolo con un coltello affilato. Le foglie inferiori vengono rimosse. 3-4 foglie dovrebbero rimanere sul manico.

Dopo il trattamento con uno stimolatore della formazione delle radici (Epin o Zircon), le talee vengono piantate in una miscela di torba e sabbia (1: 1). Il contenitore è ricoperto di polietilene e posto in un luogo caldo (22 gradi). Il terreno deve essere regolarmente inumidito in modo che non si asciughi, spruzzare le talee a giorni alterni e ventilare la serra quotidianamente.

I giovani esemplari radicati possono essere trapiantati in vasi separati dopo 3 mesi.

Riproduzione per stratificazione

Una pianta grande e sana è adatta per ottenere la stratificazione. All'inizio della primavera vengono eseguiti due tagli anulari su un tronco semi-lignificato, la cui distanza sarà di 3 cm.

La corteccia tra le incisioni viene rimossa. Questo posto è avvolto nel muschio inumidito in una soluzione stimolante della crescita (Zircon o Epin) e avvolto in un involucro di plastica. Muschio il muschio con acqua di tanto in tanto per mantenerlo umido in ogni momento.

Dopo 3-5 mesi, dovrebbero apparire le radici. Dopo che sono cresciuti e diventano più forti (altri 1,5-2 mesi), il film e il muschio vengono rimossi e il tronco della pianta viene accuratamente tagliato sotto il livello di crescita delle radici. Un giovane esemplare viene piantato in un nuovo vaso.

Il resto della pianta "madre" viene tagliato alla radice e continua ad annaffiare. Dopo un po ', darà giovani germogli.

Malattie e parassiti

Le difficoltà con la shefflera sorgono molto spesso a causa di una violazione delle condizioni della sua detenzione. Ecco alcuni dei problemi e le loro cause:

  • Le radici marciscono - irrigazione eccessiva.
  • Germogli allungati e allungati - mancanza di luce o temperatura troppo alta del contenuto.
  • Le foglie di Shefflera ingialliscono e cadono - illuminazione insufficiente.
  • Le foglie sono annerite - irrigazione eccessiva, il terreno non consente all'umidità di passare bene, mancanza di drenaggio.
  • Le foglie di Sheffler diventano sbiadite - mancanza di illuminazione.
  • Schefflera si rannicchia - mancanza di luce solare.
  • Punte di foglie marroni - bassa umidità nella stanza.
  • Le foglie verdi dello sheffler stanno cadendo: la temperatura del contenuto è troppo alta o troppo bassa.
  • Macchie marroni sulle foglie - umidità in eccesso nel terreno.
  • Macchie luminose sulle foglie di shefflera - luce in eccesso.

Dei parassiti, il pericolo per i pastori è rappresentato da acari, cocciniglie, cocciniglie, afidi.

Tipi di pastori domestici con foto e nomi

Schefflera radiant (Schefflera actinophylla)

Presenta un potente fusto ramificato e foglie allungate su piccioli allungati, con 14-16 lobi, lunghi 10-15 cm. Il colore del piatto fogliare è verde oliva, giallo oro o giallo-verde.

Schefflera octophylla

Nelle giovani piante di questa specie, le foglie allungate con una vena leggera hanno 6-8 lobi, negli adulti - fino a 16 lobi. Il colore dei piatti fogliari giovani è verde chiaro, quelli vecchi sono verde scuro.

Schefflera arboricol (Schefflera arboricol)

Liana ad albero con foglie piumose spaiate con estremità arrotondate, con 7-15 lobi. La pianta praticamente non si ramifica, ma dà crescita dalle radici. Esistono varietà con foglie verdi e variegate.

Schefflera elegantissima

Cresce fino a 2 metri di altezza. Su un sottile tronco grigio-marrone vengono piantate foglie verde scuro, sezionate in 8-12 sottili lobi lanceolati, la cui lunghezza raggiunge i 15 cm La specie praticamente non si ramifica.

Schefflera digitata

Ha foglie palmiformi sezionate in 7-10 lobi, lunghe 15-35 cm, i lobi sono ovali, appuntiti alle estremità, larghe 4-6 cm, lunghe 6-8 cm.

Un po 'di conoscenza, tempo e attenzione e un piccolo pastore si trasformeranno in un albero lussuoso con una corona rigogliosa e densa!